Ciao ragazze!

Ieri vi ho lasciate con la prima parte del post sull’autoabbronzante dove vi ho spiegato come funziona, gli step da fare prima di applicarlo e come stenderlo. Oggi invece vi voglio parlare delle varie formule che si trovano nel mercato, per quali tipi di pelle sono più adatti, i più famosi del Web, utilizzati dalle beauty guru e youtubers. Tra questi ho selezionato anche quelli biologici più apprezzati e in più vi svelerò quelli provati da me! E quali sono invece i prodotti innovativi del 2015? Se siete curiose, leggete oltre 😉

gisele-bundchen-brazilian-magazine-2015-shoot06

Le formule autoabbronzanti esistenti sono davvero tantissime ed è difficile a volte riuscire ad orientarsi in questo mare di prodotti. C’è l’olio, il gel, il latte idratante, le salviette e anche quelli esclusivamente per le gambe, che dopo la prima doccia spariscono del tutto, insomma, ce n’é per tutti i gusti!!:)

Nella ricerca, ho voluto selezionare i prodotti che potete trovare tra gli scaffali delle profumerie in Italia, o che vi potete far spedire dai vari siti di beauty online.

Partiamo allora a parlare di quelli in formula di latte/crema idratante. Ovviamente sono prodotti specifici per chi ha una pelle abbastanza secca o che, oltre al cambiamento del colore, ricercano anche un trattamento. Infatti queste formule sono solitamente arricchite di acido ialuronico o vitamine che fanno bene alla nostra pelle. Cercando nel Web questi sono quelli più apprezzati dal pubblico ed anche i più venduti: Avène Autobronzante Hydratant, St. Tropez gradual tan everyday body moisturizer, Lozione autoabbronzante di Vita Liberata e il latte idratante Vichy Idéal Soleil che promette di riprodurre un’abbronzatura naturale e progressiva in solo un’ ora, grazie alla sua concentrazione di DHA e mantiene la pelle luminosa per effetto degli agenti idratanti anti-colorito spento.

Di questi io ho provato il St.Tropez gradual tan, molto semplice da utilizzare, idratante e con una colorazione leggera. Il problema è che ultimamente ho notato che mi faceva spuntare alcuni brufoletti, così ho deciso di abbandonarlo.

coll

Del Brand St.Tropez, famosissimo in tutto il mondo, è stata testimonial la super top model Kate Moss, che ha reso invidiose le pallide di tutto il mondo 😉

KM-BTS-5

kate-moss-nuda-autoabbronzante-sttropez-2013-1

Ma passiamo ad un altra formula: quella in gel. É tipicamente una formula al tatto piacevole, rinfrescante, ma non è ideale per tutti. Infatti è molto meno idratante di quanto lo può essere una delle creme che ho sopra nominato e, su pelli troppo secche, potrebbe causare macchie. Formula perfetta invece per chi suda molto o tende ad avere la pelle grassa. Tra i brand più venduti qui troviamo: il sunless gel Terracotta di Guerlain, il Lancôme Flash Bronzer per un colorito intenso in meno di 4 ore, l’economico Gel self tan dell’Ambre Soleil che promette un effetto vellutato e il Self Sun di Clinique.

gel

Molto in voga sono anche le formule in olio, che rendono la pelle molto luminosa e sono facili da stendere. Queste formule che vi presento sono a metà tra acqua ed olio: He-shi Express Liquid tan (il preferito delle make up artist Pixiwoo), il Liquid Bronze Self Tanning della Clarins adatto per chi cerca un risultato modulabile e leggero a seconda della stagione dell’anno e L’acqua abbronzante di Sephora.

oli

Nella categoria mousse e spray invece troviamo il St. Tropez Bronzing Mousse, la mousse più famosa in assoluto che abbronza in poche ore e promette di idratare la pelle donando un bel colorito in poche mosse, l’economico spray Ambre Solaire Natural Tan che fa parte della linea che dovrebbe regalare una pelle vellutata come un’albicocca e lo spray della L’Oréal Sublime Bronze.

spray

Altra tipologia di prodotto per il corpo, pensato in particolare per le gambe che trovo molto interessante é quello che regala loro un po’ di coprenza, colore e luminosità. La texture è quasi come quella di un gel e si stende sulle gambe un po’ abbronzate per accentuare il colorito. Io lo uso per le occasioni e, con la prima doccia il tutto sparisce. L’unico problema è quello del rischio di macchie nei vestiti. Io uso il Caudalie Gambe Divine ma ho spesso paura di sporcare i miei abiti sudando o vestendomi troppo presto e quindi non dando tempo al prodotto di asciugarsi del tutto. Utilizzato con moderazione però dona un bellissimo effetto. Altro prodotto dello stesso genere è il Terracotta Jambes de Gazzelle di Guerlain.

gambe

Altro prodotto esclusivo per le gambe che sta spopolando sono le BBCream color bronze che però io non ho mai provato!

SUMMER-LEGS-BB

Andate alla seconda pagina per scoprire i migliori autoabbronzanti in salviette, quelli per il viso, i biologici e le ultime novità!