Ciao a tutte!

Dicono che il pixie cut, o il taglio corto in generale, faccia parte di quelle cose che richiedono una buona dose di coraggio, ma una volta provate non si riesce più a tornare indietro!

Eh sì, il taglio corto ha indubbi vantaggi, soprattutto nella stagione calda; può essere rock, romantico o fashion o mille altre cose ancora, in modo da rispecchiare perfettamente il vostro stile. E ultimamente lo abbiamo ammirato su alcune delle nostre star preferite, da Lily Collins a Scarlett Johansson, da Ruby Rose a Jennifer Lawrence, passando per Anne Hathaway, Charlize Theron, Michelle Williams e molte altre ancora…

Potremmo andare avanti a ruota libera citando tutte le celebs che portano, o hanno portato recentemente, il taglio corto in modo superbo. Ma oggi abbiamo scelto di focalizzarci invece sui tagli corti più famosi di sempre, i più copiati e ammirati, insomma quelli che hanno fatto la storia!

cliomakeup-tagli-corti-1


1) AUDREY HEPBURN

cliomakeup-tagli-corti-2-audrey-hepburn
Probabilmente potreste implementare sul suo viso qualsiasi tipo di acconciatura e Audrey Hepburn trasuderebbe comunque classe ed eleganza; ciononostante, l’iconico taglio corto è perfetto per la sua silhouette minuta. Sebbene abbia cambiato moltissime pettinature, il suo pixie cut è diventato leggenda… esattamente come lei.

cliomakeup-tagli-corti-3-audrey-hepburn

2) HALLE BERRY

Da un taglio corto d’altri tempi a uno decisamente più moderno: anche Halle Berry ha cambiato diversi look, ma il suo pixie cut è inequivocabilmente la sua firma.

cliomakeup-tagli-corti-4-halle-berry

L’attrice negli anni è sempre riuscita a renderlo incredibilmente versatile, ma la maggior parte delle volte lo ha mantenuto fresco e divertente, con le ciocche arrotolate e spettinate… Senza mai e poi mai cadere nell’”effetto folletto”. Su di lei è decisamente effetto diva.

cliomakeup-tagli-corti-5-halle-berry

cliomakeup-tagli-corti-6-charlize-theron.jpgForse meno iconico, ma altrettanto stupendo su di lei, il pixie cut di Charlize Theron

3) MIA FARROW

cliomakeup-tagli-corti-7-mia-farrow
In una parola: DIVINA! Come non essere tentate dal mettere mano alle forbici guardando Rosemary’s baby? Secondo una leggenda piuttosto diffusa, fu proprio in occasione di quel film che Mia Farrow si fece realizzare il suo iconico pixie cut dall’hair stilist Vidal Sasson, e quando il suo allora marito Frank Sinatra la vide fu così impressionato (negativamente) da presentare le carte del divorzio! In realtà, la stessa Mia Farrow ha smentito questo pettegolezzo dicendo di essere stata lei stessa a tagliarsi i capelli mentre lavorava alla serie televisiva Peyton Place. E a Frank Sinatra il taglio piacque così tanto che in seguito l’attrice comprò un paio di forbici da parrucchiere e continuò a ritoccarlo lei stessa.

cliomakeup-tagli-corti-8-winona-ryder

cliomakeup-tagli-corti-9-michelle-williams

4) TWIGGY

cliomakeup-tagli-corti-10-twiggy

Come è successo, un paio di decenni dopo, con il “taglio Rachel”, alla fine degli anni Sessanta l’haircut minimalista e stilosissimo di Twiggy era conosciuto come “The Twiggy cut”. Costituì una piccola rivoluzione rispetto alle acconciature vaporose e cotonate dell’epoca e diede il suo contributo alla diffusione di un nuovo ideale di bellezza femminile.

cliomakeup-tagli-corti-11-twiggy
5) NATALIE IMBRUGLIA

cliomakeup-tagli-corti-12-natalie-imbruglia

Forse non sarà un’icona immortale come Audrey Hepburn o Twiggy, ma una ventina d’anni fa sono state parecchie a presentarsi dal parrucchiere con la foto della cantante nel periodo di Torn. Siamo nel 1997 e il video a cavallo tra i due decenni a modo suo ha fatto epoca; Natalie esibiva look “da ragazzino”, con felpa e frangia lunga spettinata… occhioni azzurri da cerbiatto e lucidalabbra facevano il resto!

cliomakeup-tagli-corti-13-jennie-garthA proposito di anni Novanta 🙂

cliomakeup-tagli-corti-14-victoria-beckhamE una rivisitazione in chiave contemporanea!

Nella prossima pagina trovate due top model che sul taglio corto hanno costruito una carriera, due dei tagli più copiati di sempre e un’attrice per cui il pixie cut ha segnato la fine di un’era!

49 COMMENTI

  1. Vado nel panico quando devo spuntare i capelli 2 volte l’anno per togliere le punte ormai divenute paglia… Questo post mi ha fatto venire l’ansia

  2. Io ho tagliato “radicalmente” tante volte, il senso di liberazione e di nuovo inizio è fortissimo.
    Tuttavia, due anni fa ho decisamente esagerato, ho tagliato tanto tanto. Era bello, mi sono divertita, ma non fa per me. Non ho ne la grazia di Audrey, ne lo spirito ribelle di Ruby Woo.
    Ora (se mi concentro), i miei capelli toccano le spalle e si comincia ragionare.
    Non c’è niente da fare. Se no, non mi sento molto femminile.

  3. L’unico taglio “più estremo” che farei è il side cut se non fosse che i miei capelli crescono alla velocità di una lumaca che dorme

  4. Non me ne piace nemmeno uno, secondo me i capelli lunghi stanno davvero bene alle donne, è inutile! L’unico che porterei è il taglio di Meg Ryan

  5. Anche io ho sempre tagliato radicalmente e spesso.. Di solito passavo da capelli lunghi fin quasi al sedere a tagli molto corti e scalati. Però anche io una volta ho tagliato forse troppo e da allora non sono andata più in su delle spalle per oltre 5 anni.. Non so, forse quella volta ho esagerato e mi sono sentita troppo mascolina. Comunque qualche mese fa ho ritrovato il coraggio e tagliato fino a metà collo e mi sono piaciuta un sacco!!

  6. Secondo me alla fine della fiera, la maggior parte di questi tagli corti sono tutti uguali, cambia solo il viso di chi li porta. A me personalmente non piacciono anche se ammetto che ci sono visi che con i capelli corti stanno molto bene. Io li avevo fin quasi al sedere poi gli anta si avvicinavano e a poco a poco ho tagliato. Attualmente ho trovato il mio equilibrio con un taglio medio. Ma non cortissimo.

  7. Per questi tagli devi avere un viso molto regolare e bello se no… comunque a parte rarissimi casi trovo che le stesse donne con i capelli più lunghi stiano comunque meglio!

  8. “Una volta provato non si torna più indietro” si, forse perché farli ricrescere è un’impresa

  9. Io li lascio allungare fin sotto le spalle e poi zac, corti! da sempre…cominciai a 16 facendomeli rasare completamente, li portati in ogni modo…pure moooolto lunghi e di svariati colori…ora sono appena sulle spalle…noiosi…

  10. Ho portato il pixie cut diverse volte e per diversi anni e mi stava molto bene e mi sentivo anche molto femminile ma per cambiare, ora ho un caschetto che arriva alla mascella

  11. Sì, bisogna avere un bel viso e sono comunque tagli che necessitano di manutenzione e quindi non puoi più andare dal parrucchiere ogni 4 mesi.

  12. Io ho dovuto tagliare i capelli più volte per le decolorazioni (sono biondo cenere, dovevo schiarirli ulteriormente per ottenere certi colori) ho portato i tagili di Mia Farrow, Natalie Imbruglia e Meg Ryan.
    Ora li ho lunghi, ho accantonato le “tinte pazze” e le decolorazioni

  13. Personalmente preferisco i capelli più lunghi, ma ad alcune donne stanno molto bene anche corti. I punti da tenere in considerazione però sono due:
    1. bisogna curarli molto (al contrario di quello che si dice) perché un taglio corto non asciugato bene o senza piega è proprio brutto, mentre quando i capelli lunghi sono in una “giornata no” basta raccoglierli
    2. aggiungo al punto precedente che bisogna essere anche abbastanza femminili per bilanciare il look. Altrimenti con i capelli “per aria” e magari non curandosi nemmeno molto (con il make up, vestiario, ecc), si finisce col diventare veramente sciatte e conosco personalmente persone che appaiono proprio così

  14. Vi siete dimenticate di Demi Moore in Ghost! É da anni che vorrei tagliarmeli come lei li portava ma non trovo assolutamente il coraggio. Mi piace proprio questo taglio perchè mantiene la frangetta che io ho da una vita ( anche se spesso si trasforma in una sorta di due ciuffi lunghi) e alla quale non voglio assolutamente fare a meno. Forse

  15. Premesso che io non riuscirei mai a tagliarmi i capelli così corti, la Hepburn e la Farrow sono meravigliose! Proprio un fascino di altri tempi….!!!

  16. Io avevo capelli lunghissimi, ci ho dato un taglio ormai 5 anni fa e da subito mi sono pentita….mi mancano troppo i miei capelli. Ma devo dire che mi sono divertita molto con undercut, stili punk e rock, colori pazzi (verde su tutti). Ora però non so come fare a farli crescere! Adesso ho questo taglio e sto facendoli allungare sulla nuca, quando devo lavorare in occasioni eleganti viro tutto sul retrò/anni 30 e me la cavo così, ma non è assolutamente facile…
    Quando vedo le immagini di queste donne mi piacciono tutti i tagli corti. Su di me non sta male, ma la chioma fluente dietro a cui nascondersi mi manca trooopppooo

  17. A mio parere la più bella con il taglio corto è sempre Audrey Hepburn… un viso così sta bene con tutto… Invece Halle Berry per quanto sia bella non mi piace con i capelli corti: la preferisco con i capelli lunghi al naturale!

    Ricordo che Natalie Imbruglia e Gwyneth Paltrow all’epoca fecero tagliare i capelli corti a tantissime ragazze!

  18. Davvero… li ho avuti cortissimi e poi mi scocciavo con la lunghezza stupida e allora via a tagliarli di nuovo..ci ho messo anni e anni e anni a farli crescere…. sembrava che oltre le spalle non volessero andare! Mai più corti per me!!

  19. Ciò che anche a me piace più di tutto del corto è proprio l’essere facilitato nello sperimentare… 🙂

  20. io ho sempre sperimentato molto con i capelli e ovviamente ho provato qualcuno dei tagli del post: quelli di natalie imbruglia, di meg ryan, gwyneth paltrow e una versione più moderna di quello di twiggy. mi piace tantissimo anche quello di mia farrow ma non credo mi starebbe poi così bene

  21. Vedo con grande rammarico che siete tutte contrarie al capello corto , io è da parecchio tempo che l’ ho adottato , certo una volta al mese devo regolare il taglio , ma non tornerei al capello lungo , non mi ci vedo più , come ho già detto la mia preferita è Halle Berry , la trovo bellissima con il capello così , al contrario con i capelli lunghi non mi da le stesse emozioni

  22. anche a me piacciono i capelli corti se stanno bene al viso non sono affatto “da maschio”, anzi

  23. Era il 1998 e una ragazzina coi capelli crespi, ribelli e ondulati prese l’infelice decisione di farsi il taglio alla Natalie Imbruglia >. < erano decenti solo appena spazzolati, phonati e piastrati dalla parrucchiera, anni per farli ricrescere e finalmente legarli, mai mai più!!!

  24. Il taglio più corto che ho fatto è stato ‘lungo’ fin sopra le spalle. Lo facevo spesso d’estate, ma ora è quasi tre anni che non accorcio tanto e li ho lisci e lunghi a circa 10cm dal sedere.

  25. A me piace molto il taglio corto e lo trovo molto femminile. Scopre il collo, le spalle e la sensualità si percepisce. Ho iniziato a osare con i rossetti rossi solo dopo il taglio perché prima mi sembrava troppo. A me i capelli crescono moltissimo, infatti ho il problema contrario di tutte voi: vanno fuori taglio in 2 settimane e perdo molto più tempo nella piega!

  26. Belli i capelli e bella te, ti stanno bene ma anche io sono per i capelli lunghi, ci mostri qualche colore pazzo che hai fatto? Sempre se vuoi 🙂

  27. Un consiglio per chi scrive gli articoli: state davvero abusando del termine “iconico” , è da un po’ che lo noto e inizia davvero ad essere fastidioso, vi prego cercate dei sinonimi. So che non siete giornaliste e il mio commento non è per fare polemica, è solo un consiglio spassionato da una lettrice che vuole aiutarvi a migliorare!

  28. Attualmente ho i capelli di circa mezzo cm… direi che questo post casca a fagiolo!! 😀

  29. Meg ryan… Cosa le avevano fatto di male le sue sopracciglia?? ben prima di rovinarsi il suo bel viso con la chirurgia aveva già demolito la sua espressione falciando le sopracciglia!

  30. Purtroppo non posso: capelli poco folti, fini e viso un po’ squadrato. Altrimenti sarebbe il mio solo ed unico taglio!

  31. Quanto me lo ricordo l’effetto ” Natalie Imbruglia ”
    Tutte che volevano e portavano quel taglio e noi ricce sempre a guardare sospirando!

  32. Son tutti bellissimi, personalmente mi manca il coraggio di adottare un look simile, ma stimo molto donne e ragazze che riescono ad essere femminili anche rinunciando alla tradizionale chioma lunga! Adoro vedere modelli di bellezza alternativa!

  33. A me piacciono i capelli lunghissimi spesso ho tagliato ma non così corti (fino le spalle) e quindi sto faticando molto a farli crescere anche perché sono molto sottili quindi crescono difficilmente e si spezzano di continuo.. ammiro chi se li taglia corti ma non lo farei mai anche per via di un naso importante

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here