Ciao ragazze!

Quante di voi hanno già affrontato la prova costume? Quante stanno pensando di prendere un nuovo bikini per l’estate e quante temono il momento in cui lo si prova in camerino, o direttamente al mare o in piscina? Non vi preoccupate: non è il corpo che deve adattarsi ad un solo tipo di bikini, ma si può scegliere qual è il modello di costume da bagno che può stare meglio sul nostro corpo, così com’è!

Ebbene sì, io sono scappata al mare proprio questo weekend!
Ebbene sì, io sono scappata al mare proprio questo weekend!

Ve l’avevo già detto: una volta sembrava che per ogni estate ci fosse un solo modello di costume “socialmente accettato” (l’ultimo: il triangolino), ma  per fortuna ora esistono tantissimi modelli diversi e non ce n’è uno in particolare che primeggia sugli altri e possiamo finalmente scegliere il costume che (davvero) ci sta meglio. 

 

Kelly Brook

Purtroppo, anche se sappiamo perfettamente quale modello di reggiseno preferiamo, con i costumi le cose cambiano perché sono diversi i materiali, i colori, le fantasie, le allacciature e la struttura. Bisogna quindi fare un’analisi completamente da capo!

Partiamo dai pezzi di sopra!

SENO PICCOLO

Per il seno piccolo i modelli più adatti sono quelli senza spalline: a fascia, a fascia incrociata e quelli arricchiti e decorati da volant, che danno un po’ di volume. Se il seno è piccolo ma c’è, potete anche optare per i modelli un po’ imbottiti, ma attente ad evitare l’effetto troppo finto!

 

oysho

Oysho

 

jemenfou

Je m’en fou

 

Victoria's Secret

Victoria’s Secret

Le spalline mettono in evidenza il fatto che non c’è molto da reggere: tra tutte, comunque, molto meglio le spalline “da reggiseno” e non quelle incrociate o legate dietro al collo.

Keira-Knightley

keiraknightleyvacationbikini03

Keira sta decisamente meglio nella prima foto, non vi pare?

SENO ABBONDANTE

Come sapete, faccio parte di questa categoria e negli anni ho capito che per me non esistono bikini che non si allaccino dietro al collo. La sera sentirete di aver portato un peso, lo so, ma a livello di immagine, secondo me non c’è paragone: il supporto è migliore e fa un leggero effetto push-up che ne migliora la forma. Ovviamente non parlo di trinagolini, ma di reggiseni con la coppa o almeno con il ferretto e le cuciture leggermente sagomate.

hmprod

H&M

asos2

Asos

Ottimi anche quelli fatti leggermente a “corpetto“. Attenzione però: non donano a chi ha il busto corto, a meno che non si abbini uno slip a vita alta per un effetto “quasi intero” molto retrò e di moda.

asos77

Asos

 

SENO MEDIO

Ovviamente, per chi ha una taglia “media”, come la 2a e la 3a, dipende molto dalla forma e dal resto del corpo. Se si ha un fisico minuto, il triangolino potrebbe stare molto bene, se invece si è molto atletiche, sono ottimi quelli sagomati senza spalline (o con le spalline staccabili).

hmprod (1)

H&M

image1xxl (1)

Asos

image3xxl

Asos

In generale, chi fa parte delle “mezze misure” può permettersi, se volesse, anche le forme più strambe o quelli con le spalline che partono dal centro!

0703398800_1_1_2

Oysho

image1xxl (2)

Asos

Ma passiamo alla parte di sotto! Nella prossima pagina!