Ciao a tutte!

Avete mai pensato a come sarebbe oggi lo star system se Angelina Jolie non avesse mai incontrato Brad Pitt sul set di Mr & Mrs Smith? E se Kristen Stewart non avesse recitato in Twilight? Se non fosse stata Sarah Jessica Parker ad interpretare Carrie? E che ne pensate di John Travolta nei panni di Forrest Gump? Sembra tutto assurdo, non è vero?

Eppure, nel momento in cui i casting sono aperti, tutto è ancora possibile. E anche i migliori attori di Hollywood possono essere rifiutati al posto di giovani nuovi talenti. O ancora: parti proposte direttamente a qualche celebrity possono essere rifiutate dal diretto interessato che… non sempre ci azzecca. E finisce per declinare un offerta “da Oscar”.

Volete sapere chi avrebbe dovuto recitare in Pretty Woman al posto di Julia Roberts e chi avrebbe potuto “soffiare” la statuetta a Jennifer Lawrence ne Il lato positivo? Allora siete nel posto giusto!

ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-cover.001

GOSSIP GIRL

ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-32

E se fosse stata la figlia d’arte Lily Collins ad interpretare la BFF di Serena, aka Blake Lively, in Gossip Girl?


ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-31

ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-33

La giovane Lily teneva parecchio alla parte di Blair e, quando ha saputo che era stata invece assegnata alla più sconosciuta Leighton Meester, ha pensato che la sua breve carriera fosse già finita. Per fortuna ha potuto tirarsi su il morale con alcuni ruoli importanti direttamente al cinema!

ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-30

IL LATO POSITIVO

Tutte ricordiamo Jennifer Lawrence stringere con orgoglio il suo Oscar nel 2013, con tanto di terzo dito – per la serie “f**k the world“, no?

 ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-oscar.j

Beh, questa foto assume un altro significato, se si pensa che quel ruolo non era stato subito assegnato a lei. E no, perché, al suo posto, il regista David O. Russel aveva pensato nientemeno che a…Zooey Deschanel! Avete capito bene: la dolce e bizzarra Jess Day avrebbe potuto avere lo stesso volto di Tiffany, al fiando di Bradley Cooper ne Il lato positivo.

ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-27

In alternativa, ci sarebbe stata Anne Hathaway, che declinò per altri impegni lavorativi. Sono stati poi i provini a mostrare il talento di Jennifer Lawrence, che alla fine ottenne la parte – scrivendo una pagina importante della storia di Hollywood.

ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-25

ClioMakeUp-casting-hollywood-falliti-provini-ruoli-assegnati-film-quasi-28

MR & MRS SMITH

Cosa sarebbe successo, se Brad Pitt e Angelina Jolie non avessero recitato insieme nel film che fece finire per sempre il matrimonio con Jennifer Aniston? Lo star-stystem oggi avrebbe un volto parecchio diverso, non credete? E in effetti, il casting del film ha una storia parecchio travagliata, tra cambi, sostituzioni e ripensamenti. E alla fine, una volta stabilita la presenza di Brad Pitt, era stata un’altra ad essere designata come Mrs Smith…ma pare che a Brad non piacesse abbastanza. Di chi si tratta? Per scoprirlo, vi consigliamo di dare un’occhiata alla gallery qui sotto!

Mr & Mrs Smith: se non fosse stato Brangelina...!

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione! 

Ma se Blake Lively avesse recitato ne Il Cigno Nero? E se Forrest avesse un altro volto? Se in Twilight non ci fosse Kristen Stewart e se Pretty Woman non fosse Julia Roberts? Potremmo sopportare un’attrice di Desperate Housewife al posto di SJP in Sex and the City? Scopritelo leggendo la fine del post!

22 COMMENTI

  1. Ciao a tutte! Forse non sapete ma per il ruolo di pretty woman la decisione finale era tra la Roberts e Valeria Golino!!!! Solo che sappiamo com’è andata! 🙂

  2. Io sto rininciando ad aprire i post e so di non essere la prima, alcune ragazze non leggono più e anch’io sto perdendo interesse, la gallery non funziona e mi perde il bello di ogni articolo e sinceramente mi sta scocciando, era un modo carino per iniziare le giornate, 5 minuti da donna solo per me..ora mi innervosisco e spesso rinuncio proprio ad aprire.
    Ho già scritto modello del cel varie volte…browser…e comunque non funziona, ho seguito vari consigli su internet ecc…ma nulla, ho visto l’interesse del Team…ma comunque nulla è cambiato..
    So cge probabilmente per la maggior parte delle lettrici la gallery è un passo avanti, e lo sarebbe pure per me, ma io mi sto perdendo i pezzi principsli perché non riesco ad aprire ne tanto meno a sfogliare sta gallery.
    Non so che dire….Apro..guardo e chiudo, l’interesse sta scemando..

  3. E poi il musical My fair lady con Audrey Hepburn che invece diceva di chiedere a Julie Andrews. Che per fortuna (???) rifiutò.

  4. Beh sconvolta proprio no nel senso che quando un regista deve scegliere un/una protagonista è ovvio che vengano fuori tutti i nomi dei più famosi del momento ed è quasi ovvio che il regista gli scarti perchè bene o male nell’immaginario collettivo ognuno di noi ha già inquadrato una star in un ruolo…
    Non si può scegliere Danny Zucco/Toni Manero per la parte di Forrest Gump…
    Impossibile scegliere Meg Ryan, ai tempi la fidanzatina d’America, che fa la prostituta….
    Il regista ha già ben in mente chi saranno gli interpreti poi tutte le voci che escono prima sono storia…
    Dana Delany era graziosissima da giovane ma nonstante Sarah Jessica Parker non mi faccia impazzire ha la faccia da New York cosa che Dana non ha… Non sarebbe stata bene Dana vestita con cose stravagante a volte quasi ridicole e pacchiane…. invece un tipino minutino come la Parker ci va a nozze.
    Per Twilight…. la Cobain non ha lo sguardo da persa nel buio….lei ci è nata nel buio! Era troppo aggressiva per quel ruolo…
    Per Blaire forse non sarebbe stato così differente… entrambe sconosciute … ho capito che la Collins è la figlia di Phil Collins ma sconosciuta rimane… se non fosse che preferisco la Meester perchè almeno ha delle sopracciglia più umane hahahahhahahahhhaahhahahahahahhahahahahahhahahhahahahaahhahahah
    Poi chissà… magari tutte queste star che non sono state scelte sarebbero state fantastiche in altrettanto modo… però ormai nei nostri cuori Tom Hanks è il fanstastico Forrest e Jenny è una sola… non c’è niente da fare poi ce ne innamoriamo.
    Ricordo quando scoprii che 007 dovevano sostituirlo… DANIEL CRAIG??????? BIONDICCIO??? OCCHI CHIARI?????? MA PER CARITA’! Posso dire che LO AMO! Non mi piace come uomo ma come 007 è incredibile! Mi piace tutte le botte che prende! Mi piace il fatto che hanno completamente stravolto 007 e lo hanno fatto sembrare più umano… Adoro Craig ! Quando cambiano personaggi o rifanno i film è sempre difficile sapere se ci re-innamoreremo del personaggio ma gli attore sono talmente tanto bravi che ci fanno cambiare idea.
    Non ho ancora visto il film con Cooper ma lo farò presto … mi ispira
    Posso dire una cosa sui Bredangelina??? Ma io non ce li vedo insieme… non so come mai ma non ce li vedo… così era solo una opinione

  5. Il lato positivo l’ho visto 50 volte e continuo a guardarlo sempre con tantissimo piacere.
    Troppo troppo bello. Tu guardatelo e poi mi dici. Sono curiosa.

  6. Mi dispiace che anche tu non vedi la gallery, evidentemente per certi modelli e browser è troppo un casino e ci hanno rinunciato… io ad esempio ho un windows phone, consigliano di usare chrome ma ho letto da tutte le parti che chrome per windows phone non esiste, e in effetti non lo trovavo già da prima, però consigliano di usarlo anche se non si può… c’è google search ma non è la stessa cosa e a me non funziona al pari degli altri browser che ho a disposizione nello store…

  7. Uhh cavolo mi pare di essermi persa un cult! Lo guarderò assolutamente! Non vedo l’ora e poi ti dirò

  8. La vita è fatta di scelte a volte sbagliate e anche ai VIP capita……..chiamatemi filosofa!

  9. Non sapevo che Lily Collins fosse in lista per la parte di Blair, sicuramente mi sarebbe piaciuta tanto quanto Leighton. Lily ha una classe è un portamento da far invidia, sarebbe stata perfetta.
    E che dire del Cigno Nero, per una volta quei meravigliosi capelli che si ritrova Blake Lively l’hanno penalizzata, non me lo sarei mai aspettato

  10. Ciao Adriana, ci spiace per la tua situazione. Ci scriveresti ancora una volta cellulare e browser? Grazie mille.

  11. Ciao ragazzi, ho un Samsung S4, come browser ho Chrome..Mi apre qualsiasi gallery su altri siti…ma qui nulla..

  12. Ma quanto ci vuole a togliere le gallery????? Ormai non leggo più il blog, tanto metà degli articoli non li vedo… Mi sa che era meglio quando il blog lo gestiva Clio invece di questa società….

  13. E se dr house non fosse stato hugh Laurie ma il bel Patrick Dempsey??? Ebbene sì il caro Patrick fece il provino per il ruolo di dr house ma poi il regista scelse Hugh Laurie azzeccatissimo nel ruolo. Ma ci pensate se il regista avesse scelto Patrick chi avrebbe fatto il mi amato McDreamy????

  14. Proprio l’altra sera si parlava di film e si diceva che la saga di Twilight sarebbe meglio se la protagonista fosse stata un’altra

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here