È adatto a tutti i tipi di pelle e sa prendersi cura di corpo e viso: lo scrub in estate è un vero portento, l’ideale per eliminare le impurità e le cellule morte e per regalarsi una pelle più levigata e compatta. 

In realtà, poi, lo scrub è particolarmente utile in estate, infatti, un’esfolizione regolare è il sistema migliore per preparare la pelle al sole, ma anche per mettere in risalto l’abbronzatura e farla durare più a lungo, favorendo il turnover cellulare. 

Senza contare che uno scrub in estate eseguito almeno un paio di volte alla settimana può aiutare anche la circolazione e, addirittura, migliorare l’aspetto della buccia d’arancia. Insomma, l’alleato ideale prima, durante e dopo le vacanze!

Allora bellezze, siete curiose di scoprire tutto sui benefici dello scrub in estate, su come farlo al meglio e sui migliori prodotti per il corpo e per il viso? Continuate a leggere il post!

cliomakeup-scrub-in-estate-1

TUTTI I MOTIVI PER CUI LO SCRUB IN ESTATE FA BENE

Mai sottovalutare l’utilità di uno scrub per la bellezza di viso e corpo e specialmente in estate. Esfoliare la pelle, infatti, è indispensabile per eliminare cellule morte e impurità, preparando la cute al sole. 

cliomakeup-scrub-in-estate-2

Via Pinterest


Introdurre questo tipo di esfoliazione meccanica nella propria beauty routine, infatti, significa massaggiare la pelle con le particelle leggermente abrasive di sali o noccioli di frutta frantumati, che asporteranno lo strato superficiale della pelle, illuminandola. 

cliomakeup-scrub-in-estate-3

Via Pinterest

Lo scopo di uno scrub corpo in estate è, ovviamente, favorire il ricambio cellulare e dunque far risaltare il colorito, agendo sugli strati più superficiali della pelle, combattendo persino la secchezza attraverso la rigenerazione dei tessuti, ma anche su quelli più profondi.

cliomakeup-scrub-in-estate-4

Credits: Foto di Unsplash | Shifaz Shamoon

Massaggiando zone sensibili come cosce e glutei con uno dei migliori scrub corpo 2020, infatti, è possibile riattivare la circolazione e favorire il drenaggio dei liquidi, diminuendo di fatto l’aspetto di cellulite e buccia d’arancia. 

cliomakeup-scrub-in-estate-5

Via Pinterest

Il vantaggio in più? Massaggiare la pelle sotto la doccia con uno scrub corpo è un ottimo modo per sentire meno il caldo. Riattivando la circolazione, infatti, le cellule ricevono maggior ossigeno, attenuando il senso di stanchezza e “raffreddando” il corpo. 

cliomakeup-scrub-in-estate-6

Via Pinterest

OGNI QUANTO DEDICARSI ALL’ESFOLIAZIONE?

La prima cosa da sapere è che, in estate, potete fare lo scrub quando volete: avete mai pensato, ad esempio, alle proprietà esfolianti dei microgranuli della sabbia? Provate a massaggiare leggermente la pelle prima di applicare la crema e si assorbirà meglio e più velocemente. 

cliomakeup-scrub-in-estate-7

Credits: Foto di Unsplash | Marvin Meyer

Sotto la doccia, poi, potete dedicarvi allo scrub almeno un paio di volte durante l’estate, un ottimo sistema anche per evitare il problema dei peli incarniti e migliorare gli effetti della depilazione (ma mai fare lo scrub subito prima di depilarsi!). 

cliomakeup-scrub-in-estate-8

Via Pinterest

lo scrub in estate riattiva la circolazione e facilita la depilazione

Se avete bisogno di un’esfoliazione intensa, potete provare con uno scrub a secco, da distribuire uniformemente su tutto il corpo con movimenti circolari, partendo dalle estremità e dirigendovi poi verso il busto. 

cliomakeup-scrub-in-estate-9

Via Pinterest

E dopo aver eliminato le cellule morte, non dimenticate di proseguire con idratazione e nutrimento per la pelle: lo strato idrolipidico della pelle, infatti, risulta indebolito e per questo ha bisogno di essere ristabilito attraverso oli emollienti e creme nutrienti. 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina scopriremo tanti fantastici scrub da usare in estate e durante le vacanze. Continuate a leggere il post!