Ciao ragazze!

Ultimamente abbiamo visto il contouring praticamente in tutte le salse: ma tirando le somme, quello delle labbra è forse uno dei più portabili ed eleganti. Non tutte ne hanno bisogno, certo, ma in molto casi può fare davvero la differenza in un look.

Basta iniziare a provarlo su di sè per capire come mai è diventato tanto popolare, e constare come il make-up nel suo complesso risulta subito più raffinato e, in un certo senso, completo.

Nel post riassumerò a cosa serve il lip contouring, come realizzarlo e gli errori da non fare; inoltre vi darò qualche spunto sui colori che stanno meglio insieme, e le immagini che vi ho preparato faranno il resto :-)!

cliomakeup-contouring-labbra-1


Partiamo sfatando uno dei miti più diffusi: il contouring delle labbra serve a chi le vuole ingrandire? NI ;-). È una tecnica che certamente permette di agire sulle dimensioni, spingendosi con la matita leggermente al di sopra del perimetro naturale del labbro, ma soprattutto viene usata per dare volume!

cliomakeup-contouring-labbra-9-nude

Risulta quindi perfetta per chi ha le labbra piccole ma detesta l’effetto della matita fuori dal contorno (peraltro, se mal realizzato, è veramente  brutto!) Qui non stiamo parlando della matita che “stacca” dal colore del rossetto in pieno stile anni Novanta, ma di dare tridimensionalità alle labbra sfumando insieme due tinte vicine.



cliomakeup-contouring-labbra-10-pamela-andersonTranquille, non stiamo parlando di questo 😉

A mio parere i colori che si prestano di più a realizzare un bel lip contouring sono il rosso e il nude. In quest’ultimo caso, ad esempio, può capitare di scegliere un colore sbagliato e troppo chiaro per il nostro incarnato: e il lip contouring fa sì sì che le nostre labbra non si “perdano”.

cliomakeup-contouring-labbra-3-rossetto-chiaroDa così…

cliomakeup-contouring-labbra-18… A così ;-)!!

cliomakeup-contouring-labbra-4-rossetto-rimmelNella mia esperienza personale c’è il rossetto Rimmel n.40, che ho usato in alcuni video: da solo è chiarissimo e su di me importabile, ed ho quindi imparato a mettere sotto una matita più scura e applicarlo solo al centro.

Si può dire quindi che il contouring delle labbra sia anche un modo per “salvare” matite e rossetti che altrimenti sarebbero finiti nella spazzatura :-)!!

Un altro esempio è la matita labbra che abbiamo comprato credendo fosse color vinaccia, e invece una volta indossata sembra virare al marrone e l’effetto sulle labbra risulta spento: quella stessa matita potrebbe rivelarsi perfetta se accoppiata ad un rossetto rosso!

cliomakeup-contouring-labbra-5-rosso-marrone

Prima di buttare o regalare una matita o un rossetto, quindi, fate sempre delle prove combinandolo con gli altri che avete!

Nella prossima pagina vi svelo altri tips & tricks sul lip contouring, e quali sono gli errori da evitare affinché l’effetto sia impeccabile!

43 COMMENTI

  1. Le labbra a canotto non mi piacciono , specialmente gonfiate con qualche punturina , ma ingrandite così come nelle foto me gustano , proverò senz’ altro con colori nude , non voglio sembrare una carampana eheh … Buon inizio settimana ragazze/ i

  2. Devo dire che mi piace molto, vorrei provare e vedere perfetti su di me anche se non ho i prodotti giusti. Spero davvero che quel kit di nyx arrivi anche in Italia!!

  3. Avendo le labbra abbastanza carnose (simil rihanna ) non vorrei che poi sembrassero finte e rifatte (es. Kylie jenner? !) In più i colori nude non mi ispirano molto..mah non saprei

  4. Mi piace l’effetto con la tecnica che usa Clio nei video, ma su di me non lo vedo minimamente. Avendo le labbra carnose ma la bocca piccola (è “larga” 3,5 cm) temo che risulterebbe eccessivo :’)

  5. Questi tipi di lip contouring che hai presentato mi piacciono: sono delicati e per niente volgari. Magari bisogna farci un pochino di abitudine, ma non sembra una cosa impossibile da replicare.
    Quelle matite della NYX le ho viste ieri al Cosmoprof ma c’era una fila assurda per chi dovevi passare dalla commessa prima.. E dopo aver fatto DUE e dico due ORE di fila alla MUFE, non mi è passata nemmeno per la testa l’idea di fare un’altra ora abbondante di fila. Peccato.

  6. Bellissima questa tecnica sulle labbra *.* a me piace molto, non tanto per aumentare lo spessore delle mie labbra ma per dare un effetto interessante al trucco! anche io sto acquisendo ultimamente un po’ di pratica con le tonalità nude: uso la matita della mac Boldly Bare (un bellissimo marroncino color carne) e al centro metto il rimmel kate moss numero 43. I due colori si sposano benissimo, ma devo ancora imparare a sfumarli bene 😀

  7. Ho provato una volta con il Lady bug di mac e la matita Nightmoth di mac e mi è piaciuto l’effetto ma non ho messo il correttore tutto intorno, che è un passaggio che non padroneggio. Va fatto prima di applicare la matita o è l’ultimo step?

  8. Mi piace questa tecnica, ma ho di recente subito un “trauma”: la tinta scura che avevo messo è sparita dopo un po’ ed era rimasta solo la matita, altrettanto scura, intorno alle labbra… Sembravo un clown D: per fortuna mi trovavo in un luogo abbastanza scuro e sono corsa subito ai ripari!

  9. Bellissima tecnica da provare sicuramente! Vorrei più indicazioni sugli abbinamenti di colore giusto però, l’effetto anni 90 mi sembra troppo dietro l’angolo per una non troppo esperta o ciompa come me. Domandone: quindi il rossetto chiaro si mette con il pennellino e si sfuma nella matita scura?

  10. chissà però in piena luce l’effetto… sicuramente per alcuni colori come il nude, l’effetto è decisamente migliore

  11. Mi fa piacere che adesso si chiami “lip counturing” una volta era: mi do solo la matita e un burrocacao!!!!

  12. io ho le labbra al limite dell’essere carnose, sono abbastanza “spesse” però sono piatte, e me le vedo bene così. Se metto anche solo la matita, e faccio il contorno bello definito già mi sembra di avere i labbroni infatti cerco sempre di non sbordare ma al massimo restare più in dentro. Vedendo certi labbroni alla instagram le mie in realtà sono piccolissime, ma sul mio viso sono al limite, secondo me.

  13. Mi piace l’effetto finale, rimane naturale, non come certe foto su Instagram, ci sono delle ragazze che sbordano talmente tanto che hanno le labbra che sembrano star per scoppiare, orrore!

  14. Quindi per highlight si intende il rossetto più chiaro da sovrapporre alla matita più scura?

  15. Io vorrei stendere un velo pietoso sul sito italiano di NYX. Comincio a pensare che questa “invasion” sia solo tanto fumo e niente arrosto.

  16. Anch’io le avevo provate e questo è stato il risultato! Certo non dura tutta la sera ma ho preso un sacco di complimenti

  17. Ciao Clio, grazie dei consigli! Io anche se ho le labbra assimetriche non ho pazienza per me il massimo è applicare 1 prodotto labbra.

  18. io ho fatto casualmente una cosa del genere l’altro giorno, ed è venuta benissimo. Ho messo una matita rossa abbastanza brillante per i miei gusti….solo che me ne sono accorta solo dopo che avevo fatto il contorno, bello spesso e marcato. Allora con un cottonfioc ho sfumato la matita verso l’interno, poi mi sembrava ancora troppo sparafleshata per andarci al lavoro e ci ho messo sopra un rossetto nude, proprio come se stendessi il rossetto da solo, sulle labbra nude. E’ venuta una cosa fighissima!!!!!!

  19. stavo x dirlo io e poi non se ne può più di quella scritta in alto che dice che sarà attivo a giorni

  20. Ma dai è ANCORA lì?! Io da un pezzo che non ci vado. Per lo stesso motivo, mi sono stufata. Ma sono passati mesi! È ridicolo.

  21. Quel sito è terribile. Ma se comunque hanno aperto i negozi… perché non aprono lo shopping online?! Fortunatamente non sono tanto distante da Milano (una 40ina di minuti tra macchina e metro) quindi sono riuscita ad entrare in negozio l’ultima volta che ci sono andata… però il resto d’Italia? -_-“

  22. senza offesa, ma visto così mi pare che ombretto e rossetto facciano un po’ a pugni…. non voglio offenderti sia chiaro, è solo mio parere ^__^

  23. Brava! Quindi se passi il rossetto normalmente non si sbava la matita nel centro, pensavo di dover essere più delicata con il pennellino. Mi sa che l’unica è provare, tirerò fuori tutte le matite e i rossetti e mi sbizzarrirò …

  24. Ahah tranquilla non mi offendi, rispetto la tua opinione e tengo conto delle critiche “costruttive” 🙂 a mia difesa però posso dire che la foto fatta con la luce che capitava non rende giustizia ai sottotoni di ombretto e rossetto 😉 una buona giornata Alemary, bacio!

  25. Guarda infatti mi sono riservata di scrivere proprio “visto così” perchè, ho pensato, magari è la scarsa qualità della foto e la luce che rendono più scuro il tutto ^__^
    grazie della tua risposta cortese :-**

  26. noo, anzi, la matita non si sbava assolutamente! oggi ho riprovato, ne ho messa un po’ fuori in un punto e ho dovuto toglierla con lo struccante…..ed è della essence, non che sia una super-matita!

  27. Queste tecniche dimostrano che col trucco si può far apparire le labbra più grandi senza punturine PS prossimo coolspotting su Kylie Jenner

  28. Quanto odio pero gente che non è brava con queste tecniche e che poi le applica naturalmente sbagliando soprattutto la matita leggermente fuori dai contorni e più scura . vedo gente con la labbra nude e la matita marrone scurissimo quasi nero che orrore

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here