Ciao ragazze!

Quella per le matite labbra è una mia passione recente 🙂 Come sapete, fino a un po’ di tempo fa non le utilizzavo se non di rado, perché quando mi ero approcciata al trucco il metodo di applicazione più usato non mi piaceva. Solo in seguito ho capito il loro potenziale e ora ne sono diventata fanatica!

Ce ne sono di ottime anche tra le super economiche, e non sto parlando solo di matite in senso classico, ma di prodotti che si possono utilizzare anche al posto del rossetto da tanto sono validi.

Quindi ho pensato di fare il punto della situazione illustrandovi come mettere la matita labbra, e quali sono gli errori da evitare ma anche i tanti modi di utilizzarla. Inoltre vi svelerò quali sono le mie 8 matite labbra preferite sotto i 5€, anzi, sotto i 4,99€ :-)!

cliomakeup-matita-labbra-1.jpg

La domanda che sorge spontanea quando si parla di matita labbra è: perché acquistarla? In fondo, ci sono tanti rossetti con formule tali per cui è possibile farne a meno.

In primo luogo, va osservato che la matita labbra è più pratica da portare sempre con noi, soprattutto se abbiamo una borsa piccola o una pochette: in questo modo potremmo fare dei ritocchi mirati e precisi occupando uno spazio davvero minimo.

cliomakeup-matita-labbra-2-borsetta

Secondo motivo :-): perlomeno i rossetti bestseller hanno sempre la matita labbra coordinata, e che quindi risulta ottima per i ritocchi, ma non solo! Dato che oggigiorno spesso le matite hanno formule cremose e a lunga durata, in certi casi possono sostituire il rossetto al 100%; invece del lipstick possiamo acquistare la “sua” matita, che costa meno, si può infilare anche nella clutch più striminzita e permette di essere più precise e raggiungere tutti gli angoli… Niente male, vero? Se poi la matita dovesse risultare un filo troppo secca, potete sempre aggiungere un velo di burro cacao.

cliomakeup-matita-labbra-3-rossetto-lucido

Inoltre, com’è noto con la matita è molto più semplice realizzare il contorno labbra anche “barando” un pochino e camuffando le irregolarità: la stessa operazione è praticamente impossibile con un rossetto. La matita permette inoltre di raggiungere e colorare zone più difficili come gli angoli delle labbra: spesso mi accorgo che le persone realizzano solo il contorno esterno in questa zona, mentre andrebbe riempita tutta, soprattutto se indossiamo rossetti rossi o scuri.

cliomakeup-matita-labbra-8-jessica-alba

Oggi esistono così tante matite labbra economiche di tutti i colori che si tende a comprarne di più, e non solo le tre classiche che sono la nude, la rossa e la scura (e che io stessa avevo indicato tra le tre categorie principali in un precedente post). Proprio per il prezzo contenuto è bello acquistarne diverse e fare i nostri esperimenti… Si perché anche un rossetto che non ci convince, con sotto la matita giusta può diventare quello della vita!

cliomakeup-matita-labbra-12-kylie-jenner-tutorialNel recente tutorial sul trucco Kylie Jenner ho usato una matita nude scura sotto un rossetto Rimmel che altrimenti sarebbe risultato troppo chiaro, invece così è molto bello!

Altri esperimenti che si possono fare con la matita labbra riguardano l’uso sugli occhi: non lo vedrete mai scritto sulle confezioni e ve lo sconsiglio se avete gli occhi sensibili, in quanto in effetti i pigmenti rossi sono più allergizzanti rispetto ad altri; inoltre, non si può fare nella rima interna. Ma al netto di questi presupposti, io ricordo che uno dei primi trucchi un po’ pazzi che ho creato prevedeva proprio una matita fucsia di Sephora usata come eye-liner, perché all’epoca era praticamente impossibile trovarne uno di questo colore – e poi, vale davvero la pena acquistare un prodotto che userete una volta all’anno?

cliomakeup-matita-labbra-4-occhiLe matite occhi sono ottime come eye-liner perché sono a lunga durata; per dare più intensità, sopra si può applicare un eye-liner glitter o un pigmento.

Tornando al loro uso sulle labbra, il colore che andate a mettere sopra (quando non volete usarle da sole) può essere uguale ma anche diverso! Sia con i rossetti, sia con i gloss, si possono creare delle combinazioni bellissime quindi… sperimentate :-D!!

cliomakeup-matita-labbra-5-combinazioni

cliomakeup-matita-labbra-6-lisa-eldrige

Questa è una delle cose più importanti per un make-up artist, in quanto nei servizi fotografici non viene mai usato un solo prodotto, ma una somma di tanti: e anche quando leggete che un MUA ha usato il tal rossetto, probabilmente intende che l’ha combinato con molti altri cosmetici! E quindi anche voi potete fare i vostri esperimenti creando colori personalizzati!

Nella prossima pagina trovate i (pochi) errori da non fare con le matite labbra e le mie 8 preferite sotto i 4,99€!

45 COMMENTI

  1. Di matite labbra ne ho tre: una di wjcon, rossa, meravigliosa, morbida, ma che dura tantissimo. Una di pupa, del kit perfect lips, rosso scuro tendente al viola, che segna un po’ le pellicine, ma con il rossetto sopra si rimedia. Una di Mac, uguale a studded kiss, che però trovo molto dura e poco scrivente!! È capitato solo a me?

  2. Clio, Bel post. Ottimi consigli. Io soffro di allergie ed ho paura che le marche low cost possano essere aggressive. vorrei chiederti se puoi fare un post delle tue matite labbra preferite tra le high cost o bio. Grazieeeeee

  3. Io non ho tante matite labbra ma quelle che ho le uso su tutte le labbra, come rossetto con un velo di burrocacao sopra per ammorbidire. Le mie preferite sono di Neve Cosmetics: ho Amore, Orchidea e Aragosta, ma per tutti i giorni uso soprattutto le prime due.. Orchidea poi è proprio il mio colore perfetto evidenzia senza esagerare. Ne ho una della Sacka fucsia acceso e due di Kiko le vecchie matite Ultra Glossy lip pencil: una rosa chiarissimo che non uso mai perché fa effetto cadavere

  4. Mi serviva proprio questo post!! Ho iniziato da poco a usare il rossetto ogni giorno e osare un po’ con i colori, ma senza la matita trovo difficile l’applicazione sulle mie labbra super chiare e irregolari!!
    Qualcuna di voi può consigliarmi una matita da abbinare al Rimmel The Only One n 300 Listen up! ?? Grazieee

  5. W le matite!!!!! Con il mio contorno un po’ incasinato sono ottime per rimettere tutto in sesto! 🙂 E personalmente aggiungerei anche alcune colorazioni di Neve (soprattutto la Teatro) economiche e facile da stendere

    Ciao!

    Alice

  6. Anch’io ne ho qualcuna di neve, l’unica cosa che mi disturba un po’ è il loro odore… sanno tipo di legno! O no??

  7. Devo ammettere che anche io ho iniziato ad usarle di recente! Le uso soprattutto la sera quando ho rossetti importanti che devono durare a lungo! Tra le mie preferite c’è quella di Kiko della linea che piace anche a Clio n° 314 “Marsala” che uso con i rossetti scuri o anche da sola, la matita n° 2 della N°6 (è un marchio italiano low cost trovato alla Coop che non so dove sia reperibile altrove) che uso con i rossetti rossi in particolare “Ruby Woo” in quanto è identica a Lui, la matita di Essence n°15 “Honey Berry” che uso con i rossetti sul fuxia e la matita della scorsa collezione autunnale di Kiko n°1 che è di un bellissimo rosa antico che uso da sola come rossetto.

  8. Io adoro le matite Kiko!! Ho la 308 e la 306 mandarino che metto sotto al rossetto 03 fired heart pink ottenendo un bel arancio acceso che con l’abbronzatura sarà ancora più bello!! 😀

  9. Io sono ossessionata dalla matita labbra, non riesco a mettere un rossetto senza!!! Invidio tantissimo le ragazze che si passano il rossetto con nonchalance come nella scena di un film! Inoltre mi piace provare a fare cocktails l’effetto finale cambia sempre e le combinazioni sono infinite.

  10. Si l’ho notato anch’io! Per questo ho smesso di prenderle, anche perché quelle chiare non durano nulla…

  11. Ho sempre detto che la matita labbra è sottovalutata! Ho cominciato ad usarla da ragazzina, color naturale- MLBB facevo il contorno e poi burro cacao o lucidalabbra 🙂 poi sono comode quando ci si vuole togliere lo sfizio di un colore insolito senza sapere se ci starà bene o se lo si userà… Prima del rossetto meglio comprare la matita a pochi euro per fare esperimenti 🙂

  12. Io di low cost ho le pastello di neve.le trovo buone e l odore che hanno assomiglia proprio a quello delle matite che si usano a scuola. Le mie preferite in assoluto,anche se non costano poco, sono le Glide on lip pencil di Urban Decay. Sono fan ta sti che!!! In ogni colore…confortevoli e durano tanto ma tanto! La matita secondo me ha un grosso valore se non si ha una bocca veramente bella e delineata, carnosa. Non sono tra queste fortunate! Oltretutto con i colori nude per me serve tanto quanto con i colori piu impegnativi, rende il contorno meno sbavato, più definito,a patto che sia un colore molto simile al rossetto in questione.

  13. Io non le avevo mai usate, ho iniziato l’anno scorso quando la mia truccarrice l’ha usata per truccarmi per il mio matrimonio. Ora credo che la cosa mi stia sfuggendo di mano perché le voglio tutte!

  14. Guarda pure io ne sono rimasta piacevolmente sorpresa in quanto mi serviva una matita rossa e ho preso la prima che ho trovato, sarà costata 4-5 euro e il marchio N°6 ho letto essere 100% italiano!

  15. Bel post, Io le ho sempre sfruttate poco le matite perché mi trucco sempre con i minuti contati però a differenza dei rossetti durano di più e posso idratare le labbra con un velo di Burrocacao… e io sono burrocacao dipendente. Mi piacciono molto quelle di neve. Ottima qualità e durata, in particolare fenicottero e ballerina.

  16. Io sono una di quelle che non le usa, ne uso solo una rossa per Ruby Woo, una blu, in realtà è per gli occhi, per Guy di Mulac, una nude che mi è stata regalata insieme ad un altro prodotto, la uso ogni tanto con Velvet Teddy di Mac, una viola sempre per gli occhi e infine una trasparente con i rossetti che tendono ad andare nelle pieghette, mi trovo così bene con il solo rossetto e il pennellino, poi se dovessi trovare un colore per ogni rossetto che ho impazzirei, è vero che molte si adattano e servono per creare nuovi colori però ancora non mi hanno conquistata, vedremo in futuro 🙂

  17. Ho cominciato ad usarle da quando indosso colori più scuri. Il gatto mi ha lasciato una bella cicatrice (sembra una rughetta!) in cui va tutto il rossetto -_-
    Quelle di kiko sono buone davvero, morbide al punto giusto!

  18. Ne ho qualcuna, ma le uso moooolto raramente! Certo questo post mi invoglia un po’….blog tentatore!

  19. esatto, anche io non ce la faccio proprio a mettere direttamente il rossetto a labbra “nude”…ma credo sia perchè non ho il contorno labbra ben definito, e la guida della matita fa davvero la differenza! secondo me applicarlo con quella nonchalance è possibile solo a quelle che hanno per natura la bocca molto carnosa e soprattutto ben definita..altrimenti l’effetto è semplicemente di rossetto “sbavatello”! 😉

  20. sono stata da Nyx a Milano ma…non ci sono queste matite in legno!! hanno solo quelle automatiche, molto più care e con meno colori! 🙁 per giunta speravo di trovare le nuove colorazioni di Soft matte lipcream, ma giustamente sono uscite il giorno dopo…e io non capito a Milano molto spesso, quindi doppia seccatura -.-

  21. Io avevo una rimmel exaggerate, bellissima, naturale. Io amo proprio quelle naturali perché sopra metto il burro cacao. Preferisco in generale le matite da temperare però.

  22. io ne ho 2 di Neve ma le uso da sole, come fossero rossetti. Ho le labbra abbastanza piccole anche se non sottilissime e sono già abbastanza definite, quindi non le ho mai usate più di tanto. Però le rivaluterò dopo questo post

  23. Nooooo ma cosa sta succedendo con il blog??? Ci sono altre omonimie? Battete un colpo se ci siete. Vorrei riuscire a commentare di nuovo con il mio vecchio username ma riesco solo attraverso disqus

  24. Siiiiiiiiiiiiiiiii, le combinazioni sono infinite!!!!!!!!!! Pensavo di essere io la sola pazza a cui ogni tanto chiedono “che bel colore (il rossetto) che cos’è?” ….mah…. che potrei rispondere “color del can che fugge (come i capelli)”. Io ho notato che molte non concepiscono l’uso di più nuance per crearne una sola, individuelle, per loro basta quello standard, forse lo sono anche loro…Saluti.

  25. Io, inoltre uso un rossetto a lunga tenuta, di quelli “magici” che non li togli nemmeno con l’acqua ragia perché, così,anche se mangio, almeno un po’ di belletto rimane sempre; però capisco che non a tutte piace vedere delle labbra “stemperate”….Quello di cui parlo è un rossetto verde che una volta applicato diventa rosso: il fatto è che quello che ho è troppo rosso….vorrei un sul pesca, ma non so dove cercare….

  26. Ho comprato la n.23 di Wycon il giorno prima che uscisse questo articolo! Fantastica, è morbida e non secca le labbra. Ne ho anche due di quelle Kiko citate nell’articolo, ottime sotto il rossetto ma onestamente non riesco a portarle da sole, mi segnano troppo le pieghette!

  27. Non uso mai le matite labbra xche’ fortunatamente riesco a darmi il rossetto benissimo anche senza! Poi tra l’altro molte volte me lo do in macchina senza neanche guardarmi allo specchietto ….. la matita andrebbe ovunque in faccia tranne nelle labbra!! ;-D

  28. Uso la Maybelline Colorsensetional 547 Pleasure me red, però è piuttosto diversa, l’avevo presa per carnevale quindi non mi importava la tonalità di rosso e ora la sto utilizzando così, ma ne metto poca giusto per aiutarmi sui bordi, passando il rossetto riesco a mimetizzare il colore diverso, ti consiglio di trovarne una più simile, ti lascio lo swatch, stesa così si nota ancora di più. https://uploads.disquscdn.com/images/013706b09a76f3eda91a12bac71a151b56fbc8fcb8a02accd58f4c89a1bed5fa.jpg

  29. Ciao Clio e ciao ragazze! Ho appena comprato due rossetti Mac nelle tonalità Verve e Velvet Teddy, potete consigliarmi una matita economica per i due rossetti?

  30. Ciao a tutte, qualcuno mi sa consigliare che colore delle matite wycon posso abbinare a rebel di mac? Grazie!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here