Ciao ragazze!

In Italia il tempo è a dir poco ballerino, ma so che alcune di voi sono già andate in spiaggia e molte altre probabilmente… lo sognano eheheh!! Così ho pensato di raccogliere in un post tutti i miei consigli per un primo weekend al mare o una giornata in spiaggia. La prima regola, come sapete, è proteggervi dai raggi solari, ma ci sono tante altre cose che potete fare se volete assicurarvi di avere una buona base per l’abbronzatura o ancora di non ritrovarvi, il giorno dopo, con pelle e capelli secchi e disidratati.

Al di là di tutto, comunque, per me una giornata in spiaggia è in primis relax e spensieratezza quindi il mio principale consiglio non può che essere: assaporate il meritato riposo, portatevi il vostro libro preferito, le riviste che avete comprato ma non avete mai avuto il tempo di leggere, un’amica o una persona speciale con cui godervi la giornata! E se oltre a questo volete anche essere carine e in ordine, ecco quello che potete fare :-)!

ClioMakeUp-beauty-routine-spiaggia-1

PREPARARE LA PELLE PRIMA DI UNA GIORNATA IN SPIAGGIA

ClioMakeUp-beauty-routine-spiaggia-2-cappello

Alla vigilia della vostra prima puntata al mare consiglio sempre di preparare la pelle; per far sì che le creme solari penetrino al meglio e agiscano così al massimo della loro efficacia, è bene fare, sotto la doccia, un bello scrub, e poi idratare la pelle del corpo. Non dimenticate di eliminare i peli superflui, ma so già che non c’è bisogno di dirvelo eheheh 🙂 meglio ancora se provvedete un paio di giorni prima, in modo da non esporre al sole la pelle irritata dalla depilazione. La sera prima, comunque, vi consiglio di controllare se i peli sono veramente debellati o se c’è bisogno di fare qualche ritocco, onde evitare brutte sorprese!

Per quanto riguarda la pelle del viso, vi consiglio di procedere con la vostra solita routine di pulizia e struccaggio, e prima di andare a letto applicare una maschera da notte viso e labbra, per svegliarvi giorno dopo con l’epidermide nutrita.

ClioMakeUp-beauty-routine-spiaggia-3-maschera-notte

Quello che poi potete fare la sera prima è un’accurata pedicure, e indossare il vostro smalto preferito!

ClioMakeUp-beauty-routine-spiaggia-4-pedicure

COSA METTERE NELLA BORSA DA SPIAGGIA

ClioMakeUp-beauty-routine-spiaggia-5-borsa

In spiaggia probabilmente avrete solo voglia di divertirvi e rilassarvi: non so voi, ma per quanto mi riguarda l’ultima cosa a cui penso durante una bella giornata al mare è ritoccarmi il trucco! Tuttavia, avere un piccolo beauty case può esservi MOLTO utile se contiene le cose giuste come elastici e forcine per capelli, uno spray rinfrescante e idratante (o un’acqua termale) e soprattutto i solari: sono pochi infatti quelli che garantiscono una copertura all-day-long, ed è sempre meglio riapplicarli nel corso della giornata. Inoltre, vi consiglio di portare con voi un burro cacao super nutriente per evitare la fastidiosa sensazione delle labbra secche (ma poi ricordatevi di lasciare la borsa all’ombra eheheh). E non dimenticate gli occhiali da sole!

ClioMakeUp-beauty-routine-spiaggia-8-clio-borsaQualcuno riconosce questo cappello ;-)?

E poi, potete aggiungere tutto ciò che serve a rilassarvi e/o vi può essere utile: riviste, un libro, uno spuntino a base di frutta e tanta acqua!

ClioMakeUp-beauty-routine-spiaggia-6-borsa

Nella prossima pagina vi svelo i trucchetti last-minute da mettere in campo la mattina prima di andare in spiaggia… E infine parliamo di trucco (poco) e acconciature (comode e veloci eheheh)!

111 COMMENTI

  1. Io ho un problema con il sole: non prendo neanche un leggero tocco di colore per i primi 10 giorni! Posso mettere la crema solare 30, quella 20, quella 10 o addirittura niente… Per i primi 10 giorni il sole mi rimbalza completamente addosso! Non so se nel mondo esiste gente come me…

  2. Presente 🙂 sono così anche io! Però la cosa positiva è che se riesco ad abbronzarmi (con tanta tanta dedizione) ottengo un bel color miele, non divento “rossastra” come tante ragazze chiare!

  3. A proposito di balsami labbra per l’estate, esiste qualcosa che non si sciolga? Il mio splendido burro cacao all’argan è già inutilizzabile -.-‘

  4. Anche per me è così!
    I primi giorni che prende il sole divento color aragosta la sera dopo la doccia ma al mattino dopo quando mi sveglio svanisce tutto..
    Devo portar molta pazienza per fare la “base” dell’abbronzatura, e stare anche molto attenta perché nonostante i capelli neri mi scotto molto facilmente i primi giorni, poi una volta che la fatidica “base” è stata fatta riesco finalmente ad abbronzarmi!
    Non ho la carnagione da ragazza bruna, quindi non divento mai nera, ma di un bel marroncino dorato sì!

  5. Quanto mi manca il mare! Anche quest’ anno non ci andrò e mi dispiace moltissimo! Ragazze che abitate vicino al mare, non sapete quanto vi invidio 🙂
    La mia preparazione per la spiaggia era come quella di Clio, ad eccezione del fatto che non mi truccavo per nulla, fra sudore e mare non avrebbe avuto senso!
    Comunque credo che tenterò di abbronzarmi anche da casa… abito in montagna e fortunatamente anche nei giorni più caldi la temperatura non è insostenibile!

  6. Ciao Clio!!! Che bello questo post! Pur abitando al mare per me le giornate in spiaggia sono ancora lontane.. oltre al brutto tempo devo studiare per l’abilitazione.. però i tuoi consigli sono sempre utilissimi!!! Grazie, un bacione! ♡

  7. Si anche io appartengo a questa categoria, che se non sbaglio e quella delle pelli chiare dal sottotono caldo (c era un post di clio di qualche anno fa nel quale ne parlava se non sbaglio) Dopo anni in cui non sopportavo il fatto di essere la piu bianca ogni volta che si andava al mare, ho iniziato a notare il bellissimo colorito dorato e delicato che prendeva la mia pelle, quanto a lungo riesco a tenerlo e come fosse difficile per me scottarmi mentre per quasi tutti gli altri le prime 2 ore al sole equivalevano a pelle rossa e in qualche caso anche a successive spellature. Quindi in poche parole ora apprezzo tantissimo la mia pelle! 🙂

  8. Ciao a tutte/ i per me mare vuol dire libertà , libertà di non dover mettere assolutamente niente sul viso ad eccezione di un bel rossetto sheer color corallo e logicamente protezione solare non alta anche perchè non sono una mozzarella , mi piace il mascara ma facendo snorkeling mi bruciano gli occhi

  9. Purtroppo non ancora…. non vedo l’ora di levarmi le scarpe e non mettermele più per una settimana! Camminare nella sabbia…che sogno!
    La mia borsa da spiaggia:
    – rotolo di carta igenica (l’esperienza insegna heheheeheh)
    – salviettine per bambini (prima di andare via dal mare e salire in auto mi passo le salviettine sulla pelle…spesso andiamo in calette e le docce di acqua non salata non esistono lì!)
    – spruzzino per bagnarmi
    – spray all’ammoniaca per meduse ecc ecc
    – occhiali da sole
    – ipod
    – telo da spiaggia per due
    – ferma telo da spiaggia in caso di vento 😉
    – crema solare per corpo Australian Gold
    – crema solare per viso Pitz Buin
    – super stick coprenza totale per baffetti… non li ho, non ho mai strappato i baffi, non prendo la pillola ma ho visto troppe amiche rovinate a causa delle macchie
    – burro cacao
    – specchietto
    – deodorante (non si sa mai)
    – pareo
    – mini spazzola per capelli
    – cortisone e altre medicine (non si sa mai nella vita)
    – borsa per giretto (se dovessimo fare un giretto in una cittadina non porto la borsona da spiaggia ma sempre una bella borsa estiva fucsia e arancio dove poi metterò dentro solo portafoglio e telefono.
    In effetti detta così sembra che mi porti dietro un borsone e invece è una semplicissima borsa della Sundek fucsia (48 x 32 x 23 cm) lucida… materiale fatto apposta dove la sabbia non appiccica e quando non è pieno di roba sta in una mano…ahhahahahaha le studio tutte!
    il mio ragazzo ha lo zaino con super tasca refrigerata e prende su acqua, frutta, panini…siamo al TOP direi
    In spiaggia metto solo il mascara waterproof e lascio i capelli sciolti… quest’anno penserò a uno spray protettivo va….

  10. Per me, che andrò in vacanza a luglio come dicevo nell’appuntamento con i top di maggio, ho già comprato la protezione solare: viso 50 e corpo 30. Prenderò anche uno stick ancora più protettivo apposito per il contorno occhi, non si sa mai!, e il burrocacao con SPF. Quando vado solo in piscina, io metto la crema a casa così si asciuga e ha tempo di penetrare bene così sono a posto fino al primo bagno in acqua, quando poi la riapplico.
    Per me il trucco è bandito, non trovo che abbia senso andare in spiaggia truccate come vamp (stesso pensiero per chi va in palestra agghindata come se dovesse uscire il venerdì sera).
    E poi.. So già che tornerò dal mare dello stesso colore di pelle: Bianca come il latte, ma non mi importa molto.. Meglio così che una scottatura terribile!

  11. Io uso per i capelli tutti Alterna quindi credo proprio che prenderò qualcosa della linea Bamboo tipo il Beach Summer Sun-Shine Spray oppure il SUMMER SUN RECOVERY SPRAY

  12. No io neanche mi scotto… Nulla! Come se avessi passato la giornata sotto il bar dello stabilimento a giocare a carte

  13. Sei super attrezzata!! ☺️ Complimenti !!!! Sfrutterò la tua lista per quando andrò al mare!!! ☺️☺️

  14. Anni anni di esperienza ehhehehehehehehehehe
    Certo fai pure! Ho dimenticato le infradito e le scarpette da scoglio!!!! Le prime perchè se vai in spiagge complicate da raggiungere ci vai con le scarpe da ginnastica ma se dimentichi poi le infradito è un casino e le scarpette da scoglio perchè non si sa mai cosa si trova sul fondale hahahhahahaha
    Se ti interessa io ho l’app “preso tutto?!” dove puoi farti le tue liste e le depenni a mano a mano che metti la roba in valigia 😉

  15. Io abito a 15/20 minuti di macchina dal mare. Perciò qualche pomeriggio in spiaggia ce lo siamo già potuti godere. Io (come tutti con i bimbi piccoli) mi porto un borsone enorme con dentro di tutto. In più la bimba ha il troley con i il secchiello e le formine.
    Mio marito porta l’ombrellone e dall’ultimo anno la sedia pieghevole (che io mi vergognavo di usare ma da quando ho scoperto che figata che è piazzarla in acqua a due metri dalla riva, così ho i piedi in ammollo, con un occhio leggo e con uno guardo la bambina) – non posso stare senza.
    Nel borsone ci sono i costumini di Ema, almeno 2 – 3, così è sempre asciutta. Un beauty mio con un Tampax (non si sa mai), uno specchietto, un petine, quei occhialetti scuri per coprire gli occhi quando prendi il sole in faccia, uno spazzolino vecchio (per tenere sotto controllo le sopracciglia), uno stick con protezione 50 e un sassolino (la pietra lavica) che ho portato via per ricordo dal viaggio di nozze alle Hawaii.
    Poi c’è un frisbee, una settimana enigmistica (mio marito), un Vanity Fair (io), una pistola ad acqua (indovinate chi?), 2 asciugamani vecchi di spugna (per asciugarsi o per mettere sotto la testa per stare più comodi) e la coperta enorme per tutti che è una invenzione recente di 2/3 anni fa quando mi hanno regalato in hotel dove stavo prima un lenzuolo “sotto” matrimoniale do cottone. Oh. Si asciuga subito, per piegarlo e metterlo in borsa ci metto un attimo ed è anche comodissimo perchè lo arrotolo tutto in una piccola salsiccia – e via!
    Per la abbronzatura per me c’è una parola sola: tribolo. Mi abbronzo con tantissima difficoltà e cmq il mio massimo in confronto con li altri è poco niente.
    E’ migliorato un po’ da quando come solare uso il Australian Gold (che straconsiglio a tutte, è migliore di tutti di sempre) e da quando prendo li integratori tipo Carovit forte o cmq le vitamine di gruppo B che combattono i radicali liberi (?) e mi aiutano a salvaguardare quel poco di (ridicolo) colore marroncino chiaro :(((
    Scusate il papiro ma oggi sono qui in hotel sola soletta abbandonata orfana 🙂

  16. Oh Adriana , tesoro , abbiamo tante cose in comune , ho trovato la mia gemella in Sicilia ? Vengo subito a trovarti ahah

  17. Io ho un sostanziale problema: l’eritema solare. Non è una scottatura, è una reazione della pelle non ai raggi solari, bensì al calore provocato dai raggi stessi. Perciò di solito funziona che il giorno 1 vado in spiaggia, mi riempio di crema solare e dopo 20 minuti ho la pelle piena di escrescenze che all’inizio sono “innocue”, poi con il tempo diventano rosse e dolorose/pruriginose. Morale della favola: alla fine è tanto se prendo una gradazione di colore in più rispetto al mio solito bianco fantasma! 🙁

  18. Ah, è un OT, ma dato che qui ci sono molte mamme, ho pensato di condividere un trucchetto che potrebbe esservi utile! In un articolo avevo letto di come si possa usare un vecchio lenzuolo con gli angoli per tenere i bambini in spiaggia: si stende il lenzuolo con gli angoli rivolti verso l’alto e si usa qualcosa per tenerli su in modo che i bordi risultino tesi. In questo modo si crea una specie di “recinto” sicuro e pulito (circa :D) in cui i bambini, soprattutto piccoli, possono giocare tranquilli senza scappare 😀

  19. io ho già iniziato ad andare al mare (la spiaggia più vicina è a circa 5 min di auto da casa mia!). come Clio anche io preferisco mettere la crema solare nuda davanti allo specchio: la metto anche nelle parti che rimangono coperte perchè anni fa mi è capitato che il costume si spostasse anche di poco e mi ritrovassi bruciacchiata proprio li sul bordo del costume. altra cosa che non mi manca mai in spiaggia sono cappello di paglia e occhiali da sole. zero trucco, gli altri anni mettevo il mascara waterproof go extreme di maybelline, non so se riprenderlo.

  20. Io tra 19 giorni parto per 6 settimane di mare e mi sto già preparando:
    Stick per coprire i tatuaggi con protezione alta
    Olio nivea (clio non uccidermi ma io lo uso come abbronzante,frigge bene

  21. brutta bestia l’ eritema, ho avuto episodi anche io negli anni quando esageravo col sole (sono molto chiara anche io). io ho risolto andando nelle ore più fresche del mattino o la sera dopo le 16.30 e soprattutto bagnandomi spesso (sia in mare che con acqua dolce messa in uno spruzzino, il sale lasciato troppo a lungo sulla pelle mi secca e irrita). oppure se proprio voglio stare in spiaggia nelle ore più calde sto sotto l’ ombrellone rigorosamente. probabilmente sono tutte regole che segui già, non so…

  22. Ma ci siamo noi , non sei mai sola soletta e neanche abbandonata …che figo avere vicino il mare però

  23. Orgogliosa del mio beauty case x la spiaggia…nn vedo l’ora di testare la mia cremina Lancaster protezione 50+ specifica x il contorno occhi che ho TANTO cercato…ho l’immensa fortuna di avere il mare a 15 min e ci andiamo spessissimo. Con 2 pupe piccole poi i solari nn sono mai abbastanza e anche io adotto la tecnica del mettere la crema in primis a casa e poi come arriviamo rincaro la dose. Nella mia borsa solari,riviste/libri (che forse riesco a leggere in 15 gg

  24. Questo baby! Lo trovi in farmacia ed è uno stick bianco che metto tra il naso e il labbro superiore. Lo uso anche per le palpebre visto che mi si scottano incredibilmente…
    lo stendo così com’è e me ne frego di tutti l’importante è che non mi escano delle macchie. Poi non so com’è ma sparito il rossore del sole si omogeneizza tutto quanto e non rimango bianca.
    Mi ricordo dei primi tempi che mi facevo qualche problema… lo cercai trasparente ma era orribile perchè diventava luminosissimo e sembravo sempre sudata… no no per carità!

  25. Ciao Clio potresti fare una recensione sui solari da buon inci? Sinceramente alcuni mi rimangono troppo bianchi sulla pelle e non mi soddisfano nella protezione

  26. La mia borsa da spiaggia contiene: solari +30 per il corpo e +50 per il viso, fazzoletti di carta, acqua acqua acqua, frutta se mi ricordo (altrimenti prendo una bella macedonia al baretto della spiaggia), un libro, riviste no perché me le prestano le vicine di ombrellone (vado a scrocco), burro cacao protezione +50, spazzola piccola, specchietto,CAPPELLO di cotone o di paglia, ne ho tre o quattro, costume di ricambio, qualche soldino, il cellulare, l’asciugamano, uno scialle o pareo di seta leggerissimo per andare al baretto a mangiare la sopra citata macedonia! Credo basta ma di sicuro dimentico qualcosa…..per tutto questo devo aspettare agosto! ☀️

  27. Ciao ragazze ! Premetto che abito sul mare ma negl ultimi 10 anni ci sono stata 3 volte contate ! Per il primo anno abbiamo deciso con il mio compagno di prendere l’ombrellone stagionale e vediamo come va ( io non sopporto il sole, il caldo , la gente quindi per me è più un incubo ma voglio provarci ! ) . Come protezione mi affido alla roche posay anche se ho visto in farmacia che c’è una buonissima offerta sui solari Rilastil ! Comunque al mare per me assolutamente niente trucco, e tiru su i capelli con una pinza a caso basta non sentirli sulle spalle perchè mi fanno sudare. Vi farò sapere come andranno le prime giornate al mare ! Bacio

  28. La data divrebbe essere 10 settembre..vedremo, la prima doveva nascere il 26 giugno..e venne fuori il 18 luglio

  29. Sono contenta di esserti stata utile 🙂 spero riuscirai a ritrovare il post, io ho provato a cercarlo per linkartelo ma non sono riuscita. Quando l ho letto non avevo ancora la buona abitudine di salvare i post particolarmente utili tra i preferiti

  30. Io nella borsa da spiaggia/piscina o ovunque si prenda il sole metto i solari (20/30 per il viso e a volte uno 6 per il corpo), eventualmente un’acqua rinfrescante, gli occhiali da sole, le carte da Uno, una bottiglietta d’acqua

  31. Anche mia madre è nata il 19 agosto. Ma fidati, morde. Mia sorella è nata il 17. Morde pure quella.

  32. Forse perchè sono leonesse ahah e si sa che le femmine si fanno più valere ( chiamale stupide )

  33. Ho sempre pensato che se il Signore mi voleva in Italia ha fatto bene a scegliere le Marche. Si sta un sacco bene. Un po’ di mare, un po’ di montagna. Non riesco nemmeno ad immaginare come deve essere un caldo affoso – in città.
    Io penso uscirei fuori di testa, sai?
    Ps: grazie per la compagnia, so che posso contare su di te ♡

  34. Quando ho un po’ di pace riesco a leggervi tutte , mi piace intromettermi … grazie anche a te mia cara Zuzana , perchè anche tu con me sei sempre presente

  35. Noooooo abiti al mare e non ci vai mai ??? E un peccato , ma se dici che ti da fastidio il sole il caldo e la gente … ti posso capire !!! Farei uno scambio di località , di dove sei ? Se non sono inopportuna …

  36. Ah , pure la Sardegna , bellissima , ho fatto una vacanza parecchi anni fa a Villasimius , pare il mar dei Caraibi

  37. Ahahahah mi fai morire!!! ☺️☺️☺️ Wow non sapevo che ci fosse un app per questo!! Devo scaricarlo subito!!! Andrà bene anche per altre cose?? Verifico subito!!! ☺️☺️ Per portare tutto questo, la borsetta (bellissima) che hai mostrato è un miracolo che ci sta tutto!!!

  38. Toscana, abito a 500 metri dal mare quindi non c’è neanche il problema macchina perchè in bici arrivo al volo. Il problema è che proprio non sopporto il sole, mi sento proprio male, mi sembra di non respirare e mi viene la tachicardia(infatti sto sotto l’ombrellone o comunque mi piace farmi un bel bagnetto!) . Mia mamma dice che è questione di abitudine, vedremo se ha ragione. Gli anni passati passavamo il fine settimana in casa chiusi con il climatizzatore acceso in stile glaciazione ma dato che è un peccato abbiamo preso l’ombrellone . Pensare che ci sono tante persone che pagano una fortuna per farsi una settimana e noi non ne abbiamo mai approfittato…

  39. Verissimo , dalle mie parti si dice : chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane , ti auguro di abituarti piano piano , è così bello il mare …

  40. Io quando preparo la borsa per la spiaggia mi faccio questa domanda: “sono sulla spiaggia, mi sto divertendo… cosa mi serve?”. Così evito di dimenticarmi la testa a casa. Da un paio d’anni ho fatto il kit da borsa edizione borsa mare, in pratica lo stesso della borsa normale ma con tutti i campioni di protezione 50 e doposole che riesco a trovare, mini shampoo e bagnoschiuma e soprattutto sali minerali e una piccola farmacia da viaggio. Oltre ai solari classici, ovviamente… se penso che da bambina non mi ustionavo con la protezione 6 per due settimane e ora se per una settimana di mara non passo gradualmente da 50 a 25 a 15 non mi salvo. Poi devo avere da leggere ma lì dipende dal periodo quindi posso avere il thriller con intrigo internazionale come una ventina di Harmony presi dal cesto in biblioteca.

    Quest’anno invece per la prima volta non sarò una delle scarmigliate in spiaggia (beach waves queste sconosciute, a me al massimo viene un groviglio orrendo nonostante l’olio per capelli) perchè ho passato i mesi passati a fare pratica di trecce di ogni foggia e misura. Ieri per esembio sono andata in giro come una comparsa di Vikings con tre trecce alla francese TRE, oggi come la cugina di Heidi perchè mi sono limitata a due e lunedì in piscina con la treccia a coroncina non avrei stonato alla rievocazione celtica 🙂 Mi diverto, sto in ordine tutta la giornata e mia madre non rompe che ho i capelli troppo lunghi o che le fa caldo guardarmi con i capelli sciolti eccetera.

  41. Io vorrei sottolineare un’altra cosa, per me importante : evitate di mettervi trucco per andare in spiaggia se volete farvi il bagno. Parlo in particolare per chi veramente ha intenzione di usare il fondotinta o bb cream. Sappiate che il mare si sporca se vi fate il bagno con queste cose addosso. Anche la crema solare, come dice Clio, va fatta assorbire prima si tuffarsi, perché altrimenti non serve che la mettete, e perché non ben assorbita causa tante belle bollicine nell’acqua. Lo dico perché io sono cresciuta al mare e mi fa rabbia vedere le persone che BUTTANO cartacce e resti di cibo in acqua e sulla spiaggia. Se vi mettete anche queste cose addosso, per piacere prima pensate che si tratta di rispetto per la natura, si tratta di preservare il mare, e poi anche perché a nessuno piace l’acqua sporca. I solari, se ben messi, non ho visto che provocano molta schiuma. Se ben messi. Ci sono puntualmente quelli che prima di farsi il bagno nel mare se lo fanno nella crema protettiva. Sono tutti bianchi. Puntualmente l’acqua diventa piena di bollicine. Quindi, i fondotinta, almeno al mare, evitateli se potete. Grazie 🙂

  42. Eh..insomma, io ho la valvolina che parte facilmente…però mi passa subito…mi dicono sono buona…ma se sbrocco….sbrano

  43. Io avrei una domanda: ma se metto la bb cream o un fondotinta leggero in spiaggia, mi abbronzo lo stesso? Lo so che magari è una domanda stupida ma io ho sempre pensato che mettendo il fondotinta non mi sarei abbronzata! Qualcuna ne sa più di me??

  44. Ciao! Ma pensa te,anche io ho la stessa reazione al sole che hai tu: mi sento soffocare e mi viene la tachicardia…pensavo di essere l’unica e invece mi fa piacere che non sia così. In bocca al lupo per la prova ombrellone e facci sapere come va..

  45. Ciao!
    andresti d’accordissimo col mio lui, se in spiaggia ci sono più di tre persone per lui è affollata! poi odia il caldo, la sabbia e tante altre cose però adora nuotare.
    Quest’anno abbiamo trovato un compromesso x le ferie, andremo probabilmente in Corsica, così lui avrà la montagna e io il mare!

  46. Ciao Shelly , sai che 2 anni fa in vacanza con me c’ era una mia collega di lavoro che prima di andare in spiaggia si metteva il fondotinta , io dopo averglielo detto per un po’ , ho lasciato perdere , cosa c’ è di più bello di una pelle pulita senza trucco in spiaggia ?

  47. Grazie 🙂 ma in realtà dovrebbe essere normale pensarci. Prima viene il benessere dell’ambiente, perché significa benessere per tutti!! Tra l’altro, sto parlando di un mare, da dove vengo io (sud Italia), stupendo, e mi fa una rabbia enorme non vederlo rispettato. Quindi veramente, a chi legge, al Team Clio, a Clio, alle lettrici, pensateci. Ognuno può fare la sua minima parte, dove facilmente si può fare, perché non costa nulla in più 🙂

  48. Anche a me piace nuotare al mare ( non che sia una super super nuotatrice !) ma odio quando in acqua c’è tanta gente… Tutti mi dicono che la Corsica è molto bella , io non ci sono mai stata anche se mi piacerebbe , quindi sono sicura che vi troverete bene e sarete accontentati tutti e due ! 🙂

  49. Ciao il tuo commento mi ha rassicurata! Tutte le volte mi prendono per pazza quando dico che mi sento male e nessuno mi crede . Ma il sole mi fa stare male veramente , tachicardia dopo un minuto e devo proprio scappare perchè mi sembra di impazzire anche di testa. Vorrei comunque andare dal medico per questa cosa e sentire cosa mi dice … te quindi non stai mai sotto il sole ?

  50. Ciao, ma perché usi proprio questo stick e non la protezione solare tipo 50? Te lo chiedo per capire la differenza tra le due cose. Grazie 🙂

  51. Ciao! Dai: mal comune, mezzo gaudio….comunque io le tue stesse identiche reazioni. Per quanto riguarda stare al sole, io comunque non potrei perché soffro di terribili emicranie che, tra l’altro, vengono scatenate da tutto ciò che è vasodilatatore, come il sole, appunto…perciò, anche per girare in città cappello e ombra il più possibile. Per quanto riguarda il nostro problema, o almeno il mio, il dottore mi ha spiegato che il calore forte del sole mi dà un effetto di costrizione e soffocamento, scatenandomi una reazione identica alla claustrofobia….
    Fatto sta che la stagione estiva per me è davvero pesante… Un bacio

  52. Hai ragione, dovrebbe essere la normalità comportarsi in modo civile nel rispetto dell’ambiente e delle persone che ti circondano 🙂

  53. Mi piace molto il tubettino che si svista il pennello!!!! Non ricordo come si chiama ma ha una coprenza che forse fa al caso mio!! Aspettiamo il primo luglio (sul loro sito sarebbe questo il giorno in cui esce la linea) e swatchamo! !!!

  54. In effetti lo scorso anno già la portavo per portare con me liquido per le lenti a contatto e solari (e smartphone). Potrei aggiungere anche il burrocacao!

  55. Fidati che è tutto incastrato come il Tetris che fa da base all’asciugamano hahahahahhahahahahahahaha
    Io ho tre liste:
    -mare
    -montagna
    -cosa non deve mai mancare (questa è generica,un week end via ad esempio).
    Poi io ti ho detto quello che porto in spiaggia ma quella è proprio per la valigia quindi manca anche tutto quello che metto per un volo ecc ecc hahahahahaahah

  56. uso la 30 in viso e poi quando sono colorita smetto perchè troppo abbronzata non mi piaccio. Lo stick bianco non fa passare i raggi solari mentre la protezione 50 li fa passare eccome perchè quando vado in posti tipo Messico o Egitto e mi porto la 50 mi abbronzo…
    Il terrore della macchia mi fa andare in giro con il baffo bianco hahahahhahah però ne vale la pena secondo me…per una settimana o due sotto al sole ma chi lo nota? Nessuno mi ha mai detto nulla anche con il rimorchio hahahahhahahahahaha e in effetti l’ho sempre trovato stranissimo hahahahahhaha

  57. Ciao, ti rispondo in ritardo perchè non mi arrivano le notifiche ( o forse sono io che non ci capisco niente! ). Brava il mio è proprio un senso di soffocamento che mi manda fuori di testa nel vero senso della parole perchè mi sembra di impazzire. Ora ti dico una cosa ma non ti mettere a ridere… La stessa cosa mi succede di notte perchè dormo nel mezzo tra il mio compagno e il cane e quando nel sonno si avvicinano troppo “stringendomi” mi devo alzare subito perchè ho la stessa reazione di quando sto al sole. La gente queste cose non le capisce e pensa che siamo solamente “pesanti e abituate bene” …

  58. Già anche a me sembra di impazzire: ansia, soffocamento, tachicardia…bruttissimo! Anche io spesso trovo persone che mi trovano strana, viziata, poco equilibrata, ma ormai me ne infischio: problemi loro!
    Ti abbraccio

  59. Dall’anno scorso che mi sono beccata una ricamata di medusa sul polpaccio (fortunatamente leggera), l’ammoniaca per le meduse ce l’ho sempre dietro ogni volta che si parla di mare!!!
    Io ho una borsa verde e paglia che basta scrollarla e la sabbia scende tutta!! XD
    Complimenti per l’organizzazione!!

  60. Io non ce la farei a portare 10,000 cose al mare! Ci sto andando oggi, e porterò:
    telo da mare, occhiali da sole, crema solare, bottiglietta d’acqua, sandali (scendo al mare con le scarpe da ginnastica, vado a piedi, avendolo vicino), fazzoletti, un elastico, un cappello e i soldi, per pagarmi l’ombrellone e qualcosa da mangiare 😀

  61. Haahhahahahaha grande Laura! Io ho fatto la stessa cosa quando mi è venuto in Egitto l’eritema sul decolleté… da quella volta attenzione massima e sempre con me il cortisone!

  62. Ma tu hai paura che ti vengano macchie più scure al baffo, per questo lo usi? E facendo così ti abbronzi il viso ma il baffo poi rimane bianco (una volta che non hai più creme addosso)? Io uso la protezione 50 i primi giorni di mare, poi la 30, su tutto il viso, anche sul baffo. Ma penso sia normale abbronzarsi, la protezione la metto per non bruciarmi e per non far venire chiazze strane. Solo che ovviamente con la protezione ci si abbronza più lentamente. Invece il tuo intento é proprio quello di non abbronzarti? Comunque questo stick mi sembra intetessante, però ecco, non vorrei abbronzarmi su tutto il viso e rimanere bianca al baffo. Grazie per la pazienza 😀 scusa le tante domande

  63. No no mi voglio abbronzare ma non troppo sennò divento come Sandra Mondaini hahahahahahahahahahahahha Ti dirò che mi sono sempre accorta che lì mi abbronzo parecchio e divento + scura quindi onde evitare tragedie lo metto. Mentre sulle palpebre è perchè mi scotto ehehhehe
    Ti giuro che il baffo non rimane bianco! Non so come maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii… ovvio è che quando sono tutta rossa rossa si vede di più ma mi trucco solo lì e non si vede nemmeno e poi come per magia passato il rossore divento tutta uguale… non so come mai! Poi a dirti la verità mi importa anche fino a lì visto lo scopo 😉
    Ti giuro che mi abbronzo anche con la protezione 30 in faccia non c’è santi!
    Ogni pelle però è diversa… non vorrei che a te rimanesse il total white hahahahaha per carità! io divento dorata perchè sono chiara con occhi chiari…non so se una ragazza scura che magari si abbronza e diventa cioccolata fa lo stesso effetto

  64. capisco =) io sono olivastra (anche se molto chiara in inverno), se sto al sole mi abbronzo facilmente, senza bruciarmi se metto la protezione (ma non vado in Egitto). Grazie per i chiarimenti =)

  65. Ciao Clio, grazie dei consigli!!! 🙂
    No ancora niente mare e penso che quest’anno non ci andrò…

  66. Purtroppo a me non viene quando esagero con il sole, ma appena mi espongo al sole 🙁 Per dire che una volta mi è venuto l’eritema ad un braccio semplicemente stando 15 minuti in autobus vicino al finestrino *_*

  67. anche a me anni fa veniva l’ eritema al braccio sinistro per via della guida! 🙂 pellaccia! 😛 ma quindi sempre sempre eritema dopo pochi minuti? hai provato anche a prendere qualche integratore per rinforzare le difese della pelle? io anni fa prendevo heliocare e/o carovit a partire da aprile… secondo me un pò mi aiutava. mi dispiace che tu debba rinunciare alla bellezza di stare qualche ora in spiaggia per via dell’ eritema 🙁 sarà che io senza mare non riesco a stare!

LASCIA UNA RISPOSTA