La pelle screpolata in inverno è un bel cruccio che ci accompagna durante la stagione fredda. Infatti il vento, le temperature basse e gli agenti esterni possono mettere a dura prova la nostra cute che si secca a tal punto da screpolarsi e desquamarsi.

La pelle che tira così come la pelle secca in inverno possono essere un disturbo condiviso da più tipologie di cute, da quelle generalmente sensibili fino ad arrivare alle miste e grasse che, a causa delle diverse condizioni ambientali, possono modificarsi e sviluppare questo fastidioso problema. Per fortuna, bellezze, esistono numerosi rimedi e consigli che possono aiutarci a combattere la pelle screpolata in inverno, soprattutto se abbiamo zone che si spellano e si desquamano.

Seguitemi nel post per scoprire come fare a risolvere il problema della pelle screpolata in base alla zona: viso, corpo e labbra nello specifico. Vi aspetto qui sotto!

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno

Credits: Foto di Pexels | Martin Lopez

PERCHÉ LA PELLE SI SPELLA E SI SCREPOLA IN INVERNO? LA COLPA È DELLE CONDIZIONI AMBIENTALI

Vi avevo già parlato degli agenti che possono seccare la pelle nel post dedicato alla cura della pelle grassa in inverno: il vento, il freddo e la continua alternanza di ambienti secchi e umidi possono essere davvero deleteri per la nostra cute in questa stagione.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-freddo

Credits: Foto di Pexels | Daria Nekipelova


Il risultato, anche per chi ha una pelle normale e generalmente non secca, è una sensazione sgradevole, di pelle che tira e desquamata in superficie.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-desquamata

Credits: Foto di Pexels | Karolina Grabowska

GLI AGENTI ESTERNI CAUSANO PELLE SCREPOLATA IN INVERNO

A farne le spese sono soprattutto le aree più esposte come il naso e le labbra, ma anche la fronte può essere vittima della pelle screpolata in inverno. Per non parlare poi del corpo, bellezze: chi soffre di cute secca in questa stagione lo vedrà subito, soprattutto sulle ginocchia e i gomiti.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-viso

Credits: Foto di Pexels | Leah Kelley

Per quanto riguarda le mani secche e screpolate, vi rimando al post di approfondimento che vi spiega come dire loro addio per sempre!

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-neve

Credits: Foto di Pexels | юлия горбачёва

I RIMEDI CONTRO LA PELLE SCREPOLATA DEL VISO IN INVERNO: TANTE MASCHERE E OLI NUTRIENTI

Come dicevamo poco più su, bellezze, la pelle del viso in inverno può soffrire a causa delle temperature rigide e i repentini cambi di umidità, dovuti anche al continuo passaggio dalle zone esterne a quelle interne, riscaldate.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-fronte

Credits: Foto di Pexels | Maksim Goncharenok

Le zone che più ne risentono e che sono a rischio di sviluppare pelle screpolata in inverno sono i lati del naso e la fronte, ma ovviamente dipende anche dalla tipologia della vostra cute. Se già di base è molto secca, anche le guance potrebbero iniziare a tirare e a perdere pellicine, sintomo di grave perdita di idratazione.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-guance

Credits: Foto di Pexels | Jenna Hamra

Per migliorare la situazione il mio consiglio è di provare trattamenti d’urto, come per esempio delle maschere viso idratanti da utilizzare anche giornalmente nelle zone più colpite dalla pelle screpolata.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-lati-naso

Credits: Foto di Pexels | Chloe Amaya

In questo senso avete due vie: potete usare una formula da tenere in posa e risciacquarla dopo circa 20 minuti, passando poi alla vostra skincare routine idratante, oppure propendere per delle maschere viso notte. Il vantaggio, in questo senso, è che la beauty mask sarà in posa per moltissime ore, trattenendo l’umidità e mantenendo la pelle nutrita.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-creme

Credits: Foto di Pexels | Linda Prebreza

Un’altra soluzione prevede l’applicazione di un burro estremamente nutriente sulle zone colpite, anche da riutilizzare nel corso della giornata. Se non dovesse bastare, poi, potete completare la vostra skincare con un olio idratante: la composizione di questi prodotti è perfetta come ultimo step della routine perché “sigilla” i passaggi effettuati in precedenza, contribuendo a mantenere la pelle idratata più a lungo.

cliomakeup-pelle-screpolata-inverno-volto

Credits: Foto di Unsplash | Hans Isaacson

Bellezze, abbiamo appena iniziato! Ci vediamo a pagina 2 per scoprire come idratare la pelle screpolata in inverno per quanto riguarda le labbra e il corpo.