Ciao ragazze!

Non so a voi, ma a me piacciono molto i post-ispirazione. Servono a me (e spero anche a voi) per fare un po’ il punto di quello che si è già visto (ormai moooolto tempo fa) nelle sfilate dedicate alla bella stagione, i trend previsti dalle collezioni e ciò che effettivamente sta prendendo piede tra celebrities e gente comune. Certo bisogna un po’ lasciarsi convincere dalle previsioni ma è bello anche lasciarsi incantare da qualche novità. Appena spunta un raggio di sole caldo, a voi non viene subito voglia di colore e trucchi allegri?! Se è così questo è il post che fa per voi!

Ondria-Hardin-by-Richard-Burbridge-for-Vogue-Japan-March-2015-3-570x733
credits: vogue japan

Inutile premettere che qui nessuno vi sta dicendo come truccarvi e come non truccarvi, ma quando si guardano nuove uscite, i nuovi look, i red carpet ecc è naturale lasciarsi incuriosire da qualcosa di nuovo o inaspettato, e quando ci viene voglia di riprodurlo su noi stesse…beh significa che ha centrato il segno! Ecco perchè li chiamo post “ispirazione“: perchè ognuna possa trarre qualcosa di personale da adattare a se stessa anche dalle passerelle e dalle nuove uscite makeuppose!

Polina-by-Marianna-Vysotskaya-MUA-Victoria-Shnayder-1-493x740
Polina by Marianna Vysotskaya. Mi piace moltissimo l’eyeliner color cuoio super definito e la palpebra inferiore invece sumata verso il color corallo! Sul resto del viso, un blush accesso e labbra arancioni fluo e viniliche.

Lo avevamo preannunciato con i post sulle nuove uscite delle case cosmetiche e lo abbiamo confermato dichiarando il rosa il rossetto della stagione: la primavera 2015 è tutta dedicata ai fiori e due palette di tendenza sono sicuramente quella dei rosa e dei verdi.

Ondria-Hardin-by-Richard-Burbridge-for-Vogue-Japan-March-2015-570x731
credits: vogue japan

ROSA

Il rosa è sicuramente un grande protagonista di questa stagione. Non tanto però nella versione baby, del solito boom dei colori pastello (yeey), ma più un focus su colori un po’ insoliti e soprattutto usati in modo abbastanza inedito. Niente di stravolgente, anzi, si cerca di restare sul naturale.

Sarah-Gadon-by-Maurizio-Bavutti-for-InStyle-US-March-2015-pink-545x740
Sarah Gadon by Maurizio Bavutti in un servizio per InStyle di questo mese
nyfwss15
Dalle sfilate Primavera/Estate di NY
matthewwilliamsonss15
dalla sfilata SS 2015 di Matthew Williamson

 

Le tonalità, più o meno intense, virano tutte verso il rosa antico e il malva o si accendono con toni più caldi verso il lampone (quindi non baby-pastello). Nelle sfilate non sono stati abbinati a nessun colore, ma portati puri, con ampie sfumature imprecise e tondeggianti (ottenute quindi un un pennello abbastanza grande), proprio come un’ombra, più o meno intensa, di colore.

xDaga-Ziober-by-Julia-Noni-for-W-Magazine-February-2015-2.jpg.pagespeed.ic.pS2-rQOnxi1UXJJv5ie5
Daga Ziober by Julia Noni nel numero di febbraio 2015 di W

Da notare che il resto del viso viene lasciato nudo o “effetto nudo”. Tipica mossa “da sfilata” è quella di non indossare nemmeno il mascara. io suggerisco di metterlo per dare definizione e profondità allo sguardo, soprattutto se usate un unico colore su tutta la palpebra.

ssnyfw2015
In questo look, preso dalle sfilate di settembre di NY, è sato aggiunto del lilla/orchid lungo l’attaccatura delle ciglia e soprattutto in centro per dare tridimensionalità alla palpebra

Come tutti i colori con dei pigmenti rossi all’interno, sta benissimo sugli occhi che hanno delle pagliuzze verdi o che sono proprio color giada. In generale  però in rosa non sta male a nessuna, anzi (starei attenta solo alle sfumature calde/fredde sulle rosse).

244c0b46634a2a0d207ebee47c4a6c14
Jessica Biel, truccata da Lisa Eldrige, porta una sfumatura calda, quasi corallo, in perfetta sintonia con l’incarnato chiaro ma dorato. Ha poi scurito la parte esterna dell’occhio e l’attaccatura delle ciglia, rendendo il tutto più sofisticato e portabile. Ha ripreso poi il colore delle palpebre sulle guance.

Non mi soffermo tanto sulle labbra rosa perchè le abbiamo analizzate in ogni loro sfumatura. Sicuro è che sembrano scalzare i rossi, con le sue sfumature anche intense quasi fucsia o quasi lampone. Il finish, intontre, è quasi sempre velvet-semi matte, per dare ancora di più un effetto “petalo”.

af2d9235d7b0f320ba77805aba329f59
NB: più il fucsia diventa freddo più metterà in risalto gli occhi azzurri!

VERDI

Il verde è ovviamente un colore più difficile. Ho visto più prodotti che virano a questo colore piuttosto che look effettivamente realizzati. Inoltre il verde non è mai portato in purezza, ma sempre come una sfumatura all’interno di un altro colore: verde-oro, verde-grigio, verde-blu, verde-viola. In questo modo si rende più interessante un colore classico o si declina un colore difficile a ciò che sta meglio con il proprio incarnato!

cc93ab4a7a2bc418ed7f5f607d6d7c59
L’esempio perfetto è Felicity Jones ai Grammy di quest’anno: il suo look è realizzato con la palette House of Greens di Dior ed è la perfetta combinaizone di verde-grigio-nude.

1110927

6d8b7d4b6742c31d4479f8010b8425a2
Il look oro-verde di path McGrath per Dior sempre per la primavera/estate 2015

Sul grigio-verde vi ho mostrato anche il numero 03 della linea Supreme Eyeshadow di Kiko, simile al classicone di casa Chanel Epatante.

kiko supreme eyeshadow clio ombretti review

 

Nuovissime uscite sui toni del verde sono per esempio quelle di Clarins (un mascara e una matita color acqua) e la matita di Collistar in collaborazione con Kartell verde-blu.

98651f085666292fab0f69dffbf61f84 14677811e9cbd74926fdc4d9237d96af

john galliano ss15
Sul color verde-oro-blu, ecco il look sicuramente spettacolare proposto da John Galliano per la primavers/estate 2015

Insomma, rispetto a quello che ci si aspettava, in realtà ci si allontana abbastanza dai verde-bosco, per virare verso qualcosa di più raffinato e portabile.

giles beauty ss15
Verso il grigio-blu per la sfilata Primavera/estate 2015 di Giles
7ba299eca597e80ca0db53309c5f9799
Emma Stone abbina un verde petrolio a un bel rossetto rosa lampone

Ma quali altri trend ci riserva la primavera? Scopriamolo nella prossima pagina.