Con l’elezione di Joe Biden a Presidente degli Stati Uniti, Kamala Harris è ufficialmente entrata nella storia diventando la prima donna a rivestire la prestigiosa carica di vicepresidente.

Non sorprende che il suo arrivo alla Casa Bianca sappia di rivoluzione, una ventata di empowerment femminile che soffia forte contro una politica, quella di Donald Trump, che negli anni si è più volte macchiata di maschilismo e intransigenza nei confronti delle minoranze. La carriera di Kamala Harris, costellata di tanti successi e pregna di un intenso impegno sociale e civile, parla per lei e soppianta ogni stereotipo, tutti i pregiudizi.

Conosciamo un po’ meglio Kamala Harris, approfondendo non solo i suoi trascorsi lavorativi e in politica ma facendo luce sulla sua vita privata e le sue origini multietniche. Parleremo anche dei suoi look, perché oltre a essere un’icona di empowerment, la Harris sembra avere tutte le carte in regola per trasformarsi anche in un’icona di stile.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-cover

Dove non diversamente specificato, le immagini sono di @kamalaharris Via Instagram

KAMALA HARRIS ICONA DI EMPOWERMENT FEMMINILE: LA SUA CARRIERA E I SUOI IDEALI

Classe 1964, Kamala Harris è nata a Oakland da una coppia multietnica. Sua madre, Shyamala Gopalan, un’oncologa di origini indiane giunta negli States per motivi di studio, mentre il padre Donald Harris, giamaicano, è un ex professore di Economia a Stanford.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-5

Le radici di Kamala si leggono nel suo nome che all’anagrafe in versione completa è Kamala Devi: Kamala significa “loto” e Devi “Dea” nella cultura induista. Dopo un’infanzia felice, Kamala studia Giurisprudenza alla Howard University e all’Hastings College of the Law di San Francisco e, conseguita la laurea, lavora come vice procuratrice distrettuale della Contea di Alameda.


cliomakeup-kamala-harris-teamclio-7

Nel 2003 viene eletta procuratrice distrettuale di San Francisco e resta in carica fino al 2011. Diventa anche procuratrice generale della California nel 2010, raggiungendo un traguardo importante.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-2

KAMALA HARRIS È DA SEMPRE UNA PIONIERA: PRIMA DONNA (NON BIANCA) AL SENATO E PROCURATRICE GENERALE DELLA CALIFORNIA

Kamala è la donna delle prime volte: anche in quel caso, infatti, è stata la prima donna (non bianca) a ricoprire questo importante ruolo. Dopo aver corso alle elezioni per il Senato nel 2016 risultando la più votata, è stata anche la prima donna afro-asioamericana a essere eletta. Lo scorso agosto, Kamala è stata scelta dal candidato democratico Joe Biden come sua vicepresidente e, pochi giorni fa, l’abbiamo vista in tenuta sportiva da jogging mentre, al cellulare, esclamava raggiante: “Ce l’abbiamo fatta, Joe“. Il resto è già scritto nella storia.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-vittoria

Via Giphy

Fervente sostenitrice dei diritti civili e, recentemente, in prima linea a favore del movimento Black Lives Matter, Kamala Harris rappresenta una svolta significativa nel panorama politico americano e internazionale.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-3

Come ha detto nel suo primo discorso da vicepresidente, tenutosi a Wilmington, nel North Carolina: “Sono la prima donna vicepresidente, ma non sarò l’ultima. Questo è il Paese delle opportunità. Ogni bambina che ci osserva deve vedere che questo è il Paese delle possibilità. Il nostro Paese ha dato loro un messaggio chiaro: sognate con ambizione!

KAMALA HARRIS: FIGLI E VITA PRIVATA DELLA NUOVA VICEPRESIDENTE USA

Non si sa molto della vita privata di Kamala Harris, che è estremamente riservata. Sappiamo, però, che ha un marito, Douglas Emhoff, avvocato ebreo americano, partner esecutivo del famigerato studio di Los Angeles Venable LLP, dove lei stessa ha lavorato per un lungo periodo. Secondo i gossip, i due si sarebbero conosciuti durante un incontro al buio organizzato per loro da alcuni colleghi.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-8

Credits: @douglasemhoff Via Instagram

La coppia si è sposata a Santa Monica, in California, nel 2014. I due non hanno figli nati dalla loro unione, ma Kamala è molto legata a Cole ed Ella, che il marito Douglas ha avuto dalla prima moglie Kerstin.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-13

Credits: @douglasemhoff Via Instagram

Kamala e Douglas sono davvero una coppia affiatata e lui le non ha mai fatto mancare il suo sostegno durante la lunga ed estenuante campagna elettorale che ha preceduto le elezioni.

cliomakeup-kamala-harris-teamclio-14

Credits: @douglasemhoff Via Instagram

Ai media ha dichiarato: “Il mio ruolo? Faccio quello che ho sempre fatto: sostengo Kamala. Io sono qui per lei, la amo e le do tutto il sostegno di cui in questo momento ha bisogno“.

Ragazze, non è tutto! Kamala Harris non è solo un’icona di empowerment femminile, ma è anche icona di stile. Girate pagina e continuate a leggere per scoprire tutti i suoi look più rappresentativi!