Ciao ragazze!

Ok, ormai possiamo dare agosto per finito e probabilmente quasi tutte siete tornate dalle vacanze. Ma ciò non toglie che il caldo sia ancora (per fortuna) tra noi e che l’idea di passare un’ora davanti al phon caldo faccia inorridire la maggior parte delle ragazze! Cosa fare allora per stargli lontano ma non sembrare la Maga Magò? Ecco tutti i miei consigli e le mie idee!

***

 

Ve lo dico: io preferisco i miei capelli quando asciugano al vento. Sarà che sono un po’ ciompetta, sarà che mi piace che abbiano delle leggere onde naturali, con un po’ di volume, ma fatto sta che soprattutto da quando li ho corti, non mi fa affatto dispiacere tenerli un po’ lontani dal calore!

miranda-kerr-harry-josh-pro-dryer-2000

Ci sono diversi trucchetti per dare comunque una forma ai capelli, anche senza spazzole e asciugacapelli: sistemarli un po’ da bagnati, usare i prodotti giusti e rimediare agli imprevisti. Vediamoli tutti insieme!


@@ashley-benson-long-bob

1. RIGA E FRANGE

Innanzitutto, se asciughiamo i capelli all’aria aperta, quando usciamo dalla doccia (o dal mare o dalla piscina), è importante dare loro la direzione che vogliamo ottenere. Se vi piacete con la riga laterale, portatevi sempre dietro un pettine per potervi fare la riga dalla parte che preferite (stessa cosa vale per quella centrale, naturalmente).

d6210024d0348727e428ce26c49f4563

"Blended" - Los Angeles Premiere

Questa regola vale ancora di più se siete portatrici di frangette: per evitare l’effetto “visiera” o direzioni inaspettate, lasciate pure perdere le lunghezze, se volete, ma pettinatevi assolutamente le ciocche della frangia in avanti!

°°°MTIzMDQ5NjY0NTQ5ODQ4NTg4

main.original.585x0

2. SE CERCATE VOLUME

Se avete i capelli senza molto volume, raccogliete almeno lo strato più superficiale in una mezza coda molto morbida, con una molletta, in modo che ci sia spazio alle radici e che venga meno il peso dei capelli (vale sopratutto se li avete lunghi). In questo modo le radici si alzeranno e non si schiacceranno sulla testa!

@@image1xxlCredits: ASOS

3. SE LI VOLETE MOSSI

Se avete i capelli a spaghetto o con un mosso che non vi piace e sognate morbide onde, abbiamo spessissimo parlato di tutte quelle “acconciature” che vi permettono di ottenere i capelli mossi, senza l’aiuto del phon. Se siete in spiaggia o comunque non in una situazione per cui potete mettervi i bigodini, consiglio uno chignon (o due, uno più piccolo sopra e uno più grande sotto) o una bella treccia morbida: beach waves assicurate! 

cool-side-swept-messy-braidCredits: glamour-hairstyles.net

Se preferite le onde più soft, molto spesso, nei backstage delle sfilate vedo mettere i capelli (umidi) dietro alle orecchie delle modelle e fissati con una forcina per ogni orecchio, in modo da enfatizzare l’onda che creano sulle tempie: trucchetto assolutamente da rubare!

@@Emma+Stone+Amazing+Spider+Man+Madrid+Premiere+fkQisLFLPryx

4. UN PRODOTTO PER OGNI STYLING

Io stessa mi affido più che altro ai prodotti: esistono tantissimi spray, creme, spume o gel che aiutano a dare ai capelli la texture giusta.

– per le beach waves, serve qualche spruzzata di sea salt spray!

Olsens-Anonymous-Blog-Mary-Kate-Ashley-Olsen-Beauty-Close-Up-Earthy-Neutrals-Wavy-Hair-Matte-Lips-1

___9b58db8950b1c75b907cbf30982f3a20ll Surf Spray della Bumble&Bumble

Sia che li lasciate sciolti, sia che facciate qualche treccia per disciplinarli meglio, lo spray renderà i vostri capelli sexy e texturizzati!

E per i capelli crespi? I ricci? i capelli piatti? E se va tutto storto…come rimediare? Vi spiego tutto a pagina 2!

68 COMMENTI

  1. Il post in sè è interessante e spulciare tra le foto che metti per scovare nuove acconciature è molto utile, però tutti quegli errori di battitura rendono la lettura molto meno piacevole. Lo so, sono noiosa ma è così.

  2. Clio, e per quelle che le vacanze devono ancora iniziarle? E magari vengono a NY? E magari hanno voglia di vederti? Ti prego fai un incontro a settembre….

  3. Coi capelli corti corti niente da fare… Almeno per me :p Ieri sera mi si sono asciugati mentre chiacchieravo col mio coinquilino ed erano terribili pur avendoli pettinati per bene. Per fortuna che almeno si ribagnano e asciugano alla svelta anche col phon 😉
    Cara Clio, ti segnalo un refuso, così se hai tempo lo correggi. All’ultimo punto: La soluzione è solo una: il racconto -> raccolto 🙂

  4. Qui in Lombardia mi sà che l’ estate ha i giorni contati quindi, per me che soffro di cervicalgia , è giunto il momento di togliere dall’ armadio gli attrezzi del mestiere !!

  5. Io odio il phon d’estate (lo odio anche d’inverno, ma soffro poi con la cervicale!)
    Diciamo che inizio ad abbandonare il phon verso maggio, salvo rare occasioni, e i miei capelli sono indefiniti: qualche ciocca è liscia qualche ciocca è mossa, insomma ne carne ne pesce! Come faccio allora a dare un senso alla mia chioma? ‘Messy bun’ is the way… quando sono ancora un po umidi li raccolgo sul cucuzzolo della mia testa (infatti sono stata ribatezzata Ciottolina!) e il più delle volte esco così perché io sono quella che “ragazze ma come fate a tenere i capelli sciolti d’estate!!

  6. L’unico momento in cui riesco ad asciugare i capelli senza phon è al mare perché un pochino diventano mossi.
    E non li asciugo mai completamente al vento, al massimo li lascio un po’ umidi ma una passata di phon la do sempre.

  7. Ciao Clio, io purtroppo cerco sempre di asciugare i miei capelli col phon perché sono sottili e pochi e sembro un gatto spelacchiato se li lascio asciugare da soli… Invece col phon li asciugo a testa in giù e prendono un po’ di texture e di volume!

    Proposta per un nuovo tipo di post sui capelli: finora ci hai sempre mostrato le chiome di star che hanno capelli perfetti, corposi, tanti, e che acconciature fanno loro… Ma la maggior parte delle volte io penso “si vabbè se la facessi io coi 4 peli che ho in testa mi verrebbe da schifo”… Perché allora non fare un post dove mostri come valorizzare/che tipo di acconciature fare a chi non è dotata di una chioma folta, con esempi di star che hanno questo problema (mica tutte avranno i capelli perfetti!!)?
    Pensaci Clio, e grazie mille!

  8. io odio il phon soprattutto d’estate e per fortuna ora che ho un bob già gioisco per i minuti risparmiati l’inverno che verrà… però, ahimè, se non voglio beccarmi qualche malanno, almeno alla radice devo sforzarmi e asciugarli.. poi per quanto riguarda lo styling, quest’estate sto usando il surf spray della bumble and bumble oppure una spuma o uno spray per ravvivare il mosso dei capelli… ovviamente devo partire però da dei capelli bello scalati, perché appena si allungano un po’, i miei capelli tendono subito ad appiattirsi…

  9. Ciao, io ho la lozione ricci morbidi della Biofficina. Non e’ in spray, e’ un tubetto di cremagel. Amo tutto ciò che è bio quindi mi piace, ma non saprei onestamente dirti se e’ valida o meno.. E’ un ni’ per me. Forse si può trovare qualcosa di più efficace sempre in termini di bio. Appena la termino infatti provo a valutare qualcos’altro..

  10. Io! Da maggio a ottobre addio phon! Ovviamente se è sera o non fa proprio caldo, una bottarella di phon nella nuca mi tocca, altrimenti sul balcone a testa in giù e via. A mare no perché sono riccia e l’effetto sarebbe devastante, Eva Grimaldi in “Mia moglie è una bestia “!

  11. Quando sento le parole “mosso naturale” e “volume” associato ai capelli asciugati all’aria mi riempio di invidia… Non so dove sbaglio (probabilmente lo so:odio metterci spume e creme) ma se li lascio asciugare così come sono viene fuori una cosa oscena, anche se dal lato positivo mi bastano dieci minuti a temperatura bassa con il phon per farli venire mossi e voluminosi. Tra l’altro se li lego da bagnati non mi si asciugano MAI, vengono fuori umidicci e schifosini anche dopo 24 ore!

  12. Purtroppo non posso seguire nessuno di questi consigli… 🙁 soffro terribilmente di cervicale e dolori alle spalle, e devo per forza usare il phon anche d’estate.. 🙁

  13. Se provassi a mettere qualsiasi cosa sui capelli o peggio a pettinarli mentre sono mezzi asciutti (con tutte le spazzole del mondo) uscirebbero da cane. Quindi il mio alleato è l’acqua fredda. Bagno le punte, le pettino e li lascio asciugare. Ricci perfetti. 🙂

  14. Sarà, ma io riccia naturale le spume non riesco proprio a vederle! Quali sono quelle di cui parli che lasciano i capelli morbidi Clio? A me li induriscono tutte da morire.. niente a che vedere con un buon balsamo leave-in!

  15. ciao clio, 10 anni fa circa li avevo lunghi come cavani, non li ho asciugati, e mi è costato caro!!!!

  16. Guarda io ho una crema styling che si mette come si metteva la spuma ma ne va messa pochissima, la consistenza è diversa non è spumosa ma molto densa e collosa. La mia parrucchiera dice che la spuma non si usa più e si usano questi nuovi prodotti, forse Clio intendeva questo… Comunque ti assicuro che a me che ho i capelli lisci li fa un pò mossi e quando si asciuga non appiccica e non indurisce e a mia mamma che è riccia fa dei ricci bellissimi e definiti. LA mia si chiama Experience curl explosion della Artist hairstyle

  17. Da qualche giorno ho tagliato i capelli, modello clio!, adesso hanno bisogno sempre o di ferro arricciacapelli o di piastra perchè i metodi xke senza calore sui miei capelli non durano… Chi mi sa consigliare qualche prodotto per non bruciarli? Ho i capelli grassi, cosa ne pensate della marca phyto?

  18. Domani riprende la scuola, ma tu mi hai dato un bel po’ di ottimismo!!
    Buona giornata
    Ps, allora da oggi userò anch’io la sinistra… ;))

  19. Siiii, io sono già al terzo flacone!! La adoro, ho i capelli lisci spaghetto lunghi fino a metà schiena,ma se c’è solo un minimo di umidità,da pioggia,nebbia o caldo, diventano una m ****a!! Con questo spray prima di asciugarli la situazione migliora tantissimo e i miei capelli rimangono morbidissimi e lisci, e non me li appesantisce…

  20. Io rimango fedele a me stessa: sono anni e anni che non uso il phon, sia col capello lungo che corto, e per l’estate cerco di lavare i capelli giusto il tempo di tenerli bagnati davanti alla faccia, stando in casa, così hanno un po’ di volume quelli in cima alla testa, per poi essere pronta per quando esco in macchina, con ancora un po’ di umidità nei capelli perché faccio in modo di asciugarli mentre guido, tenendo giù il finestrino, a mo’ di cagnolino che di si gode il vento tra i capelli. Ma tutto ciò solo da quando ho i capelli alle spalle, quando erano più lunghi, sempre e comunque senza phon, ma con l’aiuto della mia fidata schiuma, e il mosso era migliore. Schiuma-addicted

  21. Ciao, anch’io li ho ricci ma purtroppo non molto folti, quindi cerco sempre di dargli un po’ di volume… Io ad esempio ogni tanto uso la spuma (o schiuma, non so se ci sia differenza tra i due termini) della Garnier Fructis volumizzante, quella con il tubo verde… A me li lascia morbidi ma con un po’ più di texture!

  22. Ciao Clio, grazie per i consigli! 🙂
    Non uso il phon d’estate, molto spesso anche il resto dell’anno non lo uso (tranne se sono raffreddata/malata).

  23. ma neanche a me non si asciugano mai se li lego, perché??! e altroché’ tutte quelle acconciature che si fanno da sole mentre tu dormi che propone clio.. io mi sveglio che devo comunque usare il phon, con la differenza che a quel punto si asciugheranno male 🙂

  24. Guarda io l’ho comprata dalla parrucchiera, me l’ha ordinata lei. Penso che nelle profumerie rifornimento per parrucchieri si trovi

  25. Eh infatti, perché ho dato un’occhiata online e mi sembra un po’ difficile da reperire là. Grazie ^^

  26. Vorrei tanto trovare una spuma o un prodotto che mi fa arricciato i capelli evitando l’effetto crespo!!a me i ricci vengono anche,ma la spuma me li secca talmente tanto che sembrano paglia!!

  27. Da quando la parrucchiera ha deciso di tagliarmi di netto a livello mento i capelli superiori e lasciare lunghi al seno i restanti a modo gradone unico secco che ti spacchi l’inguine a salirlo peggio della pazza che pochi giorni fa ha dedicato una spaccata a qualcuno sulla Rai, non posso più lasciarli asciugare al vento. Sembro un fungo: voluminosi e mossi sopra e gei gambi di sedano che spuntano sotto. Nemmeno asciugati da me hanno più senso, tanto che prima o poi taglio tutto al livello corto e via.. altrimenti, d’estate, ne sapevo una più del diavolo su questo argomento. Vado a piangere in un angolo ora

  28. In estate non uso mai phon, non potrei sopportarlo, però davanti devo per forza, una volta asciutti, usare la piastra..altrimenti prendono una piega bruttissima.

  29. io ci provo quando sono in vacanza al mare, ma ho sempre paura che mi venga la cervicale!!!!!! :/

  30. Avevo lo stesso problema, ora mi sto trovando bene con quella di Biopoint: è molto leggera e non indurisce per niente i capelli (io li ho ondulati)

  31. Ciao anche io ho la lozione ricci morbidi e secondo me non fa quello che promette. Io continuo ad usarla solo perché ha un odore molto buono almeno per me e perché idrata ma sui ricci é come non mettere niente! Peccato perché biofficina fa ottimi prodotti. ..

  32. Io non asciugo i capelli con il phon da una vita..li porto abbastanza corti, ricci perché ho una leggera permanente. Quindi li lavo, li pettino da bagnati metto gel o spuma a lunga tenuta e viaa!

  33. Ti consiglio la linea aveda specifica per i capelli ricci, o ho la crema e i capelli mi rimangono morbidi, luminosi, setosi e pieni di volume! Addio schiuma!

  34. Da sempre ho il capello mosso, da poco ho rasato la mia chioma per passare ad un Bob corto con il mono ciuffo che ovviamente vive di vita propria! Odio le spume, non uso mai il balsamo, e spesso vado a letto con i capelli bagnati per via dei miei folli impegni… mai messo niente se non un po’ di phyto7 per nutrirli, ora una crema aveda per non averli crespi o come dico io, assomigliare a “Betty spaghetti”

  35. Ps. Ammetto però che dopo tanti anni di sonni con i capelli bagnati adesso il mio collo ne risente dell’ umidità il giorno dopo….

  36. Questio post casca a pennello…parto a brevissimo per le tanto agognate vacanze e saranno 15 giorni di sole e capelli asciugati all’aria!
    Una domandina : ma la crema phyto 7 la usate anche sui capelli bagnati? Io la adoro ma l’ho sempre usata sui capelli asciutti…sbaglio qualcosa?

  37. Ciao! Ho la fortuna di avere i capelli un pochino mossi, ma sono assolutamente pigra e praticamente non li asciugo mai col phon! Semplicemente da bagnati metto una spuma (non troppa. Io mii trovo bene con quella di pantene ma anche quella della nivea) e li lascio asciugare così come sono. Li pettino raramente e solo da bagnati. Se mi danno noia li raccolgo morbidamente con un mollettone e lascio fare al caso! Ottengo un bell’effetto mosso- scompigliato che mi piace un sacco!

  38. Concordo in pieno… e da notare che sto leggendo adesso tutti insieme i post del w.e. e di errori di battitura ce ne sono a bizzeffe proprio!!!

  39. Ma la cosa che scoccia è che per ovviare al problema basterebbe una semplice rilettura veloce del post, non chissà che lavorone.

  40. niente phon d’estate, capelli ricci e lunghi. Si asciugano all’aria aperta, metto la mousse, oppure un olio per non dare effetto frizzzz, e basta! Poi se fa caldo, una semplice molletta. Raccolgo tutto.

  41. ciaooo, mi potresti dire dove compri la Biofficina? Ho i capelli ricci e lunghi, non trovo mai una crema/mousse, per nutrirli bene. Grazie

  42. Ciao, io la trovo sul sito ecco-verde. Compro molto spesso dal sito e mi trovo bene sono precisi, seri e disponibili. Hanno tantissimi prodotti e puoi fare anche le ricerche specifiche quindi troverai tantissimi prodotti che fanno per i tuoi capelli ! So che Biofficina si trova anche in alcuni negozi ma nella mia città non ci sono bioprofumerie ne altro quindi compro on line… spero di esserti stata utile !

  43. Non sono una fanatica dei capelli asciugati all’aria, infatti mi è capitato più volte di usare il phon, nonostante il caldo. Ovviamente al mare o in piscina, non ci sono grandi alternative (se non il raccolto), e spesso non uso il phon quando lavo i capelli dopo il mare; in questo caso li tampono bene con l’asciugamano, uso una dose abbondante di un trattamento nutriente-riparatore all’argan (che appunto nutre ed evita il crespo), pettino per bene e poi li lego in uno chignon a banana (avere i capelli bagnati mi provoca fastidio sulla nuca)et voilà! Quando li sciolgo hanno delle bellissime beach waves e sono pure morbidi!

  44. Mi è piaciuto tantissimo questo post! Anch’io sono molto insofferente al phon, quindi proverò il trucco della molletta per raccogliere i capelli sopra e magari qualche prodotto… Grazie Clio!

  45. I miei capelli senza phon vanno dove vogliono loro, per quanto vorrei abbandonarlo d’estate non posso. Li asciugo un po’ quanto basta per fare la piega e poi abbandono il phon

  46. Hai ragione, i prodotti biofficina sono ottimi.. L’odore di questa lozione invece a me non fa impazzire, e’ parecchio forte .. CIAO!

  47. La trovi presso i parrucchieri o i rivenditori specializzati. Ti consiglio di vedere direttamente dal loro sito!

  48. Ragazze ho sempre e dico sempre asciugato i capelli ma ora sono in Erasmus e non mi va di starmene chiusa in stanza ad asciugarmi i capelli e ho visto che nessuno lo fa, li pettino, faccio la riga e metto i capelli dietro le orecchie con una forcina. Non ho mai avuto capelli così belli! ho un longbob e così vengono delle morbide onde larghe nella parte inferiore, cosa che con i miei capelli super lisci sarebbe impossibile! L’importane è non andare a dormire con i capelli bagnati per la salute e anche per una questione estetica perchè verrebbero tutti i capelli appiccicati strani ahah

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here