Ciao a tutte!

Se avete i capelli medi o lunghi e vi piace sempre dare alla vostra testa un po’ di movimento, sicuramente avrete usato almeno una volta un ferro arricciacapelli!
Lo sappiamo, ne esistono di tantissimi tipi, forme e grandezze, e usarli richiede sempre un po’ di attenzione, sia per evitare di scottarsi, sia per riuscire ad ottenere l’effetto desiderato!

Già, ma quanti e quali sono? Oggi ne vedremo in particolare due, che si somigliano nella forma ma danno un effetto diverso ai capelli. In inglese li chiamano curling iron e curling wand. Quali sono? Scopritelo leggendo il post!

cliomakeup-ferri-arricciacapelli-barra-capelli-onde-quale-scegliere

Quando pensiamo a un ferro arricciacapelli, tutte noi pensiamo a un ferro, una barra metallica che funziona solo se riscaldata ad alte temperature, attorno alla quale si arrotolano ciocche di capelli, per ottenere boccoli o onde più o meno definite.
Ma se seguite qualche tutorial sul web, oppure semplicemente amate vedere i vari effetti sui capelli delle attrici e modelle, avrete notato che queste famose onde non sono mai le stesse e che variano da testa a testa.

cliomakeup-ferri-arricciacapelli-barra-ferro-onde-boccoli-julia-roberts.

cliomakeup-ferri-arricciacapelli-barra-ferro-onde-boccoli-lily-aldridge

cliomakeup-ferri-arricciacapelli-barra-ferro-onde-boccoli

Il motivo è semplice: spesso si usano due strumenti diversi, che si somigliano nella forma, ma che in realtà si usano in modo completamente differente e permettono anche di avere movimenti di diversi tipi sui capelli.

Che voi li abbiate più corti o molto più lunghi potrete usarli entrambi. Tutto sta nello scegliere il tipo di onda che si vuole ottenere.
Partiamo da quelle più definita e romantica, che si può ottenere con uno dei ferri arricciacapelli più classici, quelli che tutte noi abbiamo visto per primi, quando questi strumenti si sono iniziati a diffondere.
Eccolo:

cliomakeup-ferri-arricciacapelli-barra-ferro-onde-boccoli-Curling-IronBabyliss Ferro arricciacapelli Pro 180. Prezzo: 22,90€ su Amazon.it

Che caratteristiche ha?
Questo tipo di ferro ha caratteristiche ben precise e, a prescindere dalla sua grandezza e dal suo diametro, ha un elemento che li distingue da tutti gli altri: una specie di ‘leva’, di barretta metallica che si solleva e si richiude, permettendo ai capelli di ancorarsi perfettamente al ferro.

cliomakeup-ferri-arricciacapelli-barra-ferro-onde-boccoli-remington-IronRemington Ferro Arricciacapelli Pro Spiral Curl. Prezzo: 16,99€ su Amazon.it

Questa leva, permette anche di non dover tenere la ciocca di capelli che si vuole lavorare con l’altra mano, perché appunto riuscirà a trattenere da sola la porzione di capelli.

Come si usa?
Solitamente questo tipo di ferro si impugna con la mano lasciado in basso la sua base, quindi anche l’estremità con il cavo elettrico. In poche parole, si usa in verticale in questo modo e si può arrotolare o in senso orario o in verso antiorario:

cliomakeup-capelli-ferri-curling-ricci-onde-backstage-differenze-1-ferro-classicoCredits: Popsugar

Per comodità, potrete anche incastrare la vostra ciocca nel ferro fermando con la leva l’estremità, la punta. Fatto questo, arrotolate e risalite sul resto della ciocca, che finirà inevitabilmente anche sulla leva, che sarà ben chiusa.

cliomakeup-capelli-ferri-curling-ricci-onde-backstage-differenze

 

Che effetto dà?
A seconda del diametro, l’effetto sui capelli cambia.
Se si sceglie un ferro di questo tipo molto stretto, si otterranno dei ricci molto definiti e stretti; se invece se ne sceglie uno più grosso, si avranno boccoli o onde più morbide, ma sempre piuttosto definite.

cliomakeup-capelli-ferri-curling-ricci-onde-backstage-differenze-kate-winslet

cliomakeup-capelli-ferri-curling-ricci-onde-backstage-differenze-taylor-swift
Se arrotolate l’intera ciocca di capelli, dalla base all’attaccatura dei capelli, avrete un effetto pieno e voluminoso. Se invece vi limitate solo all’estremità dei vostri capelli, otterrete un effetto più voluminoso solo nella parte più bassa, da metà testa in giù.

cliomakeup-capelli-ferri-curling-ricci-onde-backstage-differenze-jennifer-lopez

Tutto chiaro vero? Speriamo di sì! E siamo sicure che anche voi, se ne avete uno, lo usate (chi più, chi meno) in questo modo! Ora però è arrivato il momento di vedere come si usa un altro tipo di ferro… quello formato da un’unica barra, che funziona anch’essa solo se riscaldata per bene! Cosa cambierà? Quali caratteristiche ha e che tipo di onde permette di ottenere? Scopriamolo nella seconda pagina!