Chiedersi come recuperare un maglione infeltrito è all’ordine del giorno, specialmente quando ci si approccia per le prime volte al bucato oppure se si ha a che fare con capi molto delicati.

Può capitare per colpa di un lavaggio sbagliato oppure, ancora, succede che l’asciugatrice rimpicciolisce i maglioni per via di un programma impostato scorrettamente. Insomma, le cause sono molteplici e nonostante sia possibile evitare facilmente il problema dei maglioni di lana infeltriti (capita anche con i capi sintetici o di composizione mista), è utile sapere cosa fare, come comportarsi per correre ai ripari e tentare di recuperare il proprio pull del cuore.

Fortunatamente, infatti, sono tanti i rimedi della nonna e fai da te da mettere in atto per intervenire. Curiose di saperne di più su come recuperare un maglione infeltrito? Allora, via con il post!

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-cover

Credits: Foto di Pexels | Karolina Ostrzolek

QUANDO UN MAGLIONE SI INFELTRISCE: LE CAUSE

A chi non è capitato di ritrovarsi con un maglione infeltrito e rimpicciolito? Questo è, sicuramente, uno degli incidenti domestici più diffusi per quanto riguarda il bucato, soprattutto se il maglione in questione è di lana.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-1

Credits: Foto di Pexels | Alena Shekhovtcova


Prima di scoprire come recuperare un maglione infeltrito, cerchiamo di fare chiarezza su cosa significa.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-2

Credits: Foto di Pexels | Brett Sayles

Quando si parla di maglione infeltrito, ci si riferisce a un cambiamento (spesso, purtroppo, irreversibile) legato allo stato del tessuto dell’indumento. Questo diventa improvvisamente compatto e dalle fibre più fitte, come fosse un feltro.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-7

Credits: Foto di Pexels | Engin Akyurt

ACQUA TROPPO CALDA E DETERGENTI AGGRESSIVI FANNO INFELTRIRE I MAGLIONI

Le cause sono molteplici, ma riguardano prevalentemente sbalzi di temperatura e l’utilizzo di detergenti sbagliati. Per esempio, usare dell’acqua troppo calda – magari selezionando un programma non idoneo quando si usa la lavatrice – è altamente rischioso per i maglioni.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-15

Credits: Foto di Pexels | Sarah Chai

Allo stesso modo, un detersivo troppo aggressivo, con pH troppo alcalino, può far ritirare le fibre di lana ed è per questo che spesso ci si ritrova a chiedersi come allargare un maglione di lana infeltrito: le fibre, infatti, ritirandosi alterano le dimensioni del maglione, rimpicciolendolo anche di diverse taglie.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-5

Credits: Foto di Pexels | Daria Shevtsova

A volte, infine, è l’asciugatrice che rimpicciolisce i vestiti, sempre a causa della scelta di un programma sbagliato magari troppo strong e poco indicato. Anche in questo caso, si tratta di un problema che riguarda prevalentemente i maglioni in pura lana, più delicati.

IL PROBLEMA DELLA LANA INFELTRITA SI PUÒ EVITARE FACILMENTE

A onor del vero, si può evitare facilmente che i maglioni di lana si infeltriscano. Come si dice? “Prevenire è meglio che curare” e anche quando si parla di bucato il detto non fa eccezione.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-16

Credits: Foto di Pexels | Surene Palvie

Prima di tutto è importante ricordarsi di controllare sempre le etichette dei maglioni per capire come lavarli.  La manutenzione di ogni tessuto e materiale, d’altronde, segue delle regole che sarebbe meglio conoscere – basti pensare, per esempio, ai tips su come pulire una borsa di pelle – e questo vale soprattutto per il lavaggio dei capi di abbigliamento.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-14

Credits: Foto di Pexels | Ron Lach

Molti maglioni, per esempio, sono da lavare rigorosamente a mano in acqua fredda e non in lavatrice. Altri ancora si possono lavare in lavatrice ma esclusivamente con dei programmi ad hoc, tutti caratterizzati dall’impiego di acqua fredda in ogni fase del lavaggio, dalla detersione al risciacquo.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-lavaggio-mano

Via Giphy

In linea generale, la temperatura dell’acqua non dovrebbe mai superare i 30° ed è preferibile usare un detersivo apposito per la lana o per i capi delicati. A lavaggio ultimato, i maglioni non vanno strizzati ma tamponati con un asciugamano per eliminare l’eccesso di acqua.

cliomakeup-come-recuperare-maglione-infeltrito-teamclio-limone

Credits: Foto di Pexels | Tara Winstead

Un consiglio utile: aggiungete il succo di mezzo limone al detersivo e all’ammorbidente, sia in lavatrice che durante il lavaggio a mano. Il limone scongiura, nella maggior parte dei casi, il problema della lana infeltrita.

Ragazze, non è ancora tutto! Girate pagina e continuate a leggere per scoprire altri consigli su come recuperare un maglione infeltrito!