SKINCARE E MICROBIOMA, COME FARE PER PROTEGGERE LA BARRIERA CUTANEA

Ragazze, finora abbiamo imparato che ognuna di noi vive in simbiosi con il proprio microbioma! Forma lo strato che protegge la pelle dalle aggressioni esterne e ha un pH specifico.

cliomakeup-microbioma-flora-batterica-pelle

Credits: Foto di Pexels | JC Laurio

L’ECOSISTEMA DEL MICROBIOMA DELLA PELLE SOPRAVVIVE CON PH ACIDO

I batteri del microbioma della pelle sopravvivono e proliferano quando la pelle ha pH 5, mentre i batteri transitori non possono tollerare questa condizione.

cliomakeup-microbioma-pelle-reattiva

Credits: Foto di Pexels | Dhyamis Kleber


In alcuni momenti della nostra vita cambiamenti ormonali o fattori esterni possono andare a modificare l’equilibrio del microbioma e -quindi- il suo pH, aprendo la strada a infezioni come brufoli e acne, ma anche a pelle sensibile e reattiva.

cliomakeup-microbioma-pelle-sensibile

Credits: Foto di Pexels | Ike Louie Natividad

Alcuni prodotti di skincare proteggono il microbioma, perché sono stati formulati proprio per venire incontro alle esigenze della pelle mantenendo inalterato il suo pH acido.

cliomakeup-microbioma-sano

Credits: Foto di Unsplash | Valerie Elash

CHE PRODOTTI SCEGLIERE PER MANTENERE IL MICROBIOMA IN EQULIBRIO?

Partendo dalla pulizia, è bene utilizzare un detergente a pH compatibile con il microbioma e formulato in modo da essere poco aggressivo: infatti i tensioattivi più strong possono disidratare e sensibilizzare la pelle. A proposito, potrebbe interessarvi il nostro approfondimento per sapere come leggere l’INCI dei prodotti!

cliomakeup-microbioma-prodotti-detergente-eucerin-ph5

Eucerin, pH5 detergente fluido. Prezzo: 12,00€ per 2 confezioni su Amazon.it

Una buona soluzione è cercare detergenti con pH acido, il naturale della pelle: in questo modo saremo sicure di rispettare il microbioma. Come nel caso della linea pH5 di Eucerin, dedicata alla cura del viso ma anche del corpo. Infatti, ragazze, non solo il volto può mostrare i segni di un microbioma non rispettato!

cliomakeup-microbioma-prodotti-thankyoufarmer

THANKYOU FARMER, Back To Pure Daily Foaming Cleanser. Prezzo: 28,22€ su Amazon.it 

Per quanto riguarda la detersione del viso sono comunque presenti in commercio tanti prodotti che ci aiutano a non intaccare la barriera cutanea. Come per esempio il detergente in gel schiumogeno THANKYOU FARMER – Back To Pure Daily Foaming Cleanser adatto anche alle pelli più delicate con un pH compreso tra 5,5 e 6,5.

cliomakeup-microbioma-prodotti-yoghurt-of-bulgaria

Yoghurt of Bulgaria, Probiotic Ultra Delicate Cleansing Milk. Prezzo: 8,99€ su Amazon.it

Anche utilizzare un detergente con probiotici può essere la giusta via per rispettare la flora batterica cutanea; come promette anche Probiotic Ultra Delicate Cleansing Milk di Yoghurt of Bulgaria arricchito da probiotici naturali estratti dallo yogurt.

cliomakeup-microbioma-prodotti-remescar

Remescar, siero antietà al retinolo con tecnologia microbioma. Prezzo: 14,99€ su Amazon.it

Se quello che cercate è un effetto levigante, un vero trattamento di bellezza da inserire nella propria routine è questo siero antietà al retinolo di Remescar. Promette di rispettare il microbioma rendendo al contempo la pelle tonificata, grazie all’azione stimolante del collagene naturale della cute.

cliomakeup-microbioma-prodotti-rvb-lab-diego-dalla-palma-crema

RVB Lab Diego Dalla Palma, crema riequilibrante microbioma. Prezzo: 46,85€ su Amazon.it

Per completare la skincare che rispetti il microbioma, ragazze, è fondamentale scegliere la giusta crema, che idrati senza appesantire. Come non parlare della crema riequilibrante microbioma RVB Lab di Diego Dalla Palma? Contrasta i processi di irritazione e invecchiamento, rafforzando l’ecosistema dei batteri buoni.

cliomakeup-microbioma-prodotti-elizabeth-arden-superstart-maschera

Elizabeth Arden, Superstart Probiotic Boost maschere in tessuto. Prezzo: 33,24€ per 4 maschere su Amazon.it

Per un boost di idratazione e per correre ai ripari in caso di skincare aggressiva o per mantenere il microbioma in salute, possiamo anche fare una maschera ai probiotici una-due volte la settimana. Le maschere in tessuto Superstart Elizabeth Arden contengono anche acido ialuronico, che mantiene la pelle liscia ed elastica.

Se vi è piaciuto questo post, non perdete i nostri approfondimenti a tema skincare:

1) CREME CORPO SPRAY PER UNA PELLE SUPER IDRATATA

2) PRODOTTI IN FIALE MONOUSO, QUALI PROVARE PER LA SKINCARE

3) CICA CREME PER PELLE SENSIBILE DA INSERIRE NELLA BEAUTY ROUTINE

cliomakeup-microbioma-saluti

Via Giphy

Ragazze, anche per oggi abbiamo finito! Conoscevate il microbioma della pelle o è la prima volta che ne leggete? Sapevate dell’importanza di non andare a distruggere la barriera cutanea? Cosa ne pensate dei prodotti che promettono di rispettare il microbioma? Fateci sapere tutto nei commenti, un bacione dal TeamClio!