Ciao bellezze!

Oggi parliamo dell’ultimo trend in fatto di labbra: riuscire a renderle belle grandi e più carnose senza ricorrere alla chirurgia estetica e al botox, ne’ tanto meno con l’aiuto dei prodotti di makeup…o del genio della lampada! Sul web sta infatti spopolando uno strumento che promette dei risultati impressionanti: il Fullips!

collage

Non so se avete notato, ma in questi giorni i vari social e youtube sono letteralmente invasi di foto e video di un oggettino rosso che promette di volumizzare le labbra senza bisogno di ricorrere al botox e alla chirurgia estetica!

Immagine3655

Credit: fullips.com

Questo strumento si chiama Fullips Lip Enhancers e sul sito ufficiale viene letteralmente definito un ‘esaltatore di labbra‘: il suo funzionamento si basa su una specie di meccanismo di aspirazione, di risucchio delle labbra, che va ad influenzare la circolazione del sangue in quella zona, facendo sembrare la bocca più grande! Inutile dirvi che mi ricorda tantissimo la buffa pompetta che avevo ricevuto e recensito tanto tempo fa!

Immagine

Siii! Proprio lei! Ve la ricordate? Ecco i due video che le avevo dedicato…

 

Ciò che accade, quando si utilizzano strumenti simili, è più o meno quello che ci succedeva da bambine quando giocavano con i tappi, ci infilavamo dentro la bocca e aspiravamo, facendoli restare attaccati alle labbra! Non mi dite che non vi è mai capitato di ritrovarvi con due canotti e i segni rossi del tappo hihihi!

E’ presente in tre versioni, ideali per bocche di grandezze e forme diverse: piccola e ovale, media e ovale, grande e tonda. Il costo è di quasi 20 dollari l’uno!

new_small_oval new_medium_ovalnew_large_round

Sul sito ufficiale ho trovato dei video dimostrativi che riguardano sia i risultati che si possono ottenere, sia i vari metodi per farlo funzionare! Si possono infatti fare più ripetizioni brevi e continuate, oppure farne meno ma allungare la durata di ognuna! Vediamo insieme come procede la protagonista dei video!

Immaginenarural

Immagine32566

Immaginedopo 6

Dopo 5 ripetizioni le labbra sembrano effettivamente più grandi!

Immaginedopo 10

E dopo 10 lo sembrano ancora di più! La ragazza, che fa parte del team che lo ha creato, prosegue con un intervento mirato, ossia posiziona verticalmente il Fullips!

Immagineverticale

Immaginedopoverticale

Ecco il risultato dopo altre tre ripetizioni: il gonfiore è aumentato ulteriormente!

Immaginefinale

Un altro paio di ripetizioni per raggiungere l’obiettivo della ragazza ed ecco il risultato finale!

In questa foto potete invece vedere un confronto ravvicinato tra le labbra della ragazza prima e dopo l’utilizzo di Fullips: il risultato è modulabile in base al numero di ripetizioni!

collage2

Che dire, i miglioramenti in termini di volume sono innegabili! Ciò che però mi lascia un tantino perplessa è la durata, ovviamente limitata nel tempo, dell’effetto gonfiore: non credo proprio che si possano superare le 2 ore! Non riesco dunque a non pensare alla bocca truccata, magari con il contorno disegnato tutto all’esterno e rapportato al volume ottenuto con l’uso del Fullips, e a quanto possa essere brutto l’effetto una volta tornato tutto alla normalità!

Un altro motivo che mi trattiene dall’acquisto è il triste destino della pompetta che mi avevano inviato: all’inizio mi aveva molto incuriosita, l’ho usata per qualche giorno (giusto il tempo di farvi la recensione ehehe!) e poi è finita nel dimenticatoio!

lip-plumping-store-device

Secondo me stiamo parlando di quei tipici oggetti che all’inizio sembrano una figata ma che poi, sistematicamente, vengono abbandonati perchè necessitano di costanza e tempo e perchè hanno dei contro non indifferenti, che a lungo andare cominciano a pesare come delle vere scocciature: in questo caso il rossore, i segni sul contorno delle labbra, la breve durata dell’effetto!

Nella prossima pagina vi parlo in generale del trend delle labbra ingrandite senza ritocchi e vi mostro tante foto di bocche più o meno carnose, al naturale e non…oltre a qualche trucco per chi non ha intenzione di comprare oggetti strani ma vuole comunque ottenere quel risultato! 🙂