MALVINA E LA CREMA GIORNO/NOTTE DI LIERAC

So benissimo che d’inverno la pelle ha bisogno di un nutrimento extra, ma io sfortunatamente ho la pelle mista a tendenza grassa, quindi se uso prodotti troppo nutrienti rischio, anche in inverno, di lucidarmi molto.

cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-pelle-mista-grassa

CON SéBOLOGIE DI LIERAC ANCHE LA PELLE MISTA-GRASSA RISULTA NUTRITA E COMPATTA, OLTRE CHE OPACIZZATA

È stato quindi come un miracolo quando ho scoperto la linea Sébologie di Lierac. All’interno del flacone ci sono sia la crema giorno che quella notte, con due texture differenti; una più corposa e l’altra più simile a un fluido da applicare di notte. Personalmente me ne sono innamorata! Sento la mia pelle più nutrita, compatta, rimpolpata e assolutamente opacizzata, che per me è veramente importante.

cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-sebologie-lierac

Lierac, Sébologie Doppio Concentrato Purificante. Prezzo: 44,90€ su lierac.it


Inoltre è così comoda che non dimentico mai di applicarla, giorno e notte! Io la consiglierei a tutte quelle persone che come me hanno una pelle un po’ “dispettosa”; questo prodotto regola la produzione di sebo e riduce la comparsa di imperfezioni, purificando la pelle in profondità.

cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-crema-viso

SILVIA E I MUST HAVE PER UNA PELLE IDRATATA

D’inverno la mia pelle si secca facilmente e cerco sempre prodotti in grado di idratare in profondità. Quest’anno la mia combo ottimale è utilizzare prima il Siero Exquisâge Beauty Revealing Serum di Darphin, e poi la crema Aqualia Thermal di Vichy (riche).

Vichy, AQUALIA THERMAL Crema reidratante.
Prezzo in sconto: €10,78 su farmaciaiegea.com

Questo prodotto ha fatto davvero la differenza per la mia pelle, aiutandomi in particolare con le zone più secche e con le pellicine! Ha una texture fresca e in gel a base di acqua termale di Vichy.

cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-darphin-exquisage-beauty-3

Se non avete la pelle secca come la mia, e avete paura che sia troppo ricca, trovate nella stessa linea anche le varianti per pelli normali, miste e grasse!cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-darphin-exquisage-beauty-2

Darphin, Siero Exquisâge Beauty Revealing. Prezzo: 160$ su darphin.com

Infine, nelle giornate estremamente gelide, mi piace andare a dormire applicando la maschera notte Vital Hydra Sleeping Mask di Dr Jart: è molto comoda perché basta spalmarla sul viso e sciacquarla al mattino (e no, non sporca il cuscino)! Con questi tre prodotti sto combattendo il freddo mantenendo la pelle ben idratata. Per me sono diventati dei must-have!

cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-darphin

Dr Jart, Vital Hydra Sleeping Mask. Prezzo: €29,90 su sephora.it

ANNA E L’IMPORTANZA DELLA PROTEZIONE CONTRO IL FREDDO DI VISO E MANI

Durante l’inverno la mia pelle diventa molto secca. Quella del viso si screpola soprattutto sulla fronte e sulle guance. Quest’anno ho iniziato a utilizzare la crema viso di inNATURE cosmetic deluxe. Mi piace molto il profumo (super rilassante) che mi ricorda le montagne e le pinete. Idrata a fondo, ma si assorbe molto velocemente e non lascia la pelle lucida.

inNATURE, Crema Viso BIO – Melograno e olio d’Argan. Prezzo: 39,90€.
Credits: @profumeriafesta.com

Le mani invece si seccano al punto che si creano piccole rotture e sanguinamenti, come dei taglietti. Ho trovato una soluzione rapida nel burro mani di Kaloderma, che contiene burro di karité, olio di avocado e vitamina E. Il profumo è molto “esotico”, ha una consistenza pastosa e necessita di qualche minuto prima di asciugarsi completamente. Per questo motivo lo uso principalmente a casa, così lo posso lasciare agire completamente. Lo si può reperire anche al supermercato e, per il prezzo che ha, è veramente eccellente!

cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-burro-mani-rigenerante-kaloderma

Kaloderma, burro mani. Prezzo: circa 2,39€

Ragazze, i nostri prodotti per nutrire la pelle in queste giornate fredde, finiscono qui. Prima di andare, leggete anche:

1) SKIN CARE CON LA FEBBRE: COME PRENDERSI CURA DELLA PROPRIA PELLE?

2) LE CREME CORPO PREFERITE DAL TEAM PER AVERE LA PELLE SEMPRE VELLUTATA

3) SKIN CARE DI LUSSO VS ECONOMICA: TANTI MODI PER CURARE LA PROPRIA PELLE

cliomakeup-prodotti-idratanti-inverno-team-frozen

Ragazze, voi quali prodotti usate per nutrire, idratare e proteggere la vostra pelle in queste giornate freddissime? Avete anche voi un prodotto del cuore come Rebecca e Malvina o una magica combo come Ilaria e Silvia? E idratate a fondo anche le manine, come fa Anna? Avete provato uno dei prodotti di cui abbiamo parlato nel post? Diteci tutto nei commenti! Un bacione dal TeamClio!

13 COMMENTI

  1. Anche io sono del team burro di karitè..preparo anche delle miscele con degli oli che poi mi servono davvero per tutto. Il questo periodo per la skin care uso vari prodotti che stratifico, memore dell’insegnamento koreano. Tendo per esempio ad usare degli oli dopo aver usato prodotti per l’idratazione. Per la previsione :
    – lux light essence di eterea
    – honey drop di farmacy
    – contorno occhi di purophi
    – due gocce di age recovery di madara
    – protezione solare laboratori Biarritz

  2. Idem! Ho sempre la mia scorta e ci aggiungo il gel di aloe puro buono per scottature, arrossamenti ecc

  3. Concordo Adriana, anch’io prediligo prodotti naturali con un prezzo accessibile. Io uso l’olio di jojoba (i provenzali bio) specifico per ochi e labbra, lo aggiungo al siero nel contorno occhi e alla crema cerave con spf 25 per il resto del viso. L’olio di mandorle dolci lo uso sul resto del corpo soprattutto per gambe, braccia e addome, in alternativa uso la crema nutriente al karité di aequilibra. Personalnente spendere 160$ per un siero non posso permettermelo, ma a quasi 46 anni ho una belle pelle e tante persone pensano che io abbia una base naturale anche quando sono struccata. Sarò fortunata, ma preferisco alternative naturali e economiche che posso permettermi per lunghi periodi.

  4. Quella crema al melograno e burro di karité mi ispira molto! Bel post ragazze, interessantissimo. Questi post dove le ragazze del team raccontano la loro skin care e makeup routine sono tra i miei preferiti

  5. Anni fa pensavo che i prodotti più cari fossero anche quelli più efficaci. Poi mi sono resa conto anche io che pochi ingredienti naturali, che acquisto rigorosamente bio e mirati al tipo di pelle che ho, mescolati a creme o sieri basici funzionano meglio di tante creme “miracolose” da 100 euro con un inci incomprensibile e lungo 2 pagine. Con l’olio di jojoba per esempio ho risolto il problema della pelle costantemente arrossata e anche a me dicono che ho una bella pelle per la mia età.

  6. Per ma la soluzione alla pelle che tira è stata imparare a usare oli puri come siero prima della creme idratante. So che alcune usano prima la crema poi l’olio ma nel mio caso finisce che non si assorbono ne’ uno né l’altra. Il tipo di olio che uso dipende dalla stagione, dal momento della giornata e dalla condizione della mia pelle (stressata dal sole, ingrigita dalla stanchezza etc etc) Nei periodi proprio tosti…come adesso in pieno inverno…uso anche l’acido ialuronico puro. Ad esempio Orlane lo fa in gocce liquide da mescolare alle creme. Sinceramente funziona. E tra l’altro se la tua pelle assorbe difficilmente gli oli (anche se ce ne sono di molto leggeri, basta dosarli bene) potresti usare l’acido ialuronico puro al mattino tra siero e crema e l’olio solo la sera.

  7. Bellissimo post, grazie! Quest’anno il freddo sta mettendo veramente a dura prova le mie mani.. fino a che, la scorsa settimana mi sono imbattuta per caso nella crema mani all’olio di oliva “Fratelli Carli” (presa in un negozio di prodotti Carli, ma credo disponibile anche sul loro sito) e me ne sono innamorata: secondo me ha un buonissimo odore, non unge e dopo poche applicazioni ha eliminato tutti i taglietti che si erano formati per via del freddo.. per me è un top 🙂

  8. Per idratare la pelle uso i prodotti Kiehl’s che trovo ottimi e che in realtà uso per quasi tutta la skin care!

  9. Quell’effetto di screpolatura capita anche a me, a volte dipende dalla crema, ma la maggior parte delle volte è perché non si assorbe completamente. Io innanzitutto elimino le cellule morte. In questo periodo invernale per contrastare le macchie cutanee uso degli acidi la sera, ma può bastare anche un tonico delicatamente esfoliante. Dopodiché seguo l’ordine di “pesantezza” delle creme. Anche a me capitava che anche mettendo una crema ricca, mi sembrava non idratasse davvero. Invece iniziando con tonico, siero, crema idratante e poi nutriente sto notando che la pelle è idratata più a lungo. Se i prodotti non funzionano cambia, seguendo anche i consigli che ti hanno dato le altre ragazze, magari usando prima l’olio puro (cerca quello più adatto a te, ti consiglio comunque quelli di alkemilla, provenzali..) magari su pelle umida per farlo penetrare meglio ed evita le creme che hanno la glicerina ai primi posti..tendono a rimanere in superficie. Per il viso uso il bio, cambio spesso, ma mi sino trovata bene con fitocose e nature,s e natura siberica ad es. L’acido iarulonico usato come siero, io uso o quello puro o quello del dott. Taffi. Spero di esserti stata d’aiuto

  10. Quest’inverno ho notato anche io che la mia pelle è più secca rispetto al solito, cosa per me molto strana dato che sono una portatrice di pelle mista – grassa… che quest’inverno è diventata mista secca O_O non posso andare di prodotti pesantissimi di giorno, quindi ora che ho finito la crema giorno delle terme di Sirmione, sto aspettando che mi arrivi la crema Yves Rocher idratante, ma per pelli miste… spero che sia buona e che non sia troppo ricca. Ora sto usando la Moisture Surge di quest’estate, ma sento che non è abbastanza (nonostante comunque idrati bene!) Mi sto mordendo le mani perché in viaggio di nozze mi sa che ho perso il siero 89 di Vichy… altrimenti sarebbe stato manna dal cielo T^T Magari lo ricompro…
    comunque sto andando avanti di maschere idratanti come se non ci fosse un domani. Sia in crema che in tessuto. Le maschere purificanti le lascio da parte… ora la mia pelle chiede idratazione!!

  11. Molto interessante la crema Lierac utilizzata da Malvina: dato che anche la mia pelle è mista potrebbe assolutamente fare al caso mio!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here