I RISCHI DEL DIGIUNO FORSE NON NE VALGONO LA PENA!

I rischi e gli effetti indesiderati del digiuno sono numerosi e ce lo dice una systematic review, (uno strumento di ricerca scientifica il cui obiettivo è quello di riassumere con una revisione esaustiva, la letteratura scientifica relativa a un dato argomento). Sebbene alcuni studi non abbiano evidenziato effetti indesiderati rilevanti, in molte persone che seguivano il digiuno intermittente si verificava calo dell’attenzione, umore deflesso e diminuita performance lavorativa.

cliomakeup-digiuno-rischi-9-woman-tired

Inoltre la sensazione di fame durante i giorni o i periodi di digiuno, non sembrava diminuire nel tempo.

cliomakeup-digiuno-rischi-10-donna-fame

Inoltre si verifica anche un drastico calo dei livelli di glicemia, che se possono essere un bene in chi soffre di diabete di tipo 2, non si può dire altrettanto di chi invece è sano.


cliomakeup-digiuno-rischi-11-ipoglicemia-sintomi

L’ipoglicemia porta a sudorazione, nervosismo, tremori, svenimenti, palpitazioni e fame.

I RISCHI CHE SI INCORRONO DURANTE IL DIGIUNO SONO MOLTI

Quando raggiunge una certa soglia, può causare capogiri, affaticamento, debolezza, cefalea, incapacità di concentrazione, confusione mentale, difficoltà di articolazione delle parole, offuscamento della vista, convulsioni e coma.

cliomakeup-digiuno-rischi-12-1-glicemia

QUANDO IL DIGIUNO TERAPEUTICO PUÒ ESSERE D’AIUTO? UNO SGUARDO AL FUTURO

Il digiuno terapeutico consiste nell’astensione dal cibo per almeno 3 giorni ed è oggi oggetto di studio per la cura o per il miglioramento di alcune malattie.

cliomakeup-digiuno-rischi-12-digiuno

Buoni risultati sono stati ottenuti in chi soffre di osteoartrite, ovvero una patologia cronica associata a danni della cartilagine e dei tessuti circostanti e caratterizzata da dolore, rigidità e perdita della funzionalità. In questo caso, il digiuno terapeutico sembra migliorare il dolore alle articolazioni.

cliomakeup-digiuno-rischi-13-osteoartrite.jpg

Credits: @vectorstock.com

Altre condizioni in cui il digiuno terapeutico può essere d’aiuto (così come la dieta chetogenica) è nel trattamento dell’epilessia farmaco-resistente e di alcune forme tumorali.

cliomakeup-digiuno-rischi-14-intermittent-fasting.jpg

Durante il digiuno, si può anche verificare una riduzione dell’insulino-resistenza, tuttavia questa pratica, come sottolineano gli stessi studi, è da eseguire esclusivamente sotto stretto e costante monitoraggio e in cliniche adeguate.

cliomakeup-digiuno-rischi-15

Dott.ssa Anna Gerbaldo

DIETISTA

Fonti:

Catenacci V, Pan Z, Ostendorf D, Brannon S, Gozansky WS, Mattson MP, Martin B, MacLean P, Melanson EL, Troy Donahoo W. A randomized pilot study comparing zero-calorie alternate-day fasting to daily caloric restriction in adults with obesity. Obesity (Silver Spring). 10.1002/oby.21581.

Soeters MR, Lammers NM, Dubbelhuis PF, Ackermans M, Jonkers-Schuitema CF, Fliers E, Sauerwein HP, Aerts JM, Serlie MJ. Intermittent fasting does not affect whole-body glucose, lipid, or protein metabolism. The American Journal of Clinical Nutrition. 10.3945/ajcn.2008.27327.

Javier T. Gonzalez, Judith D. Richardson, Enhad A. Chowdhury, Francoise Koumanov, Geoffrey D, Holman Scott Cooper, Dylan Thompson, Kostas Tsintzas  James A. Betts. Molecular adaptations of adipose tissue to 6 weeks of morning fasting vs. daily breakfast consumption in lean and obese adults. The Journal of Physiology. 2050/10.1113/JP275113

Trepanowski JF, Kroeger CM, Barnosky A, Klempel M, Bhutani S, Hoddy KK, Rood J, Ravussin E, Varady KA. Effects of alternate-day fasting or daily calorie restriction on body composition, fat distribution, and circulating adipokines: Secondary analysis of a randomized controlled trial. Clinical Nutrition. 10.1016/j.clnu.2017.11.018.

Trepanowski JF, Kroeger CM, Barnosky A, Klempel MC, Bhutani S, Hoddy KK, Gabel, Freels S, Rigdon J, Rood J, Ravussin E, Varady KA. Effect of Alternate-Day Fasting on Weight Loss, Weight Maintenance, and Cardioprotection Among Metabolically Healthy Obese Adults: A Randomized Clinical Trial. JAMA Internal Medicine. 10.1001/jamainternmed.2017.0936.

Harris L, Hamilton S, Azevedo LB, Olajide J, De Brún C, Waller G, Whittaker V, Sharp T, Lean M, Hankey C, Ells L. Intermittent fasting interventions for treatment of overweight and obesity in adults: a systematic review and meta-analysis. JBI Database of Systematic Reviews and Implementation Reports. 10.11124/JBISRIR-2016-003248.

Heitor O.Santosa, Rodrigo C.O., Macedo. Impact of intermittent fasting on the lipid profile: Assessment associated with diet and weight loss. Clinical Nutrition ESPEN. 10.1016/j.clnesp.2018.01.002

Ruth E. Patterson and Dorothy D. Sears. Metabolic Effects of Intermittent Fasting. Annual Review of Nutrition. 10.1146/annurev-nutr-071816-064634.

Sarah Lévesque, Jonathan G. Pol, Gladys Ferrere, Lorenzo Galluzzi, Laurence Zitvogel & Guido Kroemer. Trial watch: dietary interventions for cancer therapy. OncoImmunology. 10.1080/2162402X.2019.1591878.

Isabella D’Andrea Meira, Tayla Taynan Romão, Henrique Jannuzzelli Pires do Prado, Lia Theophilo Krüger, Maria Elisa Paiva Pires and Priscila Oliveira da Conceição. Ketogenic Diet and Epilepsy: What We Know So Far. Frontiers in Neurosciences. 10.3389/fnins.2019.00005.

Drinda S.a, Franke S.b, Schmidt S.b, Stoy K.c, Lehmann T.d, Wolf G.b, Neumann T.b,e. AGE-RAGE Interaction Does Not Explain the Clinical Improvements after Therapeutic Fasting in Osteoarthritis. Complementary Medicine Research. 10.1159/000486237

www.inran.it

www.msdmanuals.com

Vi sconsigliamo caldamente le diete fai da te, come queste:

1) DIETA DEL RISO PER DIMAGRIRE: IL MENU E LE OPINIONI DELLA DIETISTA!

2) DIETA SENZA CARBOIDRATI PER PREPARARSI ALLA PROVA COSTUME: È LA MIGLIORE?

3) DIETA LEMME COMPLETA: MENÙ SETTIMANALE, VARIANTE VEGETARIANA E OPINIONI

cliomakeup-digiuno-rischi-16

Ragazze, voi avevate mai sentito parlare del digiuno intermittente per dimagrire o per i suoi benefici? Cosa ne pensate? Riuscireste a digiunare per almeno un giorno intero? Raccontatecelo nei commenti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here