Ciao a tutte!

Ormai ci stiamo avvicinando: il primo di dicembre è alle porte ed è ora di iniziare a pensare ai calendari dell’avvento! 😉 È già da qualche anno che le varie aziende di make-up realizzano questi calendari e, grazie alla loro diffusione, di anno in anno, diventano sempre di più (e sempre più irresistibili)!

Ecco quindi che la scelta si fa più ampia! In questo articolo infatti ne troverete per tutti i gusti e fasce di prezzo, tra quelli più facilmente reperibili: ci sono quelli ideali per chi ama prendersi cura del proprio corpo ma anche per chi è una super fan dei prodotti make-up!

E non è tutto: alla fine troverete anche un calendario dell’avvento super speciale e particolare realizzato dalla nostra Clio! Curiose?? 😉 Iniziamo subito allora!!

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-1

CALENDARIO DELL’AVVENTO CLARINS

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-2Clarins, Calendario dell’avvento. Prezzo: 120€.

All’interno del calendario Clarins – che, ricordiamolo, è il brand preferito della Regina Elisabetta – troverete prodotti beauty in mini size e vari prodotti di make-up oltre ad alcuni accessori! Quali? Si tratta di alcuni tra quelli più famosi del brand, ideali per detergere, idratare ed illuminare la pelle.


cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-3

E non è tutto: all’interno sono presenti anche tre prodotti in full size: la Baume Beauté Eclair (50ml), il Tonico Camomilla (50ml), la Creme Jeuness des Mains (50ml). La crema Baume Beauté Eclair è uno dei prodotti best-seller di Clarins e promettere idratazione, pelle luminosa ed effetto lenitivo. Che ne dite, vi attira questo calendario?! 😉

NON UNO MA BEN DUE CALENDARI DELL’AVVENTO PER THE BODY SHOP!

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-4The Body Shop, Calendario dell’avvento. Prezzo: 110€.

Per questo Natale il brand The Body Shop ha deciso di mettere in vendita non uno ma ben due calendari dell’avvento! Dite che in uno ci saranno meno sorprese? E invece no! L’unica cosa che cambia è il budget del contenuto, così da accontentare tutte. Ed ecco quindi che nella versione rossa, da 110€, avrete 25 sorprese dal valore commerciale, se vendute separatamente, di 146€: troverete i prodotti best-seller, make-up, accessori e i nuovi prodotti corpo e viso!

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-5The Body Shop, Calendario dell’avvento. Prezzo: 85€.

Anche nella versione verde, più economica, troverete tanti prodotti ma il loro valore complessivo non supera i 130€ e potrete averlo per “soli” 85€! In ogni caso anche qui si trovano 25 sorprese, dalla matita labbra alla crema idratante, dalla crema notte al piegaciglia, e molto altro ancora!

CALENDARIO DELL’AVVENTO LUSH

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-6Lush, Calendario dell’avvento. Prezzo: 73€

Per Lush, come anche per altri brand, il conto alla rovescia per Natale inizia dodici giorni prima (e non i classici 24) e, per questo motivo, all’interno di questo calendario si trovano 12 sorprese: dalle classiche bombe da bagno, al gel doccia, fino ai saponi e alla crema corpo solida. Insomma si tratta di tutto il necessario per i vostri bagni super profumati e rilassanti, ottimi per concludere una giornata di shopping pre-natalizio!

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-7

CALENDARIO DELL’AVVENTO ASOS

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-8Asos, Calendario dell’avvento. Prezzo: 58,99€ su Asos.it

Anche il famoso sito online Asos ha lanciato il suo personalissimo calendario dell’avvento beauty! Cosa troverete all’interno? Prodotti per circa 200€ ad un quarto del prezzo, innanzitutto!! Inoltre, è multibrand e contiene prodotti di Tony&Guy, Yes to, Burt’s Bees, Sleek e tanti altri.

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-9

Tutto quello che troverete all’interno lo potrete utilizzare per la cura della pelle, la cura dei capelli e per il vostro make-up. Non male non trovate? Noi troviamo che sia un buon mix di prodotti e dal prezzo interessante! 😉

CALENDARIO DELL’AVVENTO OCCITANE

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-10Occitane, Calendario dell’avvento. Prezzo: 45€

Disegnato da Kanako, celebre illustratrice di My Little Paris, questo calendario contiene 24 sorprese tra cui creme mani, profumi, gel doccia, saponi, crema per i piedi…

cliomakeup-calendari-avvento-beauty-2016-11

Si tratta di tutto il necessario per prendersi cura del nostro corpo! Le “taglie” di questi prodotti vanno dai 7,5ml ai 35ml e 50g! Amanti dei prodotti Occitane fatevi sotto! 😉

Ragazze siamo solo a metà!! Nella prossima pagina troverete tutti i calendari dedicati al make-up, uno dedicato agli smalti, più una piccola anteprima del calendario ideato dalla nostra Clio! Curiose??? Girate pagina!! 😉

112 COMMENTI

  1. Manca quello di essence! Forse perché non uscirà in italia??
    L’unico che comprerei è quello di make up revolution solo per il prezzo che ha. Gli altri mi sembrano un po’ troppo cari…

  2. L’ unico calendario che acquisto è quello con i cioccolatini , la mia ragazza ama tutti i giorni aprire le finestrelle … questi sono bellissimi , ma che prezzi !!! Un bacio a tutte / i

  3. Speriamo che in quello di sephora non abbiano inserito gli ombretti liquidi della tremenda recensione di ieri

  4. I miei me lo comprano da quando ero bambina e anche ora che vivo da sola è un piccolo pensiero che non mi faccio mai mancare =) L’unico problema è che finisco sempre per aprire le finestrelle prima del dovuto ahaha.
    Buongiorno!! =)

  5. Dal punto di vista estetico mi piace tantissimo quello di ciatè, ma io uso i soliti 3/4 smalti e per me sarebbe sprecato =) Segnalo anche quello di essence, ma mi sembra che sul sito non si possa vedere il contenuto.
    E segnalo anche quello di Lindt, che però non contiene make up (ma rimane il mio preferito ahaha) =)

  6. Ne ho avuto uno da piccola… ma in realtà dovevi solo aprire le finestre, dentro non c’era niente….. ma ero contenta lo stesso! Era la magia del Natale dei bambini degli anni fine ’70 primi ’80… adesso me lo “tirerebbero dietro”…..

  7. Io adoro il Natale, comprare regali, cucinare cibi speciali alla vigilia, decorare casa, ma da cristiana cattolica sono un po’ combattuta su questi calendari: L’avvento per me è sempre stato un periodo sacro di riflessione e preparazione al natale, trovo questi pacchetti bellissimi ma penso che distolgano l’attenzione dal vero senso dell’avvento. Io farò il calendario con i kit che vendono da Tiger riempendoli con piccole frasi caramelle e cioccolatini per aprirlo insieme a mio fratello che ha sempre adorato questa tradizione 🙂 scusate la “morale”!

  8. Molto belli 🙂
    Non ho mai avuto un calendario dell’avvento, nemmeno da bambina. Sarà perchè per me il Natale non è mai stata una gran festa, ma solo una scocciatura dove si mangia troppo, come i maialini, e si deve passare obbligatoriamente tempo con parenti che se si evitano tutto l’anno un motivo ci sarà, bisogna fare bei sorrisi e calare una maschera. Il Natale è un giorno come un’altro per me, in sostanza, e non vedo l’ora che passi.

  9. Io sono malata di calendari dell’avvento e edizioni natalizie… ma non solo in tema makeupposo eh, ma anche cioccolatinoso, candeloso, etc…
    Inoltre, sono anche malata di shopping compulsivo quando vado a vedere un prodotto sul sito di Sephora e leggo “edizione limitata”… oh mamma, e se aspetto un attimo e poi finisce?!? Meglio che lo acquisti subito va’…
    Queste due malattie combinate insieme sono un mix esplosivo e, ebbene sì, quest’anno hanno già fatto i loro danni… e siamo solo al 16 novembre!
    Già acquistato il calendario dell’avvento di Ciatè: mi sembra ne sia valsa la pena, gli smalti sono molto vari e la confezione è carinissima e riutilizzabile per altre idee. Per qualità e durata smalti vi saprò dire più avanti…
    Già acquistato anche il Grand Hotel Cafè di Too Faced: occhi a cuoricino per il packaging, semplicemente delizioso, e all’interno ho trovato alcuni colori che non avevo (tipo un bel verde foresta, un oro-bronzo e un viola molto bello) e altri che avevo ma con sfumature leggermente diverse. Già testata qualità e durata di molti di questi ombretti e dei due blush e, devo dire, promossissimo!
    Vedremo i prossimi danni 🙂

  10. Quello di Too Faces è stupendo, visto da Sephora qualche giorno fa, ma avendo tutti gli ombretti che mi servono, ho evitato di comprarlo. Sono diventata brava dai! 😀

  11. Ciao TeamClio, che bello questo calendario realizzato da Clio!!! Che bella idea!!! Poi è bellissimo!!! 🙂
    Aspetto di vedere il video… 🙂

  12. Vero Gabry, quello coi cioccolatini è il VERO calendario dell’avvento! Pensa che i miei me l’hanno sempre preso e devo avere già attaccato questa tradizione a mia figlia! Ha 3 anni ed è da agosto che mi chiede quando compreremo “quella scatola con le finestre che dentro c’è la cioccolata da mangiare ogni sera se prima faccio la brava e mangio tutto il resto” 🙂

  13. Anche io sono un po’ combattuta riguardo a questi calendari.. infatti il mio preferito è quello “fai da te” di Clio! Davvero da Tiger vendono i kit? In questo giorno vado a cercarli! 🙂

  14. Ce n’è per tutti i gusti e di tutti i prezzi!! Quello della lindt ad esempio è favoloso…. Ma ce ne sono di molto economici anche alla lidl e nei vari supermercati!! 🙂

  15. Un bellissimo post per sognare, soprattutto a Natale…
    Ma da quest’anno relazione a distanza e quindi si cerca di risparmiare…vado con calendari di cioccolatini 🙂

  16. Oh mamma quanta bellezza!!! Peccato che quello di sephora, più accessibile e a cui ero più interessata, sia già sold out

  17. Esatto , ti già risposto Dolceluna ( Sweetmoon ) io sempre al super li acquisto , ci sono già da un po’ . Baci

  18. Il calendario di MUR sul sito ufficiale viene indicato come Calendario 2015 e non è più reperibile… dove si può trovare senza spese di spedizione?

  19. Io li trovo tutti molto cari tranne alcuni tipo quello di make up revolution ma comunque non lo comprerei perché preferisco scegliere da me i prodotti che mi piacciono, stesso motivo per cui non amo nemmeno le palettine,finisco per usare sempre gli stessi colori !!! Bella invece l’idea di Clio se avessi manualità lo farei

  20. Brava Clio! Con i prezzi da incubo che girano, meglio realizzarselo da sè sto sogno!
    Bellissimi tutti woooow, diciamo che lo aspetterei in regalo volentieri !:)))

  21. Ciao! Ho visto il calendario di Makeup Revolution sul loro sito (non è ancora disponibile) ma della palette non ne parlano …..

  22. A me, come in tutto del resto XD, fa una gran gola quello di Lancome, ma anche quello Sephora è carinissimo *__*

  23. Quelli che i piacciono sono quello di asos e quello di Sephora .. preferisco quest ultimo perchè non costa molto e i prodotti sono di marca invece l altro non mi convince solo per il fatto che le marche sono sconosciute almeno per me

  24. Ho fatto una volta un calendario di avento per un amica – mi sono divertita tanto! Mi sa che lo rifarò per un altra. Grazie Clio! Proprio una bella idea.

  25. Non mi fa triste, solo mi annoia questa festività falsa come un soldo bucato, perché nessuno la festeggia per quello che è.

  26. Infatti dico sempre che nessuno, ma davvero nessuno, festeggia il Natale per quello che è e quindi è una falsa festa..

  27. I miei avevano fatto qualche anno a comprarcelo e io e mia sorella ci alternavamo i giorni… peccato che mia sorella aprisse anche le finestrelle che toccavano a me quando non ero nei paraggi -_-

  28. Oddio… quello di L’Occitaine *w* sono anni che ne miro uno, ma alla fine non lo prendo mai XD
    Ma anche quello di Ciatè oggettivamente è proprio bellino!! 😀

  29. Mi sembrano tutti cari e di solito sono piuttosto deludenti:mini mini size,cose banali,etc.i cofanetti sono sempre così e infatti non mi faccio più fregare! Ne ho ricevuto un paio qualche anno fa ma non mi attirano più.

  30. Bellissimi e sfiziosissimi, ma preferisco quelli con i cioccolatini hihih.. Quest anno ho trovato quello della Lindt!

  31. Avevo letto da qualche parte che quello di Sephora non è niente di che, contiene soprattutto confezioni mini di bagnoschiuma. Mi sembrano quasi tutti molto costosi e il rischio di trovare prodotti poco interessanti è alto, sarebbe molto più carino riceverne o regalarne uno personalizzato (sono curiosa di vedere il video di Clio).

  32. Io non ho mai avuto un calendario dell’avvento. Mi sono piaciuti molto quello NYX e Makeuprevolution 🙂 troppo belli!!!

  33. Secondo me è sbagliato esasperare la parte consumistica del natale, ma fare dei regalini alle persone che si amano e addobbare l’albero fa parte delle tradizioni 🙂 il calendario dell’avvento è un cartoncino colorato, non un pretesto per comprare centinaia di euro di cosmetici…ma è solo la mia opinione!!

  34. Ho appena preso quello dell’Occitante, secondo anno di fila e devo dire che mi sono trovata molto bene!
    Mi tentava anche quello di Clinique ( ma non so se sia disponibile in Italia, io l’ho trovato in Svizzera come quello di Essence), buoni prodotti e tante mini taglie che userei! Se volete dare un’occhiata ad altri calendari dell’avvento beauty andate sul sito manor.ch
    Ovviamente quello classico con i cioccolatini non può mancare!

  35. Quello fatto da Clio è meraviglioso! In generale li trovo troppo cari…..quello di Occitane, Sephora e Nyx potrebbero essere abbordabili ma io passo!

  36. Bellisismo specie lush che è tutto naturale ma costano delel briscola x quei prezzi ji scelgo veramente i prodotti che mi servono 1 per 1 ripirghero su quello classico

  37. È molto bello, non l’abbiamo inserito perché è molto difficile da reperire nei negozi fisici e non si trova online.

  38. Vorrei quello di Clarins.. ma 120 sacchi sono troppi. Temo la delusione..e se su 24 prodotti me ne piacciono solo, mettiamo, una decina?

  39. Perché tu mi conosci? Conosci la mia famiglia? Non credo. Noi siamo religiosi, e a Natale noi festeggiamo Gesù Cristo. Tutto il resto è un di più. Non conosci tutte le persone del mondo, no?

  40. Si, sono carini, però non li comprerei…
    Il calendario dell’avvento…da piccola i miei me ne regalarono uno. Un calendario religioso… non c’erano regalini o dolci dentro, ma per me rimane il più bello. Ti porta passo dopo passo al giorno della nascita di Gesù, con dei disegni e delle frasi.
    Comunque, data la mia golosità non disdegno anche i cioccolatini.

  41. Non so proprio cosa risponderti, neanche mi conosci e mi dai della falsa religiosa…forse dovresti contare fino a 10 prima di sputare sentenze

  42. Io ho detto il mio pensiero, perchè tutti devono prenderla sul personale? ok che l’attacco è la miglior difesa soprattutto nei casi di coda di paglia, però saltare in faccia alla gente è davvero scortese! Qua non si usa più rispettare le idee altrui?? Anche perchè mi sembra di non aver “accusato” te, magari leggi bene.

  43. Io ho detto il mio pensiero, perchè tutti devono prenderla sul personale? Ok che l’attacco è la miglior difesa soprattutto nei casi di coda di paglia, però saltare in faccia alla gente è davvero scortese! Non si usa più rispettare le idee altrui?? Anche perchè mi sembra di non aver “accusato” te, magari leggi bene.

  44. No scusa, ma forse dovresti rileggere tu quello che hai scritto. Hai detto che tutti fanno così. Capisco molto bene l’italiano. Inoltre dai della maleducata quando lo sei stata tu per prima. Detto ciò, tutto sommato, non mi importa se pensi quelle cose, non mi toccano. Mi dispiace solo per te, perché non hai la possibilità di vivere quel giorno come invece noi facciamo. Ciao buona giornata

  45. Di fronte a questi attacchi davvero non so mai cosa rispondere perché probabilmente mi viene da pensare che parlo arabo e non italiano, oltre al fatto che ho espresso una mia idea che non viene rispettata. Boh, qualcosa non mi torna.

  46. Ah tantissimo! XD Ma devo dire che tanto quel cioccolato non mi piaceva molto! (io sono una fan del fondente e i miei trovavano solo quelli al latte)
    Però era sempre una buona scusa per “litigare” con lei 😀

  47. Non volevo attaccarti o saltarti in faccia (?), ma se rispondi a un mio commento certo che la prendo sul personale!! Ti chiedo scusa se sono stata sgarbata, ma mi ha infastidito la tua frase, io rispetto la tua idea quando non “calpesta” la mia. 🙂

  48. Quindi non accetterai mai nessuna critica nella tua vita e nessun pensiero diverso dal tuo?!?! Questa di che è libertà di parola.
    Comunque mi chiedo perché quando si parla di generale a un commento, una persona crede che stia parlando solo ed esclusivamente di quella persona.

  49. Io abito in Germania e qui lo vendono praticamente ovunque (mi sembra anche al supermercato). È un peccato che non lo vendano online o sia difficile da trovare in Italia, perché la trovo una buona alternativa per chi non vuole spendere troppo.

  50. ma scusa tu quindi pretendi di scrivere qualcosa in un forum e pretendere che nessuno ti risponda? che nessuno voglia dire la sua? pretendi di generalizzare a frasi fatte dicendo che il Natale è una festa falsa e nessuno la festeggia come si deve … perchè stiamo parlando dei calendari dell’avvento?? il forum è fatto apposta per rispondere se non vuoi che la gente non si senta presa in causa fai a meno di commentare le risposte altrui

  51. Non posso credere che per un commento su un parere personale, ditate montando su tutte le furie, aggredendo e volendo che tutti siano buoni e carini come belle statuine, facendo della gran critica sterile. Bah.

  52. Mi potresti dire dove lo hai visto in Germania?
    L’ho cercato da dm e muller ma non ce n’era traccia 🙁

  53. ci sono modi e modi di riportare un parere e tu non è la prima volta che aggredisci le altre ragazze. Ti consiglio di smetterla con questo atteggiamento e soprattutto di pretendere che la gente sia carina e gentile con te quando le tratti a pesci in faccia.
    Inoltre ti consiglio di leggere il regolamento del forum, vieta di affrontare argomenti religiosi, non il parlare del natale come festa ma di additare la gente come falsa per come festeggia il Natale è da EVITARE.
    Buona giornata

  54. Io l’ho visto proprio da DM. Non era però nello stand di Essence, ma in un diverso scaffale con vari prodotti di Natale.

  55. Devo fare una capatina io sabato a DM, mi incuriosisce molto dato che qui uso molto make up Essence. Wie viel kostet ?

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here