KAT VON D TATOO LINER

Con la punta a pennarello molto sottile è precisa, Kat Von D è un altro “Santo Graal” del mondo degli eye-liner! Di nuovo non si secca, non diventa grigino con il tempo e si sovrappone bene ad altri trucchi: un vero e proprio top!

ClioMakeUp-migliori-top-eyeliner-gel-penna-liquidi-1In USA costa quasi la metà, ma se lo voleste provare ad ogni costo, il Kat Von D Tatoo Liner lo trovate a 38,78€ su Amazon.it.

Volendo poi avere qualcosa in Italia, i miei top di questo genere sono:

SEPHORA FINE LINER 24H WATERPROOF

È molto sottile ed è perfetto per la bordatura nera dell’occhio senza cat-eye. Se amate il no-make-up-make-up e una riga di eye-liner discreta ma efficace per ingrandire e definire occhi e ciglia, fa per voi!

ClioMakeUp-migliori-top-eyeliner-gel-penna-liquidi-1Sephora Fine Liner 24h Waterproof. Prezzo: 12,90€ su Sephora.it

MARC JACOBS MAGIC MARC’ER EYELINER

È un eye-liner in penna assolutamente validissimo, nero intenso e resistente. Obiettivamente, lo trovo comunque un po’ troppo caro, anche se il pack è davvero elegante e lussuoso!


ClioMakeUp-migliori-top-eyeliner-gel-penna-liquidi-1Marc Jacobs Magic Marc’er in Blacquer. Prezzo: 29,50€ su Sephora.it

TOP EYE-LINER LIQUIDI

La formula e la tipologia più classica è quella liquida, con eye-liner a calamaio. In realtà esistono tante tipologie anche di quest’ultimo genere di eye-liner. Per esempio, trovo davvero difficili da usare quelli il cui pennellino è morbido e di setole: lo lascerei alle espertissime, suggerendo, alle meno professionali e alle ragazze che vogliono impiegare poco tempo per ottenere la codina perfetta, le punte rigide, più simili a quelli degli eye-liner in penna, con il vantaggio di evitare punte secche e poco scriventi!

DEBORAH 24h WATERPROOF EYELINER

Altro classicone che mi avete già sentito lodare è l’eye-liner di Deborah Milano della linea 24h. Trovo che il pennellino rigido sia facile da usare, che il nero sia un vero nero intenso e che sia davvero waterproof. In poche parole è ottimo, tra i migliori in commercio, secondo la mia opinione. Grazie all’applicatore, poi, secondo me è un must-have anche per chi non ha la mano fermissima e non si sente proprio la regina degli eye-liner liquidi.

ClioMakeUp-migliori-top-eyeliner-gel-penna-liquidi-1Prezzo: 11,95€

MAC SUPERSLICK LIQUID EYE LINER

Anche in questo caso la punta in feltro rende l’applicazione facile e precisa. Inoltre, la formula è davvero molto valida: ottima la durata, nerissima e intensa la colorazione.

ClioMakeUp-migliori-top-eyeliner-gel-penna-liquidi-1Prezzo: 21€

EYE-LINER ALTERNATIVI E INNOVATIVI: IL MIO PREFERITO

In generale, gli eye-liner “alternativi” non mi fanno impazzire. Avevo provato quello fatto ad evidenziatore di Benefit, in gel, e non mi ero trovata affatto bene, trovandolo, tra le altre cose, poco versatile, così come avevo trovato ingombrante e inutile il packaging dell’eye-lier “curvo” e teoricamente ergonomico di Nyx. Ma ho trovato qualcosa che, comunque, mi ha sbalordita!

LANCÔME GRANDIÔSE LINER

Unica pecca: c’è pochissimo prodotto all’interno – e costa tanto tanto. È un peccato perché temo che possa disincentivare molto nonostante l’applicatore sia davvero ge-nia-le!!! Per me, è uno dei più comodi mai provati, permettendomi di realizzare velocemente e con estrema precisione dei bellissimi cat-eye! È sottile, maneggevole, leggero e insieme innovativo e pratico! Top!

ClioMakeUp-migliori-top-eyeliner-gel-penna-liquidi-1Lancôme Grandiôse Liner. Prezzo: 35€ su Sephora.it

Allora ragazze, se non vi basta questo post ecco alcuni approfondimenti sulle varie tipologie di eye-liner migliori in assoluto!

1) I MIGLIORI EYE-LINER IN PENNA!

2) I MIGLIORI EYE-LINER IN GEL!

3) EYE-LINER PER PRINCIPIANTI: ECCO COSA VA SAPUTO ASSOLUTAMENTE!

Bellezze, che ve ne pare? Voi siete eye-liner dipendenti o, come me, lo riservate per le grandi occasioni? Qual è la vostra tipologia preferita? E, se l’avete trovato, qual è, secondo voi il fantomatico “eye-liner perfetto”? Fatemi sapere, un bacione!

131 COMMENTI

  1. Gli eye-liner in penna mi si seccavano dopo un paio di applicazioni, ma ho provato quello di catrice e mi ci trovo bene come scrivenza e durabilità. Quello di stila non sono mai riuscita a trovarlo quando vado a Londra, gli stand della stila da boots sono così ne quelli di essence da oviesse!

  2. Io ho quello ultra sottile di sephora e non è male, ma non credo lo ricomprerò… invece è tanto che vorrei comprare quello di Mac, perché alla fine 20€ per un prodotto che mi dura fino alla morte non sono estremi, ma poi dovrei comprare anche il pennellino e allora gli euro diventano 40

  3. Buongiorno a tutte!
    Io non uso spesso l’eyeliner, avendo poca palpebra trovo che non mi stia molto bene. Di solito faccio una righina super sottile all’attaccatura delle ciglia, mi trovo bene con quello liquido di debby o quello in gel di kiko usato con un pennellino fine!

  4. Buondì!da ragazzina usavo quello della Deborah e mi ci trovavo molto bene, poi ho abbandonato un po’ l’atelier fino a quando, spinta dalla curiosità e da una buona offerta, non ho provato quello in gel della kiko: lo applico con il pennello applicongolato della essence che è molto sottile, ha un’ottima durata (lo uso soprattutto in estate al mare e la sera è sempre lì!) e non si è seccato nonostante look abbia aperto da un paio di applicongolatopertpnni (loro uso soprattutto in estate).
    Buona giornata fanciulle!

  5. Io sono una super dipendente da eyeliner..per adesso ho provato quelli a calamaio e quelli in penna (ora ho quello di clinique, ma non mi ha convinta del tutto) penso che, finito quello che ho, ne proverò uno in gel..sono indecisa tra quello di Mac e quello di maybelline..

  6. Guarda per applicare l eyeliner uso il pennello da 2 euro di essence e mi trovo bene, oppure quello di neve cosmetics angolato 🙂

  7. Quelle poche volte che uso l’ eye liner metto quello di Deborah , ne ho provati tanti ma trovo che sia il migliore per me … Certo se provassi quello di Kat Von D cambierei subito idea … Buongiorno a tutte / i

  8. A meno di 2€ vi segnalo l’eyeliner liquido di essence che si chiama liquid ink!ovvio non compete con Mac, ma fa il suo lavoro e ha un prezzo super contenuto 🙂 ottimo se usate l’eyeliner ogni morte di papa e vi soccia comprare un prodotto che si seccherebbe irrimediabilmente.
    Mentre boccio e vi sconsiglio tantissimo l’eyeliner in gel di ELF, tremendo!non ha una bella stesura, dopo un paio d’ore comincia a sbavare rovinosamente su tutto l’occhio (con primer sotto eh) ho provato anche a fissarlo con la cipria trasparente ma nulla

  9. Ciao! Io invece gli eyeliner me li “fabbrico” da sola. Uso rugiada di neve (un tubetto che contiene un gel trasparente) ne metto una goccia su un angolino di un qualsiasi ombretto e poi intingo il pennellino. DURA TUTTO IL GIORNO. Quando ho provato la prima volta ero dubbiosa circa la durata , a me ad esempio il maybellin mi si stampa sempre sulla palpebra superiore. Questo metodo invece per me è infallibile! Mi permette a) di avere eyeliner di diversi colori b) di risparmiare, perché un eyeliner nero finisce inevitabilmente prima di un ombretto nero. Inoltre non usare le polveri per creare l’eyeliner significa non perdere tempo!

  10. Ciao, anch’io uso il pennellino di essence. Ne ho due, uno è di colore blu e ha diversi anni, l’altro è sul rosa/violetto. Sono entrambi una bomba!

  11. Io ne ho uno in gel di Shiseido.. non conto gli anni. Mi è stato
    regalato parecchi Natali fa da un’amica (che aveva preso il primo a caso
    non sapendo neanche cosa fosse un eye-liner – fortuna dei
    principianti)…. davvero ottimo. E’ nero, dura un sacco, si strucca
    abbastanza facilmente e non si è mai seccato! L’unica pecca, ma posso
    passarci sopra, il pennellino in dotazione fa pietà!

  12. L’ultima volta che ho cercato di usare un eyeliner in gel ho fatto un casino, ma penso che la formula fosse troppo dura (era di Avon).
    Sarò una delle poche, ma ADORO il push up liner di benefit: ha la punta in gomma, di forma angolata (tipo pennellino per sopracciglia). Comprai la mini-size a NY e me ne innamorai!! E’ super nero e trovo la punta molto comoda =)

  13. Anch’ioooooo penso spesso in lire….. le nostre care lire… sentirti ricca e poter comprare il mondo sono ricordi ineguagliabili!!! Comunque tornando alla realtà il pennellino della essence te lo consiglio!!

  14. Ultimamente usare l’eyeliner mi provocava troppa ansia da prestazione e le righe non mi venivano mai simmetriche perciò ho trovato un suo degno sostituto nella matita di Deborah kajal&eyeliner 2in1, fa delle linee perfette con poco sforzo che rimangono intatte tutto il giorno.

  15. Io uso l’eyeliner in gel L’Oreal, e mi sono trovata benissimo! Sta per finire e mi piacerebbe acquistare Maybelline sempre in gel, qualcuna lo usa?

  16. L’eyeliner lo uso soprattutto il fine settimana quando ho più tempo per concentrarmi sulla buona riuscita della codina… Da un paio di settimane sto usando quello in penna di Too Faced, lo Sketch Marker e mi trovo bene, fa una bella riga pulita e dura tutto il giorno… L’anno scorso ho provato quello di Marc Jacobs ma dopo un paio di utilizzi la punta non scriveva più: non so se l’ho usato io male o il prodotto è un po’ una ciofeca…
    Di quelli liquidi ho usato quello di Deborah: tanto lodato da Clio ma a me non piace! La riga mi viene a onde! Meglio invece con l’eyeliner tecnico di Collistar…
    E se proprio non ho voglia dell’eyeliner, via di matite waterproof! E ci sto anche meno a fare riga e codina…

  17. Buongiorno a tutte!
    Sono una fanatica dell’eye-liner e ne ho provati diversi negli anni: quelli in penna che ho provato li ho bocciati perchè il colore non era mai pieno soprattutto quando facevo la riga sul secondo occhio, in pratica la punta si “otturava” della polvere dell’ombretto e non scriveva più come avrebbe dovuto; con quelli liquidi non sono mai riuscita a fare una bella riga, venivano fuori tutte tremolanti. Poi alla fine; su consiglio di mia cugina, mi sono decida a provare quello in gel e….AMORE PURO! Ho comprato quello di Wycon e sono super soddisfatta: è super nero, è waterproof, si asciuga subito e anche dopo anni che è aperto non si è ancora seccato! Non lo abbandonerò più!! hihihihi Bacioni a tutte!

  18. Io mi trovo divinamente con il classico eyeliner waterproof dell’Essence: il pennellino è tra i più sottili mai visti e le fibre rimangono compatte anche dopo decine di utilizzi. Non si secca mai e la boccettina dura mesi (e dire che lo uso tutti i giorni!). Inoltre, se non lo si toglie appositamente con lo struccante, rimane inalterato anche per un giorno intero. E tutto questo per…meno di 3 euro!
    https://uploads.disquscdn.com/images/cd0d45e982441e7c29f6904a3f23ace6d4c7aa564684e9ad66f228de42d0b192.jpg

  19. Kat Von D tattoo liner fino alla morte!!
    ce l’ho da 2 anni ormai ed è identico a quando l’ho aperto, nerissimo brillante e ultra preciso! sul sito El corte ingles lo vendono a 19,90 …
    ma da inizio prossimo anno Kat ha annunciato che sbarcherà in Italia!!!
    era ora !!!!!

  20. Ciao con quello da te citato di essence , a me capita che finisca del prodotto all’interno dell’occhio, perché troppo liquido, non ti è mai capitato?
    Premetto che godo fortunatamente di una buona manualità , riesco a metterlo anche se di fretta o in auto , quando non guido io ovviamente ahaha.
    Anche se pulisco bene dall’eccesso il pennellino , qualcosa scivola sempre via .
    Peccato perché è un bel nero intenso e lucido , che mi piace un sacco.

  21. Quando devo acquistare qualcosa, soprattutto costosa, faccio le conversioni anch’io! È un mio modo per valutare se ne vale davvero la pena!

  22. Per me quello di Stila è imbattibile, costicchia ma è davvero ottimo. Io non sono una grande utilizzatrice di eye-liner e penso di avere quello di Stila da ormai un annetto ma è ancora perfetto, non si secca, non scrive meno e resta perfetto per tutta la giornata. In più essendo in penna è relativamente facile da usare.

  23. Esatto! “Quando avevo un potere di acquisto maggiore, avrei speso così tanto per questa cosa? No? E allora non L farò adesso che sono povera in canna

  24. Io non uso mai l’eyeliner perchè credo che sul mio occhio stia male ma quella volta che mi voglio cimentare mescolo una micro goccia di rugiada con l’ombretto in polevre libera Zen di Neve e sono tranquilla per tutto il giorno. Non sbava e resta dove l’hai messo. Ho mille ombretti in polvere libera quindi teoricamente posso produrre grazie a rugiada infiniti eye liner !

  25. Sono con te, Stila tutta la vita. L’ho provato perché consigliato da Clio, per me l’eyeliner è irrinunciabile da almeno 20 anni a questa parte, ma avendo una palpebra fortemente oleosa è sempre stato un cruccio, dato che nessuno mi è mai durato per tutto il giorno senza sciogliersi o stamparsi. Questo non solo mi dura almeno 6 mesi (e io lo uso 5 giorni su 7) ma ha una tenuta estrema, specie se sotto ci metto un po’ di Primer UD. Proverò il Kat vonD, ma solo se anche da noi il prezzo sarà intorno ai 20€, perché altrimenti rimango fedele a questo mito.

  26. Ma usate tutte gli eye liner neri? Solo a me sta molto molto meglio quello marrone scurissimo in gel di mac, il dip down? È eterno (lo possiedo da anni), sempre prefetto e dura tutto il giorno!

  27. ok, ieri sera ho messo in rasegna tutto il mio mondo beauty, care ragazze, cara Clio posso annunciare che avrò di tutto fino ai miei 90 anni, mioooo Dioooooo, sono senza fondo…..il problema è che sono tante cose costose che andranno a male…..grrrrrrrrr
    Febbre di make up? nooooooo

  28. Il mio preferito fra quelli in gel è quello di Maybelline, ma dopo che hanno cambiato formula non durava più come prima!
    Oggettivamente potrei pensare a Blacktrack la prossima volta… comunque lo uso con un pennellino angolato di essence e mi ci trovo bene! 😀
    Mi piacciono anche quelli liquidi, ne uso anche uno di Kiko, ma non mi dura tanto e capita che la codina si spatasci -_-” mi sa che andrò di quello waterproof di sephora!
    Quelli a penna non li ricompro più! XD nonostante di tenga a testa in basso e sempre ben tappati mi si seccano dopo pochissimo!!!
    Ps: OT. Ragazze, la situazione rossettite è seria. L’altro giorno guadando il Boss delle Cerimonie c’era una sposa mora, abbronzatissima che per tutta la puntata ha sempre e perennemente indossato questo rossetto rosa baby molto freddo, quasi lilla… (che tra l’altro non so come le labbra non gliele delineava nemmeno, quasi il contorno spariva O_O) e io dal divano ho urlato “QUEL ROSSETTO SULLA TUA CARNAGIONE NON STA BENEEEEEE!!!” XD Sono da ricovero! XD

  29. da quando è uscito l’eyeliner in gel della L’oreal, non riesco più ad abbandonarlo, nonostante alcune volte è un pochino asciutto o si fa a pezzi sul mio occhio. Ma credo sia un difetto che viene a galla quando sono ormai “vecchi” anche nel negozio. Nello stesso periodo mi sono trovata a prenderne due, ciascuno in negozi differenti, e uno dei due era meno pomata e più pastoso

  30. Anch’io utilizzo questa tecnica, e mi dura persino quando vado a ballare o in estate con il caldo. Di solito creo un eyeliner nero intenso ma qualche volta marrone perché ho la pelle molto chiara e sembra mi doni di più. L’importante è avere un pennello ideale per la propria abilità, io ad esempio prediligo quelli sottilissimi e la stesura è perfetta.
    Mia sorella utilizza Rugiada per creare degli ombretti in crema, lei adora Liquid mirror un oro champagne bellissimo

  31. Devi fare molta pratica. Io agli inizi lo mettevo prima di far la doccia perché ogni volta facevo un casino e così mi lavavo direttamente. Io ho iniziato con una matita per prendere confidenza, poi sono passata a quelli liquidi e ho avuto la fortuna di trovare un pennellino sottilissimo, adatto a me, imparato ad usare quello ora sono capace di stendere qualsiasi eyeliner

  32. Anch’io l’anno scorso avevo il beauty strapieno, così mi sono imposta di comperare solo quello che mi serve. Infatti quest anno ho comperato soltanto 2 mascara e 2 correttori. Inoltre alle mie amiche regalo sempre dei trucchi per il compleanno, può sembrare una cosa sciocca, ma entrare da sephora anche solo per qualcun altro, ha placato la mia “sete” di acquisti mekaupposi.

  33. Io ho provato un solo eyeliner in gel finora, quello della Kiko, e mi sono trovata subito benissimo! Uso il pennellino piatto angolato sempre della Kiko e mi sembra davvero facilissimo da applicare e molto comodo. Quelli in penna non mi piacciono più di tanto, preferisco i liquidi (sempre della Kiko oltretutto, ho il nero e il marrone scuro)..anche se non li utilizzo quotidianamente hanno una buona durata e quando li indosso non sbavano né si scoloriscono!

  34. Io sono eyeliner dipendente e negli anni ne ho provati moltissimi, ma adesso ho due top a cui non rinuncerei mai: L’Oreal & Primark (eh sì!). Dopo anni passati ad usare solo eyeliner liquidi, ho scoperto quelli in gel ed è stato subito amore. Quello di L’Oreal è il migliore secondo me, anche se l’unica pecca è che ci mette un po’ ad asciugare completamente… ma una volta asciutto non lo leva più nessuno, né dalla palpebra né dall’interno occhi (e li ho molto delicati sia di natura sia per l’utilizzo di lenti a contatto. non li fa lacrimare e se magari succede – di solito per il freddo o perché ho il pianto facile haha – non si sposta comunque). È nerissimo! Una scoperta super economica invece è stato l’eyeliner in penna di Primark. Mi trovavo in viaggio e avevo sbagliato pot di eyeliner (avevo portato con me quello Maybelline e non quello L’Oreal) e ho deciso di provare ad usare questo… per soli due euro tentar non nuoce 😉 Tratto scorrevolissimo e nero 100%, resiste a lacrime pioggia acqua micellare e doccia (non c’è scritto waterproof da nessuna parte ma per me è così) e se vado di fretta e non ho voglia di mettermi ad armeggiare con l’eyeliner gel, è un ottimo sostituto. Quindi se passate da Primark vi consiglio di provarlo !!
    E ho scritto un papiro ma quando si parla di eyeliner potrei parlare per ore ahahah

  35. Bingo!!!… mi trovo d’accordissimo con te Clio!.. anch’io tra i miei preferiti (che poi sono quelli che uso di più) metto: Chromaline di Mac, Maybelline gel, Stila all day e Lancome!..

  36. Ahahahahahah hai ragione! Purtroppo mi conosco: per anni, ma dico anni, mi sono truccata sempre allo stesso modo per questo motivo, non mi sono mai sbizzarrita ad osare colori e modi diversi. Ora che mi sono liberata di quella specie di schiavitù, gioco molto con i colori, cosa mai fatta! Quindi per non ricadere in quel pensiero non faccio mai le stesse cose. Così vi ho scoperte! Cercando cose nuove! Però hai ragionissima, fa parte del mio carattere il guardare sempre troppo oltre, cosa che a volte va bene a volte è una cavolata ahahah

  37. Solo le unghie adesive e anche quelle durano un sacco senza staccarsi. Volevo provare l’illuminante ma quando ci sono tornata (dopo l’eyeliner mi sono convinta della qualità) c’erano delle file assurde a tutte le casse quindi ho lasciato perdere. Tu come ti ci trovi?

  38. Io l’ho preso una volta perché avevo finito quello L’Oreal e volevo provare questo che stava in offerta. Dopo due settimane di utilizzo sono tornata a L’Oreal perché Maybelline è stata una delusione cocente: non è nerissimo come L’Oreal e sbava facile (e in genere sulla mia palpebra resiste tutto). Ti consiglio di restare su L’Oreal!

  39. Mi trovo molto bene con l’eyeliner in gel della Maybelline: dura tutto il giorno senza sbavare, è reperibile facilmente e ha un prezzo accessibile. In più ha un pennellino da eyeliner che è veramente valido.

  40. Non sono molto brava con l’eyeliner e comunque grazie a Clio, ho finalmente capito che il mio occhio è incapucciato e x questo la codina, mi è sempre stata nemica :-(-
    Ho provato l’eyeliner in gel della Maybelline ed è intatto da tre anni. Non lo uso spesso e ho anche avuto problemi a trovare un pennello da eyeliner. Ora ne ho uno di Essence (anzi due tipi) e mi trovo bene. Purtroppo l’unica sera che l’eyeliner, l’ho utilizzato per un evento, mi si è spalmato per tutto l’occhio 🙁
    Ho provato altri, ma peggio. Sono tornata al vecchio Maybelline, ma spesso uso l’ombretto come eyeliner o una matita.

  41. Ciaoo Clioo, alcuni dii questi ho avuto la possibilità di peovarli e li ho trovati formidabili, avrei voluto provare anche quello della inglot solamente che non riesco a trovare un rivenditore online

  42. Mi trovo bene per il fatto che ne cercavo uno discreto da mettere appunto spesso, quelli più intensi li uso nelle occasioni oppure per il no make-up make-up. Dura qualche ora. Per il prezzo che ha non è male!

  43. Io come eyeliner uso da parecchio tempo il 100% precision eyeliner della Debby. Fa parte di quelli liquidi, ha la punta in feltro, è di un bel nero intenso, non si secca e costa intorno ai 3/4€. Esiste sia nella versione normale che waterproof ma li trovo entrambi molto resistenti all’acqua. L’unica è che ci mette un pochino ad asciugare ma l’adoro lo stesso

  44. post utilissimo dato che ho bisogno di un nuovo eyeliner… punto a quello in penna di sephora e a quello in gel di deborah XD

  45. Io uso un gel di Kiko ma non è nerissimo, dovrò cercare un altro eyeliner gel economico. Però è anche vero che ce l’ho da un sacco e non è per nulla secco, sono mesi che non metto l’eyeliner!

  46. Ragazze buon pomeriggio!
    Ho appena avuto una rivelazione: l’eyeliner si può usare anche dentro la rima interna?! Sarebbe una svolta, ma ho un po’ di paura per i miei occhi sensibili… Qualcuna di voi l’ha provato? Come vi siete trovate? Grazie anticipatamente a chi mi vorrà rispondere!

  47. Io sto usando il Gel Eyeliner di Manhattan. Non è ottimo come quello della Maybelline (di cui ho il colore blu), ma: ha un ottimo prezzo (2,95 €), è di un nero abbastanza intenso e ha una buona durata (almeno sui miei occhi). Però non è waterproof. So che esiste anche il colore marrone, ma non lo trovo mai!

  48. Le codine migliori mi vengono quando mi trucco e sto in casa, se devo uscire il risultato, non ostante il mio impegno, è sempre una schifezza! Perché? Perché? Perché?

  49. Di questi ho provato l’eyeliner grl di Maybelline che si è seccato… Il mese scorso cercando quello penna di Sephora (che non ho trovato), la commessa mi ha mostrato quello di Too Faced (Sketch market), malamente recensito qui sul sito in versione colorata. Ho preso il nero e finora sono molto soddisfatta e riesco a usarlo spesso. Per me è molto più pratico del gel che necessita di lavare subito il pennellino.

  50. Ciao, io ho usato quello in gel nella rima interna e, malgrado anche i miei occhi lacrimino per nulla, aveva resistito abbastanza.

  51. Ciao, io l’ho preso nero un mesetto fa e ne sono proprio soddisfatta. Si asciuga presto e mi è semplice tracciare le righe.

  52. Ahahah, io lo faccio con mia mamma! 🙂 E’ verissimo, curiosare anche solo da Essence e portarle un pensierino quando torno dall’università mi dà la stessa soddisfazione che comprare per me, senza alimentare la mia rossettite 😉 E poi vuoi mettere la fierezza quando usano la roba che gli hai comprato/consigliato e ci si trovano benissimo? 🙂

  53. Sono uguale! 🙂 O mi sforzo di variare qualcosa ogni tot, o finisce che mi sento “vincolata” e mi vedo bene solo in un modo, perché mi abituo 😉 E ho una certa tendenza ad anticipare sempre mentalmente tutti i possibili effetti negativi, prima di fare qualcosa 😉

  54. Io mi trovo bene con quello a penna di zoeva! A proposito, zoeva da domani sarà a disposizione anche da sephora

  55. Io che non sono la regina della precisione mi trovo molto bene con gli eyeliner a calamaio dalla punta morbida…

  56. Uguale uguale davvero! Mi dicono di essere eccessivamente prudente e previdente, però questa caratteristica mi ha salvata da molte cose, in altre magari può impedire di vivere appieno…ma tutto non si può avere no?

  57. 🙂 🙂 🙂 c’è da dire che in quel programma alcune spose hanno dei mascheroni in viso e degli abiti moooolto trash…paura!!

  58. Non ne ho idea. Io conosco solo quello di Neve che ha anche degli ottimi ingredienti. Penso che però potrebbe funzionare anche -applicando direttamente sul pennello – Il primer a spray di smashbox. Altro non conosco!

  59. E funziona? Ho letto milioni di review che sostengono che rugiada sia ottimo per fare gli eyeliner ma pessimo per creare ombretti in gel, in termini di durata intendo. .. A tua sorella dura invece ?

  60. Ok. Grazie. Allora continuo come sto facendo: spruzzo acqua termale sul pennellino e poi prelevo l’ombrettom mi dura finche’ non mi strucco! Ciauu

  61. No , potrebbe essere difettoso il mio, non cola la codina , assolutamente , ma lo metto vicino all’attaccatura delle ciglia e da li che si riversa all’interno dell’occhio e giuro che pulisco bene il pennellino 🙁

  62. Questo è verissimo! XD Poi per l’amor del cielo, il vestito è una scelta personale… ma certe cose non si possono vedere! XD

  63. Va bè, coi film le classiche cose sono “L’assassino è lui!! E’ lui!!” oppure “MA PER FAVORE! SI VEDE LONTANO UN MIGLIO CHE SEI INNAMORATO/A DI LEI/LUI!” XD

  64. Grazie mille Eleonora! Oggi ho provato con quello liquido di Kiko. Il risultato non è male ma probabilmente una consistenza più densa mi darebbe una tenuta maggiore. Insomma… devo comprare un nuovo eyeliner!

  65. Sì, le dura 8 ore, ma utilizza un primer come base. Lei mette prima gli ombretti in polvere, quello di transizione e quello per scurire la parte più esterna della palpebra, poi preleva “l’ombretto in crema” con un pennello piatto, lo stende sulla palpebra e sfuma i bordi con un polpastrello. Per ora ha provato solo con ombretti chiari e l’effetto è sempre stato molto bello.

  66. Esatto, la penso anch’io come te 🙂 Render felici le persone care, anche con delle sciocchezze, fa star bene 🙂

  67. è un post del 14/11 su @thekatvond … scusa ma qui non vedo il tuo link, poi c’è anche quello dedicato: Kat von d beauty 😉
    comunque diceva che arriverà in italia subito dopo la francia in gennaio/febbraio

  68. Io uso l’eyeliner a penna (eyelinerstift) della Essence. Ne ho comprati 2 per provare, al posto della matita, che mi stressava un po’ doverla ripassare più volte per avere un bel nero intenso,perché usando i matitoni al posto dell’ombretto,il nero non risaltava. Io uso il Rock’n’doll con la punta a pallina che non “sbava molto” (con la palpebra afflosciata che ciò !!) Anche l’altro è ottimo,ma non fa al mio caso.I prezzi no superano i 3 € (ho buttato lo scontrino). All’inizio scriveva anche sulle matite, ma dopo 15 gg ca non più; peccato !! Però se usato da solo sull’occhio va benissimo e dura. https://uploads.disquscdn.com/images/39557d6d717b0f11c64a81520df964dea5e48df5a73ad7c29977813da9b46003.jpg
    Ma poi, io non faccio neanche la codina, perché ho l’occhio flaccido !!

  69. Il migliore che ho provato è quello di Benefit , penna-gel, l’unico che mi dura e facile da applicare!
    Quello di Sephora a me sulla palpebra non dura, faccio la linea e dopo poco sparisce e mi sporca tutto l’occhio! Pessimo!

  70. Ciao a tutte! La mia esperienza con maybelline non è stata granché! Si è seccato subito e si levava dopo qualche ora dal momento dell’applicazione. Forse avranno cambiato formula come ho già letto su qualche commento.

    Ho un dubbio, tutti questi eyeliner sono di un nero opaco??
    Al momento uso quello della Deborah e non mi fa impazzire perché è nero quasi lucido!

    Ancora non ho trovato, l’eyeliner perfetto per me, che disgrazia 🙁
    Mi sa che proverò quello della Mac!

    Grazie Clio, un bacio 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here