Ciao ragazze!

Avete voglia di fare trucchi originali da sfoggiare magari nelle prossime serate estive per essere diverse dal solito e perché no, magari provare anche a osare un po’? Oggi vi farò vedere delle tecniche insolite che vi permetteranno di creare smokey eyes in maniera rivisitata, e vi darò anche dei consigli su come realizzarli al meglio per valorizzare il vostro sguardo! Vediamo subito di cosa si tratta! 😉

> at IAC Building on May 14, 2015 in New York City.

 

L’UNDER SMOKEY EYES

2e7eede6330d5891027a92b48355e747

E’ una tecnica che mi piace tantissimo e che ultimamante sto facendo anche più spesso del solito, perché mi rendo conto che sta davvero bene soprattutto a chi ha la palpebra un po’ cadente (come me ehehe).
Questo perché è un tipo di trucco che prevede la sfumatura dell’ombretto principalmente sotto la rima inferiore, quindi lasciando stare le sfumature più elaborate sulla palpebra superiore, che come sappiamo per gli occhi un po’ cadenti o infossati sono più difficili da realizzare.

b228c4867a2550b2a8e6774204918bf0

Lavorando solo sotto, si riesce comunque a dare profondità allo sguardo e a renderlo sexy e, per evitare che l’occhio si appesantisca troppo e sembri più cadente, è necessario finire la sfumatura nella parte esterna dell’occhio un po’ all’insù, salendo appena verso l’alto per far ‘salire’ lo sguardo.

IMG_2631

ae360a82c28f75dc13ebd9d763cc4241Volendo si può accennare anche una codina di eyeliner, ma sempre solo sotto! 😉

E’ davvero un tipo di trucco facile e veloce da realizzare, anche perché come vi ho detto non c’è bisogno di concentrarsi anche sulla palpebra superiore. Si può partire invece direttamente dalla rima inferiore, applicando una matita bella scura (nera, marrone, o perché no anche viola, blu o verde!), sporcando anche un po’ le ciglia, ma senza andare troppo sotto.

Schermata 2015-06-07 alle 14.28.33Anche con i colori più neutri è molto bello l’effetto!


aade49449f508dff3bbaae89b38e0e49

Poi, con un colore più chiaro, simile alla matita (quindi con grigi, viola e azzurri, si può completare la sfumatura, facendo attenzione a non scendere troppo, altrimenti si rischia di creare un effetto ‘occhiaia’.
Proprio per questo è necessario infatti prendersi molta cura del contorno occhi e dell’occhiaia in particolare, andando prima a idratare e poi coprendo molto bene eventuali segni scuri con un correttore dalla buona coprenza.

secret-concealer-11

Per realizzare questo tipo di sfumatura, che deve essere precisa e non troppo larga, si può usare uno di quei pennellini  ‘a penna’, oppure anche uno di quelli angolati, perfetti per la rima inferiore e volendo anche per le sopracciglia.

pennello-honey-smudge

 

brush

 

Secondo me è un tipo di trucco davvero sexy che sta bene a tutte le ragazze e ve lo consiglio anche se andate di fretta e non avete tempo per creare trucchi più elaborati, o se semplicemente volete usare un solo colore e vi va di abbinarlo al vostro abito a un accessorio! 😉

 Ma vediamo nella prossima pagina gli altri tre modi per rendere più originale i vostri smokey eyes! 🙂 Cliccate qua!