Ciao ragazze!

Oggi parliamo di un prodotto che dovrebbe essere presente nel bagno di ognuna di noi. Che sia un esfoliante già pronto oppure uno scrub fai da te, esfoliare periodicamente la pelle di viso e corpo è fondamentale! Questo perché contribuisce a rimuovere le cellule morte dallo strato epidermico superficiale favorendo il rinnovamento cellulare e la produzione di collagene ed elastina.

In commercio esistono vari prodotti con diverse funzioni: drenanti, anticellulite, idratanti e così via. In questo post vi farò vedere alcune ricette naturali da fare direttamente a casa e alcuni prodotti molto quotati in giro per il web.

ClioMakeUp-scrub-esfolianti-fai-da-te-prodotti-rigenerare-pelle-nuova-copertina

Innanzi tutto è bene mettere in evidenza le differenze che ci sono tra i vari tipi di esfolianti. Vanno generalmente distinti in due macro categorie: i prodotti esfolianti fisici e quelli chimici.

I primi sfruttano il meccanismo “abrasivo” dei prodotti cosmetici che vengono applicati sulla cute; gli altri invece hanno come effetto una sorta di “disfacimento” dello strato superficiale della pelle dato appunto dalle sostanze chimiche e dai potenti acidi di cui sono fatti. Per questi ultimi ad ogni modo sarebbe meglio affidarsi a un dermatologo.

ClioMakeUp-scrub-esfolianti-fai-da-te-prodotti-rigenerare-pelle-nuova-viso

Gli scrub in generale sono molto utili per trattare le macchie della pelle, alcuni disturbi come la psoriasi, le smagliature, la secchezza cutanea e così via. Risulta però importante essere costanti con l’applicazione senza tuttavia esagerare; in media la pelle andrebbe esfoliata una volta a settimana, se avete la cute eccessivamente sensibile una volta ogni due.

Durante il periodo estivo vi consiglio di esfoliare la pelle alla sera in modo tale da evitare l’esposizione ai raggi solari. Ma adesso iniziamo subito a vedere alcune ricette fai da te e un po’ di prodotti scovati sul web!

SCRUB ALLA FRUTTA

Ogni frutto presente in natura ha delle proprietà preziose per la pelle. Arance, fragole, kiwi sono frutti ricchi di vitamina C sono quindi antiossidanti e detossinanti. La banana invece è ricca di potassio, magnesio e vitamina B2, è molto utile per nutrire la pelle secca e delicata. La mela e il limone sono infine detox e tonificanti.

ClioMakeUp-scrub-esfolianti-fai-da-te-prodotti-rigenerare-pelle-fruttaCredits: bigodino.it

Preparare uno scrub sarà semplicissimo: non dovete faro altro che frullare o, se maturo, schiacciare un frutto e aggiungerci un po’ di zucchero.

Se poi volete dare una marcia in più al vostro esfoliante fai da te, aggiungeteci un cucchiaino di miele per renderlo lenitivo e idratante. Una volta preparato massaggiatelo bene su viso e corpo inumiditi. Il profumo paradisiaco della frutta fresca poi, sarà utile a rilassare i vostri sensi; l’effetto che si ottiene è sicuramente rinfrescante e purificante

ClioMakeUp-scrub-esfolianti-fai-da-te-prodotti-rigenerare-pelle-nuova-viso-miele.jpg

UNO SCRUB DOLCISSIMO

Gli ingredienti per realizzare questo scrub sono semplici e facili da reperire. Si tratta di farina di cocco, yogurt e miele, scommetto che le appassionate di pasticceria li avranno già in dispensa! Eheheh Rispetto alla ricetta precedente, questo tipo di scrub risulta molto delicato e non troppo “abrasivo” sulla pelle. Un tocco in più? Aggiungete al vostro esfoliante fai da te qualche goccia di olio essenziale di gelsomino.

ClioMakeUp-scrub-esfolianti-fai-da-te-prodotti-rigenerare-pelle-nuova-farina-cocco-yogurt
Credits: marieclaire.it

Io lo trovo perfetto per l’estate, molto fresco e delicato sulla pelle, non andrà a rovinare la vostra abbronzatura.

SCRUB ANTI-CELLULITE AL CAFFÈ

Un prodotto naturale ottimo per combattere cellulite e ritenzione idrica è uno scrub a base di caffeina. Per realizzarlo non vi servirà altro che riutilizzare i fondi del caffè. In una ciotola unite i fondi con un po’ di sale fino, utile per sgonfiare e drenare e infine per legare i due ingredienti e dare un potere idratante al vostro esfoliante, un po’ di olio di rosmarino che migliora la circolazione sanguigna.

Se volete arricchire ancora di più il vostro scrub potete aggiungerci alcuni oli essenziali come quello di centella asiatica, betulla e pompelmo. Ovviamente se non li avete non sono affatto fondamentali. 🙂

ClioMakeUp-scrub-esfolianti-fai-da-te-prodotti-rigenerare-pelle-nuova-caffe

Ragazze, questi erano gli scrub fai da te che potete realizzare in casa a basso costo. Nella pagina successiva invece ho selezionato per voi alcuni prodotti che si trovano in commercio, perfetti per chi invece non ama “spignattare” in casa. Siete curiose di scoprire di quali prodotti si parla? Allora non vi resta che andare a pagina due!