Ciao ragazze!

È da tantissimo tempo che non scrivo un post per la serie “Il cibo ti fa bella“, ma di recente ho scoperto diversi modi interessanti per usare l’olio d’oliva, così ho pensato di condividerli con voi! 😉 Sono sicura che alcuni li conoscete già, ma altri vi stupiranno! 

photo (1)

Forse non lo sapete, ma l’olio d’oliva è un vero toccasana per la pelle, come insegnano i popoli dell’antichità (non per niente i fenici lo chiamavano “oro liquido“): è ricco di vitamine, minerali e polifenoli, delle molecole antiossidanti che contrastano ed eliminano i radicali liberi, che fanno invecchiare e deteriorare le cellule. Inoltre l’olio aiuta a mantenere la pelle idratata, giovane, morbida ed elastica e a ridurre le rughe. Strano ma vero, la composizione in grassi di questa sostanza è molto simile a quella del sebo umano: di conseguenza è un anti-aging naturale, che aiuta a ricostruire il derma e a mantenere morbida la cute. L’azione anti-infiammatoria dell’olio lo rende perfetto per chi ha una pelle sensibile ed è soggetto a dermatiti; va benissimo anche per i neonati. I capelli apprezzano l’olio d’oliva, anche sotto forma di semplice impacco pre-doccia: dopo lo shampoo risulteranno morbidi e nutriti e si formerà uno strato protettivo che ripara da smog e inquinamento!

olio

Ovviamente non bisogna per forza versarsi l’oliera addosso, si possono anche scegliere saponi e detergenti a base di questo ingrediente! 🙂

Schermata 2014-04-22 alle 16.24.29 Vediamo insieme qualche uso più specifico di questo ingrediente tutto mediterraneo!

Struccante: la scorsa estate vi avevo parlato dei miei oli struccanti preferiti, ma non c’è bisogno di spendere grandi cifre per ottenere gli stessi risultati! Basta versare un po’ d’olio su un batuffolo di cotone e rimuovere dolcemente il trucco; in alternativa potete massaggiarlo direttamente sugli occhi e poi strofinare piano con il cotone.

natural-homemade-makeup-remover

Idratante: se avete la pelle molto secca potete provare a usare l’olio al posto della crema idratante prima di andare a dormire. La sensazione non è troppo piacevole, ma al vostro risveglio si sarà assorbito e sarete super-morbide!

Manicure: potete massaggiare una goccia d’olio sulle cuticole per ammorbidirle. Se dopo aver tolto lo smalto vi ritrovate le unghie macchiate, provate a metterle a bagno in un mix di olio e limone (e l’azione è anche rinforzante, quindi 2 in 1)

20121106_163242

Scrub: gli scrub che si comprano in profumeria hanno un buon odore, certo, ma solitamente non hanno ingredienti magici al loro interno. Potete sostituirli facilmente aggiungendo dello zucchero all’olio e usando questo mix per massaggiare la faccia.

Peeling: mischiando olio e bicarbonato di sodio nella stessa quantità si ottiene una specie di crema da usare per il peeling; ha anche proprietà schiarenti, ma il bicarbonato è abbastanza aggressivo, quindi non va usato più di una volta a settimana.

Beauty-With-Olive-Oil

Nella vasca da bagno: pare che un segreto di bellezza di Sophia Loren sia fare il bagno nell’olio, trucchetto preso dagli antichi romani! Ovviamente non c’è bisogno di riempire la vasca, basterà versarne 4 o 5 cucchiai nell’acqua!

Sophia-Loren

Piedi secchi: prima di andare a dormire massaggiate l’olio sui piedi e indossate delle calze, possibilmente riscaldate sul calorifero. Al vostro risveglio saranno subito più idratati!

Depilazione: se avete la pelle sensibile e vi depilate con il rasoio potete sostituire creme e gel con l’olio! Non dovrete neanche spalmare la crema idratante quando avrete finito; inoltre immergere il rasoio nell’olio aiuta a prevenire la formazione di ruggine! 🙂 Se fate la ceretta a caldo, invece, potete usarlo per eliminare i residui appiccicosi.

670px-Shave-With-Olive-Oil-Step-6

Cattivo alito: un rimedio della nonna per chi soffre di alitosi è mischiare un cucchiaino di olio e uno di limone, da consumare a stomaco vuoto!

Maschera idratante: mettete due cucchiai di miele in una ciotola e riscaldate nel microonde. Aggiungete un cucchiaio d’olio di oliva, mischiate e applicate sulla pelle. Tenete in posa per 5 minuti e risciacquate! Una versione alternativa per le pelli secche prevede anche un cucchiaio di yogurt bianco, mentre per le pelli grasse si possono incorporare un paio di cucchiaini di argilla bianca, che restringe i pori.

Impacco pre-shampoo: prima di andare a dormire applicate l’olio sui capelli, possibilmente evitando le radici (da metà chioma in giù andrà benissimo). Fate uno chignon e mettete in conto che il giorno dopo il cuscino sarà da lavare hehe! Quando vi lavate consiglio di fare due volte lo shampoo, per evitare di ritrovarvi delle tracce di unto.

550px-Make-an-Olive-Oil-Hair-Mask-Step-6-Version-2

Antiforfora: se soffrite di forfora potete fare degli impacchi casalinghi con olio, succo di limone e acqua (due cucchiai di ognuno). Il succo di limone aiuta a rimuovere le squame secche, mentre l’olio nutre e idrata. Il composto va applicato sui capelli umidi prima dello shampoo; si fa agire per 30 minuti e poi si procede normalmente col lavaggio.

Ragazze, spero che proviate qualcuna di queste ricettine! Quali conoscevate già? Anche voi incorporate l’olio d’oliva nella vostra beauty routine? Un bacione!

279 COMMENTI

  1. Ciao a tutte!!! Io uso l’olio d’oliva normalmente per fare i miei scrub per il corpo! Mescolo olio, 2 cucchiai di miele e 2 cucchiai di zucchero di canna e il risultato è assicurato! Lo faccio sempre prima dell’estate e quando ne sento il bisogno! Se invece devo farlo nel viso o nelle labbra uso, come è scritto qui, lo zucchero semolato invece che quello di canna… Non amo molto usarlo come crema sul viso perchè l’odore dell’olio non mi entusiasma però non manca mai sulla mia tavola!!

  2. ciao Clio, io uso l olio d oliva, ma dopo il tuo post ne farò tanti altri utili usi.aggiungerei l utilizzo dell olio massaggiato sulla pancia durante la gravidanza x evitare le smagliature o cmq massaggiato sul corpo x mantenere elastica la pelle anche durante le diete dimagranti. l olio struccante dior è stato una salvezza x me: pelle idratata, non consumo più una marea di dischetti, il pd dura a lungo. ho provato ad usare l olio direttamente dalla bottiglia ma mi si unge tutto, quelli comprati sono trattati e meno pesanti. anche lo shampoo restivoil è ottimo x forfora e capelli grassi. il burro fondente della athena ‘s è fantastico come impacco x mani e piedi e dura tanti mesi. della stessa linea ora proverò olio spray x capelli come impacco. la body shop l ho trovato più pesante mentre l erboristica athena’ s è totalmente biologico e vegano.lo adoro

  3. Post moooolto utile, BRAVA Clio!
    Io lo uso come impacco per i capelli, è FANTASTICO, li lascia corposi, splendidi, “in salute”!
    L’ho anche usato come struccante per le tinte labbra perché avevo finito il bifasico. Fa il suo dovere!
    Gli altri usi non li conoscevo, quindi grazie mille!!!
    Baci a tutte!!!

  4. Ciao Clio! Io amo l olio d oliva, quindi trovo questo post molto utile. Da ormai sei mesi circa faccio talvolta impacchi pre shampoo a base di olio di oliva, e posso dire di essere davvero soddisfatta! I capelli sono sempre morbidi e la forfora è scomparsa. Per le ragazze che hanno pelle grassa o mista sconsiglio di non usare l olio sul viso neanche per maschere. Comestruccante non l ho mai provato, ma preferisco molto di più l olio di cocco, che è molto più leggero e meno unto 🙂 provate anche voi e fatemi sapere! Pulisce che è una bellezza e non brucia affatto 🙂

  5. Ho sempre trovato l’olio di oliva pesantissimo sulla mia pelle…l’unico olio che,dopo tanti tentaivi, mi ha soddisfatto egregiamente per i suoi mille usi èl’olio di mandorle spremuto a freddo e non lo abbandonerò facilmente :p in particolare la sera alterno mettendo una sera una crema al glicolico leggera (5% di glicolico) e una l’olio di mandorle. La mia pelle mista ringrazia !!! 🙂

  6. Ciao cara Clio, ti leggo sempre. Io utilizzo l’olio evo (allo stato puro, cioé quello con cui si condiscono le pietanze) ogni mattina sulle labbra dopo aver lavato i denti. Lo faccio da anni ormai e non ho più problemi di secchezza. E posso usare sia lucidalabbra che rossetti. 🙂
    Baci.

  7. Molto interessante l’olio usato per la manicure…io non ho mai usato niente del genere, odio l’unto..Ma se si usa come struccante, non è che la faccia ti rimane unta dopo???

  8. Ciao ragazze! Io ho provato due volte a usarlo sui capelli….e dopo lo shampoo i miei capelli erano orrendo!!!!secchissimi…non riesco a spiegarmelo!!lo stesso è successo a,mia mamma.. Premetto che là prima volta l ho lasciato in posa sui capelli asciutti e là seconda volta sui capelli umidi e ho i capelli lunghi e secchi!! 🙁 qual è il segreto??voi riuscite??
    Un bacio!!

  9. Pre shampoo su capelli umidi o asciutti? Io ho provato più volte ma l olio d oliva me lì secca!!mai avuto capelli più brutti dopo che ho testato” questo impacco…mistero!!!!:((

  10. Buongiorno!!!! Wow, interessante!!! Attualmente però sono devota all’olio di cocco….mi fa impazzire!!!!!!!!!! :)))
    Ho una curiosità sull’olio d’oliva, ma voi italiani a NY dove lo comprate? Immagino che in America costi un boato… Ve lo fate spedire da casa? Buon 25aprile a tutte!!!! 🙂

  11. Come impacchi pre-shampoo di solito mescolo in parti uguali olio e miele, sembra che le doppie punte spariscano! Ahahah però lo sconsiglio a chi ha i capelli tendenti ad ingrassare!

  12. io uso l’olio evo per lo scrub pre abbronzatura……olio evo e zucchero di canna….magico ,idratante,ti lascio la pelle come quella di un bimbo….e ci si abbronza come mai! costa pochissimo ,specie a confronto con lo scrub del centro estetico……buona giornata dal bomba day !!!!

  13. Se avessi avuto la pelle secca, l’olio di oliva sarebbe già stato un mio must have, sapevi che facesse così bene, ma alcune cose non le sapevo! Io lo utilizzavo a volte sulle gambe, dopo la ceretta (ora non la faccio più), e sui capelli faccio sempre impacchi pre-shampoo ma alternando olio di ricino, di mandorle dolce e burro di karite rigorosamente sulla lunghezza, proverò anche l’olio di oliva, non ci avevo pensato finora!

  14. Questi consiglio sono fantastici, ne proverò sicuramente più di uno! Grazie mille Clio un bacio grande sei Bravissima ♥

  15. Ciao a tutte, buon 25 aprile (anche se in USA non so se lo festeggiate)! Non conoscevo questi usi dell’olio, ma avendo la pelle mista/grassa e capelli tendenti a ingrassarsi, non so se facciano per me… Una domanda: ma se uso l’olio come struccante, poi con cosa mi lavo l’olio dalla faccia?

  16. Ciao Clio!!! Se l’olio è compreso nella mia routine?? Certo!!! Ogni giorno in cucina!!!!!!!!! Vale lo stesso?? Ahah 🙂 a parte gli scherzi, l’ho già usato per lo scrub labbra e per la maschera del viso e devo dire che i risultati sono davvero buoni!!!! Gli altri usi non li conoscevo, grazie mille x il post!!!!!!! Salvo queste ricettine e in futuro ne proverò sicuramente qualcuna!!!!! Grazie bellezzaaaaa :**

  17. Grazie Clio!!!! Quante cose utili 🙂
    Io pensavo fosse troppo unto x la mia pelle, già abbastanza grassa, ma proverò sicuramente lo scrub 🙂
    L’avevo già utilizzato sui piedi e sui capelli ed é fantastico!!! Non unge e idratat bene 🙂

  18. Quando mi tolgo lo smalto massaggio sempre le mani con olio d’oliva e limone ^^ e poi crema per le mani!

  19. Buon 25 aprile!!
    io ho provato
    – scrub corpo e scrub viso entrambi con olio d’oliva e bicarbonato: ottimo risultato! Però… poi il piatto doccia era scivolosissimo!!!
    – struccante occhi quando non ho il latte detergente. In questo caso dipende dall’olio, quello che ho adesso in cucina mi brucia gli occhi, con quello che avevo prima invece tutto bene. Poi però per togliere l’unto ci passo un po’ di sapone delicato.
    Sui capelli si può usare anche come impacco sulle radici prima di una colorazione (non ho provato)

  20. Ciao Clio, molto carino questo post, anche se io conoscevo già è ho provato alcune di queste tecniche. Unica cosa, ho provato ad usare l’olio d’oliva come struccante occhi, ma brucia, e anche tanto. Io per gli occhi consiglio un olio meno “saporito” come quello di cocco o di karitè, più facile da usare perché naturalmente allo stato liquido.

  21. Ciao! Io utilizzo di solito olio e miele, ed é così che ho combattuto quel brutto effetto secco che rimane con impacchi di solo evo. Faccio una proporzione di 5 cucchiai di olio per 3 di miele e metto tutto sui capelli asciutti! Più lo lasci in posa e migliore sará il risultato… Lo applico da metá chioma in giù, e dopo faccio due shampoo per eliminare ogni residuo! Ho i capelli tendenzialmente grassi a livello della cute, con punte molto secche e con doppie punte… così vedo che va molto meglio! Altro rimedio, altrettanto naturale, é un semplice impacco con burro di karitè (io uso quello dei provenzali, senza schifezze!) che lascio agire il più possibile, e poi shampoo normale…i capelli diventano sono fantastici! Spero di esserti stata utile! 🙂

  22. Ragazze avete mai sentito parlare dell’oil pulling? Qualche tempo fa mi è capitato sott’occhio questo articolo http://thebeautydepartment.com/2014/03/kitchen-beautician-8/ (uno a caso in italiano http://www.dentosofia.it/blog/i-benefici-delloil-pulling.html ) e devo dire che mi ha incuriosita… ma come si fa a non deglutire l’olio per 20 minuti?? Mah, credo non ci riuscirei mai!
    Per il resto ogni tanto uso l’olio per struccare gli occhi, purtroppo sui capelli non riesco a usarlo 🙁 per quanto ne metta poco me li ritrovo untissimi anche dopo due shampoo, uno schifo! Rimango su ricino e argan!

  23. Ho letto che a molte di voi l’olio addirittura i capelli li secca… Chissà dove sbaglio? E sì che ho radici normali e punte secche e metto pochissimo olio, e mi succede solo con quello d’oliva! Misteri della sfiga 🙂

  24. Clio carissima, ma che bel tono di color rame i tuoi capelli!! Hai rifatto il colore??? Stai benissimo!!!

  25. Ciao A. Mag!
    L’impacco me l’aveva suggerito la mia parrucchiera, diceva di fare così: usare ASSOLUTAMENTE SOLO OLIO DI OLIVA, non extravergine, semi, o altro, a quanto pare SOLO l’olio d’oliva ha proprietà utili ai capelli. Raccogliere i capelli in una coda, quello che fuoriesce ungerlo bene. Raccogliere la coda intorno alla testa, mettersi una cuffia di plastica (di quelle che si usano sotto la doccia), volendo, avvolgere il tutto in un asciugamano. Se si ha voglia, si lascia tutta la notte, altrimenti anche solo un’ora o due vanno comunque bene! (ti dirò che io opto sempre per questa opzione, altrimenti me li unge troppo e poi devo fare più shampoo, il che secca i capelli, quindi non serve a molto mettermi l’olio…).
    I capelli devono essere asciutti prima di fare l’impacco. Dopo la posa, li lavo.
    Calcola che io ho capelli normali, forse dipende anche dal tipo di capello, non so…. però sui miei ha un effetto incredibile, è come se li risanasse…!
    Ciao cara, buona giornata!

  26. Se divento come la Loren mi ciuccio tutti i boccioni: Sasso, Monini… pure alla staccionata dell’olio Cuore mi attacco! 😉

  27. Sììììì, io l’ho fatto tempo fa! L’avevo scoperto facendo ricerche, perché ho la fissa dell’igiene orale.
    In effetti dà il disgusto… E mi dava fastidio dopo, quando sputavo via l’olio e la bocca sembrava ancora avvolta da una patina scivolosa…. Bleah!
    Diciamo che appena lo metti in bocca è veramente antipatica come sensazione, poi diventa ancora peggio perché, salivando, fa schiumetta. Sicuramente è questo l’effetto voluto e anche ciò che fa bene, però doppio bleah!
    Ti dico solo che l’ho fatto 2 volte in totale, poi ho lasciato perdere!
    Ok, sarà anche un trattamento salutare e naturale, ma a me fa veramente schifetto…
    Ciao Sil!!!

  28. Io l’unico uso che ne faccio è l’impacco per le unghie! Avendo pelle e capelli a tendenza grassa non riuscirei ad usarlo su di essi!!! Poi l’odore non so… Mi sa troppo di cucina….

  29. Anche io adoro l’olio di oliva!!! ma anche l’olio di cocco:))
    Buon 25 Aprile a tutte!!!!

  30. Favoloso!!!che l’olio fa bene si lo sapevo..avevo già provato lo scrub e per rimuovere la cera e avevo sentito quello sulla manicure..ma funziona davvero depilarsi con l’olio??

  31. Ciao a tutte !!!! Clio ne SAI UNA PIÙ DEL DIAVOLO 😀 !!!…. Questi rimedi naturali con l’olio d’ oliva sono davvero PRATICI..li voglio provare assolutamente !!!….
    Ragazze, DOVETE SAPERE CHE ANCHE IL LARDO DI PECORA È SUPER IDRATANTE ( lo so non è reperibile ovunque eheh 😉 ). IO LO USO D’ INVERNO NELLE MANI E SUL NASO SCREPOLATO E CREDETEMI ALTRO CHE CREME E CREMINE :D. Non ci sono paragoni !!! Io sono drogata per il cocco. Quell’ odore particolare :). Per esempio il balsamo al cocco della Splend’ or, me lo mangerei…i capelli li rende morbidi, non appesantisce, e il profumo mi rimane per giorni, anche dopo i lavaggi successivi. Anche il latte di mandorle fa il suo dovere, anche quello che profumoooo !!!….Un bacione a tutte

  32. Adoro l’olio d’oliva e questi consigli sono per me utilissimi! Buon 25 Aprile a tutte e a Clio 🙂

  33. Una maschera che ripeto spesso quando voglio i capelli bellissimi è quella composta con jogurt bianco, cacao in polvere , un po di miele e qualche goccia di limone e di olio! Provatela è fantastica!

  34. Buongiorno a tutte, dato che siamo in tema ne approfitto: ho bisogno di una crema idratante leggera per l’estate. Ho la pelle molto secca e delicata. L’olio d’oliva sembra funzionare, ma non è di certo una cosa che posso mettere sotto al trucco la mattina! XD qualcuno ha dei consigli? Ne vorrei una super idratante ma che non mi unga la pelle ora che comincia a fare caldo! Grazieeee! 🙂

  35. Io faccio più o meno queste cose ma con l’olio di mandorle sempre puro ad uso alimentare, perché è inodore. Comunque grazie mille Clio, di sicuro proverò le maschere sul viso e la manicure!!!!

  36. Questo post è davvero super utile, l’olio non é nella mia routine ma dopo questo fantastico post qualche rimedio lo proveró:-) sapevo che l olio avesse proprietá idratanti e che si potesse utilizzare sui capelli, ma non sapevo che avesse cosí tanti impieghi! Proveró sicuramente quello per ammorbidire le cuticole,quello per i piedi secchi e come olio struccante! Grazie clio é stato davvero utile!♡♥ tu di questi metodi quali utilizzi di piú?:-)♡

  37. Caspita! Grazie ester potrebbe essermi utile per struccare le tinte labbra perché ogni volta con il mio struccante faccio fatica:-) e in piú dovrebbe ammorbidire un po anche le labbra che io ce le ho sempre screpolate:-):-)

  38. L’unica volta che ho usato l’olio d’oliva per struccarmi è stato in vacanza quando avevo dimenticato lo struccante. Devo dire che non funzionava affatto male ma poi, pur avendo la pelle secca, sentivo la necessità di lavarmi il viso col sapone perchè la sensazione lasciata dall’olio era di pesantezza per cui una volta tornata a casa l’ho abbandonato. Come impacco per i capelli funziona? I miei capelli sono abbastanza belli senza bisogno che io gli stia dietro ma se mi dite che fa miracoli quasi quasi lo testo.

  39. Buona giornata a tutte!
    In genere non mi preparo rimedi fai da te… non so, ho paura di dosaggi sbagliati e che gli ingredienti possano fare una reazione chimica inaspettata per poi causare problemi…
    Personalmente, avendo una pelle un po problematica, mi fido di più a comperare prodotti già pronti..
    Penso di provare a passare un pochino di olio sulle cuticole dopo la manicure, vediamo…

  40. Ciao ragazze confermo è qualcosa di cheap che abbiamo in casa ed è molto efficace. io l’ho provato come:
    – RINFORZANTE UNGHIE….EFFICACISSIMO. la primavera mi si iniziano a sfaldare le unghie dopo ave portasti lo smalto tutto l’inverno, mi è successo anche qualche settimana fa. appena ho notato i primi segni di sfaldamento ho fatto un impacco olio di oliva e succo di limone. bisogna terne le unghie immerse nell’olio per 10 -15 min per 3 volte alla settimana. già dalle prime due applicazioni si vendo miglioramenti. l’anno sceso ce le avevo distrutte tutte sfaldate e e ho risolto con questo metodo!!!! adesso mi sono bastate 2-3 applicazioni solo per arginare il problema, i risultati si vedono subito!!! che ho consigliato anche a Clio!! se aggiungete anche un tic di miele è ottimo.
    – RIMOZIONE RESIDUI DI CERETTA, sicuramente meglio delle salviette paraffinose che sono fornite nelle confezioni di ceretta.
    – nelle MASCHERE CAPELLI è OTTIMO, ma per praticità io metto direttamente la MAIONESE che è a base di olio d’oliva.

  41. Come struccante lo conoscevo è ottimo anche per il trucco waterproof degli occhi e anche come idratante…..io lo uso in prodotti a base di questo ingrediente come detergente sia saponetta che docciaschiuma! Ciao Clio besooo 🙂

  42. L’olio lo metto a crudo, in ogni cibo: una ‘C’, come mi ha raccomandato il cardiologo e la vita sorride!

  43. Lo sapevo bene, essendo anche produttrice!!! Non solo, anche raccogliere l’oliva è un esercizio di fitness notevole!!! Quindici giorni sulla scala e col rastrellino in mano donano glutei in titanio e bicipiti alla Michelle Obama!!! 😀

  44. Ciao! Io utilizzo la “VEA crema pf” ed è molto buona soprattutto in estate perchè non la “rigetto” con il sudore. La trovi in parafarmacia!

  45. wow quante belle ed utili ihttp://duecuoriinpadella.blogspot.it/nformazioni..poi io adoro queste cose naturali!!!

  46. Ciao!!! Io sto usando questa crema della L’oreal skin perfection! La uso al mattino perchè non unge e cosí puoi benissimo truccarti dopo 🙂 idrata molto ma non lascia la pelle unta!!!! Invece per la sera ne ho una un pò più corposa 🙂 spero di esserti stata utile!! 🙂

  47. Ciao Clio! Per me nulla di nuovo!! Mia nonna da anni si fa scrub, maschere e impacchi con miele, limone, zucchero e olio d’oliva

  48. Ciao Luisa 🙂 per quanto il post di Clio sia interessante, la penso come te… Penso che proverò ad usarlo solo per le unghie, mischiato al succo di limone… Per il resto prediligo l’utilizzo culinario dell’olio evo 😉
    Buona giornata, un bacio

  49. Ciao Ester!! Caspita io non ne avevo mai sentito parlare prima… In effetti penso che non avrei la costanza di farlo tutti i giorni, è già tanto struccarmi e mettermi le creme ogni dì, figurati la pigrizia :)! Poi davvero il pensiero di non poterlo inghiottire per tutto quel tempo mi sembra impossibile, mah!

  50. Ciao Clio! Bel post, molto interessante! Non conoscevo questi rimedi a base d’olio….ne provero’ sicuramente qualcuno!! Grazie! Baci 🙂

  51. Ciao Cristina!! Come ti hanno già consigliato lo trovi in erboristeria o nei negozi bio oppure online tipo su ecco-verde!!… L’importante è che sia 100% olio di cocco!

  52. Ciao Clio, io l’olio di oliva lo avevo usato per la prima volta due mesi fa come struccante, mi sono presa un grosso spavento, me ne è entrato un po’ nell’occhio ed ho iniziato a vedere sfocato, mi sono spaventata tantissimo….per questo motivo mi sono chiesta….a lungo andare può fare danni alla vista??

  53. Io ho usato spesso la strategia della maschera per capelli con semplice olio di oliva d’estate quando i capelli si seccano parecchio o quando sono in un periodo stressante… ne facevo una alla settimana poi gradualmente riducevo la frequenza per non ingrassare troppo il capello, finché non ne avevo più bisogno e allora smettevo. Ora invece di fare questa cura a periodi, ogni mese faccio un impacco e magari d’estate aumento la frequenza, ma mai più’ di una volta a settimana !!

  54. Io ho usato spesso la strategia della maschera per capelli con semplice olio di oliva d’estate quando i capelli si seccano parecchio o quando sono in un periodo stressante… ne facevo una alla settimana poi gradualmente riducevo la frequenza per non ingrassare troppo il capello, finché non ne avevo più bisogno e allora smettevo. Ora invece di fare questa cura a periodi, ogni mese faccio un impacco e magari d’estate aumento la frequenza, ma mai più’ di una volta a settimana !!

    Io purtroppo ho il problema dei piedi secchi e anche con l’olio d’oliva non ho avuto risultati. Ma da gennaio sto usando una crema piedi FAVOLOSA che ha risolto il mio problema definitivamente!!
    http://www.ebay.it/itm/Gehwol-Crema-Anti-Screpolature-piedi-/121112135783

    Ragazze provatela davvero e’ miracolosa !!

  55. Ciao Marta,
    io uso sia l’olio d’oliva che quello di cocco. Ho la pelle mista (tendente grassa) ed i capelli con le punte secche ma la cute grassa… che c..o eh?!? 🙂 però da tempo uso questi due olii per struccarmi e fare impacchi ai capelli. Ora, sul viso sono degli ottimi struccanti però ovviamente dopo che mi sono lavata il viso con l’acqua rimane dell’unto.. io mi pulisco con il pannetto in microfibra, bagnato con acqua mi toglie tutti i piccoli residui di trucco rimasti e tutto il residuo dell’olio così la pelle è bella pulita e idratata. Per i capelli gli impacchi li faccio solo sulle punte..lo metto magari la sera prima di andare a nanna.. e la mattina mi lavo i capelli bene bene.. per non lasciare residui e devo dire che le punte rimangono molto più morbidi e trattabili! Per cui non ti fare problemi per la tua pelle mista.. prova!
    spero di esserti stata utile! 😉 ciau!

  56. io lo mangerei pure…!!!! hihihihihihih 🙂 l’unica pecca è che se non lo tolgo bene con un detergente mi fà uscire i maledetti brufolacci!!!!

  57. ciao cara!!! non sono un’esperta di crema…ultimamente ho usato quella idratante della bioderma per pelli delicate e mi sono trovata bene!!! adesso però l’ho dovuta rimpiazzare con una ancora più leggera (sempre bioderma ma per pelli miste/grasse)) perchè col cambio di stagione la mia pelle non la assorbiva più tanto bene…

  58. ciao!!! mi piacciono questi post !Io l’olio di oliva lo uso quasi per tutto…non conoscevo solo il rimedio per l’alitosi. è ottimo per impacchi sul cuoio capelluto e sui capelli, lo uso come idratante per il corpo prima della doccia, ne basta poco per massaggiare il corpo altrimenti si resta unte come una cotoletta. per le screpolature della pelle, arrossamenti ha un potere idratante spettacolare. va bene anche per le pelli grasse poiché l’olio è sebo regolatore, ma non bisogna esagerare…

  59. Sono molto interessanti. Ma io tendo ad evitare tutto ciò che è OLIO perchè ho pelle e capelli grassi :/

  60. capelli asciutti prova a massaggiarlo solo sulla cute. purtroppo negli oli in vendita la quantità di olio di oliva è limitata per legge solo una percentuale deve essere di oliva…potrebbe essere questo il motivo per cui non idrata abbastanza.

  61. ciao Clio e ciao ragazze.. io sono in cerca di una crema/maschera per ridurre i punti neri e i pori dilatati.. ho 20 anni e nessuna grande imperfezione, ma solo un po di punti neri nella zona T… cosa mi consigliate? odio i punti neri e i pori dilatati che copro con il trucco, ma in casa quando mi guardo allo specchio mi spavento! heheheh O.O

    p.s. qualcuno conosce la crema garnier 3 in ?? rispondete per favore

    ciao ragazzeeeeeeee

  62. Buon 25 Aprile Clio! Io sono già “addicted” allo struccante bifasico che mi faccio da me con camomilla e olio e.v.o. bio (dalla campagna di zio) , ma proverò tutte le varie maschere e impacchi per i capelli, grazie per questo post!

  63. Per struccarsi con l’olio (io utilizzo da mesi quello di mandorle) bisogna bagnare leggermente il batuffolo di cotone con l’acqua e poi spalmare qualche goccia di olio! Vedrete che funzionerà molto meglio!

  64. Io sapevo che gli oli vanno applicati sui capelli bagnati altrimenti seccano i capelli (o la pelle se li metti sul viso). Infatti da quando lo uso come impacco sui capelli bagnati ho visto la differenza. Prima me li seccava e ora va bene.

  65. Dopo che ti sei struccata con l’olio di cocco, usa un panno di microfibra bagnato nell’acqua calda per togliere il tutto dal viso e poi usa una saponetta allo zolfo o all’amido di riso o il tuo solito detergente x completare la pulizia… Vedrai che i brufoli e i punti neri non ti verranno fuori! Te lo dice una che ha la pelle mista tendente al grasso

  66. Salve a tutteee! Beh si, l’olio d’oliva è il migliore in assoluto! Pensate che è il più simile al sebo umano, quindi va a nutrire la pelle in modo meraviglioso!! *.*
    Io uso saponi Aulina, che contengono l’80% di olio d’oliva e sono fatti con metodo a freddo, che preserva tutte le proprietà dell’olio! Trovo che siano sensazionali! Il mio preferito è quello che contiene anche il latte d’asina…assolutamente fantastico!

  67. Sinceramente non vedo grandi pericoli se usi qualche rimedio casalingo con ingredienti totalmente naturali.. a meno che tu non sia allergica a qualcosa (tipo alle mandorle.. allora non puoi usare l’olio di mandorle). C’è più rischio di avere problemi con qualche prodotto in commercio che, come sai, ha tanti ingredienti “strani” e non naturali.

  68. Wow clio!!! la maggior parte le conoscevo già, ma il bagno alla Sophia mi è nuova 😉 io uso l’olio d’oliva con bicarbonato e miele per fare lo scrub alle unghie e poi alle mani (solo una volta a settimana perché il bicarbonato è aggressivo), una ricettina che ho preso dal blog di Carlitadolce 😉

  69. ciao a tutte ragazze!
    Gli oli sono stati una mia scoperta recente, principalmente ne uso 3:
    olio di cocco per lo struccaggio (solo degli occhi però avendo la pelle grassa), come idratante labbra e per i capelli, olio di karitè per corpo e unghie e il mio amato tea tree oil per purificare la pelle del viso 🙂

  70. A dir la verità non amo la sensazione di unto perciò uso solo olietti cosmetici che si sciacquano con acqua facilmente!

  71. grazie per i consigli!!! in realtà uso già il panno in microfibra per toglierlo prima di passare il detergente… mi manca il passaggio con la saponetta allo zolfo… scusa l’ignoranza, che proprietà ha? la fanno anche “i provenzali” vero??

  72. il club è in continua espansione grazie alla nostra clio 🙂 come lo usi te??? io per struccarmi… ma piano piano voglio ampliare gli usi 🙂

  73. Prova ad usare l’argilla ventilata pura. La trovi nei negozi di prodotti ecobio o anche nelle erboristerie a dei prezzi nemmeno troppo alti e poi ne basta pochissima, quindi la confezione dura molto!
    Solitamente, all’interno trovi anche delle ricette per maschere varie, a seconda della problematica della pelle.
    Generalmente, per i pori dilatati, si consiglia di mischiare l’argilla ad acqua, limone e poco miele.
    🙂

  74. ogni anno puntualmente devo aiutare i miei a raccogliere le olive, ed è una cosa che detesto!!! però poi ringrazio quando è ora di utilizzarlo! hai ragione Clio, non c’è nulla di meglio!!

  75. Per le mani io utilizzo l’olio di oliva in acqua calda con l’aggiunta di succo di limone e….bicarbonato di sodio: ammorbidisce le cuticole, schiarisce le unghie e al contempo idrata le mani. La cosa bella è che sono tutti ingredienti facili da trovare e a prezzi abbordabili!
    Provare per credere l’aggiunta di bicarbonato..se ne mettete troppo, usate il sedimento che si forma sul fondo per massaggiarvi le unghie!

  76. Anche io lo uso per struccarmi, ma solo gli occhi, avendo la pelle grassa 😉
    Poi lo uso come idratante labbra! Ne metto un po’ prima di truccarmi e lo tolgo quando è il momento di mettere il rossetto così le labbra sono belle morbide e senza pellicine 😉
    (tanto anche se me ne mangio un po’ per sbaglio è edibile e ha un buon sapore eheh)
    Poi per i capelli uso il balsamo della splend’or, quello a base di olio di cocco con cui mi trovo divinamente!
    un bacio! :-*

  77. Post interessantissimo Clio! Grazie!! Ma per la sezione manicure, in che quantità olio e limone?
    Un abbraccioooo 🙂

  78. Ciao! Mi intrometto nel discorso..Per quello che ne so dovrebbe restringere i pori e dare un effetto purificante alla pelle. La fanno della Tabiano, sono le terme in cui hanno acqua sulfurea.

  79. Ciao Clio, ti volevo chiedere se hai qualche consiglio per dei prodotti che mi aiutino a restringere i pori..non so proprio cosa fare..uff!
    Un bacione cliuzza:))

  80. Io uso l’olio d’oliva per mio figlio che soffre di dermatite atopica…qualche goccia nel bagnetto e niente più pelle secca

  81. È la crema viso al polline di fiori dell’ Erbolario, idratante e restitutiva 🙂 sono già al terzo barattolino 🙂

  82. Per restringere i pori niente è meglio delle maschere a base di argilla, le trovi facilmente in supermercato

  83. Lo zolfo e l’amido di riso hanno proprietà astringenti e soprattutto lo zolfo combatte i brufoli e le impurità. A me è venuta l’acne cistica alla soglia dei 30 anni (beata gioventù!!

  84. ah fantastico..quindi non mi consigli una marca in particolare?! E ogni quanto vanno fatte?
    Grazie laura 😉

  85. caspita, vedo un sacco di commenti che hanno per tema l’olio di cocco.. e da buona ligure rispondo: OLIO DI OLIVA FOREVER! oliva taggiasca rulez!

  86. L’avene la uso per i rossori, però costa più di 20 euro a tubetto e non sono tanto grandi… Mi serve un’idratante da usare mattina e sera, quindi mi ero lasciata l’aveene come ultima spiaggia! Attualmente uso una della cliniance che costa sui 15 euro a barattolo, ma mi dura 3 mesi! 🙂

  87. Ciao Clio!!! da quando ho scoperto i benefici dell’olio non ne faccio più a meno…già lo uso per struccarmi (semplice ed efficace, non serve neanche mettere una crema dopo!), per idratare la pelle dopo la doccia (mi raccomando, sulla pelle bagnata), mischiato ad un goccio di gel d’aloe come emulsione idratante per il viso, come scrub viso e corpo unito allo zucchero (per il viso spesso uso il miele al posto dell’olio). Insomma, un ingrediente immancabile, efficace, di facile reperibilità e naturalissimo! ovviamente si può usare l’olio che più ci piace! i miei preferiti, mandorle e karitè! 🙂

  88. io trovo che la normaderm di vichy (quella con la scritta blu, non verde) sia spaziale! idrata moltissimo, eppure dopo pochi secondi che l’hai messa sembra sparita!

  89. prima di comprare qualsiasi crema controlla inci…..che non ti spalmi petrolio o paraffina che peggiori la cosa…

  90. ottima idea quella dell’idratante labbra…. ci proverò!!! dello splend’or ho sentito parlare, ma credo che per i capelli grassi come i miei non vada bene… 🙂

  91. in farmacia!!! non ce l’hanno proprio tutte, ma la maggiorparte la tengono come marca… 🙂 ad esempio alla farmacia in via lorenzo il magnifico (vicino a piazza bologna) ce l’hanno…e anche in quella che si trova su viale XXI aprile…

  92. ciao Marta, puoi usare tranquillamente il tuo detergente giornaliero, io uso una saponetta naturale. Lava via l’unto dell’olio ma ti resta la pelle idratata!

  93. Ciao NPand!! Ho comprato da poco l’olio di cocco e lo metto ogni sera sulle punte e lunghezze, ma ho notato che al 3° giorno circa i capelli fanno schifo, quasi unti… Tu lo usi solo per il viso o anche per i capelli?? 🙂

  94. Ciao Clio!!! Ho molto apprezzato questo post!! Conoscevo alcuni utilizzi, ma altri mi hanno sorpresa!! Non ho mai sentito parlare del peeling, sapreste spiegarmi i benefici? Ho cercato su wikipedia ma non ho trovato grandi informazioni!! Io da poco ho comprato l’olio di cocco e lo sto usando alla sera o poco prima di uscire sulle punte/lunghezze. Ne metto poco perchè cmq è solido ancora e quindi non ne riesco a prelevare molto, però ho notato che al 3° giorno circa i capelli fanno un po’ schifo! Li devo lavare perchè ho i capelli grassi, ma anche le punte sembrano appesantite! 😮 avete dei consigli?

  95. Nella mia beauty routine io ho cominciato a inserire il limone 🙂 ho letto che ha tantissime proprietà! per unghie, capelli, pelle grassa e tante altre cose..lo utilizzo per pelle e unghie e ho visto già qualche risultato..mi manca da provare sui capelli..la natura ci offre tanti rimedi 🙂

  96. Cara Claire, non soffro di allergie, ma ho qualche intolleranza alimentare ed una pelle mista particolarmente sensibile…
    Proprio l’altra sera mi sono fatta una maschera purificante di lavera, che ha prodotti biologici e completamente naturali
    Ebbene, mi è venuto un bello sfogo sulla guancia.. cosa che non mi era mai successa…ed io uso maschere viso una volta a settimana da anni, probabile che sia più sensibile a qualche componente… chissà!
    Ora non voglio demonizzare i rimedi naturali, e fai da te, ma bisogna stare molto attente, a quello che ci spalmiamo addosso, sia per le schifezze che si possono trovare all’interno di prodotti in commercio, sia però a quello che facciamo da sole.
    Mi è capitato vedere su you tube Carlita dolce che si prepara le sue cremine e i suoi rimedi, che dire è molto brava, ma a me non convince troppo, non avendo studiato chimica e non conoscendo per niente le iterazioni che i componenti possono avere tra di loro e con la pelle preferisco fidarmi delle case cosmetiche che hanno una seria ricerca per le formulazioni ed eventuali effetti collaterali..
    È un mio parere espresso in totale sincerità!

  97. Mah online la saponetta da 100g costa 5.50€ e non è tanto per la qualità che ha…quando lavo il viso sembra di aver già messo la crema e poi dura un sacco…

  98. Ciao, vorrei sapere qualcosa di più sull’olio d’oliva usato come struccante: ci sono controindicazioni? Che differenza c’è tra l’olio d’oliva usato “puro” e gli struccanti a base d’olio? Molto interessante questo post 🙂

  99. Interessante! Alcune cose le sapevo già, tipo per le cuticole o da utilizzare sui capelli, specialmente sulle punte è ristrutturante (consigliato dalla parrucchiera! ehehe).. Da fare sicuramente la maschera viso, soffro molto di pelle secca! Ahi ahi!

  100. anche io ho i capelli grassi, e usandolo solo sulle lunghezze non mi dà particolari problemi, anzi me li lascia super morbidi!

  101. Con l’olio devi fare degli impacchi mettendone un po’ sui capelli umidi, poi metti stagnola, un asciugamanotipo turbantw e lo lasci in posa per un’ora o due. Poi fai uno shampoo accurato. Comunque mi sembra normale che i tuoi capelli siano unti al 3° giorno se metti l’olio tutti i giorni. Mettilo solo per fare l’impacco

  102. Io mi strucco da sempre con l’olio, non ho mai comprato uno struccante e sono soddisfattissima!

  103. io uso olio di semi e olio di oliva,in parti uguali da mischiare con la camomilla per uno struccante bifasico da urlo! non c’è they’re real che tenga!!!! XD

  104. Lo uso spesso come struccante occhi quando non ho altro..l’olio indiano è perfetto per la pulizia profonda della pelle grassa..è purificante e integra un po’ di idratazione alle pelle stressata gia’ dalle creme esfolianti, senza ungere, e lasciando la pelle morbida.

  105. Anch’io utilizzo i saponi Aurina e mi trovo benissimo, il mio preferito è Serre, lo adoro! Ma anche quello alla nocciola è spettacolare perché sembra di immergersi in una nuvola di Nutella! 😀 e sicuramente il fatto che contengano olio di oliva fa la differenza rispetto ai prodotti ricchi di petrolati. La pelle è morbida e non secca come quando si fa uso di altri prodotti. Inoltre io uso l’olio d’oliva come impacco per capelli e come scrub e peeling come consiglia anche clio 😉 mi trovo davvero bene 😀

  106. io uso l’olio di cocco e mi piace tantissimo in quanto riesco a struccarmi bene ma in viso mi sono venuti dei puntini e non so se sono dovuti all’olio visto che la mia pelle è secca.

  107. Grazie mille!!! Voglio proprio provarlo! Tra l’altro adoro il profumo di cocco sulla pelle!!! Baciiiii

  108. Se hai una pelle particolarmente grassa o che comunque tende ad avere parecchi brufoli e punti neri, sicuramente l’amido di riso… Se hai invece una pelle mista senza particolari imperfezioni, va benissimo quella allo zolfo… Spero di esserti stata d’aiuto e fammi sapere poi come va!

  109. dimenticavo con l’olio di cocco faccio anche uno scrub viso aggiungendo lo zucchero e un po’ di limone.

  110. È da poco che ho iniziato ad usare l’olio d’oliva come idratante per i capelli ma devo dire che é eccezonale, inizialmente pensavo li avrebbe unti troppo ma già con il primo risciacquo i capelli risultano puliti e al tatto si sente subito la differenza, sono molto più compatti e più forti, li nutre davvero tantissimo! Anche pet me che

  111. Ma che figata !!! Alcuni di questi usi dell’olio non li conoscevo … Grazie Clio , come sempre mi illumini … Corro s tuffarmi nell’olio … Chissà che non ringiovanisca di dieci anni

  112. Ho una domanda: dove posso comprare il panno di microfibra di cui parlate?
    Vorrei tanto provate ad usarlo per migliorare la mia pulizia quotidiana del viso…..
    Grazie in anticipo per chi mi vorrà rispondere

  113. Bellissimo post!! Ogni tanto faccio lo scrub con il miele e lo zucchero e il vapore.. Sarebbe bello leggere altri post così, soprattutto con ingredienti facili da reperire! Grazie Clio!!

  114. Sembrerà strano, ma bastano i semplici panni in microfibra che si trovano al supermercato, anche quelli da 1€ !! Quelli specifici costano anche 20/25€ l’uno, ma sono esattamente identici a quelli del supermercato! Prova e poi mi dici! Io dopo averlo usato dopo alcune settimane ho notato la differenza! Molti meno punti neri e brufoli!

  115. Esatto! Anche io so che vanno assolutamente messi si capelli bagnati o umidi, altrimenti l’effetto che si ottiene è l’opposto, ovvero si seccano!

  116. Questo post di prodotti naturali e assolutamente reperibili nella cucina di ognuna di noi, mi piacciono tantissimo!
    Brava Clio!

  117. Esatto! Quelli fatti tipo spugna che però sono in microfibra… Una volta che hai utilizzato lo struccante o, nel mio caso, l’olio di cocco, bagni il panno con acqua calda e lo usi x rimuovere il tutto… Poi procedi con la tua solita routine di prodotti x il viso…

  118. Questa è una notizia fantastica!!! Ci passo davanti tutti i giorni! Andrò lì e vedrò anche le marche consigliate dalle altre ragazze!!

  119. Ciao 🙂 io infatti lo uso molto..mi strucco, lo uso per le cuticole e faccio una maschera preshampoo. Mi trovo benissimo..visto che ho pelle e capelli secchi 🙂 e poi strucca meglio di tantissimi struccanti 🙂

  120. se hai la pelle mista/grassa dopo esserti struccata con l’olio usa una saponetta allo zolfo (é chiamata anche saponetta amti sebo) xché così riequilibri il tutto e poi uda un panno…così dopo puoi mettere la tua crema…anche io ho la pelle tendente al grasso e con quella saponetta non mi ritrovo una dopo essermi struccata.

  121. Vale anche per quelli che mangiandosi l insalata si ritrovano l olio anche sulla fronte? Hahahahahaha

  122. La crema eudermica alkemilla è leggera, se hai la pelle secca per questo periodo forse è poco idratante, per l’estate forse dovrebbe andare bene. è una crema ecobio formulata per pelli delicate.

  123. Di niente Anna! Funziona alla grande sulle labbra, non ho mai provato sugli occhi.. Sicuramente immagino possa esserti utile per la secchezza.
    Ciao cara!

  124. Eh sì infatti hai ragione…ti viene voglia di sputarlo in un nanosecondo!
    Boh, poi magari è utilissimo.. però NO GRAZIE!!!
    Baciooo

  125. io in questo periodo sto usando la saponetta propoli e limone della Saponaria e vedo che ho meno imperfezioni. l’olio essenziale di limone lo trovo ottimo contro i brufoli. io ho i pori dilatati e in questo periodo mi sto trovando bene con l’idrolato di amamelide puro come tonico, io suo quello florame comprato su bio vegan shop.

  126. costa un po’ 21 euro, sui 19 se scontata, la puoi trovare nelle bioprofumerie come nei negozi thymiama, sul sito della alkemilla, oppure su bioalchemilla.it e altri on line shops…

  127. io mi sono trovata molto bene con la crema della linea vivi verde della coop. Io però ho la pelle mista e ho comprato quella per pelli normali, ma se nn erro ce n’è una ancora più ricca ed idratante. il costo è sotto i 7 euro, ha buon inci ed è cruelty free. ed in caso la sera, prima di andare a dormire ne potenzi l’uso applicando l’olio che è più strong.

  128. Stavo pensando di comprarlo domani, insieme al Kiss & Blush della Ysl !!! Ultimamente mi sto trovando molto bene con il gloss tinta della Ysl (ho il n.35 e ne sono pazzamente innamorata) e anche con il gloss Shine Lust della Kiko (non me lo aspettavo proprio !!!). Un altro acquisto di cui sono molto soddisfatta e’ il rossetto Loreal Extraordinaire, e’ veramente bello !!! Senza i consigli della nostra Clio mi sentirei persa, prima di acquistare qualsiasi prodotto di make up aspetto sempre le sue review e le varie recensioni !!!

  129. Pensa che quando ho iniziato ad usarlo, usavo solo toglierlo con il panno ed asciugavo. Nell’arco di quattro giorni mi sono ritrovata con la faccia devastata, secca, piena di brufoli e macchie rosse.. 🙁
    Adesso, dopo il panno lavo bene con una saponetta dove =)

  130. Io l’ho trovato sul sito ecco verde. L’ho pagato non più di 10 euro ed è in un barattolo di 200 ml =)

  131. è vero, l’olio è ottimo per tantissime cose! però ATTENZIONE, gli oli usati come maschera vanno applicati sempre sui capelli UMIDI, mai su quelli asciutti perchè altrimenti seccano ancora di più il capello!

  132. davvero??? pensa che coincidenza!!!! 🙂 cmq tieni presente che su lorenzo il magnifico delle due farmacie solo una ha i prodotti bioderma!!! ossia quella più vicina a piazza bologna… tra l’altro la farmacista è molto disponibile a dare consigli…e campioncini che non guastano mai!!!

  133. utilissima e gentilissima!!! diciamo che la mia pelle non è grassissima… più mista direi!!! con le imperfezioni vado un po’ a periodi.. penso di prendere quella allo zolfo!!! utlima domanda, poi ti lascio in pace 🙂 dopo la saponetta ci vuole per forza una passata di detergente?

  134. so di gente che prende quelli specifici per struccarsi che vengono uan cifra…ma da qualche parte ho letto che sono uguali a quelli per pulire!!! quindi ne ho rubato uno a mia mamma 🙂

  135. oddioooooooooo immagino il tuo disappunto!!!! :((( a me succedeva i primi tempi che non insaponavo bene…e qualche volta mi succede tutt’ora… forse dovrei cominciare ad usarlo solo per gli occhi per stare tranquilla al 100% ma non riesco a tenerlo localizzato in quel punto…e poi mi piace troppo il modo in cui toglie tutto…

  136. vorrei poter dire la stessa cosa ma avendo il caschetto posso stare attenta quanto voglio ma tanto un po’ di balsamo sulla cute mi ci finisce… 🙁 pensa che da quando ho fatto questo taglio li ho dovuti abolire tutti…

  137. ciao cara io mi ci strucco…. sui capelli lo vorrei provare ma avendo i capelli grassi ho paura di peggiorare la situazione…quindi rimando rimando rimando…. cmq secondo me sbagli la modalità: dovresti farci impacchi pre shampoo, maschere e cose così…alla fine è pur sempre un olio, è normale che usato tutti i giorni sui capelli asciutti li ingrassa…

  138. Ciao Simona, anche a me erano venuti dei punti neri con l’olio di cocco usato mattina e sera. Forse lo usavo troppo spesso (l’odore mi piace tantissimo). Ora lo alterno con altri prodotti e va benone.

  139. No no, io uso l’olio di cocco su tutto il viso x struccarmi, tolgo tutto con il panno in microfibra bagnato con acqua calda e poi mi lavo il viso con la saponetta… Un po’ di tonico e la crema! E via!

  140. mio malgrado si :((( fortunatamente però essendo così corti non fanno i nodi che farebbero i capelli lunghi…quindi di fatto non ne risento della rinuncia al balsamo…

  141. Che bello questo post Clio!! Una domanda: a parte l’olio puro e semplice, conosci per caso qualche linea di cosmetici/creme/shampoo a base di olio d’oliva? Grazie
    Bacis Chiara

  142. meglio ancora! 😀 Domani Clio vado dalle tue parti, vado al Vajont! Sei ancora andata? baciuz!

  143. meglio ancora 😀 , domani vado dalle tue parti clio! Vado al Vajont, sei ancora stata? Baciuz

  144. Uso l’olio d’oliva come impacco pre-shampoo da tantissimo tempo! La notte non ci dormo..(Ho provato una volta ma il cuscino era decisamente oliato eheh :D) personalmente lo metto circa due ore prima del lavaggio, dalle radici alle punte.. è indicato per chi ha i capelli molto secchi! è un vero toccasana ragazze lo consiglio! Per il corpo invece uso l’olio di mandorle, marca I Provenzali! Prezzo accessibilissimo (8 euro circa).. Fantastico anche lui! Un saluto a tutte le ciompe 🙂

  145. Dunque Clio,mi stavo giusto concedendo una pausa dallo studio controllando se c’erano nuovi post =)
    Vedo questo,lo comincio a leggere e vedo subito una parola carina carina che non mi ha proprio concesso una pausa dalla chimica organica eheheheh 😉
    POLIFENOLI 😉 Che dirti..sei mitica! =D
    Ad ogni modo 😉 Uso l’olio d’oliva spesso sulla mia pelle secca dopo la ceretta,non tanto per rimuoverne i residui,ma perchè ha un effetto straordinariamente lenitivo! =)
    Ed è assai probabile che lo proverò come maschera peeling =)
    Grazie mille sempre per i consigli che ci dai!!!!!! ^_^
    Notteee… 😉

  146. Quante ne sai Clio!!!Sapevo che l’olio d’oliva poteva essere utile ma non in così tante situazioni!!!Lo proverò al posto dello struccante occhi per cominciare,grazie!!!

  147. Ciao Clio, non sapevo tutti i benefici dell’olio, domani mi scrivo tutti i tuoi consigli su un post.-it così potrò seguirli al dettaglio. Però c’è una cosa che uso, per i capelli, è una maschera disciplinante per i capelli secchi con olio d’oliva extravergine della bottega verde. Ne applico un pochino da metà in giù, la tengo un pò in posa e poi risciacquo. Noto che i miei capelli sono già morbidi dopo la doccia e anche quando li ho asciugati rimangono motìrbidi è setosi, da consigliare!c’è tutta una linea all’olio d’oliva alla bottega verde e volevo provare altri prodotti per vedere se sono efficaci. Un abbraccio

  148. ciao, io ti consiglio.. bhe le creme idratanti per bambini, sono leggerissime e ultra delicate, di solito si assorbono bene e poi sono senza schifezze.

  149. Queste cose sono davvero utili, io avevo sentito solo dell’impacco per capelli.
    Buona giornata a tutte!

  150. Avendo gli zii pugliesi che producono olio, non posso che essere contenta di questo post, in passato lo usavo per i capelli adesso proverò sicuramente ad usarlo anche per viso e corpo! 😉

  151. Per stare più tranquilla devi insaponare, sciacquare, insaponare di nuovo e risciacquare. Lo so che è una scocciatura :-/

  152. grazie mille Pepe per il consiglio.. correrò in erboristeria per saperne di più… speriamo non costi molto però.. non ho grandi possibilità economiche un bacione :*

  153. ciao lisa, sì, magari solo da metà lunghezza fino alle punte, seza toccare la cute. Anche i capelli grassi hanno bisogno di idratazione, quindi ok! 🙂

  154. Ciao io ho provato tantissime creme, anche costose ma nessuna riusciva ad idratare la mia pelle super secca … in particolare quelle della Vichy sono meravigliose appena le applichi, ma l’idratazione non dura a lungo: sono infatti quasi tutte a base di acqua termale e quindi tendono a seccare la pelle. Grazie a Clio cmq ho capito che prima di applicare qualunque crema è fondamentale utilizzare un detergente e da poco ho scoperto l’Olio detergente e la Crema base della marca Ceramol 311: le trovi in farmacia, entrambe le confezioni da 400ml per un totale di poco più di 30€! Prova a chiedere dei campioncini e fammi sapere se anche tu ti.sei trovata bene! 😉

  155. Però bisogna anche specificare che l’olio va usato solo sui capelli BAGNATI! Altrimenti a lungo andare fa l’effetto contrario, ossia li secca! Bacio

  156. Non credo che sia adatto alla pelle del viso, l’olio d’oliva avendo delle molecole grandi rispetto ai pori della pelle, fa venire i punti neri

  157. Io ormai non uso detergenti perché mi distruggono la pelle. Mi bruciano subito! Questo è delicato? Comunque mi farò dare campioncini a volontà e poi deciderò! Grazie per tutti i consigli! ❤️

  158. Io ho creato una crema con olio di oliva, cera di api, glicerina vegetale liquida e delle essenze di rosa e aloe che va benissimo, anche per le rughe e per mia figlia che ha un anno ed e di pelle sensibile. Anche ho fatto un vapor rub con una ricetta trovata su internet…uso pure lo struccante alla camomilla ed olio di oliva che ho visto sul programma di Clio e adesso anche faró queste altre ricette…olio di oliva forever!!!!!

  159. Da quando ho visto per la prima volta la tua ricetta per lo struccante con olio e camomilla non ho mai speso un euro per comprare prodotti struccanti. Leva tutto il make up e lo sporco depositato sul viso!!!

  160. mi è apena capitato su youtube lo spot della vichy con una ragazza che dice: “mia nonna mi ha consigliato per la pelle lucida bicarbonato e limone, io non ho tempo per questi rimedi e neanche per i brufoli”, certo che sono mesi male per screditare i metodi della nonna anche in uno spot…..

  161. 😛 Io vivo in Danimarca qui l’olio d’oliva oltre a costare tantissimo la maggior parte delle volte non è extra vergine, fortunatamente riesco a farmelo spedire dall’Italia insieme ad altre cose che qui purtroppo non si trovano 🙂 immagino sia simile a NY

  162. Come altre ragazze ti hanno consigliato vai in farmacia hanno prodotti veramente buoni se hai la pelle sensibile 🙂 io mi sono trovata bene sia con la Vichy, Avene, e la Roche posay 🙂 ho la pelle molto sensibile ma la mia è mista, ma queste marche hanno prodotti per tutti i tipi di pelle 🙂

  163. Grazie mille!!superdettagliata!!ho scoperto il problema….usavo l olio extravergine di oliva…l olio di oliva non lo teniamo nemmeno in casa… Di nuovo grazie!!buona domenica!!;))

  164. Chiara gentilissima!! ma tu che olio usi?in un altro post ho letto che l olio deve essere di oliva mentre io lo usavo sempre extravergine di oliva!
    Proverò anche quello al burro di karite allora!!
    Grazie mille, buona domenica!!

  165. Si è molto delicato, infatti è indicato per chi soffre di allergie o ha pelli sensibili… Essendo un olio non contiene agenti schiumogeni che di solito sono molto aggressivi! Prego figurati, è un piacere aiutarci a vicenda per questi piccoli problemi!

  166. Ma figurati, di niente! 😉 Comunque io uso l’olio che facciamo noi, che è un extravergine di oliva… Buona domenica anche a te!

  167. sì è ottimo anche quello, ma bisogna stare attenti a trovare quelli puri e non quei prodotti che sembrano olio di argan ma in realtà hanno all’interno una minima quantità! Però sì, è senza dubbio un olio efficace! 🙂

  168. Particolare 🙂 il tempo fa abbastanza schifo e che ti ci abitui non è vero 😛 Dopo 4 anni mi manca tanto il sole

  169. Ci credo!!! Io non ce la potrei fare!!! Sei su per lavoro? Con la lingua come ti trovi? P.s. Scusa il terzo grado ma mi hai incuriosito! 😉

  170. No, sto finendo il Master 🙂 con la lingua nessun problema ma dipende sempre da che lingue parli, io parlo sia tedesco che inglese quindi me la cavo 🙂

  171. Mmm hai ragione! Proverò ad usarlo solo per quello che hai proposto tu… Vorrà dire che sarò costretta a comprare la Phyto 9 anche se volevo provare a farla, ma devo aspettare ancora un po’ prima di acquistare materie prime! Come struccante non lo sapevo, proverò anche quello!! 🙂 Grazie dei consigli e buona giornata!!

  172. Clio io ho provato quella x i capelli e x il viso che già conoscevo e ti posso assicurare ke fanno la differenza ke da qnd lo faccio sui capelli sono praticamente rinati e cresciuti 🙂

  173. Clio alcuni di questi li ho già provati e mi sono trovata bene! Bel post per imparare sempre cose nuove 😉 dovresti farne altri ad esempio gli utilizzi del sale, del latte, dell’aceto ecc. Buona giornata a tutti!

  174. Wow! Sicuramente con quest’esperienza sul curriculum ti aspetta un futuro promettentissimo!!! In bocca al lupo per tutto 😉

  175. Olio e limone rinforza le unghie DA MATTI! Tipo dopo le prime due applicazioni si vede già la differenza! Però non bisogna esagerare perché le rende talmente resistenti che toglie un po’ troppo l’elasticità naturale dell’unghia… insomma, sì lo uso così 🙂 e a volte uso l’olio anche per rimuovere le tracce di cera dopo la depilazione! magari proverò la maschera, ora che lo so 😉

  176. Nei negozi tipo bottega verde o l’erbolario hanno i gel idratanti con anche spf, ho provato quello di bottega verde a per me è troppo idratante, mia sorella si trova da dio! il gel è molto leggero e fresco! costa anche poco rispetto alle creme da farmacia e profumeria 😉

  177. Ciao ragazze! La mia famiglia produce olio di oliva extra vergine al 100%, per cui mi sento di dirvi solo una cosa: attente a quello che comprate in giro, che il più delle volte è tagliato con olio di semi e spacciato per extravergine! E anche per i nostri “trattamenti di bellezza naturali” è meglio che l’olio sia solo d’oliva, quello di semi di mais o di arachidi non è il massimo per la nostra pelle 😉 un bacio bellezze!

  178. Hai ragione! Qualsiasi impacco a base di oli o burri va applicato su capelli almeno umidi se non proprio bagnati 🙂 =)

  179. ohi sista che fine hai fatto? spero tu sia in vacanza in una meravigliosa isola tropicale ma appena torni batti un colpo, ci manchi!

  180. Eccomi ragazze! Altro che influenza… una botta pazzesca e febbre altissima che non scendeva MAI. Ora va decisamente meglio a parte un po’ di tosse 🙂
    Non sapete quanto mi abbia fatto piacere leggere i vostri messaggi, siete dei tesori! Smakkete!

  181. Cippuccia eccomi! Come dicevo a luisa, magari l’isola tropicale eheheh sono stata a letto settimane, ogni tanto provavo ad alzarmi ma poi tornava la febbre, la tosse, giuro che una cosa così non mi è mai successa, all’anima dell’influenza! L’anno prossimo vaccinone!
    Mi siete mancate una cifra anche voi!

  182. Finalmente!!!! si era creato il caso sul blog, tutte a chiederci come stessi. Porca zozza che brutta influenza, ma i tuoi anticorpi erano in sciopero? vabbè l’importante è che ora tu stia meglio, ma la prossima volta mandaci un piccione viaggiatore, ci siamo preoccupate tutte!!!!! bentornata, il blog non era lo stesso senza di te! bascio ;*

  183. Pensavamo che eri scappata in un paradiso tropicale assieme ad un morone, o biondone…. dipende dai gusti….
    Comunque BENTORNATAAAAAA!!!!! :-* :-* :-*

  184. Eh madrenatura pensa proprio a tutto!!E a proposito di olii e rimedi naturali, ho avuto la fortuna di comprare l’ultimo kit della Boscia da Sephora (di cui la cara Clio ha parlato in post verso Natale) e ho trovato delle salviettine chiamate Green Tea Blotting Linens…sinceramente non ho ancora capito cosa sono e come deve usarle, non sono salviettine struccanti, giusto? Servono per le zone lucide? Quindi le uso prima di lavarmi il viso la mattina? Grazie ragazze, grazie Clio e buona giornata a tutte!!

  185. Ciao Clio, ciao a tutte. È la prima volta che scrivo un commento sui tuoi post/video cara Clio, pur seguendoti da molto tempo, mi pare da poco tempo dopo che hai cominciato a fare video su youtube! Be ho appena letto queste notizie interessanti sull’olio di oliva e un uso che ne faccio ogni tanto è come scrub per le gambe: in un bicchiere o ciotola si mettono : olio, sale e succo di limone. Le quantità dipendono da quanto scrub serve, naturalmente l’olio deve essere in quantità maggiore rispetto al sale e di limone ne basta poco. A me fa molto bene sulla pelle delle gambe che puntualmente si riempiono di peli sottopelle quando ricrescono dopo la ceretta, il mio è proprio un fatto genetico, posso idratarmi e bere quanto voglio ma quei peli sottopelle ci saranno sempre. Ovviamente se si lasciano crescere abbastanza poi questi antipatici nemici usciranno fuori da soli, ma ci vuole veramente pazienza e tempo. Quindi facendo questo scrub almeno una settimana prima della ceretta e almeno per 2 volte, si hanno dei miglioramenti e la pelle ne esce anche bella morbida 🙂 consigli della mia estetista 🙂 ah prima di farlo la pelle va un po’ammorbidita con acqua tiepida e poi alla fine dello scrub (che va massaggiato per tipo 10 minuti per ogni gamba) ci si lava col sapone 😉 un bacio Cliooo!! Sei bravissima e sinpaticissima!

  186. Ciao Clio, ciao a tutte. È la prima volta che scrivo un commento sui tuoi post/video cara Clio, pur seguendoti da molto tempo, mi pare da poco tempo dopo che hai cominciato a fare video su youtube! Bene, ho appena letto queste notizie interessanti sull’olio di oliva e un uso che ne faccio ogni tanto è come scrub per le gambe: in un bicchiere o ciotola si mettono : olio, sale e succo di limone. Le quantità dipendono da quanto scrub serve, naturalmente l’olio deve essere in quantità maggiore rispetto al sale e di limone ne basta poco. A me fa molto bene sulla pelle delle gambe, che puntualmente si riempiono di peli sottopelle con la ricrescita dopo la ceretta, il mio è proprio un fatto genetico, posso idratarmi e bere quanto mi pare ma quei peli sottopelle ci saranno sempre. Ovviamente se si lasciano crescere abbastanza poi questi antipatici nemici usciranno fuori da soli, ma ci vuole veramente tempo e pazienza. Quindi facendo questo scrub due volte a settimana almeno una settimana prima della ceretta, si hanno dei miglioramenti e la pelle ne esce anche bella morbida e idratata 🙂 consigli della mia estetista 🙂 ah prima di farlo la pelle va un po’ammorbidita con acqua tiepida e poi alla fine dello scrub (che va massaggiato per tipo 10 minuti per ogni gamba) ci si lava col sapone 😉 il limone un pochino brucia ma poco, e solo per due volte a settimana va bene. Io in realtà sono pigra per queste cose e pur dovendo fare lo scrub..alla fine non lo faccio quasi mai, ma questo rimedio naturale lo trovo molto buono. Un bacio Cliooo!! Sei bravissima e sinpaticissima!

  187. Fantastico post anche questo…un sacco di info utili. Alcuni usi li conoscevo…ma altri li ignoravo. Proverò di certo un paio di opzioni….
    Ciaooooooooooooooooooo

  188. Ciao Clio, bell’articolo! Ragazze sapete dirmi se l’olio d’oliva si può conservare anche in un flacone di plastica? Non per fini alimentari, ma per struccarsi se è possibile travasarlo. Ciao!

  189. Ho provato a fare la maschera idratante ma il miele ustionava e poi si è solidificato e non so come farò a lavare la ciotola mentre per il peeling tutto ok! Baci

LASCIA UNA RISPOSTA