SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum HEY CLIO! CHIEDI A CLIO Trousse perfetta Rispondi a: Trousse perfetta

Rispondi a: Trousse perfetta

Homepage Forum HEY CLIO! CHIEDI A CLIO Trousse perfetta Rispondi a: Trousse perfetta

#109778
BlairWaldorfParticipant
Messaggi: 490

E’ un discorso molto soggettivo, purtroppo…quindi cercherò di essere più generale possibile (e magari di mettere qualche nome di prodotto qua e la, che lo possegga o meno).

1. Il fondotinta perfetto. Questo dipende da quello che ti sta meglio e dal look che preferisci. Per me il fondotinta perfetto è idratante e dall’effetto luminoso, con coprenza media (ne ho provato qualcuno che mi è piaciuto, ma, soprattutto per problemi di colormatch, non ne ho ancora trovato uno da non mollare mai). Quelli che ho provato -e sono validi- sono il superbalanced di clinique, il teint idole 24h ( non stare a sentire quanto potresti leggere qui sopra, NON E’ PER LE PELLI GRASSE. E’ idratantissimo, e se funziona su di me che sono atopica e ho la pelle costituzionalmente arida, figurarsi che schifezza fa su qualcuno con la pelle grassa) di lancome e il naked skin di UD (quest’ultimo non è idratante, e se non fosse che uso degli idratanti forti non potrei metterlo…ma è luminoso e ha una buona selezione di colori). Ho anche provato lo sheer glow di nars, ma su di me proprio non andava (di contro se hai la pelle grassa è favoloso e luminosissimo).

2) un buon correttore. Su questo non ho consigli da dare, se non che per comodità cercherei un prodotto unico per occhiaie e resto del viso (ma forse dico così perchè di occhiaie praticamente non ne ho, forse se hai un problema di occhiaie potresti volere un correttore apposito). Ho provato diverse cose, anche se quelli che riesco a ricordarmi ultimamente sono quello di collection (marchio inglese, purtroppo acquistabile solo in inghilterra), il mac prolongwear e il maybelline age rewind, che sto continuando a ricomprare ma che onestamente non so se sia davvero il top del top. Il Mac è di sicuro quello più heavy-duty, ma non andava d’accordissimo con la mia pelle secca. Il collection invece era davvero buono, penso che ne prenderò un pò appena ritornerò in quel di Albione.

3. La cipria per me è opzionale, ma se ti serve è utile averla. Qua davvero non ho consigli, perchè non la uso. Stesso dicasi per queste “finishing powders”, anche se m’intrigano quelle di hourglass.
4. io amo l’effetto glowy, quindi un illuminante per me ci deve essere. Finora ho provato solo l’high beam di benefit, ma sarei interessata a provare altro… ovviamente se non ti piace quell’effetto lascia proprio perdere.

5. La terra è una roba che piace a molte, quindi penso che potresti volerne una nella tua collezione. Io onestamente posso farne a meno, visto che non la uso quasi mai. Se t’intriga il contouring scegli un colore che potresti usare anche per quello.

6. Blush. Quelli che ti stanno bene, Io ne posseggo di rosa, di corallo, di arancioni, di berry. Ne ho sia in crema che in tinta che in polvere. ADORO le tinte di Benefit e le loro polveri, e la figata è che puoi acquistare entrambe nei kit che fanno sempre, al prezzo di un solo prodotto. I blush in crema di revlon sono molto buoni. E i nuovi blush in polvere di sephora sono pazzeschi. Voci dicono che UD e Nars facciano degli ottimi blush as well, ma non ne ho mai provati.

7. Una palette di buona qualità che sai di sfruttare. Quale sia la palette perfetta per ognuno di noi è relativo, perchè dipende da cosa ti piace, ma a prescindere da questo secondo me investire su una BUONA palette di ombretti è una buona cosa. Se ti piacciono i colori e non sei un’amante dei soli nudes allora fanno per te le palettes di toofaced o le vice che la UD ripropone sempre verso natale (la 4 è pazzesca e si trova ancora in commercio). Se ti piacciono i neutri allora have fun with the Naked by UD range. Ce n’è per tutti i gusti. Ciò detto, se sei on a budget e vuoi risparmiare, le “La Palette nude” di l’oreal sono ottime, e poi c’è sempre wet&wild!

8. prodotti labbra per tutti i giorni&qualcosa di speciale per la sera. E’ anche qua relativo, per me ad esempio la situazione perfetta sarebbe:
-1 buon nude, un buon rosa, un buon corallo/aranciato e un buon gloss per il giorno (amo matita labbra di marc jacobs in honeybun come nude, come rosa prediligo Speed Dial e Plumful di mac -segnalo anche la matita eastend snob di mac, che va nel malva, e le nuove matite labbra di kiko che sono davvero carina, ne ho una malva- e come gloss ADORO gli YSL oil lip in tints, che non sono proprio gloss, ma tinte/olio…sono da MORIRCI <3)
– un buon rosso che stia bene per la sera, come cruella di Nars. Onestamente io adoro anche i fucsia come Yu di nars e gli arancioni tipo Morange di Mac, ma il rosso è universale 😉

In realtà come prodotti labbra hai una vasta scelta, perchè sia le marche economiche che quelle costose fanno ottimi lavori. Revlon, Rimmel e Maybelline hanno ottimi rossetti, kiko idem, quelli di wet and wild sono di un altro mondo… l’unica cosa da cui devi star lontana sono quelli di essence, che non valgono i due euro e qualcosa che costano.

I prodotti per sopracciglia li vedo come opzionali. Idem primer per la pelle vari ed eventuali. L’unico primer immancabile è quello occhi.

POST POPOLARI