Come ogni mese, alle buone notizie seguono quelle cattive: è giunto il momento di svelarvi quali sono i Flop del TeamClio di agosto, prodotti che proprio non ci sono piaciuti e che abbiamo inserito nella lista dei nostri NOT. 

Qualche prodotto per capelli deludenti e alcune referenze skincare, ma soprattutto tanto makeup. Molte di noi, infatti, hanno testato prodotti troppo secchi e difficili da sfumare come Francesca, nuovo membro del TeamClio, che non ha apprezzato la texture poco modulabile del suo ombretto. 

Pur qualche scivolone di brand noti e molto amati, non disperate: come sapete ciò che per il TeamClio si è rivelato un Flop di agosto, per voi potrebbe diventare un prodotto irrinunciabile perché il makeup è molto soggettivo!

Allora ragazze, siete curiose di conoscere quali sono i Flop del TeamClio di agosto e perché ci hanno deluso? Continuate a leggere il post! 

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-1-copertina

SILVIA E LA DELUSIONE CON L’OMBRETTO LIQUIDO DIOR TRA I FLOP DI AGOSTO DEL TEAMCLIO

Gli ombretti liquidi possono essere dei validi alleati quando si vuole realizzare un makeup look d’effetto in pochissimi gesti: insomma, sono il salvavita per quando si è di corsa. Bisogna avere, però, un prodotto in grado di dare dei bei riflessi luminosi e che sia facile e veloce da sfumare sulla palpebra. 

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-2-silvia

Non posso dire di aver trovato queste caratteristiche nell’ombretto Diorshow Liquid Mono Dior: non solo il colore (taupe) non si vede molto, ma per poterlo stratificare bisogna pazientare non poco, aspettando che si asciughi il primo strato prima di applicare quello successivo. 


cliomakeup-flop-teamclio-agosto-3-dior

Dior, Diorshow Liquid Mono. Prezzo: 33,80€ su dior.com

Il colore testato poi non dà riflessi particolari o accattivanti e, dopo qualche ora, tende anche ad entrare nelle pieghette delle palpebre. Insomma, tanti soldi spesi per niente quando, in commercio, troviamo tantissime alternative decisamente più economiche e performanti (come i Metal Film Eyeshadow di Wycon). Per me è un grande no!

CHIARA E LE SALVIETTE STRUCCANTI CHE BRUCIANO TROPPO

Non sono un’amante delle salviette struccanti e non le acquisto mai, salvo estrema necessità. Necessità che si è palesata il mese scorso, quando, tra un aereo e l’altro, avevo terminato tutte le mie riserve di struccanti da viaggio e persino le salviette struccanti di Nivea all’Acqua Micellare, con cui mi ero trovata bene per struccaggi di emergenza e che tenevo fisse in valigia. 

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-4-chiara

Via Giphy

Visto che ero sprovvista di tutto, ho deciso di provare qualcosa di nuovo e ho comprato le note salviette YES TO, scegliendo la versione al cetriolo. Scelta che si è rivelata un errore: queste salviette non vanno affatto bene per me perché non solo non rimuovono bene il make-up, ma bruciano! 

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-5-yes-to

Yes to Cucumber, Soothing Hypoallergenic Facial Wipes – 30 Count (pacco doppio). Prezzo: 8.45€ su Lookfantastic.it

Anche con solo una passata, la zona perioculare mi brucia molto e avverto la stessa sensazione anche su guance e mento. Forse non vanno bene per la mia pelle, sebbene siano indicate per la cute sensibile: non saprei, ma per me sono un bruciante flop!

ANNA E LA MASCHERA PER CAPELLI DAL PROFUMO TOP MA DALL’EFFETTO NULLO

Ho comprato per la prima volta una maschera per capelli da dm, perché ero molto curiosa di provare questi prodotti super economici. Ho preso la Oil Repair Intensiv di Balea, in previsione di usarla per riparare i capelli da sole e acqua del mare. 

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-6-balea

Balea, Maschera per capelli Oil Repair Intensiv. Prezzo: 11€ circa

Quando l’ho aperta avevo gli occhi a cuoricino: un profumo buonissimo, me ne ero già innamorata. Poi, il dramma: l’ho applicata la prima volta e, una volta asciugati i capelli, sembrava proprio che non avessi usato nessun prodotto, a parte lo shampoo. Una totale delusione (anche se erano profumatissimi). Ho provato una seconda volta, ma nulla è cambiato: si tratta proprio di un Flop di agosto del TeamClio. Un peccato davvero!

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-7-anna

Via Giphy

CRISTINA E IL FONDOTINTA IN POLVERE TROPPO SECCO

Non indosso sempre lo stesso fondotinta, con l’arrivo dell’autunno adoro sperimentare nuove combinazioni di prodotti e scoprire le novità. Proprio per questo, il nuovo Hello Happy Velvet Powder Foundation di Benefit mi aveva subito incuriosita! 

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-8-benefit

BENEFIT COSMETICS, Hello Happy Velvet Powder. Prezzo: 34,90€ su sephora.it

La formula in polvere promette di coprire le discromie e le imperfezioni, donando un finish matt e vellutato all’incarnato. Sulla mia tipologia di pelle mista, purtroppo, tende a mettere in evidenza le zone più disidratate del viso, risultando un pò troppo polveroso e non fondendosi con la pelle.

cliomakeup-flop-teamclio-agosto-9-cristina

Probabilmente lo utilizzerò come cipria sopra al mio fondotinta liquido, in questo modo riesco ad arginare le problematiche e a non sprecarlo!

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo quali sono i Flop di agosto di Ilaria, Francesca, Angela, Camilla e Beatrice del TeamClio. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here