Ciao ragazze!

Oggi vi voglio parlare di un oggetto relativamente nuovo, che promette di rivoluzionare lo styling dei capelli: la piastra a vapore!

Rapunzel-disney-princess-20380637-1086-1246

Se ne parla già da qualche mese, da quando L’Oreal e Rowenta hanno lanciato una di queste prime piastre di nuove generazione, chiamata Steam Pod.

Anche se non l’ho mai provata, mi è sembrato un argomento interessante di cui chiacchierare, nella speranza che qualcuna di voi l’abbia già utilizzata e ci possa raccontare la sua esperienza! A me l’ha fatta conoscere la mia amica Cecilia, che tra l’altro l’ha appena comprata! Aspetto il suo verdetto prima di provarla anche io! 🙂

29004-visu-machine-sansrese-884688_650x0
Questa è la versione più ingombrante per parrucchieri

Si presenta come una normale piastra, ma la particolarità è il serbatoio, più ingombrante nella versione professionale e ridotto in quella casalinga, che va riempito di acqua proprio come si farebbe per un…ferro da stiro! Fondamentali gli appositi prodotti alla pro-keratina che vengono usati prima del lisciaggio (un balsamo e un siero): questo ingrediente particolare, che imita la cheratina presente nei capelli, si attiva con il vapore e penetra in profondità nelle fibre, riparando e ristrutturando la chioma.


Steam-pod-piastra-loreal

Inoltre il vapore dovrebbe mantenere i capelli idratati, limitando i danni dovuti al calore (sì doppie punte, sto parlando con voi!). I risultati? La stiratura dovrebbe rovinare meno la chioma e soprattutto durare più a lungo, risultando anche a prova di umidità (se ho capito bene il vapore rende il capello “saturo“, incapace di assorbire l’umidità presente nell’aria e gonfiarsi)! Per ora queste piastre vengono usate principalmente dai parrucchieri, ma vengono vendute anche per uso personale (la Steam Pod dovrebbe costare sui 180 euro, più o meno come le rinomatissime GHD). Comunque sono sicura che, se veramente funzionano così bene, presto vedremo un vero e proprio boom di questi prodotti!

Non so voi, ma personalmente sono sempre alla ricerca di modi nuovi per rovinare meno i capelli (ehm…sì, sto pensando proprio al METODO PER CIOMPE ), anche perché tutte le tinte che ho provato negli anni sicuramente non sono state proprio un toccasana per loro, poverini! Trovare una piastra che liscia e addirittura cura la chioma sarebbe un sogno, non trovate?

Ragazze, spero di riuscire prima o poi a provare uno di questi styler così da potervene parlare più approfonditamente…intanto vorrei sapere le vostre opinioni! Conoscevate le piastre a vapore? Vi interessano? Avete sentito parlare di altre marche? Se le avete già utilizzate potreste condividere qua la vostra esperienza? Un bacionee

135 COMMENTI

  1. Non ne avevo mai sentito parlare, io uso la piastra in ceramica per lisciare i capelli e se voglio i ricci metto i bigodini. Ma se questa piastra a vapore é proprio favolosa come dicono allora perché non provarla? É vero però che non ne ho viste ancora in giro…

  2. Ciao Clio…io l’ho provata dal mio parrucchiere ed è fantastica!!! I capelli sono rimasti liscissimi e morbidi per almeno 3 giorni!!! Pensa che appena uscita da parrucchiere sono andata in motorino e ovviamente ho dovuto mettere il casco… Beh, una volta tolto erano ancora fantastici!!! Ho adorato questa piastra!!!! 😉 Ciao bellissima!!!

  3. Ciao Clio! Io nn l’avevo mai sentita nominare sai? Sebbene porti sempre i capelli ricci, lasciarli è davvero difficile e la piega dura poco!, questa novità la vorrei proprio provare! Chissà mai che funzioni davvero!! Aspetto una review anche per ques! Kiss

  4. Io ho provato la piastra durante lo scorso inverno presso il mio parrucchiere e sinceramente non sono rimasta contenta dell’effetto, vero è che quando l’ho provata il parrucchiere l’aveva da poco e forse non aveva ancora l’abilità nell’utilizzo ma visto che io ho sempre usato il tipo tradizionale di piastra, speravo con questa di danneggiare, appunto, di meno i capelli….. invece sono rimasta delusa… perchè la sera stessa pur non avendo fatto chissà quale attività avevo l’aspetto di Napo Orso Capo….

  5. Bè si sarebbe fantastico se funzionasse davvero. Per quanto mi riguarda aspetto la versione migliorata, perchè avere comunque un serbatoio è un pò ingombrante…a proposito del vapore, io queste cose già le sapevo, perchè una mia amica x stirare i capelli usava il…ferro da stiro!!!! proteggeva i capelli con la carta da giornale o un’asciugamano e poi passava il ferro! I capelli non erano mai rovinati, erano morbidi e lucidi e le duravano per giorni!!!! Bacioooooooo

  6. Ciao Clio, ciao ragazze!! Il mio parrucchiere usa questa piastra da un po’ di tempo e tutte le clienti sono contentissime. Tra queste mia suocera (che è una maniaca dei capelli!!!) e usa appunto questa piastra. Il risultato e’ ottimo perché non solo protegge i capelli come dici tu Clio, ma sopratutto perché la piega resiste tanto: puoi sudare, legali, mettere la pinza ma restano comunque lisci, anche con l’umidita’ (e qui in Veneto come sai bene Clio di umidità ce ne è parecchio!!!). Il parrucchiere non la usa su di me perché, per fortuna o purtroppo non so, ho i capelli dritti c’è spaghetti!! Da quello che ho visto e’ buona

    Ciao a tutte!!!

  7. Ciao Clio, ciao ragazze!! Il mio parrucchiere usa questa piastra da un po’ di tempo e tutte le clienti sono contentissime. Tra queste mia suocera (che è una maniaca dei capelli!!!) e usa appunto questa piastra. Il risultato e’ ottimo perché non solo protegge i capelli come dici tu Clio, ma sopratutto perché la piega resiste tanto: puoi sudare, legali, mettere la pinza ma restano comunque lisci, anche con l’umidita’ (e qui in Veneto come sai bene Clio di umidità ce ne è parecchio!!!). Il parrucchiere non la usa su di me perché, per fortuna o purtroppo non so, ho i capelli dritti come spaghetti!! Da quello che ho visto e’ buona

    Ciao a tutte!!!

  8. Io isola piastra due volte a settimana e una piastra che non rovina i capelli non è male…. Sarebbe proprio da provare 🙂 facci sapere la review di Cecilia 😉

  9. Io l’ho provata dalla mia parrucchiera!
    E nonostante la mia titubanza devo dire che fa i capelli LISCISSIMI!
    Provare per credere

  10. Ciao Clio! Sai che mi hai davvero incuriosita? Non ho mai usato la piastra, ma ora che ho tagliato i capelli per farli tenere una piega decente sono costretta ad usarla, sarebbe fantastico sapere che questa piastra non li danneggi… Riesci a chiedere a Cecilia se riesce a farci un resoconto? Giusto per farci un idea!

    1 Bacione! Erica

  11. Otto anni fa ne avevo una a vapore della Remington…probabilmente non era una roba professionale come questa, ma una cosa è certa:i capelli venivano malissimo,gonfi e arruffati proprio come se avessero preso tre giorni di nebbia in val padana.
    Magari questo prodotto funzionerà meglio, ma ci andrei cauta dato anche il prezzo non proprio irrisorio…

  12. Clioooo io l ho provata dalla mia parrucchiera due volte e devo dire che è ottima e il risultato si vede e si sente subito e dovresti vedere quanto vapore emana e ciò significa che è un bene per i nostri capelli:)) io ora ho la ghd ma appena su rompe riacquisto subito quella a vapore perché penso siano soldi spesi bene 🙁 se ti capita l occasione provala è buonissima

  13. Ne ho sentito parlare settimana scorsa, così venerdì quando sono andata dalla mia parrucchiera le ho chiesto informazioni, visto che l’articolo che avevo letto sembrava promettere miracoli! Lei al momento me l’ha sconsigliata, che proprio recentemente i parrucchieri della zona si erano riuniti per parlare di queste cose e ancora sono scettici riguardo la faccenda… Io intanto quindi aspetto, ma non si sa mai che un giorno la prenda ugualmente, perché dalla testa ancora non mi è uscita questa piastra!!

  14. io nn l’ho mai sentita….nn sapevo neanke esistesse…..xò se fa bn ai capelli….be’ la kiederò alle mie parrucchiere!

  15. Me la faccio fare dal mio parrucchiere ogni volta che vado a fare la tinta! E’ ottima, lascia i capelli morbidi liscissimi e molto lucidi, in più resistono tantissimo all’umidità! Si sente proprio al tatto che è diversa dalla comune piastra. Ogni volta che la faccio le mie amiche se ne accorgono subito, proprio perchè lascia i capelli veramente luminosi 🙂 ! Sarei tentata nel comprarla ma, a parte il prezzo della piastra, quello che poi costa tanto sono proprio i prodotti, che sono indispensabili.

  16. La mia parrucchiera ha questa dell’oreal /rowenta ! farsi stirare i capelli costa ben 15 euro di più, dipende poi da quanto sono lunghi, perchè più sono lunghi, più ci vuole siero etc! lei me lo ha sconsigliata visto i miei capelli lunghi e che, pur essendo moossi, rimangono ben in piega anche senza piastra! e invece per curarli, mi ha consigliato il trattamento alla cheratina , quello che fa la ricostruzione totale dei capelli (sempre a 15 euro)! io preferirei fare quello alla cheratina per curarli piuttosto che la piastra, ceh si, un pò li curerà, li rovinerà meno, ma non è un trattamento specifico curativo, quindi non penso faccia miracoli!

  17. l’avevo anche io!!!!!!!! già i miei capelli sono gonfi di loro ma così sembravo una parrucca anni 80….. pensavo di essere stata l’unica a comprarla e ad aver preso una fregatura perchè anzichè lisciarsi si arruffavano ancora di più!!!!! mi hai rincuorato!!!

  18. aiutoooo…. il ferro da stiro??? già sembro raperonzolo perchè i miei capelli sono lunghissimi se mi metto con il ferro li rovino di sicuro…… mi hai incuriosita!!!!

  19. ciao, io faccio spesso la piega dal parrucchiere con questa piastra e i capelli rimangono bellissimi per giorni. Tra l’altro ho un capello mosso che tende a sporcarsi molto con i prodotti mentre con la steampod rimangono leggeri e ben stirati. Ho pensato anche io di acquistarla, ma ho un unico dubbio: io sono ciompissima e la piastra è molto spessa, secondo me per prendere bene le ciocche alla radice ci vuole molta manualità; vedo che lo stesso parrucchiere fa un po di manovre per stirare bene le radici.

  20. Io l’ho provata e non ha fatto che scatenare l’inferno. Io che ho un riccio morbido, mi sono ritrovata con una criniera crespa dopo un’ora che ero uscita dal parrucchiere. Assolutamente bocciata per i capelli ricci.

  21. Provata dal parrucchiere una settimana fa… Lascia i capelli morbidissimi e la piega dura in eterno! Ottimo prodotto!

  22. Anche io sono sempre in cerca di qualcosa che rovini al minimo i capelli speriamo che questa piastra funzioni davvero!!!*

  23. Sarebbe fantastica una piastra così.. Io purtroppo ho dovuto rinunciare al look liscio da un bel po’ perchè la mia piastra era troppo piccola per i miei capelli che sono lunghi, mossi e sono TANTI!! Infatti me li faccio lisci solo dalla parrucchiera e anche lì ci vado una volta ogni secolo!!! In ogni modo vorrei sapere se qualcuna ha da consigliarmi un buon ferro per i boccoli, vorrei farmelo regalare per natale, ma voglio essere sicura di comprare un buon prodotto ad un prezzo il più conveniente possibile! 🙂 GRAZIE! :-*

  24. A me piacciono molto i capelli lisci e quando vado dal parrucchiere per tagliarli mi faccio sempre passare la piastra, ma io non l’ho mai acquistata per non stressare i capelli. Questra nuova tecnologia al vapore mi sembra un’ottima alternativa…aspetterò un po’ per non pagarla una cifra esorbitante.

  25. IO CREDO CHE NON SIA UNA NOVITA.. ALLE MEDIE QUINDI 2003 CIRCA LA COMPRAI DELLA BABYLISS E AVEVA UN PICCOLO SERBATOIO.. IN REALTA NON FUNZIONAVA BENISSIMO ANCHE PERCHE IL VAPORE E I CAPELLI LISCI NON SO QUANTO ANDASSERO D ACCORDO.. CMQ IO SONO GIA LISCIA E LA USAVO PER LA FRANGIA.. SICURAMENTE ORA SONO MIGLIORI E QUELLA CHE USAI IO ERA UN PROTOTIPO ANCORA IN FASE di collaudo 🙂 ciao ciao

  26. ottima piastra, io ho capelli mossi che si sporcano facilmente, ma dal parrucchiere faccio la piega con la steampod e mi rimangono leggeri e ben stirati per un paio di giorni. Non credo però sia un prodotto easy da poter usare a casa come le normali piastre in ceramica. Un po per i prodotti da usare [se non ci prendi la mano ti impataccano il capello] ma soprattutto perchè la piastra è spessa e non è facile stirare bene la radice. insomma prodotto valido ma non per ciompe!

  27. Io ho i capelli riccissimi e lunghi e facendo la piega liscia dal parrucchiere con questa piastra ho avuto un liscio bellissimo, x niente crespi e m sono durati!

  28. ottimissimo post super Clio! prima di tutto vorrei dire che il metodo per ciompe funziona benissimo e ormai non ne posso più fare a meno! 😉 grazie per aver parlato della nuova piastra a vapore: da un po’ di tempo ho ordinato una piastra però non so se sarà la piastra avapore o quella normale ( spero quella a vapore ehehe) non me lo hanno ancora riferito comunque ho deciso che quando mi arriverà se sarà la piastra a vapore ti dirò sicuramente come mi sono trovata! promesso !;-) e credo che questa piastra spopolerà in tutto il mondo … del resto chi non ama i capelli stirati e allo stesso tempo idratati!?!?

  29. Io ho provato la Steam Pod della L’Oreal dalla mia parrucchiera e sono rimasta soddisfattissima! Capelli lisci e morbidi a lungo! Anche dopo diversi lavaggi i miei capelli, di solito un po’ crespi, sono rimasti morbidissimi e super lisci!! Consigliatissima 😀

  30. Premetto che sono una parrucchiera e noi in negozio la usiamo già da un anno 🙂 io la trovo molto valida, ho dei clienti che la richiedono al posto della piastra in ceramica e perfino al posto di quella in pietra! Non rovina i capelli (ricordiamoci però che è pur sempre una piastra e va usata con moderazione! ps sono pur sempre una parrucchiera :D) , e se si usa su un capello già di base rovinato non da quell’effetto paglia orribile dovuto alle doppie punte. Anche la durata è buona (certo poi in presenza di umidità o pioggia non fa miracoli! 😉 ) Quella della L’Oreal, però non so come sia perchè noi usiamo quella professionale. Però la consiglio, magari provatela dal vostro parrucchiere e poi decidete se acquistarla oppure no! 🙂

  31. per fare i boccoli io uso un ferro della Remington in ceramica pagato 12€…funziona tantissimo e i boccoli durano…fai te che durano a me che ho i capelli liscissimi!!!

  32. Ho provato questa piastra da un parrucchiere l’oreal, risultato…. la messa in piega svanisce in 1 ora.
    preferisco la mia ghd

  33. Ciao a tutte. Sono sincera e ammetto che non ho scrollato in giù per vedere se ci sono già altri post simili al mio, ergo chiedo scusa in anticipo se questo è il caso! 🙂 Mia mamma è parrucchiera da molti anni e negli ultimi tempi, se non ricordo male 3 o 4 anni fa, usa un prodotto che svolge più o meno la funzione delle piastre del post. E’ una sorta di stiratura, come quelle che si facevano una volta con l’acido, ma va ad avere un effetto collaterale opposto all’acido: se questo secca il capello privandolo di vitalità, questo altro trattamento va a lisciare e a “rimpolpare” il capello, facendo evitare l’effetto crespo e soprattutto riducendo al minimo il bisogno di passare piastre e altro dopo aver lavato i capelli. Pur preferendomi con i capelli ricci, l’ho fatto anche io per 3-4 volte e devo dire che il risultato è fenomenale. I miei capelli da dritti non stanno MAI dove dovrebbero, ma questo trattamento ha rivoluzionato la vita a me e a detta di mia mamma, anche alle sue clienti. Potrebbe magari essere un’alternativa decisamente più veloce a questa piastra!

  34. Mia madre è parrucchiera e di conseguenza l’ho provata anche io, premetto che i miei capelli sono crespi, ricci e doppi, ti posso dire però che è qualcosa di ECCEZIONALE. I capelli rimangono, morbidi, lucidi e resiste benissimo all’umidità! 😀

  35. questo tipo di piastra ce l’ha la sorella del mio ragazzo.lei ha i capelli riccissimi, quindi quando la usa i risultati si vedono!il liscio è assolutamente naturale!io, avendo i capelli mossi non ho trovato grandi differenze rispetto alla piastra normale (uguale risultato), ma i capelli ricci (si sa) si sporcano di meno, quindi molto dipende dalla struttura del capello. la piastra prima la usavo molto spesso, adesso invece la ritocco al massimo il giorno dopo averla fatta e poi se i capelli sono sporchi li lego, proprio per non usarla spessissimo (massimo due volte a settimana)

  36. Ciao Clio, io sono figlia di una parrucchiera e diciamo che ci sto dietro abbastanza a queste cose. Se io avessi bisogno di una piastra opterei per quelle fantastiche in ceramica Ghd o altre marche professionali ottime. Secondo me non sono soldi spesi bene per questa della rowenta. Innanzitutto chi ha i capelli poco ondulati o/e ribelli con un pò di spazzola e piastra normale riesce bene a giostrarseli. Chi ha i capelli ricci o nebbia la cosa fondamentale è stirarseli Bene Bene con la spazzola e phon non c’è versi secondo me. Chi ha provato questa Steam Pod dal parrucchiere è logico che abbia avuto una riuscita ottima perchè diciamocelo la mano del Parrucchiere è imbattibile!
    Per quanto riguarda il fatto che può far meno male, è moltoooo relativo. Per mantenere i capelli sempre sani ( e non basterebbe nemmeno!!) bisognerebbe evitare anche il phon sempre!
    Secondo la mia opinione non ne vale la pena acquistarla, piuttosto per il danneggiamento dei capelli ecc.. utilizzerei i prodotti L’Oreal (qualunque linea) perchè sono davvero ottimi!
    Salutiiii

  37. L’ho provata giusto venerdì scorso dal mio parrucchiere e sono molto soddisfatta!! io ho i capelli ne lisci ne ricci una via di mezzo, soprattutto crespi -.- il mio nuovo parrucchiere mi ha convinto a provarla (ovviamente va bene sono per lisciare ma non per fare i boccoli è troppo grossa) ma io mentre la passava pensavo: “oh poveri i miei capelli!!”. Invece a stiratura finita mi sono ritrovata con i capelli perfettamente lisci o soprattutto morbidi e non crespi!! 🙂 Yuppie!! Ma la sorpesa non è finita qua.. quando mi liscio i capelli solitamente passa una serata e la mattina dopo mi risveglio stile IL RE LEONE 🙂 ahaha invece sabato mattina mi sono svegliata con i capelli ancora perfettamente lisci e morbidi! lo so che sembra assurdo ma sono durati così belli fino a lunedì 🙂 cosa che io di solito mi lavo i capelli ogni giorno o ogni due giorni perchè non durano lisci e diventano crespi 🙂
    Perciò ti consiglio assolutamente di provarla e poi vogliamo un tuo parere su come ti sei trovata!! Io la voglio provare ancora e se il risultato sarà lo stesso credo proprio che l’acquisterò 🙂

    Un bacione! sei simpaticissima e grazie per i tuoi utilissimi consigli 🙂

  38. Ciao Clio! 🙂 posso confermarti anke io ke questa piastra è fantastica…..ce l’ha la mia parrucchiera e l’ho adorata….i capelli sono liscissimi e la piega è perfettamente liscia x giorni (fino al prossimo lavaggio!) ^_^ io non ci credevo….

  39. Ciao Clio,io sono una parrucchiera,ma uso steam pod sui miei capelli ormai da un anno.
    Posso assicurarti che è davvero una piastra miracolosa,con l’aiuto dei prodotti alla pro cheratina e il vapore della piastra apporta l’acqua sulle lunghezze come nessuna piastra di solito fà,anzi tendono ad asciugare i capelli,se non addirittura seccarli.
    Io uso ghd da anni,ma posso dirti che il lavoro di steam pod è completamente differente,una sola passata di piastra e i capelli sono perfetti con punte completamente chiuse.
    Prima di procedere all’asciugatura dopo aver fatto uno shampoo e un balsamo devi mettere una delle due creme su tutta la lunghezza e poi asciugare al 90% i capelli se sono molto rovinati o con doppie punte qualche goccina di serum su tutte le punte e poi puoi procedere con il passaggio della piastra.
    Logicamente non è semplicissimo le prime volte perchè devi trovare il lato giusto per non bruciarti con il vapore che deve stare dal lato in basso per poter apportare acqua durante il passaggio della piastra,logicamente se lo metti al contrario,prima di tutto di bruci e poi non fa lo stesso effetto,perchè il vapore non è andato sui capelli.Risultato piega più liscia,punte chiuse e durata prolungata della piega…a prova di umidità.
    Ciao Monica

  40. ciao Clio io conosco questa piastra e l ho provata dal parucchiere,devo dire la verità i capelli sono rimasti lisci molto più a lungo del solito e io ho i capelli mossi tendente al riccio erano molto morbidi e come assottigliati però il prezzo è elevatissimo se nn mi sbaglio sui 250 1 bacionee

  41. ciao,io l’ho provata qualche mese fa dal parrucchiere e devo dire che me ne sono innamorata tanto da volerla comprare,i capelli erano liscissimi,morbidissimi e la piega è durata una settimana,la consiglio vivamente anche se il prezzo è un pò alto,baci

  42. Io l’ho provata due volte dalla parricchiera.. devo dire che il risultato è favoloso! Capelli lucidissimi e soprattutto morbidi fino alle punte. Il lato negativo? Il giorno dopo (almeno per la mia esperienza) sono già unti! 🙁 non so se sia per colpa dei prodotti o dei miei capelli, ma quando uso una piastra comune restano puliti più a lungo..

  43. L’ho provata dalla mia parrucchiera e mi sono trovata benissimo!!!! 🙂 ogni volta che vado da lei (amo cambiare colore di capelli molto spesso) me la faccio passare a piega finita……..e devo dire che il risultato è incredibile :O :O :O l’effetto finale è simile ad uno stiraggio, capelli perfettamente lisci (ci sono andata anche a ballare in discoteca e non hanno fatto una piegaO_O), quindi il mio giudizio è assolutamente positivo 😉 Inoltre ti lascia dei capelli molto lucenti 😀

  44. Ciao Clio,
    più o meno da fine anno scorso il mio parrucchiere ha iniziato ad usare la piastra a vapore della Rowenta…….fantastica!!!!!!!!!!Pioggia e nebbia (qua in pianura ne abbiamo tanta) non riescono più ad increspare i miei capelli. Provatela, ne vale la pena. Un bacione a tutte e uno grandissimo a te,

  45. Ciao a tutte!!!la piastra a vapore la usa la mia parrucchiera e a me è piaciuta un sacco. Ti lascia i capelli morbidissimi e la piega è durata tantissimo,considerando che l’ultima volta che ci sono andata appena uscita dal negozio c’era un bel temporale ad attendermi e diluviava! Io ho i capelli mossi e di solito la piega mi dura bella liscia per qualche ora,invece con la piastra a vapore mi è durata alcuni giorni…mi dispiaceva doverli lavare!!!!

  46. ho letto un pò dal tuo link e per evitare confusione ho deciso di scrivere immediatamente un commento più esaustivo. iniziamo col dire che il concetto di vapore che idrata è completamente sbagliato, l’idratazione del capello non è data dall’acqua intesa proprio come H2O ma da un complesso e non riproducibile sinteticamente insieme di proteine e LIPIDI, questi sono quelli che danno la percepita idratazione del capello. Ora, chi abitualmente piastra i capelli si sarà con assoluta certezza sentito dire dal proprio parrucchiere che è fondamentale asciugare completamente il capello prima di piastrare, la motivazione è semplice. una piastra lavora dai 170° ai 220°, queste temperature trasformano immediatamente l’acqua(e non la parte lipidica) presente all’interno del capello in vapore, e siccome il vapore tende ad occupare un volume maggiore escè dalla cuticola come dalla valvola di una pentola a pressione danneggiando la cuticola che era già praticamente serrata. ricapitolando, capello asciutto=cuticola chiusa capello bagnato=cuticola dilatata. Questo a grandi linee, tanto per farvi capire. Le motivazioni per giustificare l’esistenza di steem pod quindi sono poche e i vantaggi ancora meno. Nella fialetta/serbatoio della piastra hanno inserito un banale complesso di acqua e keratina, il vantaggio è solo per chi normalmente non utilizza termoprotettivi e idratanti che a quel punto spenderebbe meno e avrebbe migliori risultati ad utilizzarli. In secondo luogo…. (che poi sarebbe il primo) complessa operazione di marketing per rovesciare il monopolio di ghd che ad oggi resta il prodotto più prestazionale del mercato.

  47. Ciao Clio, mia madre è parruchiera e ce l’ha, però col serbatoio
    piccolo perchè costava di meno e l’uso era uguale. Non in molte la
    vogliono usare perchè la piega costa 2 o 3 euro in più perchè i prodotti
    da usare insieme come il siero costano e quindi è bene che sia così. Ti
    posso dire che l’ha usata su di me (io ho i capelli abbastanza lisci di
    mio, forti e appena tagliati quindi senza doppie punte) e si sente
    proprio che è più delicata e non ti arrostisce i capelli. Poi i capelli
    sono più setosi e non temono l’umidità (i miei non la temono cmq per
    fortuna perchè stanno sempre al loro posto). L’ho vista usare anche su
    capelli più problematici e mi è sembrato buono l’effetto…meno
    “stoccafisso” diciamo e più fresco. Ciao!!!!
    p.s. è molto delicata e non so quanto sia furbo comprarla per uso domestico…ma parlo bene io che ho sempre la piega gratuita 🙂

  48. ti metti il ventilatore in faccia e sei a posto…se lo fai dalla parrucchiera c’è il deumidificatore…non è un vapore caldissimo…io il vapore lo sento più caldo della piastra normale anche se quello non si vede ad occhio nudo

  49. ciao….mia madre fà la parrucchiera e circa un anno fa il rappresentante l’oreal le ha proposto questa piastra,lei molto attenta alle novità l ha presa subito….ma non ha riscontrato grandi differenze….risulta molto pesante e poi anche tempisticamente è lenta, per una piega ci mette molto più tempo che con spazzola phon e poi piastra…quindi alla fine l ha usata poco e niente,se non su richiesta, ed è relegata in un armadietto perchè ha la caldaia ed è veramente ingombrante! In salone usa le piastre della GHD e le preferisce a questa,non solo per praticità, ma anche il riscontro che ha sulle clienti è ottimo. Ovvio,si devono anche usare prodotti di qualità che proteggano i capelli dal calore e che tolgano il crespo, e ormai se ne trovano tantissimi,soprattutto a base di keratina che già col solo calore del phon iniziano ad agire…la stem pod non è male ma non è chissà chè…personalmente non la comprerei..

  50. io l’ho provata dalla mia parrucchiera,è fantastica! Lascia i capelli superidratati e lucenti,cosa che è durata anche dopo lo shampoo che ho fatto a casa. La consiglio a tutte:)

  51. La piastra a vapore ESISTE DA ANNI!
    La prima ed unica piastra l’ho comprato circa nel 2005 ed era a VAPORE! Era uno degli anni in cui le piastre iniziavano ad “andare di moda/avere successo”. Così decisi di comprarla anch’io. Ha un piccolo serbatoio davanti che va riempito con acqua distillata. E’ della REMINGTON “SuperSmooth”. L’ho usata veramente poco avendo già i capelli lisci dunque non saprei dirvi quando sia buona. Ma insomma queste nuove piastre da 180 euro…non è che sono una nuova invenzione considerando che l’ho comprata 8 anni fa la mia l’avrò pagata sotto i 50 euro. Ecco quì la foto che ne testimonia l’esistenza!

  52. a me l’ha usata il mio parrucchiere quest’estate in puglia invece qua in piemonte non è reperibile e ha dei costi spropositati ma è MERAVIGLIOSAAA ho i capelli ricci e cn quella piastra la piega mi è durata 1 settimana!!!!!

  53. Io la uso e devo dire che è veramente MOLTO valida! 😀 Lascia i capelli morbidi e idratati e dopo averla fatta dura molto, di solito fino al successivo lavaggio dei capelli. La straconsiglio per chi deve comprare una piastra. Sicuramente spenderà di più ma avrà una piastra, come ho detto prima, è molto valida e che non danneggia i capelli come lo fa invece una normale piastra 😉

  54. Ciao Clio!! Sinceramente non avevo mai sentito parlare di piastra al vapore…la mia parrucchiera ha acquistato da poco una piastra all’olio di argan…il meccanismo è simile a quella al vapore…c’è un serbatoio nel quale invece di esserci l’acqua c’è l’olio di argan….io non mi sono trovata benissimo cn questa piastra perchè sebbene mi lasciava i capelli lucidi e splendenti..dopo 2 ore sembravano sporchi e quindi i soldi spesi dal parrucchiere erano vani! Quindi si torna alla vecchia piastra di ceramica passata solo nel week end e durante la settimana capigliatura “alla meglio” !! ahaha un bacione Clio 🙂

  55. ciaoo io l’ho provata già un paio di volte e devo dire che è veramente fantastica,io ho già i capelli di mio lisci ma quella piastra fa miracoli!quindi appena sarà piu disponibile sarà da comprare perchè ne vale veramente la pena!!Super promossa!!

  56. Ciaooooo io non l’ho ancora provata e neanche ne avevo sentito parlare.. vorrei provarla anche se io preferisco i miei capelli ricci 🙂 non vorrei rovinarli… ma comunque non è una brutta idea questa nuova tecnica… un bacioo

  57. Io non sapevo che esistevano le piastre a vapore, io sono una di quelle che la piastra non la fà spesso perchè mi lavo i capelli poi mi faccio la piastra e mi dura u paio di giorni e poi molto spesso tengo i capelli raccolti con la coda, però sarebbe una bella cosa se davvero questa piastra non rovina i capelli(anche per le poche volte che la uso). Bacio!!!

  58. Questo post è molto interessante. Sei parrucchiere/a? Dove hai preso queste info? Speravo tanto di poter piastrare i miei ricci in tutta serenità e invece mi devo rassegnare ancora una volta… 🙁

  59. Uso molto poco la piastra comune xchè ho i capelli molto sottili e quindi delicati…..Penso che questo nuovo modello magari potrà andar bene x chi la usa spesso ed ha un capello resistente…a me renderebbe sicuramente i capelli ancora + appiccicati del solito con tutti quei “magici “prodotti (non ci credo molto!!!)

  60. no infatti se metti il ferro a contatto con i capelli li bruci proprio…devi mettere un’asciugamano per proteggerli 🙂 io non ci ho mai provato però questa mia amica neanche l’aveva la piastra e usava il ferro da stiro e ti dirò: i suoi capelli erano fantastici 🙂 infatti in classe tutte a chiederle come faceva e poi svelato il trucco abbiamo fatto tutte una faccia strana 😛

  61. Ciao Clio! !! A febbraio sono andata da una nuova parrucchiera consigliata da un’amica (dato ke il mio era fuori x dei corsi) e lei durante la piega mi disse se mi andava di provare qst nuova piastra MIRACOLOSA e ovviamente le dissi di si!! Sul momento tutto ok poi torno a casa e verso sera i miei capelli, più precisamente le punte, erano diventate paglia e la piega era sparita! !! Ora, io non so se è stata colpa della piastra o della parrucchiera magari poco esperta, sta di fatto che ho dovuto aspettare ke il mio parrucchiere tornasse e me li tagliasse!! E adesso ke ci penso nn credo ke lei abbia usato i prodotti che hai detto tu..l’ha usata a secco! !!un bacio Cliuz!!!

  62. l’unica cosa è che i prodotti vanno usati con moderazione e solo dalle lumghezze alle punte x che se si mettono sulle radici il giorno dopo è normale che diventano grassi…ah io sono una parrucchiera….

  63. al di là dello specifico post, ti faccio i complimenti per l’approfondimento e per la precisione.
    grazie davvero.
    buona giornata.

  64. Io credo che, vapore o non vapore, una temperatura di 200 gradi a lungo andare danneggi comunque seriamente i capelli. Inoltre sarei davvero curiosa di leggere gli ingredienti di quei due prodotti.

  65. ci credo… comunque ho scoperto che anche mia zia quando era giovane faceva la stessa cosa….. negli anni 60 non c’era la piastra e così si destreggiavano con il ferro da stiro!!!! io come ti ho detto farei sicuramente un pastrocchio…. sono proprio imbranata io….. asciugamano o non asciugamano!!!!

  66. ciao Clio! io sinceramente non l’ho trovata molto diversa dalle
    comuni piastre… Da premettere che ho i capelli molto lisci e sottili,
    l’ha utilizzata una volta il mio parrucchiere per “restaurare” le mie
    punte e reidratare le lunghezze… Risultato: capelli morbidi al
    momento, ma dopo mezza giornata sembravano sporchi! ho rifatto lo
    shampoo il giorno successivo (il trattamento con keratina ecc
    accompagnato dalla piastra non è costato mica poco…). Conclusioni:
    semplice nuova trovata per pubblicizzare un nuovo prodotto abbastanza
    costoso,
    Dei capelli bisogna avere cura ogni giorno stressandoli il meno possibile,
    non per questo bisogna rinunciare allo style, ma nemmeno credere di
    poterli “violentare” ogni volta e poi credere ai prodotti miracolosi
    della resurrezione…

  67. Ragazze, qualcuna di voi ha l’INCI dei prodottini in abbinata? Non lo trovo su nessun sito, e sarei curiosa di vedere cosa ci hanno messo di tanto miracoloso…
    Secondo me si tratta solo di un’operazione di marketing combinata di L’Oreal e Rowenta. La mia parrucchiera è contraria anche solo a provarla, per i motivi che ci ha già spiegato Echoes.

  68. Più che questa piastra – dalla quale ero tentata anche io, afflitta da capello riccio e crespo – sono incuriosita dai nuovi phon T3 Featherweight 2 (costo 155£ in UK) che garantiscono la riduzione del tempo di asciugatura del 70%. Visto che, alla fine, ho sempre poco tempo, credo che aggiungere una nuova procedura, ulteriori prodotti e un altro ripiano del mio bagno dedicato non faccia per me. Tanto l’unico metodo veramente efficace per il mio crine da Medusa è il solito spazzola e phon: Qualcuna ne sa di più e li ha provati questi phon miracolosi? La mia migliore amica, che ora vive a New York e ha conosciuto – per lavoro – Jennifer Aniston, dice che lei li fa usare al suo parrucchiere. E visto che sui suoi capelli ci si è costruita una carriera, tenderei a fidarmi. Che ne dite?

  69. certo che da parte dell’azienda è marketing,ma ti assicuro che la piega con steam pod è eccezionale,nulla da togliere a ghd che è pur sempre un’ottima piastra,ma ci fai due lavori diversi.
    mentre ghd con le piastre piccole ti aiuta a fare pieghe anche mosse,steam pod essendo grande,può fare pieghe relativamente mosse ma solo su capelli lunghi.
    e comunque proprio perchè lavorano ad elevate temperature tutte le piastre rovinano i capelli,a forza di usarle anche con prodotti protettivi,distruggono il capello,ciò è peggiorato quando non li si usano naturalmente,ma se tu fai una prova su una testa con le due piastre senza prima fare la piega,vedrai il risultato completamente diverso.Utilizza il prodotto alla pro cheratina che viene consigliato con steam pod e poi mi dirai.
    ciao

  70. Ho provato tre volte questa piastra dal mio parrucchiere e posso dire che la piega veniva eseguita velocemente, i capelli (ricci) diventavano liscissimi ed è vero che nei giorni successivi non si gonfiano o diventano secchi e la piega rimane perfetta fino a 5/6 giorni… per quanto riguarda gli effetti miracolosi io non ci credo, penso solo che sia una buona piastra!!!!

  71. WaW che bella!!!! aspetto notizie e nel frattempo faccio una ricerca anche io …un bacio a tutte

  72. io l’ ho provata dal parrucchiere e deve dire che me ne sono innamorata …i capelli sembrano rinati …sono lucidi e morbidi come la seta! questa piastra sarà uno dei miei prossimi acquisti! 🙂

  73. Io utilizzo la piastra Creativity Bellissima Imetec praticamente ogni settimana. La utilizzo più o meno da 3 mesi e mi ci sto trovando bene. Ho notato che dall’ultima volta che ho tagliato i capelli le doppie punte sono cresciute, ma non so a causa di cosa. La piastra normale di certo non cura i capelli quindi presumo che abbia contribuito a indebolire il capello ed a spezzarlo, ma quest’estate la maggior parte del mio tempo l’ho passata al sole quindi credo che anche esso abbia fatto la sua parte. Se conoscete qualche valido prodotto da consigliarmi per restaurare il capello d’este per cortesia rispondete al messaggio (per il prodotto non bado a spese). Per adesso utilizzerò un metodo infallibile, ZAC ZAC PARRUCCHIERA STO ARRIVANDOOOOO!!!!<3

  74. io l’ho provata dal mio parrucchiere, più di una volta. La prima volta che l’ho provata era arrivata da poco, nuova nuova, il parrucchiere si è messo li a testarla sui miei capelli, passandola lentamente e con cura, ebbene la piega è venuta benissimo, i capelli sono diventati liscissimi ed è durata tantissimo!!!!!
    Le altre volte invece l’accuratezza del “prodotto nuovo” era un pò passata e questa volta la ragazza che l’ha utilizzata è stata più veloce, infatti il risultato è stato diverso, meno lisci, meno duraturi, insomma come una piastra normale. Io ho i capelli neri e la cosa che mi ha colpito di questo prodotto è stata la lucentezza che dona ai capelli!!
    Per quanto riguarda i danni sui capelli non saprei dirvi però.

  75. Ciao Ragazze!!! vi posso assicurare che non c’è piastra che le tenga testa.. ce l’ho da circa un anno e l’ho comprata tramite il mio parrucchiere a 170 € e mi ci trovo da dio..vi parlo da 17enne che aspira al liscio-spaghetto con i capelli mossi e gonfi!!Non so se è solo il mio caso ma col tempo,passandola circa due volte a settimana a 190° i miei capelli al naturale sono diventati molto più lisci,disciplinati e lucenti eppure non uso prodotti specifici (es. shampoo,balsamo o maschera)..prima di questa ho avuto anche la “bellissima” di imetec e la famigerata ghd (sia fuxia per i ricci sia nera per il liscio mosso) ma credetemi la steam pod è tutto un altro livello..vi dirò di più,non solo li liscia benissimo con una sola passata ma i capelli non si gonfiano ne con l’umidità ne con la pioggia!

  76. Io l’ho provata dalla mia parrucchiera ed è eccezionale: i capelli restano lisci per minimo 4 giorni!!! E poi sono idratati e lucidi, bellissimi! Da provare e, per chi ha qualche soldino in più, da comprare! Baci a tutte! :*

  77. IO non so chimicamente parlando come funzioni, ma so che è senz’altro molto soddisfacente!!
    Io l’ho provata già diverse volte dal mio parrucchiere e devo dire che è davvero un ottima soluzione per tutte quelle che non vogliono rovinare troppo i loro capelli!! 😀 Ed è anche uno “scudo” per l’umidità, inoltre i capelli risultano morbidissimi al tatto *O*
    E’ efficientissimaaaa! Come lo sei tu CLIO.
    Bacio
    P.s. Quest’anno il tuo diario sarà ogni giorno a scuola con me 😀

  78. Una piastra che non rovina i capelli ?? Sarebbe una rivoluzione per tutte noi,bisogna vedere pero’ se funziona davvero,sono curiosa !!

  79. Io ne ho uno della Philips molto buono… Non ti so dire il nome esatto del modello ma comunque è quello con l’impugnatura viola e il ferro color ocra

  80. La mia parrucchiera di fiducia ormai era diventata veramente un flop e ho deciso di cambiarla, questa nuova parrucchiera ha utilizzato sui miei capelli una piastra a vapore con olio d’argan…RISULTATO : i miei capelli puzzano un casino di un odore schifosissimo da due settimane :'(

  81. Ciao a tutte! Io stiro i capelli 3 volte a settimana e visto che li schiarisco anche…poverini sono stressatissimi!! Qualcuno puó consigliarmi un prodotto valido che li protegga dal calore??? Graziee Clio che ci fai conoscere tt le novità 😉

  82. Io l ho fatta dalla parrukkiera gia alcune volte…usa la keratina pura e poi li piastra a vapore.la prima volta m faceva un po effetto ma da un buon risultato.capelli piu pieni e robusti…dovrebbero tenere anke piu a lungo la piega! Dp il trattam nn puoi lavarli x due giorni x dargli il tempo d agire e attenzione a legarli xke prendono le pieghe appena fatto!!

  83. Ciao, io ricordo che quando avevo 13 anni, quindi 13 anni fa c’erano in commercio perlopiù piastre a vapore, che si potevano utilizzare siaq con che senza vapore… direi di averne acquistate negli anni almeno due… quindi non è una cosa nuova! Ricordo che duravano meno di quelle di adesso, ma non so se dipendesse dal vapore o meno; mi ricordo che le utilizzavo prevalentemente senza vapore, perchè il vapore mi dava un pò l’effetto umidità! Però avevo meno doppie punte…

  84. ciao Clio! io l’ho provata dalla parrucchiera due giorni fa, e il risultato è fantastico! io ho i capelli ricci, ma questa piastra (senza prima dovere asciugare i capelli con la spazzola, ma solo con il phon) me li ha lasciati lisci e così setosi che non smettevo di accarezzarli! 😀 personalmente non la comprerei, ma farsi fare la piega dal parrucchiere una volta ogni tanto con questa piastra sarà come un piccolo regalo 😉 comunque sono sicura che i prodotti da usare in abbinamento son pieni di siliconi e schifezze varie XD ma ripeto…una volta ogni tanto non fa male!

  85. questo argomento capita a fagiolo… ieri m si è rotta la piastra e sono nel panico… !!! forse l acquisterò!! 🙂

  86. Ciao a tutte, io non sono parrucchiera, da anni uso la piasta ghd perché ho la sfiga di avere i capelli finissimi ne lisci ne mossi e quindo devo usare la piastra praticamente ogni giorno per renderli presentabili, con lo svantaggio però che le punte mi si spezzavano in continuazione. Per il mio matrimonio (3 mesi fa) ho fatto le extension e per la prima volta dalla parrucchiera ho provato la steam pod e me ne sono completamente innamorata, tanto che l’ho comprata (trovata su e-bay a meno di quanto avessi speso per la ghd). Non si passa come una normale piastra facendo veloce ma con movimento lento fino alle punte, i capelli rimangono morbidissimi e lisci molto più a lungo tanto che a me non serve più passarla ogni giorno ma ogni due o tre. Importante però usare i prodotti. Con l’ulteriore vantaggio che questi ultimi possono essere benissimo usati anche per la piega col phon o per nutrirli quando sono secchi. Io devo dire che non mi si spezzano più.

  87. io l’ho acquistata (la versione casalinga, che differisce dalla professionale solo dal serbatoio piu piccolo) appena uscita dal mio parrucchiere ed inizialmente non usavo i prodotti abbinati, ora uso a volte la crema….tipo ogni 2 settimane ma come trattamento non serve a migliorare la lisciatura.
    io ho i capetti secchi, ricci e molto crespi, per avere un liscio decente dovevo prima asciugare bene con spazzola e phon e poi passare la piastra….min 1 ora di lavoro…ma più di un giorno non tenevano e risultavano comunque secchi :-(…. fino ad ora avevo provato tutte o quasi le piastre sul mercato, compresa la GHD……ma da quando ho questa al vapore ho veramente risolto il problema, a parte il tempo ridotto….ora max 20 min…prima li asciugo con il phon ma senza piu spazzola e poi passo la piastra, max 2 passate a ciocca e sono perfetti, morbidissimi e sani, inoltre sara inverosimile ma anche se fuori cè umidita non si increspano piu e durano parecchi giorni.
    inoltre se ci si prende un po la mano si riesce anche a dare forma e volume ai capelli, in alcuni video addirittura fanno i boccoli…

    Il concetto del vapore, mi ha spiegato il parrucchiere, è che il problema delle piastre normali è che l’eccessivo calore provoca uno shock termico( da 20° a 220°) al capello e lo disidrata, mentre con la piastra al vapore, il vapore passa prima sul capello riscaldandolo dolcemente(infatti c’e un senso specifico per passare lo steam pod) e lo prepara idratandolo al passaggio della temperatura elevata della piastra in questo modo il capello risulta stirato perfettamente e morbido e idratato.

    …veramente fantastica, penso il miglior acquisto fatto…se avete la possibilita fatevela fare dal parrucchiere e vedrete veramente la differenza di lucentezza e morbidezza :-)))

  88. Provata l’altro ieri dal parrucchiere, mai avuto i capelli cosi lisci e così morbidi con nessun’altra piastra, e non mi sono mai rimasti in piega come mi sono rimasti questa volta; calcola che a me basta mettere un elastico per rovinare qualsiasi tipo di liscio, mentre stavolta sono rimasti dritti come spaghetti nonostante le mie torture. Mi è piaciuta parecchio.

  89. Ciao Clio. Io ho utilizzato tre giorni fa la piastra a vapore per la prima volta dalla mia parrucchiera. Non ho mai avuto dei capelli così lisci, morbidi e lucidi. La piega dura tantissimo. Ho anche legato i capelli per un giorno interno e magicamente dopo erano ancora intatti. Da riutilizzare. un bacio

  90. Ho “conosciuto” per la prima volta la piastra a vapore dalla parrucchiera una settimana fa..all’inizio ero scettica e non volevo nemmeno provarla, ma quando ho visto e sentito il risultato sui miei capelli che normalmente sono crespi, secchi, aridi, ribelli e chi più nè ha più nè metta, ho cambiato totalmente idea! Vorrei tanto averla a casa una piastra così! Giuro, non avrei più bisogno di nulla per i mie capelli! Hanno resistito a pioggia e nebbia senza gonfiarsi e per me è una gran cosa visto che adoro il liscio perfetto 🙂 di sicuro non sono un’esperta in materia, ma io la consiglierei senza alcun problema perchè penso sia migliore rispetto ad altre piastre che normalmente si trovano in commercio a prezzi medio-alti. In alternativa alla piastra a vapore sicuramente comprerei una ghd visto che ho sentito cose positive sulle sue prestazioni!

  91. Ho provato questa piastra sui miei capelli con l apposito prodotto. Posso dirvi che funziona alla grande! Avevo i capelli secchi e sfibrati, per non parlare delle doppie punte. Il mio parrucchiere mi ha passato sui capelli il prodotto e dopo l asciugatura normale con il phon mi ha passato la piastra steam pod. I capelli si sono mantenuti perfettamente lisci, senza che nemmeno l’umidità li rovinasse. In più i miei capelli sono rinato, diventando più luminosi e sani. Ve la consiglio!

  92. Dopo un trattamento alla Keratina mi hanno bruciato i capelli, ora l’unico modo per renderli presentabili dopo il lavaggio è l’utilizzo della piastra, mi hanno consigliato quella a vapore perchè avendo le lunghezze rovinate una normale piastra danneggierebbe ulteriormente il capello,A qualcuno è capitatata la stessa e potrebbe darmio qualche consiglio? Grazie

  93. Ciao io sono tiziana , ho i capelli ricci , crespi e utilizzavo la ghd venivano acettabili, ma ho scoperto poi la piastra a vapore e praticamente ha fatto il miracolo … mai avuto capelli così belli …ho provato sia la steam pod sia la korioliss k2 funziona benissimo anche lei anzi quasi che mi piace di più.
    Ora ho i capelli lisci anche quando li asciugo solo con il phon …provare per credere…
    Vi assicuro che sarete soddisfatte.

  94. Io uso Ghd da anni, sono riccia e crespa e riesco ad avere ottimi risultati anche senza passare prima phon e spazzola! Questa piastra mi incuriosisce, ma non a tal punto da farmela desiderare..facci sapere!

  95. Eh dio ma che ciocche piccole che bisogna prendere -.- secondo me é un attrezzo che può funzionare ed essere adatto solo per le parrucchiere… Per la piega casalinga a mio parere non ne vale la pena, troppo impegnativo! Grazie x il video 😉

  96. Io l’ho provata dalle mie parrucchiere…è fenomenale…io ho i capelli mossi naturali ma mi piaccio di più quando li piastro…solo ke se esco e piove e cm se nn lo avessi fatto…-.-.-.- cn questa piastra dp averla usata in salone i miei capelli sono rimasti piastrati e lisci fino al giorno dp e premetto vivo in una cittadina dv piove sempre , e hanno superato la prova brillantemente…penso proprio ke la comprerò…

  97. ma solo a me molti dei commenti positivi sembrano scritti tutti dalla
    stessa persona? o_O comunque la faccenda del vapore mi lascia perplessa ma vorrei vedere questo aggeggio all’opera

  98. Dite quello che volete… io parlando con la mia parrucchiera mi ha detto che corre a pari passo con la ghd ma la differenza sta nel fatto che questa piastra funge da trattamento… è un mini lisciaggio… io l’ho provata più di una volta… l’ultima due settimane fa… sono andata il sabato mattina… e quando sono uscita dal parrucchiere pioveva…. anche il giorno dopo erano perfettti!!!!!!! e i miei si gonfiano subito con l’umidità! erano spaziali!! se riuscite prova tela….. è proprio valida…!!!

  99. Ce l’ho!! La adoro… non so dirvi bene i vantaggi anche perché i miei capelli sono molto rovinati giá da tempo e non credo che il vapore riesca a farmeli tornare a posto, ma impiego molto meno tempo a lisciarli!! La mia é di babyliss marca super raccomandata!!

  100. Ciao anch’io lo comprata x ho su i miei capelli non è il massimo metto la crema steam pod e asciugacapelli quando sono asciutti passo la piastra steam pod rimangono morbidi forse anche troppo il giorno dopo sono piatti senza forma mi tocca ripassare la piastra io ho i capelli lisci e fini io avevo preso questa piastra sperando Che mi teneva la piega in vece ….

  101. Echoes non so se l hai mai provata ma questa piastra a vapore è miracolosa! Io l ho usata dal parrucchiere un paio di volte e non ho mai avuto i capelli così morbidi e lisci. La consiglio assolutamente

  102. CIAO A TUTTI ANCHE IO SABATO SCORSO HO PROVATO PER LA PRIMA VOLTA DALLA MIA PARRUCCHIERA LA PIASTRA PER CAPELLI A VAPORE, NON SO PER0′ QUALE SIA LA MARCA…..SPETTACOLARE SI E’ VISTA LA DIFFERENZA DA QUELLA SE PUR ECCELLENTE DELLA GHD. ORA MI CHIEDEVO SOLO UNA COSA; LA MIA PARRUCCHIERA MI HA DETTO CHE LA SUA E’ PARTICOLARE PERCHE FA IL LISCIAGGIO AGGIUNGENDO LA CHERATINA MA IO NON L’HO VISTA FARE PERSONALMENTE SARA’ VERO? SO SOLAMENTE CHE MI E’ COSTATA 5.00 € IN PIU’ ALLA MIA PIEGA!!!!! (MA NE E’ VALSA VERAMENTE LA PENA) UN SALUTO SPERO IN UNAS RISPOSTA GRAZIE. IOANNA

  103. Io ho provato quella della rowenta da un parrucchiere piu di un anno fa e funzionano benissimo, quel giorno pioveva pure

  104. Sperimentata una sola volta dalla parrucchiera… riguardo al rovinare meno i capelli non saprei dire, poichè provenivo da un periodo prolungato di uso della piastra in ceramica (professionale, GHD) e quindi – ahimè – le doppie punte si erano già impadronite della mia chioma. Però posso garantire che, partendo da un mosso tendente al crespo che mi fa dannare da sempre, son venuti fuori dei capelli liscissimi, morbidi e lucidi e tra l’altro il lisciaggio si è mantenuto intatto per giorni… sensazionale!!

  105. Io ce l’ho… l’ho comprata per uso personale e devo dire che è fantastica!
    Io ho i capelli ricci e prima di usare questa piastra io li stiravo mai da sola perchè con il phon non sono capace. Questa piastra mi consente di stirarli da sola e durano per tanti giorni!
    Io non la uso tutti giorni ma la uso spesso, ma i miei capelli non sono rovinati… provate!

  106. Dopo mesi di “ricerche” mi sono buttata su una piastra HG…acquistata una settimana fa su http://www.noihb.it. Prezzo fantastico, piastra incredibile e…capelli perfetti!!! Grazie mille per tutte queste dritte!

  107. L’ho provata sabato dalla mia parrucchiera e sono rimasta scioccata!! Ho avuto i capelli perfettamente lisci e morbidi per giorni….e di mio li ho ricci! Però dice che da sola è praticamente impossibile usarla.. C’è qualche esperta a riguardo qui?

  108. Ciao Clio! ci aggiorni su questa piasta a vapore? la tua amica si è trovata bene? che differenze ha trovato rispetto alle piastre in ceramica?
    Sarebbe molto utile avere una review completa, soprattutto in vista di regali di compleanno e di Natale!
    Sei fantastica, un bacione

  109. Io ho la steam pod a casa e devo dire che mi trovo veramente bene! I risultati piu evidenti sono sicuramente meno doppie punte e capelli all’apparenza (e non solo) più sani e nutriti.
    Io ho i capelli ricchissimi e con poche passate di piastra riesco ad ottenerli lisci come spaghetti! Assolutamente consigliata 🙂

  110. ciao, io ho una piastra a vapore, il problema è che per le prime 3 volte ho utilizzato acqua della fontana, poi ho comprato l’acqua distillata solo che ho notato che non esce più vapore. Cosa devo fare?

  111. ciao,io ho provato un paio di gg fa la piastra a vapore x la prima volta e devo dire ke è FANTASTICA!! ho pensato di provarla proprio x via di qst feste natalizie, cosi da non dover tt i giorni dare un colpo di piastra ai miei capelli (come normalmente faccio) oh… è micidiale!! oggi è il 3° giorno e i miei capelli sono ancora lisci, NON crespi a causa dell’umidità e non hanno nessuna onda ke di solito si forma dopo la prima note che ci dormo su!! sono decisamente soddisfatta della prova!! ora vedo di comprarne una…. ciao a tutte!!

  112. Ciao ragazze, io ho capelli ricci e crespissimi dopo anni di meches biondissime sui miei capelli castani. Ieri dalla parrucchiera ho provato la piastra al vapore e sono ECCEZIONALI. Veramente. Sono liscissimi, mooooorbidissimi e lucidi. Davvero eccezionali. Di solito quando esco dalla parrucchiera e vado all’aria aperta mi si gonfiano e dopo che ci dormo una notte mi diventano sempre mossi. Questa volta no. Mio dio la amo. Peró su questo sito http://www.biotiful.it/index.php/prodotto/index/id/34923 potete vedere l’INCI dei prodotti associati ad esempio alla steam pod della L’Oreal e come potete leggere non é un buon INCI, anzi per niente. La crema é principalmente ricca di siliconi. Peccato, perché é davvero impressionante quanto vengano belli e apparentemente sani.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here