Maglioni e lunghi bagni caldi sono utili, ma in questa stagione i cibi antifreddo giocano un ruolo fondamentale. Per combattere il freddo e resistere alle basse temperature, anche l’alimentazione, quello che mangiamo e quello che beviamo, può aiutare a far rimanere al caldo il nostro organismo.

Scegliere le spezie che riscaldano, gli alimenti antiossidanti, fare il pieno di ferro, sono alcune tra le cose fondamentali da fare per combattere il freddo proprio a partire dalla tavola. Volete scoprire nel dettaglio cosa bisogna mangiare (e bere)? Allora andate avanti con la lettura!

cliomakeup-cibi-antifreddo-1Credits: @m.timesofindia.com

TRA I CIBI ANTIFREDDO CI SONO I VASODILATATORI: PEPE E ZENZERO

Quando il freddo si fa sentire e le temperature si abbassano, ne risente anche la temperatura interna del nostro organismo. Sotto i 37°C si verifica la vasocostrizione cutanea, un fenomeno con cui il nostro corpo cerca di non disperdere il calore.

cliomakeup-cibi-antifreddo-2-donna-ha-freddoCredits: @twitter.com

Quando il clima è più rigido, lo zenzero è molto utile. Si tratta di un vasodilatatore che agisce sul sistema vascolare.


cliomakeup-cibi-antifreddo-3-zenzero-nel-tèSi può utilizzare quello fresco o essiccato, nel tè, nella preparazione dei dolci e si abbina bene anche con la carne bianca e il pesce.

cliomakeup-cibi-antifreddo-4-pollo-limone-zenzeroChe ne dite di questo pollo con limone e zenzero? Via @Pinterest

La stessa azione viene svolta dalle spezie piccanti, come pepe e peperoncino.

cliomakeup-cibi-antifreddo-5-spezie-piccanti

FAI IL PIENO DI ANTIOSSIDANTI PER COMBATTERE IL FREDDO

Tra i cibi antifreddo troviamo quelli ricchi di antiossidanti, quindi quelli che contengono le vitamine A, C, E. Gli alimenti più ricchi di vitamina A sono paprika, carote, basilico e pecorino.

cliomakeup-cibi-antifreddo-6-vitamina-aLa vitamina C invece è contenuta negli agrumi, ma ancora di più nei kiwi, nel ribes nero, nelle ortiche, nel prezzemolo e nei peperoni.

cliomakeup-cibi-antifreddo-7-frittata-orticheAvete mai assaggiato la frittata di ortiche? Credits: @blog.giallozafferano.it

Infine la vitamina E che è contenuta tipicamente negli oli, in particolare nell’olio di germe di grano, ma buone quantità si trovano anche nell’olio extravergine di oliva.

cliomakeup-cibi-antifreddo-8-olioCredits: @health.mail.ru

Anche i cibi ricchi di melatonina, sono un valido aiuto per combattere il freddo. Questa molecola è un forte antiossidante ed è contenuta in salmone, orzo, grano, avena, uva, fragole, peperoni, pomodori, funghi e pistacchi.

cliomakeup-cibi-antifreddo-9-insalata-orzo-salmoneSe volete fare il pieno di melatonina, potete fare un’insalata di orzo e salmone con verdurine. Credits: @buonapappa.net

La luteina è una sostanza di origine naturale presente negli ortaggi a foglia verde (soprattutto negli spinaci, ma anche in cavoli, zucchine, piselli e broccoli).

LA LUTEINA AIUTA A COMBATTERE IL FREDDO E A PROTEGGERE LA VISTA

Questo antiossidante diventa maggiormente utilizzabile dall’organismo in seguito alla cottura, quindi una spadellata di verdure verdi con dell’olio extravergine di oliva è ottima per fare il pieno di questa sostanza.

cliomakeup-cibi-antifreddo-10-cicoria-ripassataCredits: @blog.giallozafferano.it

Oltre all’azione antiossidante, è antinfiammatoria e immunomodulante e migliora la salute generale degli occhi e della pelle.

Tra i sali minerali con potere antiossidante troviamo magnesio e selenio, che sono contenuti in buona quantità nella frutta secca oleosa e nel pesce.

cliomakeup-cibi-antifreddo-11-ombrina-crosta-cous-cous-mandorleOmbrina in crosta di cous cous e mandorle per fare il pieno di selenio e magnesio. Credits: @si24.it

Abbiamo poi i polifenoli, che grazie alla loro azione antiossidante proteggono da diverse malattie, come quelle cardiovascolari, diabete mellito e cancro. Le più importanti fonti alimentari sono frutta e verdura, tè verde, tè nero, vino rosso, caffè, cioccolato, olive e olio extra vergine di oliva.

cliomakeup-cibi-antifreddo-12-caffè-cioccolatoCredits: @meteoweb.eu

Infine troviamo i pigmenti vegetali come i flavonoidi e gli antociani, contenuti rispettivamente in mele, fragole, mirtilli, pere, arance, peperoni, ravanelli, cipolle e in frutta e verdura dal colore rosso-violaceo, come frutti di bosco, melanzane, uva rossa, ribes, ciliegie.

cliomakeup-cibi-antifreddo-13-frutti-di-boscoCredits: @aifb.it

Ragazze, avete visto in quanti alimenti si trovano gli antiossidanti? Non abbiamo finito perché a pagina 2 parliamo di altri cibi antifreddo che non possono mancare sulla tavola!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here