IN COSA CONSISTE LA “SLUGGING SKINCARE”? PUÒ CAUSARE ACNE?

  1. Lo slugging è l’ultimo beauty trend skincare reso famoso dai social.
  2. Si tratta sostanzialmente di una consuetudine molto utilizzata soprattutto in Corea, che consiste nello spalmare sul viso uno strato di vaselina pura dopo la skincare.
  3. Lo slugging quindi prevede l’applicazione di un prodotto occlusivo che, sembrerebbe, aiuta a mantenere l’idratazione costante poiché trattiene l’idratazione all’interno della pelle, impedendo all’acqua di evaporare.
  4. Chi ha la pelle molto secca o soffre di dermatiti ed eczemi dice che lo slugging è un trend di Tik Tok che ha cambiato loro la vita, migliorando notevolmente l’aspetto dell’incarnato.
  5. Gli esperti però mettono in guardia: se non ben eseguito, lo slugging può causare acne e quindi essere controproducente.

cliomakeup-slugging

Credits: @nuriabeauty via Instagram
Dove non diversamente specificato, le foto sono prese da Instagram

Ormai dai social sono innumerevoli le tendenze di bellezza e skincare che promettono di farci avere una pelle perfetta; l’ultima si chiama slugging. La traduzione di slugging non deve essere letterale, infatti le lumache non c’entrano niente con questa tecnica di idratazione della pelle: prende questo nome per l’effetto finale molto unto che conferisce alla cute. Lo slugging consiste nell’applicazione di un prodotto occlusivo al termine della skincare, come la vaselina, che permette di sigillare i prodotti all’interno della cute, bloccando l’evaporazione dell’acqua.

Ma a chi è consigliato lo slugging? La vaselina sulla pelle fa bene o fa male? Vi aspettiamo qui sotto per scoprire tutto quello che c’è da sapere.

COME È NATO IL TREND SKINCARE SLUGGING E IN COSA CONSISTE NELLO SPECIFICO

Non è la prima volta che nel mondo della skincare si parla della procedura dello slugging, ma grazie ai social ultimamente questa pratica si è diffusa a macchia d’olio e ormai sono tantissime le beauty lovers che la condividono con i propri follower, specialmente su Tik Tok.

cliomakeup-slugging-viso

Credits: @lenametderm


A guardare i social network, infatti, sembra proprio che lo slugging contro la pelle secca sia miracoloso.

cliomakeup-slugging-pelle-secca

Credits: Foto di Unsplash | Fleur Kaan

Nello specifico, lo slugging consiste nell’applicare un generoso strato di vaselina, prodotto occlusivo, sulla pelle del viso dopo la consueta skincare routine serale. Viene quindi consigliato al posto delle maschere viso da notte.

cliomakeup-slugging-vaselina

Credits: @gingerkissbeauty

Usare un prodotto che occlude i pori può far pensare subito ad acne: in realtà a detta di chi ha provato questo metodo, lo slugging provoca acne solo se non è ben eseguito tanto che gli esperti sono concordi, e mettono in guardia dalla sua messa in pratica con diversi accorgimenti necessari a evitare brufoli.

cliomakeup-slugging-acne

Credits: @acadiaskin

PERCHÉ LO SLUGGING FUNZIONA CON LA PELLE SECCA, RENDENDOLA PIÙ IDRATATA

Ma come mai lo slugging per la pelle secca e desquamata può essere davvero la svolta? Ragazze, la spiegazione è più semplice di quel che si pensa.

cliomakeup-slugging-idratazione

Credits: @kaffeesgarden

LO SLUGGING AIUTA CON LA PELLE SECCA

Il motivo per cui la pelle si secca è che le sostanze idratanti presenti sulla cute, prima tra tutte l’acqua, tendono a evaporare: è un normalissimo processo che non si può arrestare, se non agendo con un prodotto che va a occludere i pori.

cliomakeup-slugging-skincare

Credits: @aquaphorus

Lo slugging funziona, quindi, proprio perché la vaselina ha un effetto occlusivo sulla pelle, impedendo il normale scambio tra ambiente esterno e cute.

cliomakeup-slugging-crema

Credits: Foto di Unsplash | Mathilde Langevin

In generale, quindi, la pelle secca e lo slugging vanno molto d’accordo perché spalmare la vaselina sul viso dopo la skincare aiuta a sigillare il lavoro fatto con i prodotti idratanti. In ogni caso lo slugging non si può fare solo sulla pelle del viso, anzi!

cliomakeup-slugging-skincare-serale

Credits: @redlipstickmafia25

Usare la vaselina sulle labbra dopo aver utilizzato un prodotto idratante o nutriente aiuta a renderle più morbide, perché fa sì che tutto il burrocacao o la maschera labbra vengano effettivamente assorbiti dalla pelle.

cliomakeup-slugging-crema-occlusiva

Credits: @anfisaskin

Ma ragazze, non abbiamo finito ancora di parlare dello slugging: scopriamo insieme se lo slugging è consigliato solo per la pelle secca e quali possono essere le controindicazioni, come acne, ma non solo.