#5 COLPEVOLIZZARSI PER LA FINE DELLA RELAZIONE…

Lo abbiamo già detto, non esiste un manuale su come reagire quando vieni lasciato o lasciata. Spesso, però, succede che chi viene “scaricato” tenda a colpevolizzarsi per la fine della relazione.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-1

Credits: Foto di Pexels | Andrea Piacquadio

Non cadete in questo errore, ragazze. Evitate di pensare di non essere state abbastanza pazienti, abbastanza amorevoli o “abbastanza qualsiasi altra cosa”.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-4

Credits: Foto di Pexels | Ba Tik



Una presa di coscienza quando finisce un’amore è necessaria, ma non si tratta quasi mai di colpe in senso assoluto.

#6 … O SCARICARE LA COLPA COMPLETAMENTE ADDOSSO ALL’EX

Allo stesso modo, evitate di pensare che sia stata esclusivamente “colpa” dell’ex se la vostra relazione è colata a picco.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-15

Credits: Foto di Pexels | Vera Arsic

Sul momento, dare la colpa all’ex può farci sentire meglio, ma non è un comportamento produttivo sul lungo periodo.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-14

Credits: Foto di Unsplash | Sasha Freemind

Quindi, quando il peggio sarà passato, cercate di riflettere in modo quanto più razionale possibile sul perché il vostro rapporto è naufragato. Vi servirà per il futuro.

#7 COINVOLGERE AMICI E FAMIGLIE SPERANDO FACCIANO CAMBIARE IDEA AL VOSTRO EX PARTNER

Una delle cose da non fare quando si viene lasciati che, purtroppo, viene invece fatta molto spesso è coinvolgere famiglie e amicizie in una vera e propria guerra tra ex.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-3

Credits: Foto di Unsplash | Anthony Tran

Non cercate di far intercedere per voi la mamma, la sorella, il cugino o l’amico X di chi vi ha lasciato. Evitate anche di chiedere ai vostri amici in comune di scegliere “da che parte stare”.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-6cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-6

Credits: Foto di Pexels | Cottonbro

Anche se vi sembra inutile, cercate di proteggere la vostra relazione da queste situazioni anche quando questa è ormai finita.

#8 FARE COLPI DI TESTA (DI CUI CI SI PENTIRÀ SICURAMENTE)

Libri di psicologia e frasi di canzoni ci parlano da sempre di come comportarsi quando si viene lasciati. Sappiamo tutte che, a volte, nell’attesa che le cose migliorino dentro di noi possono scatenarsi reazioni istintive che sono armi a doppio taglio.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-10

Credits: Foto di Unsplash | Kelly Sikkema

Non agite d’istinto quando siete arrabbiate o deluse: per esempio, no ai tagli di capelli di cui potreste pentirvi il giorno dopo e neppure allo shopping sconsiderato!

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-follia

Via Giphy

#9 ABBRUTIRSI IN CASA TRA CIBO SPAZZATURA E FAZZOLETTI USATI

Nessuno può dire dopo quanto passa il dolore di essere lasciati e quando le cose cominciano davvero ad andare meglio dopo una rottura. Spesso, infatti, quando si vive un trauma emotivo importante il problema è capire come gestire l’ansia, stress, attacchi di panico e sbalzi d’umore.

cliomakeup-cose-da-non-fare-lasciati-teamclio-cibo

Via Giphy

TRASFORMATE IL DOLORE DELLA ROTTURA IN FORZA

Sappiate che, di certo, la soluzione non è chiudervi in casa buttandovi sul cibo, l’alcol e i film strappalacrime da vedere al buio. Sono tutte reazioni naturali – e a volte sono il primo step del post rottura, inutile negarlo! – ma cercate di volervi bene e di non cedere a comportamenti masochisti.

cliomakeup-cose-non-fare-lasciati-teamclio-felice

Credits: Foto di Unsplash | Rowan Chestnut

Imparate a volervi bene e, pian piano, a sorridere quando vi guardate allo specchio. Ben presto, anche il mondo noterà la differenza.

Se siete interessate ad altri approfondimenti su relazioni di coppia, benessere emotivo e sentimenti date un’occhiata anche a questi post:

1) COME USCIRE DALLA PROPRIA COMFORT ZONE

2) TUTTI I LUOGHI COMUNI SUGLI UOMINI

3) COME SOPRAVVIVERE A UN AMORE A DISTANZA

cliomakeup-cose-da-non-fare-lasciati-teamclio-alcool

Via Giphy

Bene, ragazze, per oggi è tutto! Questa era la nostra guida su come comportarsi quando si viene lasciati, focalizzata principalmente sulle cose da non fare che possono solo peggiorare la situazione! A questo punto, a voi la parola: che ne pensate? Quante di queste cose “vietate” avete fatto quando siete state lasciate? Diteci tutto nei commenti, un bacione dal TeamClio!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here