Che siano in formato mini o maxi, che siano neri oppure colorati, non importa: come proteggere i tatuaggi dal sole mentre ci si trova in vacanza al mare, in montagna e anche in città? Questa è un’importantissima domanda che tutti i possessori di tatuaggi dovrebbero farsi durante l’estate.

La protezione dei tatuaggi dai raggi UV è infatti fondamentale per mantenere il tattoo brillante nel tempo. L’esposizione prolungata al sole disidrata molto la pelle, facendo perdere elasticità agli strati superficiali dell’epidermide causando così lo scolorimento dei tatuaggi, oltre che opacità diffusa e perdita di brillantezza soprattutto dei colori.

Questo però non significa dover rinunciare del tutto all’abbronzatura: sarà sufficiente prendere qualche piccola precauzione per proteggerli nel modo più efficace. In questo post scopriremo come proteggere i tatuaggi dal sole, con tutto quello che c’è da sapere dalla protezione solare fino alla detersione e all’idratazione after sun. L’argomento è ciò che fa per voi? Allora via con il post!

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-19-copertina

COME PROTEGGERE DAL SOLE I TATUAGGI APPENA REALIZZATI?

Quando un tatuaggio è stato appena realizzato si trova nella sua fase più delicata, quindi è necessario prestarci parecchia attenzione, in particolar modo in estate. Durante la fase di rigenerazione di un tatuaggio appena eseguito, e fino alla sua guarigione completa, il sole è da evitare.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-6-angelina-jolie

Per preservarne la brillantezza e i colori, e garantirgli così una resa ottimale nel lungo periodo, il tatuaggio va curato e protetto da tutto ciò che potrebbe danneggiarlo. I raggi UV rappresentano uno dei più grandi nemici dei tatuaggi, soprattutto quelli appena eseguiti.


Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-4.tatuaggio-schiena

Via Pinterest

Una volta terminata la fase di rigenerazione si può esporre il tatuaggio al sole, proteggendolo però nel modo giusto.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-1-tattoo-girl

Credits: @igtattoogirls

PER PROTEGGERE I TATUAGGI DAL SOLE È FONDAMENTALE UNA CREMA SOLARE AD ALTA PROTEZIONE

Secondo un’indagine condotta dall’Istituto Superiore di Sanità solo il 58,2% degli intervistati tatuati risulta essere informato riguardo ai rischi dell’esposizione solare dei tatuaggi. Sia che voi siate delle tattoo-addicted, sia che vi siate fermate solo a uno, non importa: il calore e la luce interagiscono con l’inchiostro del tatuaggio consumandolo e rendendolo opaco.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-7-tatuaggi-spiaggia

Credits: @healthination.com

La pelle tatuata rimane comunque soggetta a eritemi e a scottature

Durante l’esposizione ai raggi solari è necessario applicare sul tatuaggio una crema solare ad alta protezione, mai inferiore a un SPF 30. L’ideale è spalmare la crema prima di andare in spiaggia e ripetere l’applicazione dopo il bagno e ogni due ore circa.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-9-tatuaggio-scolorito

Un esempio di tatuaggio scolorito dal sole. Credits: @authoritytattoo.com

Non dimenticate anche i tatuaggi cosmetici, quelli lungo il contorno labbra e le sopracciglia tatuate. In questo caso è più indicata una protezione solare in stick con SPF 50, un tipo di formato che permette un’applicazione più precisa, adatta al viso e alle zone sensibili.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-11-tatuaggio-sbiadito

Anche le sopracciglia tatuate possono sbiadire. Credits: @yelp.com

È inoltre importante sottolineare che l’esposizione solare non avviene solo al mare o in montagna, ma anche banalmente durante una passeggiata in città. Per questo motivo, durante le giornate soleggiate, è buona norma usare la protezione solare prima di uscire di casa.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-8-applicazione

Credits: @readinsideout.com

COPRIRE I TATUAGGI CON BANDANE, FOULARD E ACCESSORI È UNA SOLUZIONE VELOCE E GLAMOUR

Se i vostri tatuaggi sono pochi, e non troppo grandi, potete anche pensare di coprirli con bandane, foulard e parei, a seconda della posizione del tattoo stesso.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-3-mini-tattoo

Via Pinterest

Coloro che hanno tatuaggi piccoli, trend molto diffuso negli ultimi tempi, sulle caviglie, sui polsi o sulle dita, possono pensare di schermarli anche con bijoux prendendo spunto, per esempio, da Kendall Jenner, che la scorsa estate ha coperto i suoi tiny tattoo con anelli di varie grandezze.

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-2-tatuaggio-rosa-caviglia

Credits: @igtattoogirls

Cliomakeup-tatuaggi-protezione-solare-5-cavigliera

Via Pinterest

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina scopriremo quali sono le migliori creme solari studiate appositamente per la protezione dei tatuaggi dai raggi UV, oltre a tanti altri consigli sull’esposizione corretta, sulla detersione e sull’idratazione after sun. Continuate a leggere!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here