Ciao a tutte!

Bentornate all’appuntamento del venerdì con le notizie più hot della settimana! Oggi vi lasceremo davvero a bocca aperta, perché a quanto pare il sogno di tutte noi sta per diventare realtà… sarà la prima news di oggi e siamo davvero entusiaste di potervene parlare! Ma ci saranno anche altre novità piuttosto interessanti! Non vogliamo sverlarvi altro, quindi che ne dite di iniziare subito? 😉

hot

– IL ‘LILUMIA BRUSH CLEANSER’

Lilumia-Brush-Washer

Ok, questa potrebbe davvero essere la rivoluzione del secolo nel campo beauty, per lo meno una di quelle che ci solleverebbe una volta per tutte dall’obbligo (CLIO DOCET! :D) di lavare i pennelli con costanza, più volte al mese, anzi, meglio se dopo ogni utilizzo. E se in casa avessimo un aggeggio che fa tutto questo al posto nostro?
Insomma, se negli anni ’50 e ’60 la lavatrice per il bucato ha cambiato la vita di tantissime famiglie fino a diventare un elettrodomestico diffusissimo, chi dice che anche questo LILUMIA BRUSH CLEANSER non rappresenti la svolta per le beauty addicted come noi?
Ma come funziona questo nuovo attrezzo (peraltro disponibile in America già da Agosto, al prezzo di 149 dollari) che promette di lavare i pennelli da solo e in modo facile e veloce?


lulumia_galore_mag1-1024x683Ecco un video che lo mostra in funzione!

Il Brush Cleanser contiene al suo interno sei spazzole e altrettanti supporti che servono per sostenere e lavare i pennelli; utilizza acqua e sapone (che andrà inserita alla base) per lavare via in modo delicato i resti di trucco, senza danneggiare il metallo dei manici o le setole, siano esse sintetiche o meno. Il tutto con movimenti rotatori e per un tempo di circa 15 minuti.
Si spera arrivi presto qualcosa di simile anche in Italia… scommettiamo che diventeremmo tutte più attente alla pulizia dei pennelli e saremo tutte meno pigre?! 😀

– I PROGETTI BEAUTY DI KYLIE JENNER

Schermata 2015-07-13 alle 16.52.16

Eccone un’altra per la piccola di casa Kardashian-Jenner. Come vi ha fatto vedere Clio qualche giorno fa, Kylie è diventata una fata turchina! Ha pubblicato sul suo profilo Instagram una serie di foto con i capelli decolorati, che natutaralmente pettinava con una spazzola iper personalizzata:

Schermata 2015-07-13 alle 16.52.01

Schermata 2015-07-13 alle 16.52.09Vada per il colore, ma che ne pensate di quella enorme (voluta) ricrescita? :O Comunque tranquille… pare sia già tornata come prima! 😉
Ma la vera novità è un’altra: a quanto pare molto presto Kylie diventerà anche una beauty blogger e aprirà uno sito web tutto suo dove dispenserà consigli e farà anche tutorial. Considerando che quelli per le sue labbra extra-large sono diventati virali in pochissimo tempo, c’è da scommettere che ce ne saranno altri che faranno altrettanto discutere. E poiché sappiamo che è anche super appassionata non solo di makeup, ma anche di nail art, manicure e capelli (lo abbiamo appena visto!), siamo davvero curiose di scoprire cosa combinerà!

Schermata 2015-07-14 alle 11.23.36

Schermata 2015-07-14 alle 11.23.45Magari ci spiegherà come fare lavarsi, vestirsi e truccarsi con delle unghie così! 😀

– IL NUOVO MINERALIZA TIMECHECK DI MAC

image003

MAC ha da poco lanciato un prodotto completamente nuovo, che farà parte della linea permanente. Si tratta di un siero, ma anche di un primer e di un prodotto idratante e anti-età, che contiene minerali nutrienti e attivi per combattere i segni del tempo, indicato soprattutto per pelli normali o secche.

Belk
La novità sta proprio nella tecnologia usata per realizzarlo: il Mineralize Timecheck Lotion utilizza infatti una nuovissima combinazione di polimeri, che creano un effetto levigante sulla pelle, mimentizzando l’aspetto delle linee d’espressione e dei pori. E anche alcuni dei suoi ingredienti sono davvero interessanti: si parla di burro di karitè e burro di mango e altre componenti dalla funzione antiossidante.
Il suo costo è di 51 euro ed è da pochissimo disponibile in tutti gli store e online.

Che ne dite delle novità di questa settimana? Ha incuriosito (e entusiasmato) anche voi la ‘lavatrice’ per pennelli? Se fosse disponibile anche in Italia uno strumento simile, lo comprereste? Quante di voi sono pigre quando si tratta di lavare i pennelli? 😛 Diteci anche come vi sembra il nuovo look di Kylie e della sua prossima carriera di beauty blogger, e che ne pensate del nuovo prodotto Mac!
Un saluto a tutte dal TeamClio e buon weekend!

 

76 COMMENTI

  1. La “lavatrice” x pennelli mi piace e in quanto pigra mo farebbe di certo comodo..tutto quello che succede in famiglia Kardashian/Jenner nn mi interessa x principio e il nuovo prodotto Mac mi ispira tanto (spero che abbia anche un buon profumo*.*)

  2. mi spiace ma trovo kylie di una volgarità pazzesca! ma non è per come si veste o per le scelte beauty, su altre ragazze anche i capelli azzurri o le labbra enormi possono essere belli e raffinati (l’unica cosa che proprio non mi piace è la nail art), è lei che secondo me è diventata grottesca! il lavapennelli non so, un conto lavatrice e lavastoviglie che servono per lavare tante cose che coinvolgono tutta la famiglia, ma per lavare dei pennelli, anche se fossero una decina, credo si faccia prima a mano!

  3. se facessi il lavoro di truccatrice, o comunque se dovessi truccare tante donne ogni giorno, la “lavatrice” la comprerei subito, è geniale!!!!
    Delle kardashan non mi importa niente (anzi, ho scoperto ieri che sono più di due sorelle, fate voi come sono attenta al gossip)
    Sui capelli azzurri, grigi ecc. dico solo: perchè???? io li ho bianchi e me li tingo, ed ho l’ossessione che si veda la ricrescita…..non capirò mai la moda di farli quasi-bianchi!

  4. sono contenta abbiate parlato del siero mineralize di Mac. e anzi a proposito, che ne dite di recensirci qualche prodotto della skincare, perché mac ha dei prezzi abbastanza abbordabili?
    secondo me la lavatrice per pennelli, se è ben fatta andrà a ruba!
    i gusti di kilye non si possono discutere ma i capelli con quella tuta e le unghia lunghissime, a me non piacciono e poi anziché decolorarli i capelli, poteva colorarli no?!…
    oggi dicono sia la giornata più calda, la comincio con voi… Baci

  5. Quando si fa la decolorazione è facile che dopo poco si noti la ricrescita, non capisco questo stupore immotivato da parte di chi ha scritto il post. Anzi, trovo che un po’ di ricrescita naturale sui capelli “pazzi” stia bene e sdrammatizzi il look!

    Ps: miymakeup.blogspot.it

  6. finalmente qualcuno che come me nn è informata più di tanto sui gossip e a cui nn interessa niente dela famiglia Kardashian!

  7. A me questi post sulle ultime news piacciono molto, l’unica pecca è che ogni volta mi prendo un colpo realizzando: è di nuovo venerdì?!?!?!
    Ps: Ragazze, se qualcuna di voi proverà il siero della MAC ce lo fa sapere? Mi incuriosisce molto!

  8. Kylie Kylie Kylie… il club delle buzzicone regine del cattivo gusto è sempre vivo e vegeto… se dispensa lei consigli, lo può fare anche il mio pappagallo, che ha di certo un ottimo gusto…

  9. Cavolo, la lavatrice per i pennelli sarebbe l’oggetto del secolo XD soprattutto per i pennelli viso, così magari potrei anche lavarli molto più spesso XD

  10. Certo che per avere le unghie come Kylie bisogna proprio non avere niente da fare tutto il giorno!!!

  11. Ahah! Pensa che a me non va di decolorare i capelli così per sport perché ho paura di rovinarli, ma se li avessi bianchi di mio sicuramente proverei a tingerli di qualche colore strano… lo dicevo sempre a mia madre che certe cose bisogna farle a 15 anni 😛

  12. Mi consola il fatto che non sono l’unica a pensarlo ogni volta che leggo “What’s hot now”… 😀

  13. Io sono anche abbastanza diligente nel lavare i pennelli, ma è uno sbatti incredibile, se dovessi (e potessi) farmi un regalo credo lo comprerei subito! 😉
    A me i capelli colorati così (rosa, azzurri, lilla) piacciono un sacco, tant’è che me li sono fatta anche io, anche se con moooooolta meno decolorazione (sono castano chiara) e a mo’ di shatush per evitare il problema ricrescita.. Ma su di lei proprio no. Forse il problema è lei! 😀

  14. In quanto a lavaggio (dei pennelli ma non solo) niente batte il buon vecchio olio di gomito a mio parere! XD

  15. molto interessante la pulitrice di pennelli, io lavo quasi dopo ogni utilizzo, perché me li metto in faccia, sugli occhi ed è importante per preservare la pelle che siano ben puliti!! devo dire che la notizia sulla jenner non mi fa impazzire… la cosa che mi interessa è il mineralize di mac, spero che ne faranno uno anche per le pelli miste e grasse!!! …

  16. Me lo chiedevo anche io, poi mi sono fatta spiegare da mia madre, che è parrucchiera, per capire se era una cosa che potevo/volevo fare sui miei capelli. Per fargli prendere quel colore, tipo pastello, il capello va decolorato, soprattutto se è naturalmente abbastanza scuro, altrimenti non riesci a coprire il colore naturale.. E se non lo decolori del tutto, fino a farlo diventare completamente bianco, ti verrà più o meno biondo, e il colore che metti poi (io per esempio li ho fatti sul rosa) risalterà di più o di meno, a seconda di quanto è decolorato il capello.. 😉

  17. il siero della Mac, tutorial futuro per la Clio? la lavapenelli? mah, 150 eurini per qualche penello da pulire? non so?

  18. Bella l’idea della lavatrice lava pennelli ma solo se fosse venduta ad un prezzo un pò (tanto!) più abbordabile anche perchè non credo che lavare 10 pennelli sia la fine del mondo … a me per esempio scoccia di più aspettare che asciughino. Il kabuki grande di neve per esempio ci mette anche due giorni ad asciugare per bene e quindi bisognerebbe avere una “copia” del pennello mi riferisco magari al pennello da fondotinta o da sfumatura che sono quelli che fanno la differenza secondo me…

  19. Sarebbe stupendo avere una lavatrice per pennelli, ma temo costerà parecchio… Ce la vedo più per gli addetti al settore! Non so voi, ma per quanto le creme Mac mi attirino non riesco a fidarmi fino in fondo (sbagliando lo so, é una cosa automatica), essendo una marca focalizzata sul trucco non la prendo cosi seriamente per la dermatologia non so se mi spiego!

  20. ma niente niente niente! cioè della serie che se ti prude un occhio devi fartelo grattare dal maggiordomo, perché sennò con quegli artigli te lo cavi!!

  21. Guarda hai ragione… Io non ne posso piu’ di questa qua sopratt Kylie.. Sto male quando vedo le sue foto, xkè mi mette tanta insicurezza! Va appena verso i 18 anni ed è rifatta e si concia come una donna vissuta… Vivi e lascia vivere, però non è un modello da seguire!

  22. Anche io lo credevo. Ma la ragazza che mi fa le unghie ce le ha anche più lunghe di così e ha una bimba piccola e una casa di cui occuparsi. Lei dice che è questione di abitudine…. Sta di fatto che io sono abbastanza impedita quando ce le ho lunghe…. 😉

  23. Esatto. A me non crea insicurezza, perché se fossi come lei a 18 anni mi vergognerei, caspiterina. Questo è il genere di donna che affossa le donne, contribuendo ad alimentare il pensiero che le donne sono oche giulive (non possiamo negare che molti uomini, se vogliamo imbecilli, lo pensano davvero). Ma quello che vedo in giro non mi rassicura: bambine (a 12 anni sono bambine) truccate con ombretto e gloss, atteggiatissime, scarpette quasi da adulte… ma dove andiamo a finire di questo passo…

  24. La lavatrice per pennelli mi rende perplessa: ma riesce a pulire bene un pennellino da eyeliner ben intriso di pasta nera o un pennello da fondotinta? A me lavare i pennelli piace. Dei consigli tamarri di Kylie ne posso fare a meno, mentre non amo i
    prodotti tutto in uno, soprattutto un minestrone di silicone, antiossidanti, nutrienti per soli 51€. Per quella cifra mi regalo un bel siero fatto bene.

  25. E’ di nuovo venerdì, e ciò significa che fra 3 giorni è di nuovo lunedì e aridanghete col conto alla rovescia… non si esce da questo loop…

  26. lilumia, per un mondo sempre più pigro!!
    e ste Kardashian han scassato sinceramente…noi qui in europa ce la caviamo ma penso che negli states siano un incubo mediatico

  27. Quanto hai ragione! La moda dei capelli bianchi e grigi è proprio inspiegabile… Quando cominceranno a vedere che la ricrescita è uguale al colore che si fanno fare dal parrucchiere, voglio vedere come reagiranno…

  28. 7 miliardi di persone…e sempre alle Kardashian torniamo 😀
    Date un Nobel all’inventore della lavatrice per pennelli!

  29. Ciao! Se la trovassi ad un prezzo umano sarebbe mia senza dubbio! Odio lavare i pennelli! Kendall sta molto bene bello i capelli friggono e sono curiosa di vedere il suo blog grazie

  30. Siete delle grandi, più le ragazze scrivono che odiano le Kardashian e più le inserite nel blog XD
    Io le seguo, ciò non toglie che certe volte Kylie sia veramente pessima in quanto a scelte di stile, vedi le unghie e (alcune volte) i capelli, quelli rosa in primis erano proprio terribili e non le stavano bene. In ogni caso ragazze non vi preoccupate, non li ha decolorati, era semplicemente una parrucca 😉
    Ah, anche Kim sta aprendo un sito internet, sicuramente molte di voi saranno felicissime 🙂

  31. Sarebbe il massimo se oltre a lavare i pennelli li asciugasse anche, ora che è estate non ci sono problemi, ma già questa primavera perchè si asciugassero i pennelli più grossi ci volevano alcuni giorni 🙁

  32. Passi se ti prude un occhio, ma come la mettiamo con il bidet? Se lo farà lei? Oppure chiamerà il maggiordomo? (magari unisce l’utile ad dilettevole….), chissà!

  33. La lavatrice per pennelli è geniale….peccato per il prezzo….penso sia utile per chi fa questo come lavoro….kim kardashian mi è indifferente e le unghie le trovo proprio esagerate….mah,d ‘altronde una come lei di certo non fa i piatti,il bucato ecc….per il siero della mac….sembra fantastico
    Peccato costi più di una giornata di lavoro.

  34. 150 dollari per un aggeggio che mi lava i pennelli?!?… ma anche no!… continuo ad utilizzare le mie manine! 🙂

  35. non ha ancora fatto 18 anni?? O.O oddio questa si k è una sorpresa, ho 22 anni e in confronto sembro una ragazzina di 15-16 anni… -.-‘

  36. Ma prima o poi Madre Natura si riprenderà i suoi spazi, noi umani dovremo tornare all’età della pietra e dire addio a creme, belletti e (chirurgia) plastica. Quel giorno le “ragazze della porta accanto” riprenderanno il potere e su tutto il pianeta si sentirà la mia voce, più potente di quella di Zeus: MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!

    P.S. si chiama mitomania…

  37. La lavarice per pennelli….un sogno che diventa realtà! Ma ne ho bisogno di un modello per 15 pennelli alla volta! Quelle unghie sono orrende, come pure quei capelli azzurri con la ricrescita, il siero di Mac, se mi cancella le rughe per sempre lo compro, altrimenti uso il mio siero di Sephora che costa un terzo e che mi fa felice!

  38. odio le Kardashian con tutta me stessa e odio sentirne parlare. Odio il fatto che ogni cosa che fanno diventi virale e odio come tutta la loro popolarità e ricchezza siano immeritate, mentre qua fuori c’è gente che si spacca per avere nulla… Quindi la notizia di Kylie Jenner che vuole diventare beauty blogger… che faccia! Per me potrebbe anche nuotare del mare della tranquillità situato sulla Luna e io non farei una piega..! 🙂

  39. Voglio tutto! Il siero della Mac, curiosare sul blog di Kyle Jenner e soprattutto….la lavatrice per pennelli!! Spero in una prossima review di Clio: potrebbe essere davvero la rivoluzione per noi make up addicted! Buon weekend a tutte!

  40. Ciao TeamClio, wow la lavatrice per pennelli!!! Non avrò mai i soldi per prenderla, ma hanno fatto bene a inventarla!!!
    Kyle Jenner dei tuoi consigli non ci importa nulla ;D.

  41. mi hai dato un’idea sai? la faccio una volta, la tinta grigia, e risolvo il problema della ricrescita per tutta la vita hihihihhih

  42. Mia madre di suo aveva i capelli neri ma si era scocciata della tinta per la ricrescita e già da moltissimi anni è di un biondo/bianco che maschera la ricrescita. Ma ha iniziato a forse 50 anni. È un colore quello di mia madre che sta bene non su tutte le carnagioni. Invece il grigio è proprio triste su tutti quando si è giovani. Può stare meglio su alcune carnagioni e su donne appariscenti e particolari anche se a me non piace comunque. Se vedi la foto dell’attrice ginnifer goodwin con i capelli bianchi forse te ne rendi più conto. È orribile! Io preferisco a farmi il mio rosso quando la ricrescita si vede e amen!

  43. esatto! il biondo chiarissimo da “anziane” diciamo che ci può anche stare, anche se sono d’accordo con te che non sta bene a tutte, e comunque vuol dire “sono quasi bianca”. Ma il grigio è proprio brutto e innaturale (ma anche i vari azzurri e rosa….al massimo ce li vedo su qualche ciocca!). Io mi tingo del mio colore…..e ho la fortuna che i molti bianchi sono sotto, quindi me la cavo ancora…..ma almeno una volta ogni 5-6 settimane sono schiava della tinta!

  44. esatto! il biondo chiarissimo da “anziane” diciamo che ci può anche stare, anche se sono d’accordo con te che non sta bene a tutte, e comunque vuol dire “sono quasi bianca”. Ma il grigio è proprio brutto e innaturale (ma anche i vari azzurri e rosa….al massimo ce li vedo su qualche ciocca!). Io mi tingo del mio colore…..e ho la fortuna che i molti bianchi sono sotto, quindi me la cavo ancora…..ma almeno una volta ogni 5-6 settimane sono schiava della tinta!

  45. Confermo! Ho un’amica che fa le unghie e le porta lunghissime ed anche appuntite! Ha 2 bimbi piccoli ed una casa da portare avanti!

  46. Per una pigrona come me il lava pennelli sarebbe fantastico! A patto che non sia troppo complicato da usare!

  47. Guarda non potrei essere più d’accordo di così , hai espresso al meglio quello che non sono riuscita a scrivere io! Brava!

  48. Cioè io ci metto due secondi a lavare i pennelli. E lo faccio sempre. Dove starebbe il problema?

  49. Mah, suppongo che lo spray, che come dici tu è una cosa da carnevale, non rimanga a lungo. Se vengono tinti invece il colore rimane per più tempo..

  50. sono d’accordo, solo che la sorella della Kardashian, ha cambiato subito idea ed è tornata al suo colore, perciò penso che se non si è certe del risultato è meglio provare, con qualcosa di provvisorio, perchè la decolorazione il capello un po’ lo rovina, anche se ben fatta, è comunque un trattamento molto forte, non trovi? ciao, grazie

  51. Per quanto sono pigra nella pulizia dei pennelli lo userei però certamente non spenderei grosse cifre per acquistarlo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here