Ciao a tutte!

Oggi parliamo di beauty e cinema! Vi è mai capitato di notare in un film qualche piccola incongruenza o un errore clamoroso che con il passare degli anni diventa quasi iconico e noto a tutti?

Se non vi è mai capitato di notarlo, sappiate che questi episodi si verificano non di rado! Scene distorte, make-up diverso, capelli che si allungano o si accorciano, rossetti che si intensificano improvvisamente e così via!

Siete curiose di scoprire quali sono i film più famosi e che tutte noi conosciamo con qualche piccola o talvolta clamorosa incongruenza? Ebbene oggi abbiamo voluto raccogliere tutti gli errori beauty e non solo che si possono scovare nei film. Se volete saperne di più, non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-errori-beauty-clamorosi-copertina

IL MAGO DI OZ E I CAPELLI INCANTATI

Alzi la mano chi non ha mai desiderato i capelli che si allungano a vista d’occhio! Ebbene pare che ne Il Mago di Oz la piccola Dorothy abbia questo potere.

ClioMakeUp-errori-beauty-clamorosi-mago-oz-capelli

Ovviamente si tratta di un errore che non c’entra nulla con la trama e il genere del film: la lunghezza delle codine è palesemente raddoppiata da una scena all’altra e, per un istante, i più attenti avranno notato questa disattenzione che è costata cara ai produttori del Mago di Oz che è considerato uno dei film con più errori e incongruenze di sempre.

ClioMakeUp-errori-beauty-clamorosi-mago-oz

TOP GUN E LA CHIOMA CHE SI TRASFORMA

Forse soltanto gli occhi più attenti avranno notato che nel film i capelli di Kelly McGillis cambiano totalmente per forma e colore.

ClioMakeUp-errori-beauty-clamorosi-top-gun Credits: Allure.com

Nella prima scena vediamo una chioma bionda vaporosa in perfetto stile anni ’80, dopo invece, anche se nascosti in parte dal cappello, i capelli sono palesemente diversi: decisamente meno vaporosi e con qualche ciocca quasi ramata.

D’altronde quel cappellino come avrebbe potuto reggere una chioma così folta e cotonata? 😛

PULP FICTION E IL ROSSETTO CHE HA FATTO LA STORIA

Siamo sicure che tutte quante voi make-up addicted vi siate chieste almeno una volta nella vita “quale sarà mai il rossetto rosso indossato da Uma Thurman in Pulp Fiction?“.

Quel rosso iconico che ha segnato un’epoca e che ci è stato riproposto più volte anche da Urban Decay che ha saputo accontentare tutte le fan del film riproducendo fedelmente quella celebre tonalità di rosso mattone che ci ha fatto tanto impazzire (è presente nei Vice e si chiama Mrs Mia Wallace).

Ebbene nel film durante la scena in cui Mia e Vincent sono al ristorante, vediamo Uma cambiare tonalità di rossetto: prima è un nude intenso, poi ritorna color mattone.

ClioMakeUp-errori-beauty-clamorosi-film-pulp-fiction
Credits: Allure.com

Dai ragazze, non siamo troppo fiscali, se lo sarà ritoccata mentre era in bagno a…ehm… incipriarsi il naso! 😛

ClioMakeUp-errori-beauty-clamorosi-pulp-fiction

RAGAZZE A BEVERLY HILLS (CLUELESS) E UNA MAKE-UP ARTIST UN PO’ MALDESTRA.

In una scena del film, Cher, si sta preparando per un appuntamento con Christian, truccandosi di tutto punto per l’occasione!

Qualche secondo dopo vediamo che Dee le sta incipriando il viso e magicamente il trucco che aveva realizzato precedentemente è già svanito! Forse Cher avrebbe dovuto usare un po’ di primer? 😛

ClioMakeUp-errori-clamorosi-film-ragazze-beverly-hills
Credits: Allure.com

Ragazze, la nostra carrellata di film non è ancora finita, anzi siamo solo a metà dell’opera! Siete curiose di scoprire qual è l’errore in Pretty Woman? Cosa avrà fatto la nostra Julia Roberts per essere inclusa nella lista degli errori clamorosi dei film? Se volete saperne di più non vi resta che andare subito a pagina due! 🙂