Indietro
Prossimo

TEST & TRICKS

Ed eccoci finalmente qui, pronte per testare i nuovi Mesauda Hydramorphosis Lip Balm! Prima di mostrarvi il prodotto in azione, ecco le nostre labbra al naturale.

cliomakeup-recensione-balsamo-labbra-mesauda-hydramorphosis-lip-balm-8Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-balsamo-labbra-mesauda-hydramorphosis-lip-balm-9Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Grazie al confronto tra le varie fotografie potrete notare al meglio il finish e la pigmentazione del balsamo labbra.

cliomakeup-recensione-balsamo-labbra-mesauda-hydramorphosis-lip-balm-10Mesauda Hydramorphosis Lip Balm in 103 Ambition, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-balsamo-labbra-mesauda-hydramorphosis-lip-balm-11Mesauda Hydramorphosis Lip Balmin 103 Ambition, fotografia realizzata con luce artificiale.

Grazie alla forma arrotondata dello stick, l’applicazione è davvero molto semplice. La formula è corposa e avvolge la superficie delle labbra, idratandole immediatamente. Il finish è luminoso e leggermente colorato. Siamo onesti nel dirvi che non abbiamo percepito nessun pizzicore durante l’applicazione dei prodotti.

cliomakeup-recensione-balsamo-labbra-mesauda-hydramorphosis-lip-balm-12Mesauda Hydramorphosis Lip Balm in 107 Empower, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-balsamo-labbra-mesauda-hydramorphosis-lip-balm-13Mesauda Hydramorphosis Lip Balmin 107 Empower, fotografia realizzata con luce artificiale

Se avete un contorno labbra non molto marcato e amate utilizzare una matita, questo prodotto si presta benissimo anche in questo caso, regalando un effetto di labbra voluminose e rimpolpate. La durata, considerando la tipologia di prodotto, non è malvagia ma, durante la giornata, va sicuramente riapplicato.

TIPS & TRICKS

Ricordatevi che, i balsami labbra essendo dei prodotti a base d’oli e cere, tendono a soffrire molto il caldo estremo. Il nostro consiglio è di conservarlo sempre in un luogo fresco e asciutto. Anche d’inverno per esempio, è bene ricordare di tenerli lontano da fonti di calore molto forti per evitare brutte sorprese.

Prendetevi sempre cura delle vostre labbra idratandole la mattina e la sera, soprattutto prima di andare a dormire: lo sapete che la notte la nostra pelle si rigenera e assorbiamo maggiormente i principi attivi contenuti nei prodotti? Passaggio obbligato dunque! 

Hey, dove scappate?! Noi non abbiamo ancora finito! Passate subito alla prossima pagina per leggere la conclusione e tutte le nostre considerazioni finali!

Indietro
Prossimo