Ciao a tutte!

In pieno periodo di back-to-school, ripresa o rentrée come lo chiamano in Francia, come ogni anno vi proponiamo un post di idee per acconciature adatte alla scuola e in alcuni casi anche all’ufficio e allo sport – per le super motivate che hanno già rinnovato l’abbonamento in palestra 😉

Troverete ispirazioni per tutti i tagli di capelli, dai lunghissimi ai più corti; per le amanti di trecce e code di cavallo abbiamo selezionato alcune idee un po’ diverse per reinventare queste pettinature così comode per chi sta fuori tutto il giorno, e non mancheranno i consigli e le segnalazioni di prodotti adatti a dare texture e volume ed eliminare l’effetto crespo. Iniziamo!

cliomakeup-idee-per-acconciature-1

TWIST HAIRDO

cliomakeup-idee-per-acconciature-mezza-coda-bob

È più semplice farla che spiegarla, ma ci proveremo lo stesso :-)! Bisogna prelevare due ciocche ai lati della testa, e ognuna dividerla ancora in due sezioni, arrotolarle singolarmente e poi insieme. Dopo aver fatto una ciocca la si può fermare con una forcina e poi procedere con l’altra. Infine, unirle e fissarle sul retro della testa con un elastico trasparente.

TRECCE E TRECCINE

In questi anni abbiamo visto le trecce spopolare in tutte le salse; ma se continuano a piacervi moltissimo e siete a caccia di nuove idee, ecco una mini carrellata di immagini per voi:

cliomakeup-idee-per-acconciature-treccia-arrotolata

cliomakeup-idee-per-acconciature-treccia-spina-di-pesceLa treccia a spina di pesce ha sempre il suo perchè.

cliomakeup-idee-per-acconciature-treccia-spettinataPer spettinare ad arte una treccia, l’ideale è uno spazzolino o un pettine per sopracciglia.

cliomakeup-idee-per-acconciature-jessica-albaSciolto laterale e treccina “effetto lifting” 😉 per Jessica Alba

LA CODA DI CAVALLO

La coda di cavallo è la classica acconciatura che si fa al mattino quando abbiamo poco tempo. Qui abbiamo voluto proporvi alcune idee per renderla un po’ meno scontata e più glamour! La domanda è: cosa hanno in comune tutte queste acconciature???

cliomakeup-idee-per-acconciature-coda-alta

cliomakeup-idee-per-acconciature-fermaglio-metallico

cliomakeup-idee-per-acconciature-gigi-hadid

cliomakeup-idee-per-acconciature-nastro

La risposta è semplice: texture! La differenza tra una coda piatta e anonima e un’acconciatura WOW come quelle che abbiamo visto nelle immagini, si gioca tutta su volumi e lucentezza. Quindi è fondamentale trovare i prodotti giusti per il momento dello shampoo e dell’asciugatura, mentre al mattino, prima di uscire, potete dare il tocco finale con uno shampoo secco alle radici e uno spray texturizzante sulle lunghezze.

cliomakeup-idee-per-acconciature-spray-beach-wavesAlterna Bamboo Style Boho Waves è uno dei preferiti di Clio. Su Amazon.it a 23,38€

Se invece quello che volete ottenere è una coda di cavallo liscia e chic, uno step che non potete saltare, soprattutto quando piove e c’è umidità, è un prodotto anticrespo da applicare distribuendolo uniformemente con un pettine su tutta la lunghezza.

cliomakeup-idee-per-acconciature-beyonceBeyoncé c’insegna come la coda liscia sia un’acconciatura che si sposa benissimo con l’effetto wet; inoltre, è la pettinatura ideale per chi vuole dare risalto ad un bel rossetto vivace!

Finora abbiamo visto idee per tagli lunghi o medi: nella prossima parte del post trovate invece acconciature per tagli corti e caschetti, e i nostri consigli per dare ai capelli texture e volume anche alla mattina appena sveglie!

43 COMMENTI

  1. Mi piacciono molto tutte le acconciature proposte, ma io prima di partire per l’ufficio faccio fatica a mettermi correttore e mascara, figuriamoci mettermi lì a farmi acconciature carine, seppur semplici. Le lascio a gente più volenterosa… E paziente

  2. In attesa di andare dalla parrucchiera tento l’acconciatura alla Charlize Theron ma chissà perché, non riesco a somigliarle 😉

  3. Io ho comprato la mousse volumizzante della Adorn, l’ho provata una sola volta ma mi ha soddisfatto appieno!! Capelli più pieni e più disciplinati anche senza piega, inoltre non sporca troppo i capelli e non li appesantisce. E poi costa solo 2,50 euro!

  4. Venerdì sera mia figlia è andata ad una festa in piazza (a Milano) a tema anni 50, 60 e 70. Lei ha scelto anni 50, le ho fatto una coda alta con in più un bel cerchietto di finta tartaruga….è venuta benissimo! Le ho fatto una foto? Mannaggia me ne sono dimenticata perché era tardi! Vi allego una sua foto con un’altra pettinatura che non c’entra niente!

  5. Fino a 6 mesi fa li avevo così , rasati da un lato e più lunghi dall’ altro , sono più grande di te , i figli hanno sempre qualcosa da dire … ma ripeto se non scendiamo nel ridicolo , perchè no ? Ciao e buona giornata .

  6. Hai ragione, ma Marta ha 14 anni e molto semplice, mi frena il fatto che potrei in qualche modo imbasazzarla. Però, non si sa mai! Approfitto per un off topic: ragazze, ieri tornando dal mare ci siamo fermati a pranzo a Lucignano, in provincia di Arezzo, a un’ora da casa mia. Andate, se volete, sul profilo instagram di Isabelle Daza, che si è sposata ieri proprio lì, mai visti sposi e ospiti più belli! Lei è una delle più famose attrici e modelle filippine, lui – bellissimo -il General Manager Adidas Filippine. Sembrava di assistere ad una sfilata, una meraviglia. Mia figlia a bocca aperta.

  7. Belle tutte queste proposte ma la prossima volta potreste inserirne anche alcune dedicate ai capelli ricci? È sempre difficile, secondo me, trovarne… Grazie

  8. A 14 anni si è molto vulnerabili , rendila partecipe magari facendoti accompagnare da un parrucchiere , vedrai che tra voi si istaurerà una complicità che farà si che ti guarderà con occhi diversi . Opinione di chi ha già passato questa fase

  9. Andiamo nello stesso salone, insieme, dobbiamo andarci proprio questa settimana, magari incomincio con un’asimmetria soft e vedo come va. In alcune cose mi impongo, tipo quando ho scelto di non tingermi più non l’ha presa bene, ma oggi le piace la mia testa argentea! È che è lei non è rock, io sono cresciuta con un fratello maggiore che mi ha educato musicalmente con i grandi degli anni sessanta e settanta inglesi e americani. Due mondi che ancora su devono incontrare! Ma siamo complici in tante cose, solo che la sua è l’età instabile per eccellenza!

  10. Concordo in pieno , 14 anni non si hanno ancora le idee molto chiare , se è per questo non le ho ancora anch’ io molte volte …

  11. Coda e trecce sono da sempre le mie acconciature preferite! Solo che la mattina amo dormire quindi non faccio mai molto (sia di trucco che di capelli). Chissà se quest’anno che inizio l’università e ho guadagnato una mezzoretta in più per dormire non riesca a fare qualcosa 😛 🙂

  12. Posso permettermi? Mi piaci molto, ti leggo sempre con piacere. Mi dai l’impressione di essere una gran donna. Senza secondi fini, eh!

  13. Ciao! È vero che l’adolescenza è un periodo delicato… Quando mia mamma ha deciso di smettere di fare la tinta per capelli (ha un taglio cortissimo e sbarazzino, ora bianco), mio fratello adolescente si è lamentato ed era contrario. Alla fine lei si è sentita più serena e più “se stessa” e tutti noi ne abbiamo guadagnato di riflesso! Mio fratello ha imparato come minimo che non può decidere il taglio di mia mamma e ovviamente non si lamenta più.

  14. Io attualmente li sto lasciando free. Quando li lavo li lascio asciugare al vento dopo aver applicato una semplicissima schiuma per ricci (premetto che i miei capelli non sono ricci ma più lisci/mossi) ed escono carini. Esce un bel mosso naturale! Amo i capelli così anche perché poi non devo pettinarli finché non li rilavo e la mattina sono pronta in un attimo. Però ora sarà da vedere se reggeranno al clima della città dove studio ahahah lì non mi regge niente ahahah

  15. Io sto letteralmente adorando lo spry termoprotettore adorn,non solo protegge i capelli ma li liscia pure !!! Capelli molto più disciplinati e lavoro facilitato quando passo la piastra,credo si attivi col calore,stra consigliato

  16. E poi ci siamo noi ricce che, non importa quanto intrecci, arrotoli e twisti, in mezzo alla chioma, non si vedrà mai nulla del faticoso lavoro fatto. Qui ad esempio c’erano tre o quattro twist laterali ç_ç

  17. Con questo colore e tipologia di capelli non hai bisogno di alcun twist treccina o acconciatura che sia, vinci a mani basse! Cosa darei per avere i tuoi capelli, sono semplicemente meravigliosi!

  18. Grazie Allelle.
    E pensare che gli ho fatto la guerra per una vita, tirandoli, stirandoli e cercando di cambiarli per tutta l’adolescenza!

  19. La mia nuova acconciatura “to go” per quando vado in palestra e poi devo andare a lavoro o uscire è quella in foto…ho acquisito una certa dimestichezza e la riesco a fare in poco tempo e mi rende carina e presentabile

  20. Quanto hai ragione. Però i ricci sono sempre bellissimi. Io purtroppo ci ho fatto pace solo a 40 anni, e ora non li stirerei per nulla al mondo, neanche per un’ora. Ma quanto mi secca non averlo capito da ragazza e aver sfoggiato i miei cavatappi invece di provare in tutti i modi a farli lisci. Pensa che in terza superiore, nell’80, li ho stirati col ferro da stiro. Non si potevano guardà!

  21. Sì, qualche volta bisogna agire e lasciare ai figli il tempo di capire e accettare. Sono lezioni importanti.

  22. Anche mia madre stirava le sue onde col ferro da stiro! Se penso a quanti anni di chioma foltissima abbiamo buttato e ora che cominciano ad essere meno folti e si allungano molto più lentamente mi mangio le mani fino ai polsi!

  23. Tutto quanto dici l’ho vissuto preciso alla lettera, solo trent’anni prima! Quanto mi è dispiaciuto quando hanno cominciato a non allungarsi quasi più: sulla testa erano folti e sulle punte sopravvivevano solo quei quattro che non si erano spezzati. Il desiderio di capelli diversi però è molto diffuso: dei miei 2 figli il maschio è riccio come me, la femmina liscia come il babbo. Mi rinfaccia di continuo di non aver fatto il contrario! Neanche a fabbricarci da sole con le mani saremmo soddisfatte!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here