LE MIGLIORI TENDENZE CAPELLI DEL 2015

1) LO SWAG

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-15-swag
La versione moderna del taglio shag (con il quale c’è il rischio di sembrare un albero di Natale) nel 2015 ha guadagnato terreno su bob e lob, e a noi è piaciuta. La moda ha peraltro già contagiato diverse celebs e segna il ritorno del taglio lungo, semplice da portare e che dona a tutte!

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-13-alexa-chungUna delle celebs che più ha contribuito a lanciare lo swag è Alexa Chung.

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-14-jennifer-lawrence


cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-16-swag

2) #HEARTHAIR SELFIE

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-17hearthair-selfie
Anch’essa è una tendenza passeggera e fine a se stessa, ma perlomeno le #HeartHair Selfie sono belle da vedere. Un modo simpatico di posare con i propri capelli lunghi in primo piano. Lo sapete, poi, che questa foto di Kendall Jenner è quella con più like in assoluto su Instagram?

3) IL BRONDE

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-bronde-emily-bluntCredits: @mimichatter.com

A metà tra il biondo e il castano, il Bronde è stato il colore chic per eccellenza nel 2015: già avvistato nel 2014, è rimasto tra noi propri perché portabile, versatile e, in una parola, BELLO. Ha conquistato star di Hollywood e gente comune. Si possono scegliere i toni sulla base dei propri colori naturali, incorporando sfumature che aggiungono luminosità, texture e movimento. Si tratta inoltre di un colore a bassa manutenzione e dall’effetto naturale ed elegante, adatto anche alle più timide o esigenti.

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-bronde-hair

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-bronde-giselle

4) SIDE-HAIR

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-22-side-parts-jessica-alba
Il 2015 è stato l’anno dei “capelli di lato”: abbiamo tutte imparato come può essere facile dare carattere alla piega floscia del secondo giorno avvalendoci semplicemente di due forcine 🙂
Un effetto elegante e curato, che si accompagna ad una riga laterale non necessariamente troppo definita.

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-21-side-parts-amanda-seyfried

5) BABYLIGHTS

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-24-karlie-klossCredits: @gettyimages.com

Lo shatush non aveva convinto tutti, anzi. Persino nel suo periodo di maggior successo contava folle di detrattori che lo trovavano inelegante e dozzinale. Anche chi l’ha portato con soddisfazione, talvolta se ne è stancata in tempi abbastanza brevi. Decisamente più raffinate, portabili e a prova di “snob” le babylights di quest’anno: come dice lo stesso nome, lo scopo è quello di riprodurre (ovviamente in punti strategici) le mèches che si creano sui capelli dei bambini al mare. Un effetto quindi molto delicato e senza stacchi (si parla di due toni al massimo più chiari della base), bellissimo: le pioniere sono state Karlie Kloss e Suki Waterhouse sul biondo, ma le babylights hanno conquistato anche il pubblico delle more come Miranda Kerr e Alessandra Ambrosio.

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-25-suki-waterhouse

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-26-miranda-kerr

cliomakeup-migliori-peggiori-tendenze-capelli-2015-27-alessandra-ambrosioCredits: @fansshare.com

Ragazze, ora tocca a voi! Quali sono stati gli hair trend che avete amato o odiato di più nel 2015? A quali avete ceduto e quali avete scoperto solo adesso? Fateci sapere!! A prestissimo dal Team!

E se volete saperne di più sugli hair trend più attuali, ecco qualche approfondimento:

1) ISPIRAZIONI PER NUOVI TAGLI DI CAPELLI

2) TREND CAPELLI PER L’AUTUNNO 2015

3) TREND CAPELLI: PRINCESS HAIRSTYLE

4) TREND CAPELLI PER L’ESTATE: IL RONZE

Potete anche fare un salto sul FORUM per raccontarci i vostri cambiamenti o i vostri look preferiti, ma soprattutto potete farlo con Clio! Vi aspetta infatti nel DOPOPOST di oggi anche perché sui capelli non ci stanchiamo mai di confrontarci! Cliccate qui;-)

40 COMMENTI

  1. A mio discapito , vedo solo capelli lunghi , forse sono io che sono fuori moda ? Io penso che anche il capello corto abbia il suo fascino se curato e non asciugato così tanto per … Come ho già detto il lungo mi piace , ma a casa mia si dice : zucca e melone alla sua stagione ahah e la mia stagione per i capelli lunghi è passata !!! Buona giornata a tutti

  2. Ciao Gabry, anche a casa mia si dice così. Però in dialetto: “Suca e mlon alla so stagion”.
    Che dici? Buona giornata

  3. ciao! io partendo da una base castano scura mi posso scordare shatush e bronde vari, anche perché non ho alcuna intenzione di schiarirmi i capelli… allora ieri presa dalla voglia di cambiare mi sono fatta la tinta nella nuance “violino profondo”, ho lasciato in posa mmezz’ora (come da confezione) però ora sono nera… speriamo che lavando i capelli scarichi un pochino e si vedano i riflessil viola 🙂

  4. ciao! io partendo da una base castano scura mi posso scordare shatush e bronde vari, anche perché non ho alcuna intenzione di schiarirmi i capelli… allora ieri presa dalla voglia di cambiare mi sono fatta la tinta nella nuance “violino profondo”, ho lasciato in posa mmezz’ora (come da confezione) però ora sono nera… speriamo che lavando i capelli scarichi un pochino e si vedano i riflessil viola 🙂

  5. Cri si anche a casa mia si dice cosį , ma sai Clio è seguita da tutta l Italia e non volevo che le ragazze di altre regioni non capissero , io sono della brianza , e vedo che anche tu sarai della mia zona … W il dialetto . Felice giornata anche a te !!

  6. Io porto un degradé che ultimamente ho molto schiarito almeno tanti pensano che sia naturale ma non lo è! Magari fossi così chiara e non biondo cenere hehe

  7. Che differenza c’è tra la frangia a cuore, e i capelli a cuore spalmati sul pavimento? forse quella foto ha avuto tanti like perchè lei è il personaggio del momento. L’avessi fatta io, mi avrebbero preso per una psicopatica senza niente di meglio da fare!mah….

  8. vi capisco anch’io…..da Cremona.
    Per me ad una certà età (in senso buono, Gabry) i capelli lunghi si possono portare…..ma con cognizione di causa! ben curati e sistemati, e soprattutto fino ad una certa lunghezza! certe cofane crespe, o certe onde bionde alla Giselle su un viso rugoso e iper lampadato mi danno l’idea di……davanti liceo dietro museo!
    Il taglio sulle spalle, un po’ mosso e scalato invece credo stia bene a tutte, a tutte le età…..anzi forse più da adulte che da ragazzine!
    detto ciò, io ci ho provato a farmeli crescere, ma mi dispiace, mi arrendo! o mi cambiano la texture dei miei capelli, o me li tengo corti finchè scampo!

  9. L’altra sera facendo zapping ho visto un pezzo della trasmissione di Roberto Saviano… anche lui parlando di twitter e dei like (te la faccio breve, perchè il succo era più complesso) ha parlato della foto in questione come la foto più “vista” del 2015. Cmq sono pienamente d’accordo con te!

  10. Concordo pienamente ..davanti liceo e dietro museo lo diciamo anche qui e mi fa sempre molto ridere , e quante donne ci sono così , che se la tirano , le vedi dietro e pensi che sono delle gnocche da paura , poi le vedi in viso e allora si che ti spaventi !!!

  11. è senza dubbio una foto curiosa, lei molto bella e il vestito stupendo…..ma dato che non se l’è di certo fatta da sola mi chiedo: tutta quella gente lì, non aveva niente di meglio da fare?
    a parte che io non capisco proprio instagram…mi sono iscritta per i giveaway ma non lo uso, non lo capisco…..lo scopo è solo mettere foto per ottenere like? non si può socializzare, scrivere, scambiare opinioni……o almeno, io non ci riesco!

  12. Lo posso dire? Io non ho seguito nessuno di questi trend, ecco l’ho detto! Vorrei i capelli più lunghi ma i miei hanno deciso di farmi disperare e ora ho ancora il caschetto corto dietro e più lungo avanti (che detto tra noi mi ha pure un Po scocciata) xo finalmente ho tinto i capelli di rosso e x ora mi sento moolto bene con me stessa..con i capelli sono abbastanza limitata in fatto di trend

  13. Bronde e side-hair, il primo l’ho sempre amato anche quando non andava di moda mentre il secondo trovo sia un’acconciatura semplice e versatile adatta ad uno stile elegante ma anche più rock in base alle occasioni

  14. ciao,,,,,a quanto pare non so. nulla di tendenze sui capelli. Se ho capito bene il Bronde é il mix di biondo e castano. Ma come si chiama quello che é tra il biondo oro e il rosso? ( come il mio e gli Scozzesi

  15. No vabbè, avrà anche più like su instagram, ma la Jenner sembra morta in quella foto! fa impressione! 🙁

  16. Ieri ho fatto la frangetta, leggermente laterale. Dunque, considerando il mio taglio di capelli medio-corto (alle spalle) e il fatto che siano mossi-boccolosi, direi che posso rientrare ufficialmente nella moda dello “swag”!!! 🙂 Be’, ad ogni modo, moda o non moda, mi piace davvero tanto…e con i capelli azzurri ancora di più!
    PS: miymakeup.blogspot.it

  17. Lavare i capelli con la Coca-Cola? Come può una mente pensare solo che sia una buona idea? I capelli alla Crudelia Demon sono accettabili di colori pastello, i ritratti sulla testa li avevo visti, realizzati bene però… Why?

  18. Si chiama “colore fighissimo”. Se il colore è naturale io trovo sia il colore piu bello che madre natura ci abbia regalato, xche sta bene a poche Ed è difficile da riprodurre bene

  19. Esatto..proprio oggi dal parrucchiere, c’era una signora sui 65 anni…capelli oltre le spalle, lisci, biondo platino, con frangetta…x me stava malissimo..la invecchiavano tantissimo….in questo caso è vero il detto “dietro liceo davanti museo”! Anche perche’ aveva un fisico molto asciutto, e da dietro ma solo da dietro, dimostrava molti meno anni! Io non sono x i tagli lunghi dopo una certa eta’…ma sono un caso a parte, perche’ come ora, li ho quasi sempre avuti corti, un po’ sfilati e spettinati..è il mio taglio!!

  20. Ciao Vaniglia sei come me , amo il taglio corto , ora lo porto asimmetrico e fatto con la piega a becchi , mi ci trovo benissimo , ma se guardi bene , noi che abbiamo i capelli corti , non

  21. ma no….se ti guardi intorno, nel mondo reale, io vedo tantissime donne e ragazze con i capelli corti. Anzi, quasi più corti che lunghi. A parte le ragazzine che vanno a scuola/università,diciamo che dopo i 25 di capelli veramente lunghi se ne vedono pochi. Tanti anni fa quando li avevo fatti corti ero una mosca bianca, adesso non è più così. E noi dobbiamo guardare la vita reale, non le star e le modelle! anch’io me li farei lunghi, biondi e con le beach waves se avessi il parrucchiere personale che me li mette a posto tutte le mattine!

  22. Questo è poco ma è sicuro che dobbiamo guardare la vita reale , non potrei mai competere con modelle vip show girls , non me lo posso permettere , basta accontentarsi di ció che si è e che si ha , lavoro in una ditta metalmeccanica e nonostante questo , sono felice anche cosí …anche con i miei capelli corti !!! Felice serata

  23. LOL le “babylights”, oddio…chiamarle mechés (che è ciò che fondamentalmente sono) faceva troppo brutto XD vabbé certe volte la moda ci prende in giro riproponendo cose vecchie con nuovi nomi, un po’ come quando hanno rinominato le mechés “colpi-di-luce”, ora le chiamano “babylights”.

  24. Lo swag mi sembra abbastanza corto, dipende poi da che idea hai tu di corto (io trovo corto tutto ciò che non arriva sotto al seno, vedi un po’ :P)

  25. Ciao TeamClio, grazie per il ripasso sui trend (sono tutti carini quelli della seconda pagina). Credevo che il bronde ormai fosse superato, dal ronze ecc. 😀

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here