Ciao ragazze!

Ultimamente abbiamo visto il contouring praticamente in tutte le salse: ma tirando le somme, quello delle labbra è forse uno dei più portabili ed eleganti. Non tutte ne hanno bisogno, certo, ma in molto casi può fare davvero la differenza in un look.

Basta iniziare a provarlo su di sè per capire come mai è diventato tanto popolare, e constare come il make-up nel suo complesso risulta subito più raffinato e, in un certo senso, completo.

Nel post riassumerò a cosa serve il lip contouring, come realizzarlo e gli errori da non fare; inoltre vi darò qualche spunto sui colori che stanno meglio insieme, e le immagini che vi ho preparato faranno il resto :-)!

cliomakeup-contouring-labbra-1


Partiamo sfatando uno dei miti più diffusi: il contouring delle labbra serve a chi le vuole ingrandire? NI ;-). È una tecnica che certamente permette di agire sulle dimensioni, spingendosi con la matita leggermente al di sopra del perimetro naturale del labbro, ma soprattutto viene usata per dare volume!

cliomakeup-contouring-labbra-9-nude

Risulta quindi perfetta per chi ha le labbra piccole ma detesta l’effetto della matita fuori dal contorno (peraltro, se mal realizzato, è veramente  brutto!) Qui non stiamo parlando della matita che “stacca” dal colore del rossetto in pieno stile anni Novanta, ma di dare tridimensionalità alle labbra sfumando insieme due tinte vicine.

cliomakeup-contouring-labbra-10-pamela-andersonTranquille, non stiamo parlando di questo 😉

A mio parere i colori che si prestano di più a realizzare un bel lip contouring sono il rosso e il nude. In quest’ultimo caso, ad esempio, può capitare di scegliere un colore sbagliato e troppo chiaro per il nostro incarnato: e il lip contouring fa sì sì che le nostre labbra non si “perdano”.

cliomakeup-contouring-labbra-3-rossetto-chiaroDa così…

cliomakeup-contouring-labbra-18… A così ;-)!!

cliomakeup-contouring-labbra-4-rossetto-rimmelNella mia esperienza personale c’è il rossetto Rimmel n.40, che ho usato in alcuni video: da solo è chiarissimo e su di me importabile, ed ho quindi imparato a mettere sotto una matita più scura e applicarlo solo al centro.

Si può dire quindi che il contouring delle labbra sia anche un modo per “salvare” matite e rossetti che altrimenti sarebbero finiti nella spazzatura :-)!!

Un altro esempio è la matita labbra che abbiamo comprato credendo fosse color vinaccia, e invece una volta indossata sembra virare al marrone e l’effetto sulle labbra risulta spento: quella stessa matita potrebbe rivelarsi perfetta se accoppiata ad un rossetto rosso!

cliomakeup-contouring-labbra-5-rosso-marrone

Prima di buttare o regalare una matita o un rossetto, quindi, fate sempre delle prove combinandolo con gli altri che avete!

Nella prossima pagina vi svelo altri tips & tricks sul lip contouring, e quali sono gli errori da evitare affinché l’effetto sia impeccabile!