Il Dry Brushing, anche detto spazzolatura a secco, è un trattamento di bellezza fai da te che vanta una storia antichissima ma che, in questi ultimi tempi, è tornato alla ribalta grazie a fan celebri come Cindy Crawford, Demi Lovato e Gwyneth Paltrow.

Come il nome stesso suggerisce, si basa sulla spazzolatura della pelle asciutta, servendosi di un’apposita spazzola esfoliante. Esiste il Dry Brushing corpo, che è sicuramente il più comune, ma si parla anche di Dry Brushing viso: i benefici in entrambi i casi sono tantissimi, dai risultati contro la cellulite al miglioramento della luminosità dell’incarnato, mentre le controindicazioni sono praticamente nulle.

Ma come si fa il Dry Brushing e quali sono gli accorgimenti da tenere presenti per scegliere la spazzola giusta e non sbagliare durante l’utilizzo? Cerchiamo di rispondere insieme a tutte queste domande!

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-cover-1

Credits: Foto di Pexels | Cottonbro

DRY BRUSHING: COS’È LA SPAZZOLATURA A SECCO E QUAL È LA SUA ORIGINE

Il Dry Brushing o spazzolatura a secco è un trattamento esfoliante fai da te estremamente efficace e dalla storia antichissima. Ebbene sì, bellezze, pare che perfino nell’antichità (si parla addirittura dei tempi di Cleopatra!) le donne utilizzassero questa tecnica di spazzolatura a secco del corpo, da cui poi nel corso dei secoli hanno tratto origine tools come il guanto in crine e cosmetici come i nostri amati scrub.

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-9

Credits: Foto di Pexels | Vie Studio


Un po’ come sta accadendo per lo Skin Icing, molto in voga su TikTok, anche il Dry Brushing sta vivendo una seconda giovinezza, ma com’è facile dedurre non si tratta di una novità.

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-11

Credits: @ruhi_rituals Via Instagram

IL DRY BRUSHING CONSISTE NELLA SPAZZOLATURA A SECCO DI CORPO E VISO

Quando parliamo di spazzolatura a secco ci riferiamo a un vero e proprio trattamento di bellezza che prevede una sorta di massaggio “spazzolato” della pelle, rigorosamente asciutta. L’ideale, infatti, sarebbe usare la spazzola esfoliante – che altro non è che una spazzola solitamente dotata di supporto in legno e dalle setole naturali piuttosto fitte – prima della doccia o del bagno.

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-13

Credits: @unii_organic Via Instagram

Il Dry Brushing corpo è sicuramente il più gettonato, anche tra le star. Basti pensare a nomi come Cindy Crawford, Gwyneth Paltrow e la popstar Demi Lovato. In realtà, però, la spazzolatura a secco si può eseguire anche sulla pelle del viso. Ma procediamo con ordine!

DRY BRUSHING CORPO (O BODY BRUSHING): COME SI FA E I BENEFICI PER LA CELLULITE E NON SOLO

Il Dry Brushing corpo è anche chiamato Body Brushing ed è il più diffuso. Io stessa sto cercando di essere costante perché i benefici di questo trattamento sono davvero tanti. Effettuato con regolarità, infatti, aiuta a levigare la pelle, a ottenere buoni risultati contro la cellulite – non fa miracoli, ma aiuta! – e a tonificare le aree più critiche.

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-12

Credits: @templespa_carolined Via Instagram

Inoltre, eliminando le cellule morte dalla pelle la ammorbidisce e accelera il rinnovo cellulare. Il trattamento stimola la circolazione sanguigna e favorisce il drenaggio linfatico, aiutando il corpo a eliminare tutte le tossine.

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-17

ESPA, Skin Stimulating Body Brush. Prezzo: 26,00€ su lookfantastic.it

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-3

Aromatherapy, Body Brush. Prezzo: 28,45€ su lookfantastic.it

Ma come si fa la spazzolatura del corpo? Bastano all’incirca 5-10 minuti: il segreto è massaggiare la pelle asciutta con la spazzola prima di un eventuale bagno o della doccia.

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-7

Mio, Body Brush. Prezzo: 18,00€ su lookfantastic.it

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-5cliomakeup-dry-brushing-teamclio-5

Elemis, Skin Brush. Prezzo: da 27,45€ a 21,13€ applicando il codice sconto LFCLIO su lookfantastic.it

Si inizia dai piedi e si procede verso l’alto, in direzione del cuore. Dalla pianta dei piedi, con movimenti ampi, si arriva alle ginocchia. Poi si passa a effettuare movimenti energici in senso antiorario sulle zone più critiche ossia cosce, glutei e fianchi. A questo punto vi consiglio di procedere verso l’alto, fino al petto, per poi passare alle braccia e massaggiare dalle mani ai gomiti fino alle spalle.

cliomakeup-dry-brushing-teamclio-10

Credits: Foto di Pexels | Vie Studio

Vi suggerisco di dedicarvi a questo massaggio super rivitalizzante la mattina. Come anticipato, infatti, stimola la circolazione sanguigna ed è una vera e propria sferzata di energia! Quante volte fare il Body Brushing? La spazzolatura a secco corpo si può eseguire anche tutti i giorni, ma sono sufficienti 3-4 volte a settimana. Ricordatevi di lavare e pulire regolarmente la vostra spazzola, che raccoglie tutte le cellule morte.

Bellezze, non è finita qui! Girate pagina e continuate a leggere per scoprire tante altre informazioni utili sul Dry Brushing: parleremo, in particolare, di Dry Brushing viso e di controindicazioni!