SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum PELLE PROBLEMI & SOLUZIONI Pillola contraccettiva e brufoli!! Soluzione? Rispondi a: Pillola contraccettiva e brufoli!! Soluzione?

Rispondi a: Pillola contraccettiva e brufoli!! Soluzione?

Homepage Forum PELLE PROBLEMI & SOLUZIONI Pillola contraccettiva e brufoli!! Soluzione? Rispondi a: Pillola contraccettiva e brufoli!! Soluzione?

#52581
BlairWaldorfParticipant
Messaggi: 490

Alcune formulazioni di pillola (non tutte si badi bene), contengono antiandrogeni che sopprimono gli eccessi di ormoni maschili (gli androgeni), migliorando i segni di virilizzazione che questi portano con se, quali l’acne e l’irsutismo. Ciò detto, la pillola non va bene per tutti i tipi di acne.. se non ci sono segni di un’acne “endocrinologica” la pillola è destinata ad essere acqua fresca… invece in quei casi in cui dietro l’acne c’è una patologia endocrinologico/ginecologica quale la sindrome dell’ovaio policistico è la terapia adatta non solo per l’acne, ma anche per il problema puramente ginecologico (l’ipo-amenorrea e gli squilibri ormonali).
Attenzione a controllare sempre bene profilo lipidico e coagulazione… magari sarebbe il caso prima di cominciare la terapia di verificare che non si abbiano fattori di rischio per trombosi (le cosidette trombofilie congenite, sono predisposizioni regolarmente comuni!) e tenersi sotto controllo…
Altra cosa: per qualsiasi motivo la si usi, anticoncezionale o terapeutico, la pillola NON va interrotta ogni tot se non sotto indicazione del ginecologo. La cosa dell’interrompere ogni tot mesi per far “riposare” il corpo è sostanzialmente scorretta, e non bisogna mai interromperla se non sotto indicazione del proprio medico (il rischio più ovvio è che come la smettete avete un enorme rischio di gravidanza, anche nel periodo immediato alla riassunzione :P).
Ps: voglio solo ricordare, ma credo che sia ben chiaro, che qua stiamo parlando di terapie ORMONALI che hanno i loro effetti collaterali alle volte anche importanti (senza spaventare nessuno, in soggetti predisposti alla trombosi il rischio tromboembolico è reale e ci sono donne decedute, anche se il rischio è minimo!)… di conseguenza, se cercate una terapia per l’acne rivolgetevi innanzitutto al dermatologo e lasciate che sia lui, in accordo con ecografista e ginecologo a decidere se avete bisogno della pillola anticoncezionale per la terapia dell’acne perchè potreste non averne bisogno!
Insomma, non è una crema, non si scherza con i medicinali… 😉

POST POPOLARI