PER UN RISULTATO NATURALE, IL PENNELLO DA CIPRIA È IL MIGLIOR ALLEATO! 

Uno dei miei metodi preferiti per ottenere un effetto naturale, luminoso e levigato è utilizzare un pennello da cipria che, grazie alle setole larghe e morbide, funzionerà come un aerografo sul vostro viso. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-5-effetto-naturale

Credits: @intomind

Come si mette il fondotinta liquido con il pennello? Iniziate versando qualche goccia di prodotto sul dorso della mano e prelevatela da lì: versando il fondotinta direttamente sul pennello finireste per creare un grande grumo centrale e non otterreste una distribuzione omogenea e leggera su tutte le setole.

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-6-pennello-cipria

Credits: @donnad



applicate il fondotinta con ampi movimenti circolari!

A questo punto, applicate il prodotto su tutto il viso facendo dei movimenti rotatori piuttosto ampi. Evitate assolutamente di pressare il pennello sul volto per mantenere le setole aperte e rendere il risultato davvero naturale.

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-7-aerografo

Via Pinterest

Naturalmente, questa tecnica di realizzazione di una base makeup si adatta solo a un fondotinta liquido e leggero e non è indicata per quelli molto coprenti o compatti. Per ottenere il miglior risultato possibile, lavorate il prodotto finché non è completamente asciutto. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-8-movimenti-circolari

Via Giphy

LE SETOLE DENSE DEL PENNELLO DA FONDOTINTA KABUKI PER UNA BASE VISO COMPATTA

Tra gli alleati migliori per imparare come mettere il fondotinta con il pennello c’è il kabuki, una tipologia particolare di pennello da fondotinta molto amato perché formato da un mix di setole naturali e sintetiche che consentono una stesura ottimale del prodotto. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-9-kabuki

Credits: @diredonna

In generale, i pennelli con setole compatte possono avere forme diverse, ma l’effetto durante la stesura del fondotinta è il medesimo: applicato con movimenti circolari è ideale per dare un risultato piuttosto coprente, utile anche per minimizzare l’aspetto dei pori.

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-10-setole-compatte

Via Pinterest

Purtroppo questa tecnica e questo tipo di pennello fa per voi solo ed esclusivamente se avete una pelle molto bella. Essendo un metodo di applicazione piuttosto aggressivo, infatti, è assolutamente inadatto in caso di imperfezioni: in presenza di pellicine, brufoletti o semplice peluria, infatti, le setole compatte finirebbero per irritare la pelle. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-11-effetto-coprente

Credits: @glamour

Se la forma del vostro pennello a setole compatte è bombata, è perfetto per essere utilizzato con fondotinta solidi, compatti e in stick, mentre una punta leggermente più piatta si presta meglio a una texture liquida. In quest’ultimo caso, potete picchiettare il prodotto sul viso proprio come fareste con una spugnetta, ottenendo quindi un effetto maggiormente coprente!

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-12-pelle-irritata

Via Pinterest

COME METTERE IL FONDOTINTA CON IL PENNELLO IN MODO SEMPLICE: LA TECNICA GIUSTA PER QUELLO A LINGUA DI GATTO

Come forse sapete, bellezze, il classico pennello a lingua di gatto non è il mio preferito, ma può essere utile imparare come mettere il fondotinta in questo modo e ottenere un’ottima base trucco! 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-13-pennello-lingua-gatto

Credits: @remaselena

Essendo piatto è impossibile eseguire dei movimenti rotatori per stendere il fondotinta e dunque si dovrà procedere tirando verticalmente o orizzontalmente il prodotto. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-14-sfumare

Credits: @cosmopolitan

Procedete stendendo il fondotinta in direzioni diverse: facendo criss-cross eviterete di ritrovarvi con delle piccole striature sul viso, tipiche di questo tipo di pennello poiché le setole tendono ad aprirsi. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-15-movimento

Via Giphy

Vi consiglio, ad ogni modo, di utilizzare questo strumento nel caso in cui abbiate bisogno di maggiore coprenza nella zona T, magari per nascondere qualche piccola imperfezione. Partendo dal centro del viso – dove si concentrerà la maggior parte del prodotto – stendete il fondotinta verso l’esterno, sfumandolo. 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-16-zona-t

Credits: @calipsomakeup

Bellezze, se volete sapere tutto sul fondotinta, non perdetevi questi post!

1) FONDOTINTA LOW COST. I PREFERITI DAL TEAMCLIO DAI 4€ AI 23 €! 

2) FONDOTINTA LEGGERI ANTICALDO. I MIGLIORI PER OGNI TIPO DI PELLE ED OGNI PREZZO!

3) COME METTERE IL FONDOTINTA LIQUIDO? 4 + 1 TIPS PER NON FARLO COLARE! 

cliomakeup-mettere-fondotinta-pennello-17-gif-finale

Bellezze, per questo post è tutto! Voi utilizzate i pennelli per stendere il fondotinta? Quali texture preferite? Avete qualche trucco per stendere il fondotinta alla perfezione? Fatemi sapere tutto nei commenti! Un bacione dalla vostra Clio!  

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here