Trovare la crema viso ideale non è facile: non solo ogni pelle ha esigenze specifiche, ma queste stesse necessità cambiano continuamente. Non parliamo solo del tempo che passa ma anche del succedersi delle stagioni o di semplici fasi che la nostra epidermide attraversa e che rendono del tutto inutilizzabile la crema che fino a ieri sembrava proprio Quella Giusta.

Insomma, qualsiasi beauty addict si è ormai rassegnata a cambiare spesso prodotti, ma questo non significa necessariamente prevedere un budget elevato per la skincare. Capita infatti di provare creme viso economiche che si rivelano, per la nostra pelle, addirittura più performanti di prodotti analoghi e che costano 5 o 10 volte tanto.

A noi del Team è successo diverse volte di essere conquistate da creme viso low cost, in alcuni casi sotto i 5 euro! E oggi vi sveliamo quali sono quelle che, secondo noi, meritano almeno una chance. Seguiteci nel post!

cliomakeup-creme-viso-economiche-1-migliori

REBECCA-LA CREMA GEOMAR E UNA PELLE RINATA

Come ho già raccontato qui sul blog, in seguito ad un periodo di stress e cattiva alimentazione, il mio viso era pieno di brufoli e imperfezioni. Ho utilizzato un sapone, che si è rivelato essere troppo aggressivo per me, con il risultato di avere una pelle bruciata e ipersensibile. Mia madre quindi mi ha regalato la Crema Idratante Geomar, con Aloe Vera.

cliomakeup-creme-viso-economiche-2-geomarGeomar Bio Crema Viso Idratante, 75ml. Prezzo: 14,26 € su Amazon.it

 


LA CREMA GEOMAR IN POCO TEMPO HA RISTRUTTURATO LA MIA PELLE

In poco tempo, ha ristrutturato la pelle del mio viso, rendendola bella e sana. Dopo quel periodo è entrata a far parte della mia routine quotidiana.

La metto la mattina, prima di truccarmi e la sera dopo aver lavato il viso, in modo tale da lasciarla agire tutta la notte. Sono davvero soddisfatta, perché con una cifra relativamente modica ho ottenuto un risultato formidabile!

LAURA: L’ANTI AGE A MENO DI 4 EURO

All’inizio dell’anno mi è capitato di provare la crema anti-age della linea Fior di Magnolia, che si trova da Eurospin. La prima cosa che colpisce di questa crema è il packaging super chic che ricorda quelli di Lancôme!

cliomakeup-creme-viso-economiche-3-fior-di-magnolia-eurospinFior di Magnolia, Crema Antiage trattamento ricostituente profondo. Prezzo: 3,79€

cliomakeup-creme-viso-economiche-4-fior-di-magnolia-eurospin

La texture è molto particolare: sembra a metà tra una crema fluida e una mousse, e idrata bene la pelle lasciandola morbida ed elastica.

cliomakeup-creme-viso-economiche-5-fior-di-magnolia-eurospinNon appesantisce e si può utilizzare anche come base trucco durante l’inverno e le mezze stagioni. Nelle zone molto secche, la abbino a un siero o un olio viso, e mi è capitato anche di regalarla in quanto la reputo davvero valida!

cliomakeup-creme-viso-economiche-6-fior-di-magnolia-eurospin

ILARIA E LA NATURALE SEMPLICITÀ DELLA CREMA VISO IDRATANTE PROTETTIVA VIVIVERDE COOP

Quando, ormai parecchio tempo fa, ho deciso di introdurre ingredienti naturali nella mia skincare, ho provato a testare alcuni prodotti della linea ViviVerde Coop, rimanendone piacevolmente stupida. Uno tra i miei preferiti è sicuramente la crema viso idratante protettiva: questa crema infatti non contiene oli minerali, siliconi, coloranti e profumi sintetici, è arricchita con olio di Jojoba, estratti di stella alpina e tè verde.

cliomakeup-creme-viso-economiche-7ViviVerde Coop, Crema viso idratante protettiva. Prezzo: 4,50 € nei supermercati Coop e IperCoop.

Ha una texture molto leggera e che si assorbe facilmente, ideale anche come base prima del trucco: la pelle risulta molto morbida e idratata fin dalle prime applicazioni. La consiglio non solo alle bio-addicted, ma anche a coloro che semplicemente sono alla ricerca di cosmetici a buon prezzo con ingredienti sani, di qualità e controllati.

cliomakeup-creme-viso-economiche-8-coopLe altre creme di ViviVerde: voi ne avete provata qualcuna?

Ragazze, ferme dove siete 😉: non avevamo parlato di una crema da 3 euro? La trovate nella prossima pagina insieme ad altre due chicche sotto i 10 euro.

31 COMMENTI

  1. Post che cade a fagiolo! Uso spesso la crema hydra begetal di Yves Rocher che riesco a prendere coi buoni sconti legati alla tessera col 40% di sconto. Mi piace molto perché si assorbe in fretta e ha un delicatissimo profumo ” di albero”, oltre a idratare bene. Della stessa linea amo moltissimo il detergente ( si ved nella foto del post). Sinceramente non disdegno anche le creme della linea viso della nivea, le ho provate un po’ tutte e mi ci trovo bene alternandole durante l’ anno e a seconda dello stato della mia pelle. Vorrei provare quella della cien e quella di eurospin ( peccato non avere un eurospin vicino casa).

  2. Io, ultimamente, uso anche quelle della Garnier skinactive alla rosa, al miele, all aloe. Mi trovo benissimo…

  3. Io attualmente uso la crema illumia di Athena. Si tratta di una crema naturale bio che costa sui 14€ e io la trovo all’Interspar (ma l’ho vista anche all’Ipercoop). Mentre ero al mare ho provato la fitocrema di bioq, da circa 7-8€, anche quella buona. Attualmente uso quella di bioQ come crema notte e quella di Athena per il giorno. Le consiglio entrambe se avete una pella da normale a secca, o al massimo mista, perché sono leggermente corpose (anche se a me si assorbono subito, anche col caldo)

  4. Anche a me piace molto il detergente viso di Yves Rocher, mentre la crema per me è troppo “appiccicosa”, sembra che non si assorba mai. L’ho messa da parte e la recupererò ancora quest’inverno, vediamo…
    Quali creme Nivea hai usato? E che tipo di pelle hai, se posso chiedere? Sto cercando una crema economica e facilmente reperibile…

  5. Al momento sto usando la Lavera Basis Sensitiv Q10 (9,99€ su amazon) e trovo che sia buona, forse unge un po’ sulla mia pelle però preferisco lucidarmi piuttosto che avere la pelle secca come con la Avril (5,60€ sempre su amazon) che non mi idratava per niente

  6. Prediligo quasi sempre creme naturali e low cost perché non ho grandi esigenze, solo la pelle un po’ disidratata, perciò ne ho provate parecchie: Avril per pelli secche e sensibili (ottima nel periodo invernale), Omia alla mandorla e malva (che non mi ha fatto impazzire) e quella di So Bio Etic all’Aloe, che in questo periodo va bene perché non è troppo corposa. Tra quelle proposte mi ispira quella di Omia all’Aloe!

  7. Mizon alla bava di lumaca (lo so sembra disgustosa ma fa una pelle lisca come il culetto di neonato!) a 11€ (nel tubetto rosa non nella jar marrone, che è buona anche quella ma in tubetto mi sembra più igenica)

  8. Io invece prediligo sempre il vasetto perché, a parte che lo uso solo io e ogni volta mi lavo le mani quindi il problema igiene non sussiste e comunque non presterei mai ma mia crema, nel tubetto lo spreco di prodotto è enorme. A meno che non lo tagli una volta finito per racimolare i rimasugli, che comunque poi ci devi mettere dentro il dito e quindi è come il vasetto, c’e spreco di prodotto, inquinamento e soldi.

  9. Sapete dirmi com’è l’inci di quella dell’Eurospin? Mi intriga parecchio, soprattutto per il prezzo!
    Io sto usando per il giorno quella di Bottega Verde all’aloe Per pelli miste: è un gel e l’ho presa in sconto perché costa un po’.. l’ho presa in emergenza al mare perché l’avevo finita. Però sono soddisfatta. Per la sera quella della Bio phytorelax per pelli mature che è buona ma odio la texture perché è molto solida..

  10. Ciao! Io sto usando la crema aloe di Omia, però per il corpo! Dopo questo post, proverò anche la versione per il viso!

  11. La crema gel, l’avevo scelta perché più leggera della crema normale. Avevo testato anche il siero, ma anche questo non si asciugava più. Vedremo col fresco come andrà.

  12. Omia e Viviverde sono due marchi che utilizzo parecchio perché offrono buoni prodotti (creme corpo, shampoo, balsami capelli e balsami labbra) a prezzi minimi!

  13. ciao a tutte, ho comprato la crema dell’ eurospin, appena ho letto il post. l’ho provata questa sera, ottima mi e` piaciuta. si assorbe e lascia la pelle morbida e per niente untuosa. ottimo consiglio

  14. Bel post!
    Mi permetto di suggerire altri marchi:
    1) Avril (in negozi bio, come Bio c’Bon, o in rete, come Eccoverde)
    2) Alviana (Eccoverde)
    3) Bio Q (OVS)
    4) Antos (Eccoverde, bioprofumerie)
    5) Fitocose (Eccoverde; sconsiglio il sito ufficiale, perché lento nelle consegne)
    6) Bjobi (negozi bio ed Eccoverde)
    7) White Agafia (Eccoverde)
    8) Alverde (DM Market)
    Se avete bisogno di informazioni più dettagliate, chiedetemi pure.

  15. Uso le nivea in barattolino da 50 ml della linea essentials. Mi piace quella super idratante in tutte le stagioni.Per l’inverno buona la nutriente. Quella opacizzante la uso in inverno e mezza stagione. Costano circa 5 euro ma spesso all’esselunga le trovi anche col 40% di sconto.

  16. Mah, io ultimamente mi sono convertita a prodotti super low cost e mi trovo benissimo. Settimana scorsa sono andata in vacanza e ho deciso si comprare tutto in loco, quindi sono andata alla Conad e ho comprato i prodotti Conad: dentifricio, filo interdentale, latte detergente, crema corpo e viso e balsamo capelli. Tutti prodotti validissimi che ricomprerei volentieri.

  17. Si, abbastanza. Naturalmente dipe de dal tuo tipo di pelle, ma su di me funziona. Ho un tipo dI pelle normale
    / mista senza grandi problemi

  18. Io sto usando la crema viso Omia Laboratoires all’olio di argan, ma è un po’ troppo pesante per la mia pelle…, forse avrei dovuto scegliere quella all’aloe

  19. Bah, mi sembra comunque poco comodo e uno spreco perchè le mani ogni volta prima di spalmarsi la crema, le lavo e la uso solo io. Non vedo dove stia l’anti igienico. E sono una ipocondriaca e attenta all’igiene a livelli quasi patologici.

  20. Bel post! Lo aggiungo tra i preferiti!
    Io da poco ho iniziato ad usare la crema idratante leggera di Clinians (confezione azzurra) e mi piace, si assorbe in fretta e non è troppo pesante. Ora la uso solo la sera, perché la mattina per truccarmi uso solo il siero all’Aloe di Omia perché in estate ho la pelle più grassa, mentre in inverno quando diventa più secca avrò bisogno di un prodotto potrei fare un pensiero per una di queste creme! Veramente bello il packaging della crema dell’Eurospin, sarei curiosa di vedere se c’è qualcosa di valido non anti-age.
    Comunque tempo fa avevo acquistato la crema all’Aloe di Omia e non mi è piaciuta, dopo un po’ che massaggiavo il viso faceva le briciole ed è una cosa che non sopporto sulle creme!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here