Ciao a tutte!

Quante di voi si “danno la carica” ascoltando una canzone nell’iPod? Gli effetti sono scientificamente provati, al punto che in molte maratone è vietato l’utilizzo di lettori mp3 perché la musica è considerato un agente dopante. Ma può funzionare anche come doping della nostra autostima? Noi pensiamo di sì e vi indichiamo i pezzi per una playlist tutta al femminile, fatta apposta per sentirsi bene con se stesse!

Katie-Holmes-struck-sassy-pose-while-listening-music-set

1. Megan Trainor – All About That Bass

meghan-trainor-all-about-that-bass-remix-samm-rosee

Diventato un vero e proprio tormentone, il pezzo di Megan Trainor è un inno a chi ha un fisico tutto concentrato sulla parte bassa del corpo. Ma non solo: la cantante non risparmia una bella critica a Photoshop e conclude dicendo “lo so che credi di essere grassa, ma io sono qui per dirti che ogni tuo centimetro è perfetto, dalla testa ai piedi”.

meghan-1428435817

2. Whitney Houston – The Greatest Love of All

Whitney+Houston+Greatest+Love+Of+All+HQ+PNG

Qual è il segreto dell’amore più grandioso di tutti? Ce lo ha svelato molto tempo fa Whitney Houston… amare se stessi!

singsnap_greatest-love-of-all

 

[Ho trovato il più grande amore di tutti dentro di me]

3. Taylor Swift – Shake it Off

Taylor-Swift-Shake-It-Off-Judah-2014

 

Taylor, nel video di questo pezzo, ci mostra ed enfatizza tutti i suoi impacci: prima è una goffa ballerina di danza classica, poi una tremenda atleta di ginnastica artistica, poi tenta di far ballare le mani come il suo talentuoso collega e fallisce miseramente… Il tutto per dire che, non importa chi tu sia, cosa tu sia in grado di fare, cosa la gente dica di te: tu puoi sempre divertirti e ballare e se anche dovessi sembrare un pazzoide, scrollarti di dosso ogni critica pretestuosa seguendo un semplice consiglio: shake! 😉

 

sass

4. Alicia Keys – Superwoman

alicia

Alicia ce lo dice chiaro e tondo: ogni donna, in qualche modo, anche quando è un disastro, alla fine si rialza, mettendosi il costume con la S sul petto e trasformandosi in una supereroina! Non è forse successo anche a voi di sentirvi così?

melodicquotes.tumblr.comCredits: melodicquotes.tumblr.com

5. Natasha Bedingfield – Unwritten

natasha-bedingfield-unwritten

Ad essere “unwritten”, non-scritta, sei tu – ci dice Natasha. La nostra vita è una pagina bianca sulla quale possiamo scrivere e disegnare solo noi e “no one else, no one else”, nessun altro. Quindi vivi la vita con le braccia aperte perché nessuno può vivere al tuo posto! YOLO, girls!

6. Lady Gaga – Born This Way

lady-gaga-born-this-way-like-orlan-artist-on-invicta-venust-jpg

“Non c’è niente di sbagliato nell’amare ciò che sei“: Lady Gaga si schiera coi diversi, perché tutti lo siamo. Non importa chi amiamo o come siamo fatti: siamo nati così e non esistono nati “sbagliati“! Insomma tutti possono e devono poter dire dire “I’m beautiful in my way”, sono bellissima a modo mio.

Lady_Gaga,_Born_This_Way_(Nick_Knight)

7. Madonna – Express Yourself

Express-Yourself-Madonna

Diciamolo: non ci fosse stata Madonna, probabilmente non sarebbe mai esistita nessuna Lady Gaga. La prima vera regina del Pop aveva anticipato molto le mode e le idee di oggi e aveva furoreggiato e “scandalizzato” con il pezzo “express yourself”, esprimi te stessa, in cui Madonna consigliava ad ogni ragazza di non aver timore ad esprimersi, anche dal punto di vista sessuale: “se lo vuoi ora, mostragli come fare”!

@@madonna-express-yourself-video-set-0006

8. Christina Aguilera – Beautiful 

0

Un’altra che aveva preceduto le Megan Traninor&Co. era Christina Aguilera che, in modo completamente diverso da Madonna, fece un vero e proprio boom con “Beautiful“, canzone contro i pregiudizi e le critiche meschine basate sugli stereotipi e canta: “tu sei bellissima, non importa cosa dicano loro, le parole non possono abbatterti“.

hqdefault

9. Aretha Franklin – Respect

bet-is-giving-aretha-some-r-e-s-p-e-c-t

Facciamo un salto nel passato con la meravigliosa ed eterna canzone di Otis Redding, diventata poi un classico della mitica Aretha Franklin. Se la versione originale era concepita dal punto di vista maschile – un uomo che chiede rispetto alla sua donna – Aretha ha invertito i sessi, e non la canta a un solo uomo, ma a tutta la società, chiedendo rispetto per il suo esser donna e – soprattutto per l’epoca in cui era stata scritta – per il suo essere una donna afroamericana.

aretha-franklin

10. India.Arie – Video

61Nzc4b5ALL._SY470_

Se non la conoscete, ve la consigliamo! Si tratta di un pezzo che inizia dicendo “a volte mi rado le gambe, a volte no. A volte mi acconcio i capelli, a volte non lo farò”: insomma, prepararsi e farsi belle non è un dovere e una schiavitù, ma un piacere che facciamo innanzitutto per noi stesse: “tutto ciò dipende da quanto mi sento bene con la mia anima“, canta India.Arie. Insomma, solo amando noi stesse a livello più profondo, possiamo dare un senso anche alla cura più frivola che ci concediamo. Sì, compreso “pitturarci gli alluci”!! E tutto ciò non fa di noi “la ragazza media da video musicale“, necessariamente supersexy solo perché oggetto sessuale, passivo, di qualcun altro!

india-arie-that-grape-juice-she-is-diva

Allora, vi sentite già più cariche? Avete anche voi delle canzoni che vi fanno stare meglio, anche dal punto di vista dell’autostima? Conoscevate tutte queste canzoni? Qual è la vostra preferita? Raccontateci dei vostri gusti musicali e cosa c’è ora nella vostra playlist estiva! Un abbraccio dal Team!

74 COMMENTI

  1. megan trainor proprio non la sopporto.
    di queste canzoni mi piacciono solo shake it of di taylor swift e born this way di lady gaga.

  2. Madonna nel bene e nel male è sempre stata la numero uno.
    Sempre un passo avanti.
    Solo ora comincia a scadere, per me…peccato

  3. Ciao! Che carino questo post!!! Concordo pienamente sul fatto che la musica possa dare la carica!!! Tra queste canzoni mi piace quella di Lady Gaga! Per rilassarmi e concentrarmi invece ascolto musica completamente diversa, tipo il canone di pachelbel! Un bacione!!!

  4. Aggiungerei “Ugly” delle Sugababe, insieme a Beautiful della Aguilera sono le canzoni che mi tirano su quando qualcosa non va!
    Un vero inno a sentirsi sempre bene con se stesse!

  5. Perfettamente d’accordo con te…se si é perfette con qualche chilo in piu lo si é sempre anche con qualche chilo in meno…sempre nel rispetto della salute! Con tutti i problemi da anoressiche a obese si sta rischiando di prendere posizione per battaglie uguali ma opposte…e lo dico da morbidosa sempre in lotta con la bilancia 😉

  6. Ciao a tutte! Le mie canzoni preferite che mi fanno sentire subito bene sono:
    1)Feeling good che non so chi la abbia cantata in origine ma adoro la versione di Michael Bubble;
    2)Beautiful di Christina Aguilera;
    3)No one di Alicia Keys;
    4)Rolling in the deep di Adele;
    5)Counting stars degli One Republic;
    6)My kind of love di Emili Sandè (che per chi non la ha mai sentita consiglio vivamente perché è stupenda);
    7)Come alive di Adam k e Matthew Steeper.
    Voi le conoscete? :-), un bacio

  7. Quanto è vero che la musica ti fa subito sentire meglio!!! Quando sono un po’ giù, quando mi sento uno schifo e vorrei scomparire, mi bastano due canzoni belle cariche e sono pronta per ricominciare! Shake it off di Taylor è senza ombra di dubbio una di quelle, anche perché con la mia goffaggine mi rispecchia moltissimo

  8. Post FIGHISSIMISSIMOOO!!!! XD la musica è veramente nutrimento dell’anima!!! Anche io infilo le cuffie quando sono giù di morale!!! I miei top buon umore sono:
    1) Masterpiece di jessie J- ragazze se non lo avete ancora fatto leggete il testo e vi sentirete subito delle combattenti!!!
    2) the night s di avicii
    3) le canzoni di Cristina d’avena!!!!!Ebbene sì alla veneranda età di (quasi) 32 anni mi rimettono in pace con il mondo!!! XD
    Delle citate da voi amo molto quella di Taylor swift <3

  9. Non ascolto nessuna di queste cantati! Ormai è da un po’ di tempo che sono in fissa coi Libertines, o comunque con qualsiasi canzone di Pete Doherty. Per tirarmi su funziona bene “Fuck Forever” XD altrimenti anche “I want it all” dei Queen per caricarsi XD

  10. No no no.
    Meno male che almeno c’è Aretha e anche Whitney.
    Queste canzoni su di me avrebbero l’effetto contrario.
    Non esiste sul mio IPod una playlist estiva. Odio i tormentoni.
    La musica deve essere bella, ben suonata con strumenti veri, ben cantata.
    Non ho bisogno di testi ipocriti da chi sull’immagine anche sexy costruisce un Impero.

    Non ho vere e proprie classifiche. Ma se dovessi dire la musica che mi fa sempre stare bene mi vengono in mente, questi pezzi/arie/tracce:

    Queen II, A night at The opera. Album. Queen
    Don’t Stop me now. Queen
    Immigrant Song. Led Zeppelin.
    Starway to heaven Led Zeppelin.
    Babe I’m gonna leave you. Led Zeppelin.
    Starman. David Bowie.
    Hey Joe. Jimi Hendrix
    Stand by me. Ben E. King
    Edward Shissorhands. ost. Danny Elfman
    What’s this. Danny Elfman
    The heart asks pleasure first. Micheal Nyman
    Oh mio babbino caro. Aria tratta da Gianni Schicchi. Puccini
    Mon manège à moi. Edith Piaf
    Je ne regrette rien. Edith Piaf
    Si tu voi ma mère. Sidney Joseph
    Malaguena Salerosa. Chingon
    Le rose del volto già pallenti. Da La traviata.
    The sound of silence. Simon and Garfunkel
    Let it be. Beatles
    The Children arrive. Finding neverland ost. Jan A.P. Kaczmarek
    Howl moving castle Waltz Joe Hisaishi
    Waltz n.2 Dmitri Shostakovich
    Night and day. Cole porter, cantata da Frank Sinatra
    Mad world. Gary Jules
    Moon river. Henry Mancini
    Kalendar Prince. Nikolaj Korsakov
    2046 Ost. Shigero Umebayashi

    E molte altre che per motivi di tempo e spazio non posso elencare.

  11. Io adoro jax e Beyoncé ma ascolto 1 po tutti i generi..di quelle citate conosco solo Born tris Way..scusate l’ignoranzaXD

  12. Masterpiece fantastica! A tal proposito segnalo anche Who you are e Who is laughing now? sempre di Jessie 🙂

  13. Bellissime le conosco quasi tutte. A proposito di canzoni che tirano su il morale, io Ho imparato l’importanza di apprezzare se stessi da glee con tutti quei pezzi che omaggiavano l’essere se stessi, perché è questo che rende uniche le persone.

  14. Sono d’accordissimo con questo articolo!! La maggior parte di queste canzoni mi gasano, anche se ne manca una fondamentale… I feel like a woman di shania twain!! Ciao ragazzwew

  15. “Unwritten” ce l’ho tatuato sul costato, sia la canzone che il la parola in sé hanno per me un significato enorme! Questa canzone è legata ad uno dei periodi più belli della mia vita, un periodo in cui sentivo davvero una libertà senza confini, mi sentivo capace di muovere le campagne ed ogni volta che mi guardo il mio tatuaggio mi ricordo che solo io posso definire me stessa e che il mio futuro è nelle mie mani e ritrovo il buon umore! 🙂 Bel post Clio!

  16. Ragazze, vorrei condividere con voi un mio segreto di bellezza, anche se è il più banale del mondo! Quando mi preparo, e non mi piacciono i miei capelli, o il mio trucco, o il mio corpo (soprattutto questo) mi sforzo di fare il mio sorriso più smagliante: non c’è confronto che tenga! 🙂
    Splendido post Clio&Team <3

  17. No aspetta ma manca la canzone più importante! FLAWLESS di Beyoncé!! Clio come hai potuto?!?

  18. Io di queste canzoni elencate ADORO quella di Meghan Trainor; sempre di questa playlist, alcune non le conosco e altre non mi piacciono.
    Io spesso e volentieri trovo conforto nelle canzoni di Tiziano Ferro e di Mika, i miei idoli… soprattutto in quelle di Tiziano dato che mi hanno aiutata in un periodo difficile della mia vita. ♥

  19. American Idiot-Green Day
    White Riot-Clash
    Don’t stop me now-Queen
    Welcome to the jungle-Guns’n’Roses
    Don’t stop believin’-Journey
    Bad-Michael Jackson
    Jump-Van Halen
    Bad kids-Blacl Lips
    I wanna be sedated-Ramones
    Rebel rebel-David Bowie
    Shook me all night long-ACDC
    Sympathy for the devil- Rolling Stones
    Johnny B. Goode-Chuck Berry
    Viva Las Vegas-Elvis Presley
    …..e mille altre!
    God bless the music!

  20. Anche io adoro le canzoni di Cristina D’Avena!!! *___*
    Waaa, che bello, volevo scrivere la stessa cosa!
    Io ho proprio 32 anni e mi diverto tantissimo ad ascoltare i miei vecchi cd con le sigle dei cartoni animati. Mi diverto, sorrido, ballo e mi sento bene, con più energia! <3
    Adoro anche Shake it off di Taylor Swift.

  21. ahahahah…. leggo i commenti, chi suggerisce altre canzoni, chi elogia alcune delle canzoni e ne critica altre e poi arrivi tu. cosi. dibbrutto.
    😀

  22. Dipende da cosa desidero: Queen e Madonna…energia pura. Energia e sentimento Zucchero e la Nannini, relax Elton John, Battiato e Branduardi se ho voglia di starmene sola.
    La musica è indispensabile come l’acqua e mi piace educare i miei figli ad ascoltare di tutto.

  23. noooo anche tuuu!!! GRANDEEEE!!!!
    eheheh la nostra generazione avrà sempre un debole per Cristina e per tutto quello che ha rappresentato per noi!!! anche a me fanno lo stesso effetto!!!! abbiamo gli stessi gusti musicali!!!! <3

  24. noooo anche tuuu!!! GRANDEEEE!!!!
    eheheh la nostra generazione avrà sempre un debole per Cristina e per tutto quello che ha rappresentato per noi!!! anche a me fanno lo stesso effetto!!!! abbiamo gli stessi gusti musicali!!!! <3

  25. Se c’è una cantante che mi tira su di morale è Demi Lovato (credo che solo le più “giovani” la conoscano). La sua storia i suoi testi…(tralasciandone alcune troppo commerciali) ma un testo come “i’m a warrior” boh mi fa sentire meno sola e più forte se così si può dire

  26. come al solito avete colpito nel segno i con questo post io quando mi sento giu sento nn mollare mai di Gigi d’Alessio

  27. Ragazze! di jessie j è stupenda anche “mama knows best”… quella ha una carica che già dalla prima nota fa scomparire tutti i dubbi e le insicurezze! ♡♡♡

  28. 31 anni. Ma sono sempre stati questi i miei gusti, da quando ho memoria. Sin da piccola, ascoltavo la musica classica, ero rapita dalle colonne sonore, un giorno, a 13 anni, sentii (con cognizione di causa) Bohemian Rhapspdy e capii che nella musica non ci sono etichette. Io amo tutta la Vera Musica.

  29. Entrambe, in termini di simpatia basata sulle impressioni, non mi fanno nè caldo nè freddo :), il mio unico appunto è su Meghan Trainor per via di quella frase, non conosco le altre canzoni. Taylor Swift compone pezzi carini e orecchiabili e non li trovo così malvagi.

  30. Entrambe, in termini di simpatia basata sulle impressioni, non mi fanno nè caldo nè freddo :), il mio unico appunto è su Meghan Trainor per via di quella frase, non conosco le altre canzoni. Taylor Swift compone pezzi carini e orecchiabili e non li trovo così malvagi.

  31. Infatti, mi fa storcere il naso. Sarebbe stata una canzone dal contenuto tutto sommato carino se avesse evitato quel concetto.

  32. Feeling myself-Nicki Minaj ft. Beyoncé
    Do I wanna know?-Arctic Monkeys
    Arabella-Arctic Monkeys
    7/11-Beyoncé
    Drunk in love-Beyoncé
    Flawless-Beyoncé
    Listen-Beyoncé
    It’s my life-Bon Jovi
    Livin on a prayer-Bon Jovi
    You give love a bad name-Bon Jovi
    Back in black-AC/DC
    Waiting for love-Avicii
    Siamo adesso-Chiara
    Ink-Coldplay
    Sky full of stars-Coldplay
    2 heads-Coleman Hell
    Thinking out loud-Ed Sheeran
    Kiss me-Ed Sheeran
    Give me love-Ed Sheeran
    Fatti avanti amore-Nek
    L’amore esiste-Francesca Michielin
    Boulevard of broken dreams-Green Day
    Knocking on heavens door-Guns n roses
    I wanna run away
    Postcards-James Blunt
    Firestone-Kygo
    Smells like teen spirit-Nirvana
    Sugar-Maroon5
    Toxicity-System of a down

    Ok forse mi sono dilungata un po’ troppo hahaha 😀
    Comunque queste sono le canzoni che ascolto più spesso (ovviamente non ci sono tutte, il post era già lungo). Alcune mi danno la carica quando sono giù, altre mi fanno ballare, altre mi fanno sentire sicura di me mentre cammino per strada, altre mi fanno sognare..
    Enjoy the Music 🙂

  33. Sssssiiii!!!!!! Non sto ad elencare le canzoni che mi caricano/piacciono/fanno stare bene perché l’elenco sarebbe lunghissimo. In casa mia si guarda poca tv e si ascolta tanta musica e questo ha influenzato anche mia figlia. L’altro giorno è andata in camera sua a guardare la tv…e ha messo rtl102.5!!! Ha 8 anni eh! In macchina faccio dei concerti assurdi…in effetti la gente che incrocio mi guarda un po’ strano.
    In questo momento mi suona in testa Meraviglioso nella versione cantata dai Negramaro….Meraviglioso ma come non ti accorgi di quanto il mondo sia meraviglioso!!!! E potrei continuare all’infinito!!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  34. Nessuna di queste canzoni mi da la carica, anzi…. Il rock, quello si che mi fa iniziare bene la giornata! E quando sono giù, cantare a squarciagola Muse, Led Zeppelin, Pink Floyd, U2, AC/DC, David Bowie, Queen, System of a Down…e molti altri, mi dà la carica giusta! Tutte queste che parlano di accettarsi e di sentirsi belle per come si è, sono ipocrite, perché sono le prime a dover e voler essere belle a tutti i costi! Ovviamente mi riferisco alle nuove leve.

  35. Ciao TeamClio, grazie per il bellissimo post! 😀

    La prima canzone è perfetta per me XD, non conoscevo il significato (non so l’inglese).
    Adoro The Greatest Love of All di Whitney Houston!
    Ah poi avete messo Unwritten di Natasha Bedingfield, che adoro, ma che non ricordavo di chi fosse, infatti pensavo sempre “non mi ricordo di chi era la sigla di the Hills” e anche il titolo non lo ricordavo. 😀 Quindì grazie! 😀

  36. Il post in sé, il contenuto, i suggerimenti, i commenti. Un calderone di banalità, ipocrisie, luoghi comuni, moralismo e mediocrità.

  37. Oh meno male che non sono l’unica a pensare che con questo genere di post il blog stia facendo degli scivoloni!

  38. Ti capisco Galbi, io l’ho detto più di una volta. L’ultima volta mi è stato addirittura “censurato” il commento, eliminandolo. No comment

  39. Ah, w la community e il dibattito quindi! Peccato, fino a poco tempo fa il blog era davvero ricco di contenuti stimolanti e interessanti…

  40. Hai tutta la mia stima! Se questa è musica …..(con le due eccezioni che hai fatto)
    Poi ci chiediamo perché non ci siano più gli artisti di una volta e musica seria

  41. Esatto xD
    Credo che l’aver voluto puntare sulla quantità piuttosto che sulla qualità abbia distrutto il blog.

  42. il mio pezzo che mi carica d’autostima e che mi ha salvata la vita, letteralmente, è ‘fuckin perfect’ di pink… testo e melodia veramente bellissimi ve la consiglio

  43. A me caricano anche i Blind Guardian: the Bard’s song, Otherland, la loro versione di Mr Sandman, Another Holy War, Mirror Mirror… ma sono una che ascolta di tutto quindi nelle playlists non è difficile trovare anche delle citate Lady Gaga, Meghan Trainor, la Aguilera, Aretha Franklin…
    E ragazze, ci stiamo dimenticando una grandissima canzone!!!!! GLORIA GAYNOR – I WILL SURVIVE! 😀

  44. Anche Try di Colbie Caillat. Ve ne lascio giusto un pezzetto per rendere l’idea
    “You don’t have to try so hard
    you don’t have to give it all away
    you just have to get up
    get up, get up, get up
    you don’t have to change a single thing”

  45. super mega carica: “girls just wanna have fun” nella versione di Miley Cyrus, provare per credere!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here