Ciao ragazze!

Oggi vi voglio parlare di un oggetto relativamente nuovo, che promette di rivoluzionare lo styling dei capelli: la piastra a vapore!

Rapunzel-disney-princess-20380637-1086-1246

Se ne parla già da qualche mese, da quando L’Oreal e Rowenta hanno lanciato una di queste prime piastre di nuove generazione, chiamata Steam Pod.

Anche se non l’ho mai provata, mi è sembrato un argomento interessante di cui chiacchierare, nella speranza che qualcuna di voi l’abbia già utilizzata e ci possa raccontare la sua esperienza! A me l’ha fatta conoscere la mia amica Cecilia, che tra l’altro l’ha appena comprata! Aspetto il suo verdetto prima di provarla anche io! 🙂

29004-visu-machine-sansrese-884688_650x0
Questa è la versione più ingombrante per parrucchieri

Si presenta come una normale piastra, ma la particolarità è il serbatoio, più ingombrante nella versione professionale e ridotto in quella casalinga, che va riempito di acqua proprio come si farebbe per un…ferro da stiro! Fondamentali gli appositi prodotti alla pro-keratina che vengono usati prima del lisciaggio (un balsamo e un siero): questo ingrediente particolare, che imita la cheratina presente nei capelli, si attiva con il vapore e penetra in profondità nelle fibre, riparando e ristrutturando la chioma.

Steam-pod-piastra-loreal

Inoltre il vapore dovrebbe mantenere i capelli idratati, limitando i danni dovuti al calore (sì doppie punte, sto parlando con voi!). I risultati? La stiratura dovrebbe rovinare meno la chioma e soprattutto durare più a lungo, risultando anche a prova di umidità (se ho capito bene il vapore rende il capello “saturo“, incapace di assorbire l’umidità presente nell’aria e gonfiarsi)! Per ora queste piastre vengono usate principalmente dai parrucchieri, ma vengono vendute anche per uso personale (la Steam Pod dovrebbe costare sui 180 euro, più o meno come le rinomatissime GHD). Comunque sono sicura che, se veramente funzionano così bene, presto vedremo un vero e proprio boom di questi prodotti!

Non so voi, ma personalmente sono sempre alla ricerca di modi nuovi per rovinare meno i capelli (ehm…sì, sto pensando proprio al METODO PER CIOMPE ), anche perché tutte le tinte che ho provato negli anni sicuramente non sono state proprio un toccasana per loro, poverini! Trovare una piastra che liscia e addirittura cura la chioma sarebbe un sogno, non trovate?

Ragazze, spero di riuscire prima o poi a provare uno di questi styler così da potervene parlare più approfonditamente…intanto vorrei sapere le vostre opinioni! Conoscevate le piastre a vapore? Vi interessano? Avete sentito parlare di altre marche? Se le avete già utilizzate potreste condividere qua la vostra esperienza? Un bacionee