Indietro
Prossimo

INTRODUZIONE & INCI

Durante il periodo estivo siamo inclini a lasciare da parte il fondotinta complice quel colorito sunkissed che otteniamo grazie alle calde giornate che ci regala questa stagione. Le imperfezioni però ci accompagnano tutto l’anno e il correttore, in questo caso, è un valido alleato.

Per la recensione di oggi abbiamo messo alla prova un prodotto storico di Essence, conosciuto ai più. Di cosa stiamo parlando? Del Cover Stick! Si tratta di un correttore in stick che promette di coprire le piccole imperfezioni, i rossori e le impurità della pelle. Arricchito con bisabololo, allatonina e farnesolo, pare sia ideale per la pelle stressata. Se lo volete vedere in azione non fermatevi qui! Iniziamo!

cliomakeup-recensione-correttore-essence-cover-stick-1

ESSENCE COVER STICK

cliomakeup-recensione-correttore-essence-cover-stick-2All’interno ci sono 6g di prodotto totali mentre, dalla data di apertura, dura 12 mesi. Il prezzo è di circa 1.95€ ed è disponibile in tre tonalità. Per questa recensione abbiamo testato la più chiara, 10 Matt Naturelle.

cliomakeup-recensione-correttore-essence-cover-stick-3


INCI

Ppg-2 Myristyl Ether Propionate, Cetearyl Ethylhexanoate, Calcium Carbonate, Zinc Oxide, Paraffin, Talc, Synthetic Wax, Cera Microcristallina (Microcrystalline Wax), Isopropyl Myristate, Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax, Polyethylene, Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Bisabolol, Allantoin, Bht, Ethylparaben, Farnesol, Ci 77491 (Iron Oxides), Ci 77492 (Iron Oxides), Ci 77499 (Iron Oxides), Ci 77891 (Titanium Dioxide).

Per vedere gli swatches di questo correttore, e scoprire cosa ne pensa la beauty community, girate alla prossima pagina!

Indietro
Prossimo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here