SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum PELLE PRODOTTI SKINCARE Acqua micellare…. questa sconosciuta Rispondi a: Acqua micellare…. questa sconosciuta

Rispondi a: Acqua micellare…. questa sconosciuta

Homepage Forum PELLE PRODOTTI SKINCARE Acqua micellare…. questa sconosciuta Rispondi a: Acqua micellare…. questa sconosciuta

#81135
LauraValenteSubscriber
Messaggi: 4

Salve a tutte. Io uso spesso l’acqua micellare per struccarmi, specie in estate quando l’utilizzo di detergenti troppo oleosi mi ostruiva i pori della pelle. In inverno spesso alterno il normale latte detergente con l’acqua micellare che non risciacquo mai, motivo per cui la utilizzo di sera. Di norma al mattino passo sempre un dischetto di cotone con acqua di lavanda, per eliminare lo sporco superficiale. La mia pelle , da quando ho adottato questo metodo, è molto migliorata. Ho una pelle mista, in punti sensibile e che tende ad arrossarsi, sul naso si screpola facilmente. Non è stato semplice trovare un metodo giusto e prodotti giusti. Io evito assolutamente prodotti troppo commerciali. Ho usato per anni Shiseido e Clinique, ma il risultato, alla lunga è stato scadente. Quando dico “anni” intendo davvero tanti. Adesso mi sono pian piano convertita al Bio, quello vero. Non sono una “Bio totale”, anche perchè credo che la pelle diventerebbe troppo sensibile a tutto e potrei essere più esposta ad allergie o intolleranza. Ma per la pulizia sì. Compro tutto su Ecco Verde, perchè ora che mi trovo all’estero ho serie difficolttà a trovare i miei soliti prodotti. L’acqua micellare di Bio Season o Domus Olea Toscana, sono ottime. Ripeto, conviene alternarle ad un detergente o latte detergente. Come detergente io uso quello di Bioearth in schiuma, eccezionale. Mentre il latte detergente lo cambio spesso. Il tonico per me è sempre e solo acqua di rose o di lavanda. Anche in estate sono state valide alleate contro il caldo torrido , mi bastava riporle in frigorifero.
Spero di esservi stata di aiuto.
Laura

POST POPOLARI