E voi lo sapete come arredare il balcone? Chi ha uno spazio esterno e vuole goderselo al top, soprattutto in questo periodo di quarantena, probabilmente vorrà organizzarlo al meglio delle proprie possibilità.

In commercio esistono tante soluzioni valide e complementi d’arredo belli e utili per rilassarsi sul terrazzino della propria dimora. Sedie e tavolini, dondoli e lettini, amache e mobili contenitori sono tutte valide proposte per l’outdoor.

Per scegliere i prodotti migliori, bisogna tenere conto, oltre che del proprio gusto personale, dello spazio che si ha a disposizione, del budget e anche dello stile del resto della casa. Ragazze, siete pronte per scoprire tante idee su come arredare il balcone? Allora via col post!

cliomakeup-come-arredare-balcone-1-copertina

COME ARREDARE UN BALCONE PICCOLO E STRETTO

Quando non si ha un giardino, si vive in città, le temperature si alzano e il sole bacia la nostra pelle, si ha voglia di trascorrere quanto più tempo possibile all’aria aperta.

cliomakeup-come-arredare-balcone-19-lettino

Credits: @evdekidekorasyon Via Instagram



Il balcone e il terrazzo sono gli spazi in cui potersi rilassare sotto la luce naturale.

SI PUÃ’ ARREDARE UN BALCONE PICCOLO, STRETTO O LUNGO SENZA SPENDERE UNA FORTUNA E OTTENERE UNO SPAZIO ESCLUSIVO

Possiamo leggere un libro, bere un aperitivo, semplicemente riposare, fare una telefonata a un’amica che non sentiamo da tanto o persino lavorare con il proprio notebook. Ciò che conta è riuscire a organizzare lo spazio al meglio.

Ma come arredare un balcone piccolo e stretto? Può sembrare difficile, tutto potrebbe apparire troppo grande e poco adatto a quei pochi metri quadrati calpestabili e usufruibili. Tuttavia ci sono diverse soluzioni furbe, come i mobili e i complementi pieghevoli, che sposano alla perfezione questa causa.

Per arredare un balcone stretto e lungo, ad esempio, si può inserire un divanetto con qualche cuscino da esterno, dove stare da soli o anche in compagnia, magari per prendere un aperitivo insieme a qualcuno a cui teniamo tanto. Aggiungere qualche pianta di stagione e delle luci o candele crea l’atmosfera ideale.

cliomakeup-come-arredare-balcone-10-ikea

Credits: @ikea.com

Se possedete un piccolo spazio, potreste organizzare il terrazzo con un separé adatto all’outdoor. In questo modo schermerete il vostro balcone dagli sguardi dei vicini e godrete di una maggiore privacy.

cliomakeup-come-arredare-balcone-21-siepe

Siepe artificiale alloro

In alternativa potete anche usare delle siepi artificiali, come quelli che riproducono l’edera finta o l’alloro, oppure anche le cannette di bambù. Se invece avete il pollice verde e abbastanza spazio per posizionare i vari, fanno al caso vostro le piante ad alto fusto effetto cespuglio.

 

cliomakeup-come-arredare-balcone-4-keter-cassapanca

Keter, cassapanca Eden. Prezzo: 139,90€ su amazon.it

Chi ama consumare i pasti all’esterno, potrà mettere un piccolo tavolino, anche a muro e pieghevole, e una sediolina, per prendersi un bel caffè in tutto relax.

AMACHE, POLTRONE E DIVANETTI PER ARREDARE IL BALCONE

Lo stress quotidiano, sia se si va al lavoro fuori sia se si opera in smart working, ci affligge e ci relega spesso al pc, seduti a una scrivania per troppe ore al giorno. Per questo la voglia di evasione è tanta.

Ecco, allora, che il balcone diventa lo sfogo migliore, il punto dove trascorrere un po’ di tempo senza drammi e magari anche senza smartphone!

cliomakeup-come-arredare-balcone-11-ikeaCredits: @ikea.com

Che ne dite di piazzarci una bella amaca? In genere questo è un complemento d’arredo in tessuto, con le due estremità legate a due alberi, pali o simili. Tuttavia esistono dei modelli da terra o che non richiedono altri sostegni.

cliomakeup-come-arredare-balcone-2-amaca-simone-leone

Amaca di Simone Leone, interior designer

Ci sono persino delle meravigliose amache di design, che di fatto sono delle chaise longue minimali perfette per terrazzi coperti. Qualia, l’amaca personalizzabile dell’interior designer Simone Leone personalizzabile, è progettata secondo i criteri di sostenibilità ambientale e sociale in rovere europeo lavorato artigianalmente e acciaio inox.

cliomakeup-come-arredare-balcone-7-mygarden

My Garden, Amaca Bali, Ecrù. Prezzo: 88,29€ su amazon.it

In alternativa all’amaca ci sono le poltrone da giardino, fruibili anche su terrazzo e balcone. Ci sono modelli di ogni genere, anche a dondolo e proposte che ricordano pezzi vintage anni ’70, come le sedute con alto schienale in paglia intrecciata, a cui abbinare un tavolino della stessa tipologia.

cliomakeup-come-arredare-balcone-6-keter-salottino

Keter Iowa Balcony Set, Cappuccino. Prezzo: 146,76€ su amazon.it

Ovviamente è anche possibile posizionare dei divanetti sul balcone, ovviamente non troppo ingombranti. Alcuni modelli sono realizzati in materiale estremamente resistente e presentano un vano porta oggetti sotto la seduta.

cliomakeup-come-arredare-balcone-5-divanetto

Credits: @evdekidekorasyon Via Instagram

Altre soluzioni, invece, possono essere realizzate fai da te. Basti pensare ai divani in pallet, che soprattutto quando si ha molto tempo libero si possono creare facilmente, assemblando vari pezzi e aggiungendo dei cuscini da esterno.

cliomakeup-come-arredare-balcone-9-stretto

Credits: @evdekidekorasyon Via Instagram

Ricordate sempre di aggiungere un tocco green e, se non avete il pollice verde, preferite delle piante grasse.

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina potrete vedere altre soluzioni per arredare il balcone e godersi questo spazio a cielo aperto al top durante la quarantena, tra cui i migliori mobili Ikea e quali sono i complementi d’arredo da non lasciarsi scappare. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here