I LAVAGGI NASALI NEONATI SONO PERICOLOSI? COME FARLI IN SICUREZZA CON LA SOLUZIONE FISIOLOGICA?

  1. Per aiutare i piccoli contro raffreddore e congestione, il lavaggio nasale bambini è un’arma efficace.
  2. Quando sono molto piccoli, infatti, non c’è un altro modo per provare a liberare le loro vie aeree superiori: il lavaggio nasale sui neonati non è pericoloso, anche se ovviamente dovremo adottare delle precauzioni.
  3. I lavaggi nasali vengono effettuati con soluzione fisiologica, che può essere impiegata fin dalla nascita: si tratta di un mix di acqua e sale. Viene detta anche soluzione isotonica, perché contiene una concentrazione salina pari a quella del plasma. Esiste anche la soluzione ipertonica, se il muco è più denso.
  4. I lavaggi nasali per i bambini sono un modo semplice per consentire la pulizia delle vie aeree quando non sanno ancora soffiarsi il naso.
  5. Non esiste una cura al raffreddore nei bambini (si risolve spontaneamente) ma il lavaggio nasale può aiutarli a espellere il muco in eccesso evitando che possa scendere verso la gola oppure salire verso occhi e orecchie.
  6. Nei bambini piccoli il lavaggio nasale può aiutare i neonati a dormire meglio, consentendo loro di respirare più agevolmente grazie al naso più libero.

cliomakeup-lavaggio-nasale-bambini

Credits: Foto di Unsplash | Hu Chen

Se siete già genitori, avrete avuto modo di sentir parlare sicuramente dei temutissimi lavaggi nasali per bambini. Si tratta di una pratica ritenuta utile per liberare le vie aeree superiori dei bambini piccoli, che non sanno soffiarsi il naso autonomamente, e che consente di effettuare una pulizia dal muco in eccesso, cercando di prevenire la sua migrazione verso occhi, gola e orecchie. Ma se può essere utile in certe circostanze, continuare a effettuare il lavaggio nasale su neonati e bambini può dimostrarsi inutile: scopriamo nel post quando fare i lavaggi nasali, ogni quanto e come si effettuano nella maniera corretta.

PERCHÉ EFFETTUARE IL LAVAGGIO NASALE SUI BAMBINI

I lavaggi nasali sui bambini sono uno strumento utile per aiutarli a respirare meglio in caso di congestione nasale, specialmente quando sono troppo piccoli per soffiarsi il naso da soli. Il lavaggio nasale viene effettuato con la soluzione fisiologica, disponibile sia in flaconi grandi che in flaconcini monodose.

cliomakeup-lavaggio-nasale-bambini-soluzione-fisiologica

Credits: @nasopuresg | Un esempio di un lavaggio nasale effettuato correttamente con soluzione fisiologica: il liquido deve uscire dalla narice opposta


Effettuare i lavaggi nasali troppo spesso e senza che le vie aeree dei piccoli siano congestionate, però, non ha un’utilità dimostrata; i pediatri, infatti, sostengono che sia meglio effettuare questi lavaggi delle vie aeree superiori solo quando queste sono effettivamente chiuse, per dare sollievo al piccolo e per prevenire eventuali “migrazioni” del muco verso gola, orecchie o occhi.

cliomakeup-lavaggio-nasale-bambini-frequenza

Credits: @mamme_straordinarie | Un’illustrazione sulla vita dei genitori che fanno i lavaggi nasali… forza mamme e papà!

Non si tratta di una vera e propria terapia, infatti la soluzione fisiologica non è un farmaco! Vi suggeriamo, comunque, di chiedere sempre consiglio al pediatra di riferimento per avere un consiglio personalizzato sulla situazione del vostro bambino.

LAVAGGIO NASALE SUI NEONATI: È SICURO?

Se temete che i lavaggi nasali neonati siano pericolosi, rassicuratevi subito: se effettuati nella maniera corretta non hanno nessuna controindicazione. Da sottolineare, però, come i lavaggi nasali siano da non confondere con l’aspirazione nasale, una pratica che al contrario può provocare traumi alle mucose.

cliomakeup-lavaggio-nasale-bambini-piccoli

Credits: Foto di Unsplash | Michal Bar Haim

IL LAVAGGIO NASALE SI PUÒ EFFETTUARE ANCHE SUI NEONATI CON QUALCHE ACCORGIMENTO

In genere, sui bambini molto piccoli si consiglia l’uso di una siringa senz’ago oppure del flaconcino monodose della soluzione fisiologica, ma poi vedremo tutti i dettagli insieme nella prossima pagina. Sappiate comunque, cari genitori, che il lavaggio nasale nei neonati non dovrebbe essere una pratica abitudinaria, ma solo uno strumento per liberare le sue vie aeree superiori se fosse congestionato.

cliomakeup-lavaggio-nasale-bambini-non-pericolosi

Credits: Foto di Unsplash | Hollie Santos

Ogni quanto fare il lavaggio nasale ai bambini? E qual è il metodo migliore? Vi aspettiamo per scoprirlo a pagina 2!