Le scarpe francesine sono un must have che ogni donna, di qualsiasi età, dovrebbe possedere nel suo guardaroba. Le francesine, conosciute anche come Oxford o semplicemente come scarpe stringate, possiedono una storia affascinante: a dispetto del nome nascono in Inghilterra e si diffondono intorno all’800, in particolare in Irlanda e Scozia, come tipologia di calzatura dedicata all’uomo per poi approdare in Francia.

Le scarpe francesine donna sono considerate un classico, ma, al tempo stesso, rappresentano una scelta per nulla scontata grazie ai numerosi modelli che sono oggi disponibili. Possiedono un sapore elegante, bon ton e retrò e hanno il grande pregio di poter essere indossate con diversi tipi di outfit sia per il giorno sia per la sera.

In questo post vi parleremo di tutto quello che c’è da sapere sulle scarpe francesine, della loro origine e come distinguerle da altre tipologie simili. Inoltre vi sveleremo i modelli più trendy per l’autunno inverno 2019/2020 e come abbinarle al meglio per sentirsi raffinate, femminili e glamour. L’argomento è ciò che fa per voi? Allora via con il post!

Cliomakeup-scarpe-francesine-16-copertina

LE SCARPE FRANCESINE SONO NATE, INIZIALMENTE, COME MODELLO MASCHILE

Quando si parla di scarpe francesine si tende a fare un po’ di confusione con alcuni modelli simili, proprio per questo è interessante conoscere alcuni dettagli sulla loro storia. Come detto, le francesine nascono inizialmente come tipologia di scarpa da uomo. Sono conosciute anche con il nome Oxford per la loro origine: nascono infatti in Inghilterra, utilizzate dai giovani che frequentavano l’università di Oxford.

Cliomakeup-scarpe-francesine-1-clarks

Clarks, Hamble Oak 203467134 Scarpe basse donna. Prezzo: da 69,43 a 79,96€ su amazon.it


Si sono poi diffuse, intorno all’800, anche in Irlanda e in Scozia, sempre come calzatura da uomo. Nel periodo antecedente alla Rivoluzione Francese prendono piede in Francia come calzature per damigelle e popolane. Bisogna, però, attendere fino agli anni ’30 del Novecento perchè siano indossate abitualmente dalle donne che fanno dello stile garçon una nuova idea di femminilità decisa e forte, ma anche frizzante e sbarazzina. A cavallo degli anni ’40 e ’50 le scarpe francesine sono state poi consacrate, a tutti gli effetti, anche come scarpe da donna.

Cliomakeup-scarpe-francesine-2-storia

Credits: @vintagedancer

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE PER RICONOSCERE LE FRANCESINE?

Le francesine sono delle scarpe stringate con una mascherina cucita sopra i gambetti che si uniscono in prossimità del collo del piede. Le versioni più classiche sono caratterizzate dalla superficie liscia con puntini o con decorazioni a fiore.

Cliomakeup-scarpe-francesine-3-vernice

Rieker, Scarpe Stringate Basse Donna. Prezzo: da 33,99 a 52,75€ su amazon.it

Le francesine inoltre hanno una leggera scollatura che abbraccia il collo del piede e la punta tondeggiante. Esistono modelli bassi oppure con tacchi alti. Attenzione quindi a non confonderle con le derby che si differenziano dalle francesine donna per la cucitura della mascherina che viene fatta sotto i gambetti, rendendole più sportive e informali.

Cliomakeup-scarpe-francesine-4-outfit-calzine

Via Pinterest

LA SCARPE FRANCESINE DONNA BASSE SONO MOLTO CONFORTEVOLI ED ELEGANTI

Le scarpe francesine donna più diffuse e utilizzate sono quelle basse, un ottimo compromesso per chi vuole rimanere comoda, ma, allo stesso tempo, donare al look uno stile elegante e bon ton.

Cliomakeup-scarpe-francesine-14-collage-cappello

Cult, Rose Low 642 Donna. Prezzo: da 73,92 a 91€ su amazon.it

Meglio evitare i pantaloni a gamba larga

Il punto forte delle francesine è la loro versatilità: il tocco maschile che le contraddistingue le rende perfette per completare sia look dallo stile androgino, sia look prettamente femminili. L’abbinamento ideale è con un paio di pantaloni stretti, come dei leggings, dei jeans skinny o dei pantaloni a sigaretta. Un buon consiglio è quello di evitare i pantaloni a gamba larga: le gambe, infatti, non verrebbero valorizzate e l’intero stile potrebbe risentirne.

Cliomakeup-scarpe-francesine-5-pantaloni-stretti

Via Pinterest

Le francesine basse sono particolarmente adatte anche per essere indossate in ufficio: immaginatele insieme a un pantalone stretto classico, a una camicia e una giacca. Per rendere il tutto più femminile si può giocare con gli accessori, come per esempio una bella spilla, con il makeup e con acconciature semplici ma che fanno un figurone.

Cliomakeup-scarpe-francesine-6-camicia-find

Find, Camicetta Donna. Prezzo: da 11,23 a 28€ su amazon.it

Un altro look interessante è quello in stile preppy, ovvero la “moda da College” tanto in voga in Inghilterra. Potete optare per una camicia o una blusa da abbinare a una gonna gonna a vita alta o a un paio di shorts e francesine basse.

Cliomakeup-scarpe-francesine-7-gonna-corta

Via Pinterest

Cliomakeup-scarpe-francesine-8-gonna-esprit

EDC by Esprit, Gonna Donna. Prezzo: da 26,58 a 39,23€ su amazon.it

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina scopriremo altri modelli trendy di francesine donna, sia basse sia alte, e come indossarle al meglio. Continuate a leggere!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here