COME SI METTE IL FONDOTINTA COL PENNELLO?

  1. Sono molti i vantaggi di stendere il fondotinta con il pennello, tra cui la facilità di applicazione nel nascondere le imperfezioni, il minimo spreco di prodotto e la possibilità di raggiungere le aree più difficili del viso.
  2. Per stendere il fondotinta liquido, il pennello perfetto è quello da cipria che – grazie alle setole morbide e ampie – vi consentirà di ottenere un look naturale e molto omogeneo, effetto aerografo. 
  3. Il pennello da fondotinta kabuki, e in generale quelli aventi setole compatte, possono essere utilizzati per realizzare una base viso compatta, ma non sono adatti nel caso in cui sul viso siano presenti delle imperfezioni: trattandosi di un metodo piuttosto aggressivo, infatti, potrebbero sollevarsi pellicine e peluria. 
  4. Con il pennello a lingua di gatto c’è il rischio di creare delle leggere e antiestetiche striature sul viso, perciò è bene procedere verticalmente e orizzontalmente per ovviare al problema. La sua forma piatta, però, lo rende perfetto per sfumare il fondotinta verso l’esterno del volto. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-1-copertina

Per ottenere una base viso perfetta, imparare come mettere il fondotinta con il pennello è il primo passo, cui segue naturalmente la scelta del tool adatto. Creare un incarnato impeccabile, luminoso e uniforme è un passaggio imprescindibile per la realizzazione di ogni makeup up e sapere come mettere il fondotinta con il pennello è un’abilità molto importante, soprattutto per mitigare il rossore delle imperfezioni ancor prima di utilizzare il correttore. Stendere il fondotinta con il pennello, in realtà, è davvero molto semplice e le tecniche che si possono utilizzare per l’applicazione sono moltissime, diverse a seconda dell’effetto che si desidera ottenere. Allora bellezze, siete pronte a scoprire come mettere il fondotinta con il pennello in modo semplice ed efficace? Continuate a leggere il post! 

PERCHÈ METTERE IL FONDOTINTA CON IL PENNELLO?

Tra i metodi per applicare il fondotinta, il pennello è quello che permette di ottenere con facilità un effetto coprente e compatto, perfetto per nascondere le imperfezioni e conferire al viso un aspetto assolutamente naturale. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-2-perchè-usare-pennello

Credits: @vogue


utilizzando il pennello lo spreco di prodotto è minimo!

Il grande pregio del mettere il fondotinta con il pennello, però, è che questo strumento si adatta a qualsiasi consistenza e, soprattutto, è ideale per non sprecare il prodotto: è sufficiente, infatti, prelevare il fondotinta direttamente con il pennello che, nel caso di una texture liquida, dovrà essere posto sulla mano e leggermente scaldato prima dell’uso.

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-3-tecnica

Credits: @foxlife

Ultimo grande vantaggio dell’applicazione del fondotinta con il pennello è che si possono raggiungere anche aree del viso considerate critiche come i lati del naso, la zona del contorno occhi e l’attaccatura dei capelli.

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-4-poco-spreco

Credits: @donnaglamour

In particolare, per imparare come mettere il fondotinta con il pennello ed evitare l’effetto mascherone, ricordate di iniziare a stendere il prodotto partendo dal centro del volto, sfumandolo poi verso l’esterno, cosicché vicino ai capelli risulti impalpabile. 

Bellezze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo tre modi diversi di applicare il fondotinta con il pennello per ottenere effetti unici. Continuate a leggere il post! 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here