Forum HEY CLIO! IDEE PER CLIO Troppo make-up: trucco o maschera? Rispondi a: Troppo make-up: trucco o maschera?

Rispondi a: Troppo make-up: trucco o maschera?

Homepage Forum HEY CLIO! IDEE PER CLIO Troppo make-up: trucco o maschera? Rispondi a: Troppo make-up: trucco o maschera?

#190956
LUISELLA1972Participant
Messaggi: 84

Non sono Clio e mi limito a dire la mia, in attesa che la nostra deliziosa padrona di casa esprima il suo punto di vista alla tua domanda.
Secondo me è un fattore culturale. Se ci pensi un attimo, il trucco pesante, effetto maschera, non lo adoperano le signore Wasp (o, comunque, di rado) della medio-alta borghesia, ma soprattutto le figlie e le nipoti di immigrati sudamericani e mediorientali. che hanno anche dei colori più caldi di pelle e capelli, e che amano “spettacolizzare” il loro aspetto, invece dell’understatement tipico delle classi più abbienti. Una cosa simile accade pure in Italia: la sciura milanese di via Litta non se lo fa il contouring, preferisce sembrare bella e luminosa per intercessione delle Fate, e non a colpi di creme e trattamenti al caviale. Idem per la parigina doc: sembra sempre fresca e carina di suo, con appena un po’ di gloss… mentre se sbirci nel suo armadietto bagno trovi una ventina di creme e di prodotti di bellezza. Di solito chi cura la pelle in modo maniacale è perché vuole apparire bella di suo, e non per una tonnellata di fondotinta.
Ovviamente chi soffre di malattie della pelle (come l’acne) non ha colpa di nulla, che sia ben chiaro, per cui un maquillage più coprente è più che giustificato: ma è una necessità, e non un fattore culturale, come invece lo è per una Kardashian, tanto per intenderci.

POST POPOLARI