SOTTO LA NUCA O ALLE PUNTE, I PEEK A BOO HAIR SONO SEMPRE UNA BUONA IDEA

Insomma, dimentichiamoci le schiariture soft del flamboyage capelli e di tutte quelle tecniche che ci consentono di apportare cambiamenti poco drastici alla nostra chioma. I Peek a Boo Hair, nella maggior parte dei casi, rivoluzionano l’hairstyle e il look.

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-10

Credits: @nikkiacutshair Via Instagram

Molto diffuso tra le giovani e le giovanissime, il colore capelli Peek a Boo può essere declinato in chiave monocromatica – scegliendo quindi una sola tonalità – o multicolor.

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-11

Credits: @salonpaulmichael Via Instagram


La variante più in voga al momento è quella che prevede un solo colore, con cui tingere le punte o ciocche ben nascoste. Via libera al blu elettrico e al fucsia, ma anche al verde, al rosso e a tutte le tonalità che più ci piacciono.

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-12

Credits: @savannah.grace.beauty Via Instagram

Per esempio, questo look prevede capelli neri sopra e colorati sotto, leggermente sfumati nei toni del viola come se le ciocche fossero degradé.

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-13

Credits: @sincerelyeri Via Instagram

Vi piace l’idea di sfoggiare capelli bicolor? Bene, allora scegliete una tonalità con cui tingere la parte superiore della capigliatura e un’altra che, invece, verrà utilizzata per tingere le ciocche posteriori, sempre in stile Peek a Boo!

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-14

Credits: @slam_dxb Via Instagram

I PEEK A BOO HAIR SI POSSONO REALIZZARE IN TANTI MODI DIVERSI, SCEGLIENDO I COLORI CHE PREFERIAMO

I capelli risultano perfettamente divisi a metà, con un colore visibile in superficie – che può essere il vostro colore naturale, per esempio – e una tonalità più stravagante sotto la nuca, che si svela solo spostando i capelli da un lato.

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-17

Credits: @valkyriesalon Via Instagram

L’effetto finale è di grande impatto sui capelli lunghi, ancor più spumeggiante ed eccentrico se si scelgono tanti colori diversi.

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-15

Credits: @solintentions_ Via Instagram

I Peek a Boo Hair, però, come vi ho anticipato prima non fanno distinzioni. Guardate, per esempio, questo look strepitoso con ciocche colorate riprodotte su un classico bob corto!

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-18

Credits: @whistlesalon Via Instagram

Se siete interessate ad altri approfondimenti o ad altre news a tema capelli, non perdetevi questi post:

1) I TAGLI CAPELLI AUTUNNO INVERNO 2020-2021 ALLA MODA

2) CAPELLI CON FRANGIA: I LOOK DA COPIARE SUBITO

3) CAPELLI SCALATI: GLI HAIRSTYLE AUTUNNO INVERNO 2020-2021 DI TENDENZA

cliomakeup-peek-a-boo-hair-teamclio-fine

Bene, bellezze, anche per oggi è tutto! Questa era la mia guida alla spumeggiante tendenza dei Peek A Boo Hair. Come sempre, vi passo la parola: che ne pensate? Vi piace questo trend o per voi è un po’ too much? Quali look preferite tra quelli che vi ho proposto? Fatemi sapere tutto nei commenti, un bacione dalla vostra Clio!