Chi non ha mai sentito parlare di Kiehl’s? Si tratta di uno dei brand americani che ho sempre amato e che continuo a comprare senza sosta, veramente famosissimo negli USA e che da qualche anno si riesce a trovare anche in Italia. Inoltre, bellezze, recentemente è sbarcato anche presso Sephora: Kiehl’s, insomma, è ancora più a portata di mano!

In questo post vorrei parlarvi della storia di Kiehl’s, un piccolo brand nato -pensate- nel 1851 e che oggi è una vera e propria istituzione, ma anche dei prodotti Kiehl’s TOP tra tutte le referenze che ho avuto modo di provare, i super bestseller che non potete non provare almeno una volta e qualche novità da non perdere assolutamente. Scommetto, infatti, che almeno una volta avrete sentito parlare del famosissimo contorno occhi Kiehl’s all’avocado o del Kiehl’s Midnight Recovery Concentrate, un siero concentrato a base di oli botanici ed essenziali puri che rigenera la pelle di notte. Ma le referenze Kiehl’s da provare non si fermano certo qui, bellezze.

Se il brand vi ha incuriosite allora non perdiamo altro tempo ed entriamo nel vivo della questione: vi aspetto qui sotto per scoprire tutto quello che c’è da sapere su Kiehl’s, la storia e i prodotti da non perdere.

cliomakeup-kiehls-migliori-prodotti

Credits: Foto di Pexels | Pixabay

LA STORIA DI KIEHL’S, COME E QUANDO È NATO IL BRAND

Nata nel 1851, Kiehl’s è orgogliosa delle proprie origini: il primo negozio del brand era una microscopica farmacia omeopatica nell’East Village di New York, che ancora oggi è in attività! Nel 1921, poi, è stata comprata da uno studente di farmacologia della Columbia, Irving Morse, che ha iniziato a creare alcuni prodotti che fanno ancora parte dell’offerta del brand (come il Blue Astringent Herbal Lotion e la Creme de Corps).

ClioMakeUp-storia-top-flop-kiehls-storia-1851

Via Pinterest


Il figlio, un aviatore della seconda guerra mondiale, dopo aver acquisito il negozio, si è concentrato sulla linea di skincare Kiehl’s, rendendolo un vero e proprio brand. Doveva essere un personaggio simpatico ed estroso, infatti per rendere la farmacia attraente e originale, esponeva in negozio i propri trofei: dalle modo d’epoca ai modellini degli aerei da lui guidati, fino al famoso e iconico scheletro col camice che non manca in nessun corner o negozio Kiehl’s – e che è noto come Mr.Bones!

cliomakeup-kiehls-mr-bones

Credits: @kiehlsitaly via Instagram

COME UN PICCOLO BRAND È DIVENTATO UNA VERA E PROPRIA ISTITUZIONE: L’EVOLUZIONE DI KIEHL’S FINO A L’ORÉAL

La generazione successiva, questa volta guidata da una donna, ha continuato a prendersi cura del negozio Kiehl’s e del brand e a dare inizio alla policy che, ancora oggi, contraddistingue il marchio: i clienti sono soddisfatti o rimborsati e, cosa non certo diffusa all’epoca (siamo ormai negli anni ’80), vengono offerti campioncini ai propri clienti affinché provino i prodotti prima di acquistarli.

ClioMakeUp-storia-top-flop-kiehls-storia-1851-negozio-new-york

Via Pinterest

Insomma, una storia originale e anche l’acquisizione di Kiehl’s da parte del gruppo L’Oréal è avvenuta in modo un po’ atipico: il successo del brand non riusciva più ad essere gestito dalla sola famiglia, che si è quindi affidata al colosso della cosmetica, ma non ha mai abbandonato la filosofia di cura maniacale del cliente né l’approccio medico/farmaceutico. Infatti ancora oggi nei corner Kiehl’s e nei punti vendita vengono offerte consulenze personalizzate tramite anche skin-check, e tutti gli addetti indossano il camice (si tratta di operatori formati a lungo).

ClioMakeUp-storia-top-flop-prodotti-preferiti

Via Pinterest

Kiehl’s ancora oggi, mette al centro dei propri prodotti ingredienti ricercati e principi attivi funzionali, lasciando in secondo piano il packaging che infatti come potrete notare rimane molto essenziale e “pulito”. A me piace molto questa politica decisamente old style, possibile solo perché, evidentemente, chi fa parte dell’azienda crede davvero tanto nel proprio prodotto.

KIEHL’S HA UNA STORIA CENTENARIA NELLA SKINCARE

Negli Stati Uniti Kiehl’s è uno dei brand più celebri per ciò che riguarda la skincare e si conferma una delle marche con il miglior rapporto qualità-prezzo. Non si tratta di prodotti low cost, bellezze, ma di fascia media: sappiate, comunque, che la qualità è molto alta e risponde sempre (o talvolta supera) l’aspettativa creata dal costo.

KIEHL’S FINALMENTE DA SEPHORA ITALIA, IL COLOSSO SKINCARE ANCORA PIÙ A PORTATA DI MANO

Da ottobre 2021 il brand è in vendita presso Sephora, sia sul sito che nei negozi disseminati in tutta Italia. Ora è ancora più semplice trovare il proprio prodotto TOP Kiehl’s, bellezze. Ma cosa possiamo trovare di Kiehl’s da Sephora?

cliomakeup-kiehls-sephora

Credits: @sephoraitalia via Instagram

Presso le profumerie e il sito sephora.it sarà presente la gamma completa del colosso della skincare, tra cui il bestseller Ultra Facial Cream o il Midnight Recovery Concentrate che lo scorso anno ha festeggiato il decennale di nascita. Tranquille perché presso Sephora potrete trovare anche la crema contorno occhi all’avocado Kiehl’s e il Clearly Corrective Dark Spot Solution, soluzione anti-macchia estremamente efficace.

Bellezze, ferme qui: abbiamo parlato finora della storia del brand. A pagina 2 entreremo nel vivo della questione, e vi mostrerò alcuni prodotti TOP Kiehl’s che a mio parere dovreste provare almeno una volta. Ci vediamo di là!