LE REGOLE PER UNA BEAUTY ROUTINE PELLE SENSIBILE SONO DOLCISSIME

La parola chiave per prendersi cura della pelle sensibile è dolcezza, perciò una beauty routine che si rispetti seguirà poche e semplici regole per non irritare o arrossare la cute. Dimenticatevi i prodotti con alcool o ingredienti aggressivi come gli acidi e preferite formulazioni delicate e lenitive.

cliomakeup-beauty-routine-regole-14-pelle-sensibile

Via Pinterest

La skincare pelle sensibile parte, naturalmente, dalla detersione da eseguire con acqua termale lenitiva, nel caso la combinazione di acqua e sapone sia troppo forte per la pelle. Meglio, inoltre, evitare sieri e tonici astringenti o ad azione esfoliante per scongiurare il pericolo di irritazioni. 

cliomakeup-beauty-routine-regole-15-la-roche-posay

La Roche Posay, Acqua Termale Lenitiva e Addolcente. Prezzo: 6,33 € su farmacosmo.it Credits: Via Instagram | @sanipep_apotheken



La crema idratante da giorno per le pelli sensibili dovrà essere molto leggera, ma soprattutto dall’azione protettiva per scongiurare arrossamenti e rosacea. La routine notturna, invece, dovrà contare su una crema dall’azione riparatrice e antietà.

cliomakeup-beauty-routine-regole-16-svr

SVR, Sensifine Crème. Prezzo: 15,33 € su marionnaud.it Via Pinterest

Il segreto per mantenere la pelle sensibile sempre in salute è ridurre i prodotti al minimo, ma scegliere formulazioni performanti: in questo modo non si corre il rischio di accentuare il rossore. 

NELLA BEAUTY ROUTINE LE REGOLE PER LA PELLE MISTA SONO UN VERO MIX

La pelle mista è forse la più difficile da trattare perché è caratterizzata da zone del viso oleose e altre decisamente più secche, a volte persino irritate. Per questo la cura di questo tipo di pelle deve trattare in modo diverso la zona T rispetto al resto del viso.

cliomakeup-beauty-routine-regole-17-pelle-mista

Via Pinterest

La pelle mista deve prendersi cura di zone lucide e secche

La cosa più sbagliata da fare è trattare la pelle mista come se fosse grassa e utilizzare dunque prodotti per eliminare il sebo perché significherebbe seccare la pelle. Ecco perché è importante scegliere un detergente delicato e affidarsi al carbone vegetale per purificare la pelle. 

cliomakeup-beauty-routine-regole-18-lancome

Lancome, Gel Éclat Mousse Detergente. Prezzo: 32 € su lancome.it Credits: Via Instagram | @aanulayy

Se la differenza tra la zona lucida e quella secca è molto marcata, può essere utile utilizzare prodotti diversi che rispondano alle specifiche esigenze di ogni area e quindi prediligere texture sorbetto per trattare la pelle grassa e formulazioni più ricche per combattere la secchezza.

cliomakeup-beauty-routine-regole-19-cerave

CeraVe, Crema idratante per pelle secca e molto secca. Prezzo: 7,14 € su farmacosmo.it Credits: @beautifulwithbrains 

L’arma segreta per una beauty routine di questo genere ha poche regole: usate sempre il tonico, che vi aiuterà a ridurre la lucidità ed ha ingredienti sufficientemente delicati per trattare anche le aree più sensibili. 

cliomakeup-beauty-routine-regole-20-orlane

Orlane, OligoVitamin Lotion Vitalisante Tonico Vitalizzante. Prezzo: 20,41 € su farmcosmo.it

Ragazze, se volete sapere tutto sulla skincare, non perdetevi questi post!

1) COME PROTEGGERE LA PELLE DA FREDDO, SOLE E VENTO ANCHE SULLA NEVE 

2) LE MIGLIORI MASCHERE ANTI-PUNTI NERI E DETOX PER PURIFICARE LA PELLE DOPO LE FESTE

3) PRODOTTI ANTI-INQUINAMENTO 2019 PER PROTEGGERE LA PELLE E I CAPELLI ANCHE IN CITTÀ

cliomakeup-beauty-routine-regole-21-gif-finale

Ragazze, per questo post è tutto, ora vi lasciamo la parola. Qual è il vostro tipo di pelle? Come ve ne prendete cura? Quali sono i vostri prodotti preferiti? Fateci sapere tutto nei commenti. Un bacione dal TeamClio!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here